Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
Recensione Windows 7

Creazione semplificata di reti interne

È stato implementato un nuovo approccio per la condivisione di risorse (foto, musica, video, stampanti) tra i computer dello stesso dominio, denominato homegroup si tratta di una funzione progettata nel 2003 (precedentemente denominata Castle) la cui entrata in scena era prevista con Longhorn, successivamente abbandonato a favore di Vista.

Per crearne una è sufficiente aprire il pannello di controllo e selezionare "Chose homegroup and sharing options" dalla scheda "Network and Internet". A questo punto assicuriamoci di impostare a home il nostro gruppo di lavoro e clicchiamo su Create Now. Ci verrà assegnata una password grazie alla quale i PC della rete potranno condividere file e risorse.


Conclusioni

Come nel 2001 quando XP fece dimenticare in poco tempo il sfortunato predecessore (Windows ME) la storia sembra ripetersi. Windows 7 è apparso ai nostri occhi la bella copia di Vista. In casa Redmond sembrano aver fatto tesoro delle critiche mosse dai clienti insoddisfatti per correre ai ripari.

La concorrenza non è stata certamenta a guardare, in paricolare Linux (con la sua distribuzione user-friendly Ubuntu) e Macintosh (con l'uscita di Mac OS X 10.5 Leopard Il 26 ottobre 2007) negli ultimi due anni hanno guadagnato (assieme) circa il 3% di utenza mondiale, passando dal 7% al 10%.

Gli utenti si sono evidentemente resi conto dell'esistenza di alternative sul mercato, sembra questo il motivo per cui Microsoft ha in piano di rilasciare Windows 7 soltanto due anni dopo Vista. Ricordiamo che tra Windows XP e Vista sono passati ben 6 anni.

Questa volta sembra Microsoft stia usando un nuovo aproccio allo sviluppo del progetto, rendere gli utenti partecipi, con lo scopo di ricevere feedback dai fedeli e grazie alle succose anteprime addolcire l'amaro che Vista ha lasciato in bocca.

Per quanto ci riguarda, nonstante la versione in nostro posseso sia ben lungi da essere completa (build 7000), siamo rimasti piacevolmente colpiti da tutti gli sforzi volti al miglioramento dell'interazione con il PC nonchè dalla reattività e leggerezza avvertita in fase di testing.

Non nascondiamo tuttavia che la tanto decanatata velocità sia venuta a mancare dopo aver installato appena pochi software di uso comune quali Acrobate reader, Office, Mozilla Firefox, e poche altre utility che non possono mancare in qualsiasi PC. Crediamo e speriamo sia solamente un problema di gioventù dovuto a qualche bug o incompatibilità con il software installato, ma temiamo che come ogni versione definitiva, anche Seven si appesantirà di inutili ammennicoli, e sarà in ogni caso in balìa dei driver "Third part".

<< Durata batteria, Nuovo Explorer | Pag 7  

Articoli Correlati:

- Recensione Windows Vista


- Commenta sul Forum

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/win7/recensione-windows7-8.html on line 121

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/win7/recensione-windows7-8.html on line 121