Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
INSTALLAZIONE e CONFIGURAZIONE Windows 2000

pagina 9/9

Nel corso delle normali attività quotidiane, il sistema tenderà ad accumulare files inutili in misura sempre maggiore. Se non provvederete regolarmente a ripulire l'hard disk dal contenuto superfluo, pagherete l'incuria in termini di spazio ridotto e di prestazioni scadenti. In particolare, Windows 2000 genera di continuo un'infinità di files con estensione .log, alcuni dei quali piuttosto voluminosi e perfettamente inutili per l'utente medio. Naturalmente è impensabile che possiate intervenire attraverso il motore di ricerca interno di Windows o spulciando cartella per cartella manualmente: la soluzione consiste nell'uso di cleaner più o meno automatici.

Manutenzione ordinaria

DustBuster ripulisce il sistema automaticamenteSe desiderate conservare il controllo assoluto su tutto quanto accade sul vostro sistema, dovrete procurarvi un tool di pulizia completamente configurabile, in modo che il vostro tempo possa essere sprecato nel migliore dei modi. Se al contrario concordate con il sottoscritto nel ritenere che il tempo sia troppo prezioso per meritare di essere buttato via nel fare le pulizie, probabilmente saremo anche d'accordo sul fatto che il XXI secolo è maturo quanto basta per introdurre nelle nostre abitudini il concetto di pulizia automatica. Detto senza giri di parole: se può farlo il computer, non è il caso di spezzarsi la schiena di persona. In questo, DustBuster potrà aiutarvi al di là di quanto possiate immaginare.
jv16 Power Tools realizzato da Jouni VuorioNon meno dannosa dell'accumularsi di files inutili, la crescita incontrollata del registro di sistema può avere un impatto negativo sulle prestazioni. Il compito estremamente delicato di amministrare e ripulire il registro può essere affidato a jv16 Power Tools, la cui efficacia è ormai universalmente riconosciuta. Intervenire sui programmi che si avviano allo startup e rimuovere stringhe inutilizzate dal registro costituiscono pratiche di manutenzione essenziali per conservare intatta l'efficienza di questa versione di Windows. RegCompact potrà quindi occuparsi di comprimere gli hives così ripuliti.

Ad una accurata pulizia non può che seguire una indispensabile deframmentazione dell'unità hard disk.
Il deframmentatore di Windows 2000, disponibile fra le Utilità di sistema dal menù Accessori, è un tool profondamente diverso rispetto all'analoga utility fornita con Windows 9x. Microsoft ne ha affidato la realizzazione a Executive Software, la quale ha ricalcato le caratteristiche del suo Diskeeper, integrando nel sistema operativo una utility finalmente efficiente, sofisticata, veloce. Nonostante il file system NTFS sia meno soggetto a frammentazione rispetto alla classica FAT32, l'uso regolare di un deframmentatore è di fondamentale importanza per impedire il decadimento delle prestazioni.
VoptXP prodotto da Golden Bow Systems
Installare un applicativo specifico è superfluo, tuttavia se ritenete per qualsiasi motivo insufficiente il tool integrato nel sistema operativo, vi suggerisco di orientarvi verso una alternativa come VoptXP, veloce e accurata quanto basta per avere buoni risultati senza suicidarsi per l'attesa interminabile tipica di altri titoli più blasonati. Se esigete qualcosa di prestigioso (costoso finisce ugualmente in "oso", ci avete mai fatto caso?) il solito Diskeeper farà al caso vostro. Evitate invece Speed Disk, più adatto alle versioni di Windows dalla 95 alla Millennium Edition. Naturalmente nessuna di queste soluzioni è gratuita: se volete limitarvi ad una deframmentazione piuttosto spiccia, ma senza sborsare un centesimo, O&O Defrag 2000 è quello che cercate.

System File Defragmenter di SysinternalsL'impossibilità di deframmentare il file di paginazione e gli hives di registro può vanificare gli forzi di pulizia cui abbiamo accennato poco sopra. In questo può aiutarci una eccellente utility gratuita di Sysinternals, nota come System File Defragmenter, la cui preziosa funzione consiste nel consolidare il file di memoria virtuale e i diversi moduli del registro, in modo che siano posizionati su cluster contigui, e dunque accessibili senza necessità per le testine dell'hard disk di saltellare da un punto all'altro dell'unità alla ricerca dei dati richiesti.

Questi dunque i principi fondamentali da ricordare per garantire al sistema un lungo periodo di buon funzionamento: aggiornare puntualmente, ripulire e deframmentare. Giunti al termine della nostra panoramica, non ci resta che riavviare il sistema e d'ora in poi goderci prestazioni e funzionalità che ci siamo meritati.

 

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/recensioni/win2k9.html on line 205

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/recensioni/win2k9.html on line 205