Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
Foto che balzano fuori dalla cornice

Regole Spicciole di tecnica Fotografica

Non tutte le foto si prestano ad essere inserite in cornici tridimensionali. Il soggetto da scontornare e fare uscire dal box deve risaltare in modo chiaro ed essere in una posizione che giustifichi l’applicazione dell’effetto.

Vanno quindi scartati i paesaggi generici, i ritratti in primo e primissimo piano e gli sfondi troppo complicati. Se abbiamo delle foto già pronte è più comodo, ma l’ideale è ovviamente scattarne una ad hoc tenendo presente alcune semplici regole.


L’inquadratura

Nel nostro caso la classica regola dei terzi non ha molto valore. Quello che ci serve, infatti, è solo un soggetto che spicchi sullo sfondo. Una figura intera o un mezzobusto per le persone, meglio se riprese di profilo, una vista dal basso o dall’alto per un oggetto. Quel che dobbiamo cercare, in definitiva, è l’inquadratura che offra la giusta angolazione e che permetta un facile scontorno.


La profondità di campo

Quando scattiamo una foto ricordiamo che più si apre il diaframma, abbassandone i valori, e più si riduce la profondità di campo. Un valore ƒ 2.8 ci permetterà di scattare foto luminose anche con poca luce, ad esempio al tramonto o all’alba e metterà in risalto il soggetto in primo piano sfocandone lo sfondo.

Al contrario un ƒ 11 in un momento di forte luce, come il mezzogiorno estivo, ci permetterà di riquadrare il nostro soggetto con uno sfondo adeguato. Facciamo attenzione, inoltre, al fatto che l’apertura del diaframma è correlata anche ai tempi di esposizione.

Più il diaframma è aperto e minori saranno i tempi necessari. Questo può risultare importante se il nostro soggetto è in movimento rapido o imprevedibile. In condizioni di luce normali si può lavorare in modalità Apertura di diaframma, impostando la modalità A sulla ghiera di selezione della fotocamera e scegliendo un valore ƒ 5.6 e poi settando un valore di ISO 100.


La luce giusta

Un altro fattore importante è la luce. Ne serve la giusta quantità, per non avere foto mosse o troppo sgranate, ma anche la giusta qualità per non avere ombre indesiderate. Tenuto conto che il soggetto andrà scontornato e verrà aggiunta un’ombra, dovremo fare attenzione anche a come ci poniamo rispetto alla fonte luminosa ed evitare sempre i controluce.

Il flash è meglio usarlo con parsimonia e preferire la luce ambiente, magari aumentando l’apertura o usando un cavalletto, se possibile. Se proprio è necessario usare il flash, quando ritraiamo una persona ricordiamoci d’impostare l’opzione anti occhi rossi, ormai presente su tutti i modelli di fotocamera.

<< Pagina 1 Pagina 3 >>

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/foto-balzano-cornice2.html on line 130

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/foto-balzano-cornice2.html on line 130