Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
Internet Explorer 9 rivoluziona il Web

 

Siti nella barra delle applicazioni

Internet Explorer 9 integra la funzione Pin to taskbar che consente di portare un sito Web sulla taskbar di Windows 7 e accedervi direttamente con un clic. Una volta che il sito è stato aggiunto alla barra delle applicazioni può essere aperto anche in modalità Navigazione privata.

Per aggiungere un sito alla barra delle applicazioni clicchiamo sulla sua icona nella One Box e, senza lasciare il tasto, trasciniamo l’icona sulla taskbar. Da ora in poi, anche se il browser è chiuso, potremo aprire il sito che abbiamo portato sulla barra delle applicazioni con un clic sull’icona corrispondente. Per aprire il sito in modalità di navigazione privata, clicchiamo col tasto destro sull’icona presente sulla taskbar e selezioniamo Avvia InPrivate Browsing. Nel caso il sito lo consenta, cliccando con il tasto destro del mouse possiamo accedere direttamente alle altre funzioni disponibili.

 

 

Tutto lo spazio che serve

Per massimizzare la finestra di navigazione, in Internet Explorer 9 la barra degli indirizzi e quella delle schede di navigazione sono affiancate in alto. In questo modo, però, può tornare difficile leggere un indirizzo Web lungo o individuare il contenuto dei vari tab attivi. Ma basta un clic per liberare tutto lo spazio che serve.

Dopo aver caricato le varie pagine Web nelle rispettive schede di navigazione, clicchiamo col tasto destro del mouse in un punto qualsiasi della barra di navigazione e selezioniamo la voce Visualizza schede su una riga separata per togliere il corrispondente segno di spunta. Per ritornare alla situazione iniziale e liberare spazio per la visualizzazione delle pagine Web è sufficiente riattivare questa opzione.

 

 

Tutta la potenza del browser

Nell’ultima versione di Internet Explorer è stata ottimizzata pure la gestione dei componenti aggiuntivi, quelle piccole applicazioni che aggiungono nuove funzionalità al browser migliorandone l’usabilità.

Per accedere al relativo pannello di controllo clicchiamo sul pulsante a forma di ingranaggio in alto a destra nell’interfaccia principale del browser per accedere al menu Strumenti e poi selezioniamo la voce Gestione componenti aggiuntivi. Se vogliamo aggiungere un nuovo motore di ricerca integrato nel browser, spostiamoci nella sezione Provider di ricerca: come impostazione predefinita risulterà attivo soltanto Bing. Per aggiungerne altri clicchiamo su Trova altri provider di ricerca: verremo reindirizzati sul sito Gallery Add-on. Se decidiamo di usare, ad esempio, Yahoo! non dovremo fare altro che cliccare sul pulsante Aggiungi a Internet Explorer corrispondente per avviare l’installazione del componente aggiuntivo. Per usare il nuovo motore di ricerca, digitiamo la parola chiave nella barra degli indirizzi di Internet Explorer, clicchiamo sull’icona Cerca (quella a forma di lente di ingrandimento) e, dal menu contestuale che appare, selezionare il search engine preferito.

 

 

Visualizzazioni senza problemi

Navigando in Rete con Internet Explorer 9 può capitare di imbattersi in siti Web visualizzati in maniera non corretta: ciò accade quando le pagine Web sono state sviluppate per le vecchie versioni del browser. Per evitare problemi con il posizionamento dei menu di navigazione, delle immagini e con la formattazione del testo, possiamo usare la funzionalità di Visualizzazione compatibilità di Internet Explorer 9.

Se durante il caricamento di una pagina Web notiamo problemi di gestione del layout, delle immagini e dei menu, non dobbiamo fare altro che cliccare, nella barra degli indirizzi, sull’icona Visualizzazione compatibilità (a forma di pagina strappata). La pagina Web verrà così ricaricata e gli errori di visualizzazione scompariranno come per magia!

 

 

apriamo le Finestre

Internet Explorer 9 utilizza, come impostazione predefinita, la navigazione a schede (o tab browsing, per usare il gergo tecnico inglese). Per organizzare meglio le nostre navigazioni, però, a volte è utile separare una scheda dall’interfaccia principale del browser per aprirla in una finestra indipendente.

Per farlo, è sufficiente cliccare sulla scheda che intendiamo “isolare” e, tenendo premuto il tasto del mouse, spostarla al di fuori della barra di navigazione. Automaticamente verrà aperta in una nuova finestra del browser. Per rimetterla poi al suo posto, basterà trascinare nuovamente la schermata sulla barra di navigazione. Così facendo sarà possibile anche posizionare la scheda nella poszione voluta in mezzo agli altri tab.

 

 

<< vai alla pagina precedente         Indice         


Commenta sul forum


 

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/internet-explorer-9-rivoluziona-il-web/8/index.php on line 217

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/internet-explorer-9-rivoluziona-il-web/8/index.php on line 217
</