Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
Ripristinare Windows senza formattare

Ripristinare Windows senza formattare

L’unico modo per preservare l’integrità del sistema, sarebbe quello di non installare alcun programma o driver sul PC, utilizzando solo i software a corredo del sistema operativo. Purtroppo anche attività banali, come riprodurre un video, leggere documenti, collegare il nostro smartphone al PC, richiedono l’installazione di codec, applicazioni, driver e plug-in. In ogni modo, anche senza installare software aggiuntivi, dovremo effettuare modifiche a servizi e chiavi del Registro di Windows. Continue installazioni/ rimozioni dei programmi, abbinate a modifiche fai-da-te apportate alla configurazione del sistema, portano all’inevitabile conseguenza di dover prima o poi reinstallare Windows.

Ripristino rapido
Chi in questi ultimi mesi ha seguito i rumors sulle caratteristiche del prossimo sistema operativo Microsoft, saprà che una delle novità di Windows 8 sarà uno strumento che permetterà agli utenti di ripristinare il sistema allo stato di fabbrica. Il ripristino avverrà senza dover reinstallare Windows e senza apportare modifiche ai file salvati sul disco rigido. Nel caso in cui, ad esempio, una modifica avventata al Registro causasse problemi che non riusciamo più a risolvere, il ripristino di Windows, in pochi minuti, ci permetterà di riportare il sistema allo stato di default e riavere un PC funzionante. Uno strumento del genere non potrà che far felici noi utenti! Nel frattempo, per ottenere (quasi) gli stessi risultati, possiamo avvalerci del software RefreshPC per sfruttare questa funzionalità anche sugli attuali sistemi Windows.

Tentar non nuoce
RefreshPC è un programma gratuito che, anche se è lontano da quanto promette lo strumento di cui sarà dotato Windows 8, permette di ripristinare le componenti essenziali al funzionamento del sistema operativo, riportandole allo stato di default. Il software può ripristinare i servizi e il Registro di sistema facendoli ritornare allo stato in cui si trovavano quando Windows era ancora immacolato. Inoltre, RefreshPC si occupa anche di ripulire la cartella che contiene i file temporanei e i file prefetch (file generati da Windows che raccolgono informazioni riguardanti la configurazione e le dipendenze delle applicazioni installate). In altre parole, se a causa di modifiche troppo avventate o in seguito all’attacco di un malware il sistema è diventato instabile, prima di optare per una formattazione, proviamo a rimettere a posto le cose con RefreshPC.

Clicca qui per scaricare RefreshPC.

 

1 - Avviamo l’installazione del software con un doppio clic il file refreshpcinstall.exe. Rispondiamo Si qualora il prompt UAC ci richieda di fornire le autorizzazioni e clicchiamo su Next.

 

2 - Spuntiamo la voce I accept the agreement e, lasciando invariate le opzioni proposte dal wizard, proseguiamo cliccando per 4 volte Next. Confermiamo con Install e chiudiamo la procedura con Finish. Avviamo RefreshPC dall’omonima icona aggiunta sul desktop.

 

3 - Il software ci propone di creare un punto di ripristino, accettiamo il consiglio cliccando su Yes. A questo punto ci troveremo nella schermata principale. Facciamo clic sul pulsante Refresh My Windows 7 Settings e al termine clicchiamo prima su Ok e poi su Riavvia ora.

 


Approfondimento:

Quando tutto sembra perduto

Nel caso in cui Windows fosse gravemente danneggiato e non riuscissimo nemmeno ad avviarlo, uno strumento per recuperare la situazione lo troviamo nel disco d’installazione di Windows. Inseriamo il disco nel lettore ed eseguiamo il boot dall’unità CD/DVD pigiando un tasto qualsiasi non appena compare il messaggio sullo schermo. Proseguiamo con Avanti quindi clicchiamo su Ripristina il computer. Selezioniamo l’installazione di Windows da riparare (Avanti) e scegliamo l’opzione Ripristino all’avvio o Ripristina configurazione di sistema (in quest’ultimo caso utilizzeremo un punto di ripristino). Al termine clicchiamo su Riavvia e incrociamo le dita. Se il ripristino ha avuto effetto, Windows si avvierà normalmente.


Cronologia degli articoli pubblicati su WinTricks


Commenta sul forum

 

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/refreshpc-ripristinare-computer/index.php on line 425

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/refreshpc-ripristinare-computer/index.php on line 425