Telefonino.net network
Manuali Software Registri Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
Creare un Video per YouTube

Editing (montaggio)

Di solito i programmi di editing consentono di acquisire i video dalla videocamera creando un file AVI con un codec DV. Ci vogliono circa 13 GB di spazio sul disco sul disco per memorizzare un filmato di un'ora. Di solito questi programmi consentono di separare virtualmente le varie riprese (clip) di questo filmato e di poterle poi comporre in una (o più) timeline. Sulla timeline ci sarà posto per almeno una traccia video e relativa traccia audio. Sarà possibile l'inserimento di almeno una traccia audio per un eventuale commento e/o musica di sottofondo. Ci sarà la possibilità di inserire titoli ed effetti speciali. Le modalità in cui si andrà ad operare variano molto a seconda del programma utilizzato. Si potrà agire a mano tagliando e spostando le varie clip che compongono il filmato, così come escludere e/o sostituire l'audio di ciascuna clip. Notare che il filmato originale non verrà intaccato, questi tagli saranno solo virtuali.


Titoli

Mi ricordo che anni fa uno degli impieghi del glorioso Commodore Amiga era quello di utilizzarlo come una titolatrice per poter inserire un semplice titolo su di un filmato in VHS (cosa che all'epoca faceva rimanere a bocca aperta) . Bisognava avere a disposizione: computer e relativo programma di titolazione, 2 videoregistratori ed un genlock, per sincronizzare il video prodotto dal computer con l'uscita video del primo videorigistratore, in modo da poterla registrare con il secondo. In pratica si doveva agire in tempo reale, durante il riversamento di un nastro da un registratore ad un altro: grazie all'impiego del computer si poteva ottenere l'immagine sovrapposta al video, grande magia dell'epoca! Ora si lavora tutto al PC, niente più lavori in tempo reale, ora si utilizza l'editing non lineare. Perché non lineare? Oddio, sarà una complicata cosa logaritmica? No, non lineare significa, al contrario della regia in presa diretta, che gli spezzoni possono venire montati in un ordine differente da quello di ripresa (lineare), cioè nella modalità che più ci aggrada. Anche i titoli normalmente vengono sovrapposti con una funzionalità del programma di editing, spesso c'è una traccia apposita prevista per questa funzione.


Effetti e transizioni

Di solito è bene utilizzare pochi o nessun effetto. Se si utilizzano effetti è bene tenere ritmi di montaggio più lenti in modo da dare tempo all'occhio di riprendersi, in quanto gli effetti e le transizioni tendono a distogliere l'occhio dal soggetto vero e proprio. Proprio per questo a volte si possono utilizzare per tentare di nascondere problemi di ripresa, ma di solito questi tentativi sortiscono l'effetto opposto e trasformano una schifezza in una porcheria. Le transizioni da utilizzare generalmente sono la dissolvenza a partire dal nero (tipicamente all'inizio del filmato) e l'opposto, la dissolvenza che finisce nel nero (alla fine del filmato), inoltre la dissolvenza incrociata, tra 2 clip.

Si può utilizzare una dissolvenza veloce al bianco (di pochi frame) come talvolta si vede nei telegiornali per non far vedere lo "scatto" di quando si taglia in più parti una ripresa lunga, ad esempio un'intervista: con i tagli ci sarebbe un antiestetico "scatto" tra i vari spezzoni.

Se si inseriscono transizioni (di solito per inserirle i vari programmi di editing consentono di selezionarle e posizionarle con il mouse sulle clip interessate) tenere presente che hanno una loro durata (che solitamente è possibile modificare per adattarla alle proprie esigenze) e che questa dovrà essere presa in considerazione in quanto potrebbe falsare il ritmo di montaggio.

Per quanto riguarda quest'ultimo è opportuno, se abbiamo scelto una musica di sottofondo, di cercare di abbinarlo al ritmo della musica, ovviamente nel limite del possibile, non possiamo sacrificare il nostro filmato per "fare contenta" la musica!

 << Pagina 2

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA