Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
Reti - Impostazioni DNS con router

Ritorniamo ora a quanto detto all'inizio riguardo alla risoluzione degli URL in IP e simuliamo una configurazione di rete con i seguenti parametri:

IP=192.168.1.2
Ma=255.255.255.0
GW=
DNS1=
DNS2=


In questa configurazione gli indirizzi del gateway e dei DNS non sono impostati, ma sono chiari l'identità e l'ubicazione. In questo scenario il computer è in grado di comunicare con tutti i 253 nodi appartenenti alla sua rete, ma se per raggiungere un nodo di cui non conoscesse l' IP dovesse identificarlo prima di poter stabilire un canale di comunicazione ?
Esistono molteplici tipologie di protocolli ai quali il computer può far ricorso per raggiungere lo scopo, ma soffermiamoci sul protocollo UDP e la risoluzione dei nomi attraverso DNS.
Un browser che dovesse consentire all' utente di navigare in Internet non avrebbe scelta, qualora fosse specificato un URL e non l' IP del server Web che ospitasse la pagina ricercata.
Un IP esterno all' ubicazione non potrebbe essere raggiunto per i motivi esplicitati nella terza parte, ma qui siamo già un passo avanti poichè l' IP è ancora sconosciuto.


Utilizziamo l' utility nslookup che simula le operazioni di risoluzione dei nomi in IP compiute dal browser prima di stabilire una (o più connessioni per motivi di performances nel rendering) connessione TCP, scarico, elaborazione e visualizzazione di una pagina.
Poichè l'indirizzo del server DNS primario non è specificato, ad esso viene assegnato l'indirizzo di loopback 127.0.0.1, ossia il computer stesso.
Specificare l' IP di un DNS esterno non è consentito, perchè comunque irraggiungibile .
Le cose cambiano se viene specificato l' IP del "guardiano del cancello di confine", ma nslookup è un' utility che consente di specificare arbitrariamente il server DNS a cui far riferimento, mentre il browser si appoggia a quanto specificato nella configurazione di rete alle voci DNS1 e DNS2.


Simuliamo ora una configurazione di rete con i seguenti parametri:

IP=192.168.1.2
Ma=255.255.255.0
GW=192.168.1.1
DNS1=
DNS2=


Sebbene anche qui gli indirizzi IP dei due server DNS non siano specificati, l'uso di nslookup per la risoluzione dei nomi in IP attraverso l'utilizzo di un server esterno è consentito dal gateway. In questo caso, non solo il protocollo UDP può essere utilizzato ... anche ai pacchetti TCP è consentito raggiungere un nodo esterno:

telnet 62.101.68.245 80 per verificare la connettività del server su porta http, oppure http://62.101.68.245/ consentono al browser di raggiungere il server Web di WinTricks e richiedere la pagina principale che ben conosciamo.

Simulando infine una configurazione di rete con i seguenti parametri:

IP=192.168.1.2
Ma=255.255.255.0
GW=192.168.1.1
DNS1=192.168.1.1


le richieste di risoluzione dei nomi in IP vengono inoltrate dall'interfaccia interna del router fino a quella esterna, dove sono specificati gli IP dei server DNS del proprio Provider, oppure quelli che è possibile specificare in base alle possibilità di configurazione offerte dal software di gestione presente sul router.


Articoli Correlati

- Guida ai motori di ricerca
- Creare una rete casalinga
- Creare un VPN
- Commenta sul FORUM

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/reti-impostazioni-dns3.html on line 168

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/reti-impostazioni-dns3.html on line 168