Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
LA RETE SENZA RETE

Nella cartella Connessioni di rete sarà invece comparsa un icona nuova che dirà “Utente non autenticato”. È l’utente generico che indica il laptop che si è appena connesso!

L’icona “Utente non autenticato” nelle connessioni di rete indica il computer client connesso

La cosa funziona anche se vengono invertiti i ruoli, anzi per certi versi è persino più rapida: andate sul pc laptop con Win9x e rieseguite il programmino directcc.exe: questa volta lo configurerete come Server, indicando sempre la porta parallela e badando bene di non impostare nessuna password di autenticazione.
La finestra della Connessione via cavo si metterà in paziente attesa di un computer chiamante. Andate sul pc desktop con XP e, dalla cartella Connessioni di rete richiamate il wizard “Creazione guidata nuova connessione”.
Questa volta, sempre nelle connessioni avanzate, scegliete “Connetti direttamente a un altro computer” specificando poi il ruolo di “Guest” (cioè Client, contrapposto  a “Host” che è invece sinonimo di Server). Digitate in seguito il nome della connessione (XP vi propone di immettere il nome dell’altro pc).

Infine dovrete specificare la periferica (il solito cavo parallelo) e indicare se volete che Windows crei per voi un collegamento sul desktop per questa connessione. Fate doppio clic su questo collegamento e in pochi secondi verranno verificati nome utente e password (inesistente, come prima) e sarete collegati al laptop la cui finestra potrete richiamare sempre tramite Start->Esegui \\NomeComputer.

Se trovate più comodo questo secondo metodo potete decidere di far giocare al portatile sempre il ruolo del server. Utilizzate allora questo trucchetto: configurate la connessione via cavo su Win9x come server e poi create, nella cartella:
Start->Programmi->Esecuzione automatica, un collegamento all’eseguibile directcc.exe.

Entrate nelle proprietà del collegamento e aggiungete la stringa ”/w” dopo il nome dell’eseguibile (“C:\WINDOWS\directcc.exe /w”).
In questo modo ad ogni avvio di windows l’utility directcc.exe partirà in automatico e si metterà in attesa di connessioni entranti.

Se si configura invece Windows 95/98 come server, l’applet della connessione via cavo si mette in attesa di chiamate in ingresso

Le cose sono pressoché identiche se intendete utilizzare il cavo seriale (null-modem) al posto di quello parallelo, con una piccola precisazione nel caso di Windows 2000/XP. Questa famiglia di sistemi operativi considera infatti la connessione via cavo seriale alla stregua di un modem.

 << Pagina 4

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/directcc5.html on line 157

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/directcc5.html on line 157