Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
I server segreti di Win-eMule

I server segreti di Win-eMule

eMule è il programma di P2P più utilizzato al mondo perché consente a milioni di utenti di scambiare file di qualunque tipo e dimensione in tempi rapidi. L’accesso a tale tecnologia è semplice: un utente usa un client e con pochi passi di configurazione si connette alla rete eDonkey (conosciuta anche come eD2K). Tale rete è costituita dagli utenti, che adoperano i client (cioè le varie versioni di eMule), e dai server, che mettono in comunicazione questi PC rendendo quindi possibile la ricerca sui file condivisi dagli altri. I server ricevono le liste dei file condivisi e le adoperano per restituire i risultati durante le ricerche. A loro volta i server comunicano per scambiarsi le liste ricevute. La ricerca dei file avviene mediante una cosiddetta firma digitale che identifica un file in base ad una “impronta” (il cosiddetto hash del file), una in base al nome del file ma al suo contenuto. I server, così, possono trovarne uno anche se è presente con nomi differenti. eMule usa per il suo funzionamento diversi file di configurazione e tra questi uno dei più importanti è server.met, al cui interno è presente proprio la lista dei server che il client proverà a contattare finché non avrà modo di accedere alla rete eD2K.

Aggiornamenti di sicurezza
Il file server.met ha una particolare struttura interna e, per ogni server presente, fornisce il nome, la descrizione, l’indirizzo Internet da contattare, il numero massimo di utenti che possono connettersi, il numero di file presenti, quello minimo e massimo che ogni utente deve condividere, e altre informazioni che sono aggiornate quando ci si connette. Questo elenco cambia in continuazione: ogni giorno, infatti, nuovi server prendono vita mentre quelli più vecchi vengono chiusi. Si stima che meno del 40% siano i server effettivamente funzionanti. Il restante è costituito da fake, ossia server non validi di due tipologie: quelli che ingannano gli utenti condividendo file infetti (virus e malware principalmente) e adoperando nomi di altri file (film, giochi e programmi), e quelli gestiti da società che registrano i file condivisi per poi denunciare i casi di pirateria alle associazioni di categoria. È quindi importante aggiornare costantemente questo file in modo da non incappare in questi tranelli. Già, ma come? Sem­plicemente installando Win-eMule, la versione del Mulo personalizzata dai nostri colleghi di Win Magazine che, grazie al modulo Aggiorna i server sicuri, per­metterà di completare l’operazione in maniera completamente automatica!

Clicca qui per scaricare Win-eMule.

1 - Avviamo Win-eMule e selezioniamo tutti i Servers presenti nell’elenco premendo la combinazione Ctrl+A: clicchiamo col destro del mouse e selezioniamo Elimina il server selezionato dal menu contestuale che appare per evitare di connetterci ad eventuali fake servers.

 

2 - Nella barra strumenti di Win-eMule, in alto, clicchiamo Aggiorna i server sicuri: comparirà una nuova finestra contenente alcune opzioni. Aprendo con un clic il menu a tendina URL verrà visualizzato l’elenco dei server testati e verificati dalla redazione di Win Magazine. 

 

3 - Selezioniamo la prima voce dell’elenco, www.winmagazine.it/link/888, e clicchia­mo su Aggiorna. In questo modo verrà caricata la lista dei server sicuri. A questo punto, non dobbiamo fare altro che cliccare sul pulsante Connetti per accedere in sicurezza alla rete eD2K.


Approfondimento:

La rete senza server

Chi usa eMule conosce benissimo anche la rete KAD, che utilizza il protocollo Kademlia e che non richiede, diversamente dalla rete eDonkey, la connessione ad un server per condividere e cercare file: ogni utente che si connette è sia client che server e comunica con gli altri utenti inviando e ricevendo richieste di file. Anche se con questa tecnologia non è necessario aggiornare l’elenco dei server sicuri perché non viene adoperato è sempre possibile imbattersi in utenti che condividono virus o malware. Teniamo quindi l’antivirus sempre attivo per bloccare eventuali download dannosi prima che sia troppo tardi!


Articoli correlati:

Win-eMule, la versione truccata del Mulo


Cronologia degli articoli pubblicati su WinTricks


Commenta sul forum

 

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/server-segreti-win-eMule/index.php on line 414

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/server-segreti-win-eMule/index.php on line 414