Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
Addio spam: usiamo gli alias!

Addio spam: usiamo gli alias!

Quando ci registriamo a social network, forum e tutti quei siti Web che richiedono l’attivazione di un profilo per accedere ai rispettivi contenuti, dobbiamo fornire necessariamente un indirizzo e-mail valido sul quale ricevere il link di attivazione. Nella maggior parte dei casi i gestori dei siti custodiscono gelosamente gli indirizzi e-mail dei propri utenti, ma quando ciò non avviene ci si ritrova ben presto con la casella di posta invasa da centinaia di e-mail spazzatura. I database degli spammer, incredibile ma vero, sono alimentati anche dai gestori dei siti Web che cedono dietro compenso i dati dei propri utenti registrati. Siccome non sempre possiamo sapere quali sono i siti “traditori”, l’unica maniera per impedire che la nostra casella diventi una pattumiera, è quella di utilizzare un alias, ossia un indirizzo e-mail fittizio che inoltri la posta all’indirizzo e-mail reale fino a quando non viene disattivato. In pratica, effettuando la registrazione su un sito utilizzando un alias, saremo in grado di creare l’account e di accedere al sito, ma eviteremo che il nostro indirizzo e-mail reale cada in mani sbagliate. Oltre a prevenire lo spam, un alias può tornare utile anche nel caso in cui volessimo scindere gli affari dalla vita privata. Invece di registrare un nuovo indirizzo di posta elettronica, da comunicare agli amici piuttosto che ai colleghi, possiamo creare semplicemente più alias per smistare le comunicazioni. In questo modo, la gestione della posta elettronica sarà più semplice, visto che non dovremo loggarci con due o più account differenti.

Gli alias di Hotmail
Hotmail, negli ultimi mesi, ha proposto diverse novità che hanno contribuito a rendere più funzionale la gestione della posta elettronica ai tanti utenti iscritti. Tra queste, la possibilità di creare alias e-mail è sicuramente una delle più interessanti. Con Crea un alias di Hotmail possiamo collegare al nostro indirizzo e-mail reale fino a 5 alias differenti. Gli alias conservano tutte le caratteristiche di un indirizzo e-mail, ma possono essere cancellati in qualunque momento. La posta elettronica inviata ad un alias Hotmail cancellato non sarà più inoltrata all’indirizzo Hotmail reale: ciò significherà dare un taglio netto a spammer, phisher e scocciatori in generale. Inoltre, la creazione degli alias Hotmail può rivelarsi utile anche agli utenti che preferiscono avere indirizzi e-mail diversi a seconda degli usi. Ad esempio, un alias potrebbe essere destinato alle attività lavorative, un altro alla nostra vita privata, un altro ancora alle scorribande sul Web. La praticità è indubbia, poiché non dovremo loggarci con più account per gestire i diversi indirizzi e-mail.

1 - Colleghiamoci all’indirizzo www.hotmail.it ed effettuiamo l’accesso al nostro account di posta elettronica. Se non abbiamo un account Hotmail, creiamone uno cliccando Iscriviti: riempiamo i campi con i dati richiesti e clicchiamo su Accetto.

 

2 - Spostiamo il cursore sul collegamento Posta in arrivo per poi cliccare sull’icona rappresentante un ingranaggio. Scegliamo la voce Crea un alias di Hotmail, digitiamo l’alias in Indirizzo di posta elettronica e clicchiamo Crea un alias.

 

3 - Indichiamo la cartella che conterrà la posta inviata all’alias e salviamo con Completato. La cancellazione di un alias è altrettanto semplice. Colleghiamoci all’indirizzo https://account.live.com/ManageAssocIds e clicchiamo su Rimuovi.


Approfondimento:

Quando la newsletter diventa spam

Le newsletter, da utile strumento per le aziende che vogliono proporre novità e offerte ai propri clienti, in certi casi assumono le sembianze dello spamming. Per fortuna, in genere, è molto semplice cancellare il proprio indirizzo di posta dai database delle aziende commerciali. In calce alle e-mail inviate dalle newsletter, solitamente è presente un link con il quale è possibile revocare l’autorizzazione all’invio delle e-mail. Il collegamento porta di solito ad un modulo nel quale digitare il proprio indirizzo e-mail (qualche volta bisogna inserire anche un codice) e cliccare sul pulsante Cancellami (o simili).


Cronologia degli articoli pubblicati su WinTricks


Commenta sul forum

 

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/hotmail-creare-alias-di-posta/index.php on line 418

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/hotmail-creare-alias-di-posta/index.php on line 418