Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
IL REGISTRO DI CONFIGURAZIONE

Pagina 1/2

    Dove trovo il registro di configurazione ?

Utilizzando l' Editor di registro, ovvero REGEDIT.EXE. Questo programma presenta le informazioni del registro in modo strutturato, similmente a come viene presentato il contenuto del disco da Gestione risorse.

L' Editor di registro non è preconfigurato nei menu di Win95, per avviarlo seleziona Esegui dal menu Avvio, e specifica REGEDIT.EXE nella finestra di dialogo che appare.

Utilizza tale programma con estrema cautela dato che modifiche avventate o indesiderate potrebbero mettere a repentaglio la stabilità dell'intero sistema. A tale proposito conviene sempre salvare una copia del file di registro di Win95 e degli altri file di sistema utilizzando il programma di utilità config backup.


    Come è strutturato il registro di configurazione ?

Il registro è suddiviso in alcune classi che comprendono informazioni omogenee sui diversi aspetti della configurazione del PC e di Win95.
  • HKEY_CLASSES_ROOT: contiene informazioni riguardanti le operazioni di drag-and-drop, i collegamenti (shortcut) e altre informazioni sull'interfaccia utente.
  • HKEY_CURRENT_USER: racchiude informazioni sull'utente che sta attualmente utilizzando Windows95 tra le sottochiavi troviamo:
    • AppEvents contiene quali suoni devono essere eseguiti al verificarsi dei vari eventi di sistema.
    • Control Panel racchiude le informazioni sul Pannello di Controllo. Per quanto riguarda
    • InstallLocationsMRU elenco delle directory tra cui l'utente può scegliere quando il Setup di Win95 richiede un percorso (path).
    • Keyboard layout contiene informazioni sulla tastiera,
    • Network informazioni sulla connessione.
    • Remote Access racchiude informazioni sull'Accesso Remoto,
    • Software contiene informazioni sulle attuali configurazioni software dei programmi installati.
  • HKEY_LOCAL_MACHINE: Informazioni sull'hardware e sulle impostazioni software generiche che interessano tutti gli utenti del computer. Questa sezione include:
    • Config (informazioni sulla configurazione, fonti, risoluzione, stampanti...),
    • Enum (informazioni sui settaggi hardware),
    • Hardware (comunicazioni via seriale e impostazioni delle porte),
    • Network,
    • Security (sicurezza per la rete),
    • Software (informazioni specifiche sul software),
    • System (startup del sistema e informazioni sui driver utilizzati)
  • HKEY_USERS: Informazioni sul desktop e configurazioni relative a ciacun utente che utilizza il computer.
  • HKEY_CURRENT_CONFIG: Informazioni sull'hardware corrente, si riferisce anche a HKEY_LOCAL_MACHINE.
  • HKEY_DYN_DATA: Informazioni sui dispositivi plug'n'play. I dati sono cambiati "al volo" ogni volta che l'utente inserisce un componente conforme alle specifiche plug and play.
  • IMP:   Prima cosa da fare
La prima cosa da fare è salvare il Registro di configurazione e lo puoi farlo nel seguente modo:
  1. Apri il registro di configurazione (REGEDIT.EXE)
  2. dal menu Registro di configurazione seleziona Esporta file del registro di configurazione
  3. Posizionati sulla prima icona in alto,
  4. nella casella Intervallo di esportazione seleziona Tutto
  5. specifica il nome con cui vuoi salvarlo (ad esempio MIOREG.REG)
  6. salva il file
  7. Ora poi cominciare a modificare l'originale  o la copia
  8. Per la copia apri il file con un normale editor ed esegui la sostituzione delle stringhe che ti interessano
  9. Fai ricaricare il file aggiornato effettuandoci un doppio click sopra, oppuer in caso il P.c. si pianti, ricarica l'originale salvato
  10. Oppure salvare (vome faccio io) i file in una cartella di scorta, Magari mettendoci la data i.e. c:\save\231098
  • A cosa serve il file system.1st al prompt di dos ?
E' un file creato dalla 1° installazione di Windows, in cui vi sono le impostazioni di base del vs. hardware.

In casi eccezionali, in cui non riusciate più a far partire nulla, (previo salvataggio del registro di confgurazione vecchio, anche se corrotto) consiglio di sostituire il file SYSTEM.dat con questo.
Vedrete che riprenderà l'installazione di windows, da circa 3/4, ritrovando (si spera) quanto possa esservi di sbagliato nel registro di configurazione, e lasciando immutate le impostazioni utente.


    Mi appare un messaggio di Registro di configurazione corrotto, che fare ?

Molte volte conviene verificare lo stato del disco. Esegui SCANDISKW.EXE per controllare il disco. (Wintricks.com copyright) SCANDISKW funziona e gestisce i nomi lunghi delle unità sotto Win95 meglio di come fa SCANDISK sotto DOS.
Con Windows 98 si può rimanere in Dos premendo F8 e non accedendo a Win; al prompt di Dos scrivere Scanreg/FIX e al 99% il vs. registro di configurazione verrà riparato.
Per ottimizzarlo usare l'opzione Scanreg /opt

Una volta terminato il controllo, puoi premere il bottone per ripristinare il Registro di configurazione e riavviare. Se continui a riscontrare questo problema, inizia cercare più a fondo riguardo le condizioni dei dischi: tali errori potrebbe essere causati dall'utilizzo della modalità di accesso Mode 4 per dei dischi che non sono progettati per utilizzarla. In tale caso correggete le impostazioni relative dal BIOS SETUP.
La soluzione potrebbe essere nell'aggiungere in System.ini [386ENH] VirtualHqDir=off

La causa potrebbe ancora essere nelle condizioni precarie del drive, ormai al termine del proprio ciclo vitale (situazione peraltro piuttosto rara - ma che si riconosce dai ticchettii del disco stesso).
Effettua al più presto un salvataggio!

Quanto descritto è effettivamente una buona ragione per utilizzare i Profili utente. Ogni utente avrà la propria copia della seconda parte di registro: il file USER.DAT. Se il file USER.DAT principale rimane rovinato ed hai bisogno di reinstallarlo completamente, puoi ripristinare le impostazioni dei programmi a 32 bit semplicamente collegandoti come uno degli utenti.

La configurazione dell'hardware (SYSTEM.DAT) è comunque persa, ma puoi ricostruirla facilmente utilizzando l'Installazione di nuovo hardware dal Pannello di controllo.

    Come posso ripristinare il registro di configurazione ?

Secondo la procedura indica da Microsoft devi seguire i passi:
  1. avvia il PC e premi F8 quando appare la scritta Avvio di Windows 95 in corso...
  2. scegli l'opzione Solo prompt dei comandi
  3. vai nella directory di Win95, normalmente C:\Windows
  4. sproteggi i file del registro ed i relativi salvataggi:
  5. attrib -h -r -s system.dat
    attrib -h -r -s system.da0
    attrib -h -r -s user.dat
    attrib -h -r -s user.da0
  6. copia i salvataggi sui file correnti
  7. copy system.da0 system.dat
    copy user.da0 user.da0
  8. riavvia il PC
I file .DA0 contengono il salvataggio dei file di registro utilizzati l'ultima volta che Win95 è stato avviato senza problemi. Se hai abilitato la gestione dei profili utente, dovrai effettuare l'operazione utilizzando i crretti file user.dat e user.da0 dell'utente interessato.
 

Molte volte basta riavviare con F8 e confermare sempre si alle richieste di Windows.
dopo un interminabile procedura questo riesce a ripararsi da solo - ovvero a ricricare il driver mancante

Altrimenti consiglio vivamente di partire da dischetto e reinstallare windows


    Come posso dare una ripulita al registro di configurazione ?

Se avete installato tante applicazioni, soprattutto shareware e freeware, il vostro registro di sistema potrebbe essere diventato una fangosa palude. (Wintricks.com copyright, made by Billow) Provate a utilizzare il programma Registry Clean che consente la pulizia del registro di Win95. Potete trovarlo alla mia pagina dei download : MS Reg Clean 4.1 A


Come posso visualizzare un'anteprima del disegno come icona per i file .BMP ?

  1. Apri l'Editor di Registro alla chiave HKEY_CLASSES_ROOT\Paint.Picture
  2. imposta la variabile di tipo stringa DefaultIcon al valore "%1"

    Come posso cambiare l' icona delle cartelle ?

  1. Apri il registro di configurazione (REGEDIT.EXE) alla chiave HKEY_CLASSES_ROOT\Folder\DefaultIcon
  2. modifica il valore della variabile (Predefinito) in nomefile,nn, dove nomefile è il nome del file icona che vuoi utilizzare e nn l'indice dell'icona nel file (inizia da 0).
Puoi anche ottenere lo stesso risultato passando dalla configurazione di Explorer

    Come posso cambiare l'icona associata ad un tipo di file ?

  1. Apri il registro alla chiave HKEY_CLASSES_ROOT\tipo file
  2. prendi nota del valore associato alla variabile (Predefinito) e
  3. ricerca la chiave HKEY_CLASSES_ROOT\associazione
  4. sotto questa, cerca la chiave DefaultIcon ed
  5. imposta il valore della variabile (Predefinito)

    Come posso cambiare le icone del desktop ?

Microsoft PLUS! Per Win95 fornisce un pannello dal quale è possibile selezionare diverse icone per il desktop, ma è anche possibile agire manualente sull'editor di registro per forzare dei file icona.
  1. Apri il registro di configurazione (REGEDIT.EXE) alla chiave HKEY_CLASSES_ROOT\CLSID\{chiave}\DefaultIcon
  2. modifica il valore della variabile (Default) in nomefile,nn, dove nomefile è il nome del file icona che vuoi utilizzare e nn l'indice dell'icona nel file (inizia da 0).
I valori per la chiave sono:
  • Posta in arrivo {00020D75-0000-0000-C000-000000000046}
  • Risorse di rete {208D2C60-3AEA-1069-A2D7-08002B30309D}
  • Risorse del computer {20D04FE0-3AEA-1069-A2D8-08002B30309D}
  • Cestino {645FF040-5081-101B-9F08-00AA002F954E}
Per il Cestino vongono utilizzate le due variabili:
  • empty per l'icona del cestino vuoto
  • full per l'icona del cestino pieno

    Come posso far aprire una finestra DOS su una directory selezionata ?

Puoi aggiungere una voce al menu di contesto per le directory, che avvii una finestra DOS già posizionata sulla directory selezionata in Explorer; per ottenere questo
  1. Apri il registro di configurazione (REGEDIT.EXE) alla chiave HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Shell
  2. aggiungi una sottochiave spawnshell
  3. modificane il valore di (Predefinito), impostandolo a "Apri finestra DOS"
  4. aggiungi una sottochiave command
  5. modificane il valore di (Predefinito), impostandolo a "command.com /k cd %1"
  6. ripeti l'operazione alla chiave HKEY_CLASSES_ROOT\Drive\Shell per avere la stessa voce di menu anche per le unità disco.
Puoi utilizzare nomi diversi per la chiave spawnshell e per la descrizione del comando.
 
 

    Come posso aggiungere una voce 'Modifica' al menu del pulsante destro ?

Per i file generati da applicazioni registrate correttamente dovresti averlo già; per altri tipi di file tipicamente utilizzati solo da visualizzatori, come ad esempio gli HTML ,puoi aggiungere una chiave nel registro di configurazione per ottenere il risultato desiderato. Segui i passi :
  1. Apri il registro di configurazione (REGEDIT.EXE) alla chiave HKEY_CLASSES_ROOT\tipofile\shell
  2. crea una sottochiave col nome edit
  3. apri la chiave edit e fai un doppio clic su (Predefinito)
  4. inserisci la stringa &Modifica sotto la chiave edit
  5. crea ancora una sottochiave col nome command
  6. apri la chiave command e fai un doppio clic su (Predefinito)
  7. inserisci il pathname del programma per modificare quel tipo di file, seguito da %1, ad esempio: notepad.exe %1.
Dopo aver effettuato queste operazioni, cliccando col pulsante destro sui file di quel tipo, avrai disponibile anche il comando Modifica che attiverà l'applicazione da te specificata per quel file.

    Come posso aggiungere un nuovo tipo di file nel sottomenu 'Nuovo' ?

Per i file generati da applicazioni registrate correttamente dovresti averlo già; per altri tipi di file tipicamente utilizzati solo da visualizzatori, come ad esempio gli HTML ,puoi aggiungere una chiave nel registro di configurazione per ottenere il risultato desiderato. Segui i passi :
  1. Apri il registro di configurazione (REGEDIT.EXE) alla chiave HKEY_CLASSES_ROOT\tipofile
  2. crea una sottochiave col nome ShellNew
  3. apri la chiave ShellNew e sotto di questa crea la variabile di tipo stringa NullFile

    Come si può creare nuovi file dal sottomenu "nuovo" ?

  1. Crea il file che vuoi utilizzare come modello e copialo nella directory ShellNew di Win95
  2. apri il registro di configurazione (REGEDIT.EXE) alla chiave KEY_CLASSES_ROOT\tipofile\ShellNew
  3. se esiste una variabile di nome NullFile deve essere eliminata
  4. crea una variabile di tipo stringa con il nome FileName
  5. inserisci nella variabile FileName il nome del file che dovra essere utilizzato come modello

    Come posso far aprire una finestra di Gestione risorse che parta dalla directory selezionata ?

Puoi aggiungere una voce al menu di contesto per le directory, che apra una finestra di Gestione risorse a partire dalla directory selezionata.
  1. Apri il registro di configurazione (REGEDIT.EXE) alla chiave HKEY_CLASSES_ROOT\Directory\Shell
  2. aggiungi una sottochiave explorefrom
  3. modificane il valore di (Predefinito), impostandolo a "Esplora da qua"
  4. aggiungi una sottochiave command
  5. modificane il valore di (Predefinito), impostandolo a "explorer /e,/root,%1"
  6. ripeti l'operazione alla chiave HKEY_CLASSES_ROOT\Drive\Shell per avere la stessa voce di menu anche per le unità disco.
Puoi utilizzare nomi diversi per la chiave spawnshell e per la descrizione del comando.

 

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/faqreg/reg_conf.html on line 432

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/faqreg/reg_conf.html on line 432