Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
Navigare in Rete senza farsi tracciare

Navigare in Rete senza farsi tracciare

La pubblicità è l’anima del commercio e, in un certo qual modo, anche quella di Internet. Tenere in vita un sito Web ha dei costi, sostenibili solo grazie ai ricavi provenienti dagli annunci pubblicitari esposti sulle proprie pagine. Grandi nomi come Facebook o YouTube, ma allo stesso modo anche migliaia di blog, forum e siti in generale, vedono la pubblicità come loro unica fonte di guadagno. E anche se può essere fastidiosa, i ricavi che si ottengono sono il motivo per cui possiamo beneficiare gratuitamente dei tantissimi contenuti presenti nella Rete.

Capitalizzare la pubblicità
Google ha costruito un impero proprio sulla pubblicità. BigG, infatti, oltre che per gli innumerevoli servizi e strumenti che offre (Gmail, Google Search, Google Maps e molti altri), è noto anche per essere la più grande azienda in cui acquistare spazi pubblicitari da inserire nelle pagine dei siti Web. I ricavi in ballo sono ingenti ed è chiaro che Google è interessato a offrire il miglior servizio possibile alle aziende interessate. Come in altri campi, anche in questo le tecniche messe a punto dalle menti di Google hanno fatto scuola. Se fino a poco tempo fa il must era la pubblicità contestuale (altro brevetto targato Google), dove gli annunci variavano a seconda dei contenuti nella pagina che li ospitava, ora si è passati alla pubblicità basata sugli interessi degli inter­nauti. Quando navighiamo in Rete, visitando ad esempio uno store on-line, Google traccia i prodotti che sfogliamo nel catalogo del negozio. Successivamente, quando visitiamo una pagina che integra la pubblicità di Google, gli annunci mostrati saranno mirati a prodotti verso cui abbiamo mostrato interesse. Siamo andati alla ricerca d’informazioni sul nostro prossimo smartphone, TV, o PC portatile? Le pubblicità saranno mirate proprio su questo genere di articoli. Ciò per l’utente potrebbe essere utile; tuttavia, poiché si tratta di un sistema che raccoglie informazioni su ciò che facciamo quando navighiamo, è facile intuire che la nostra privacy non ne giova di certo. Nessuno più di Google sa quanto la privacy sia importante e offre agli utenti la possibilità di disattivare il tracciamento degli interessi tramite un plug-in (Advertising Cookie Opt-Out) per il browser. Disponibile solo per Internet Explorer e Firefox, con uno stratagemma possiamo ottenere lo stesso risultato anche su Chrome. Vediamo come.

Clicca qui per scaricare ed installare Advertising Cookie Opt-Out.

1- Attiviamo il collegamento a Internet, apriamo Internet Explorer e avviamo l’installazione di Advertising Cookie Opt-Out (se l’installazione online non va a buon fine, scarichiamo il file AdvertisingCookieOptoutSetup.exe cliccando sul link fai clic qui presente nella pagina di download del plug-in ed eseguiamolo). Terminata l’installazione, clicchiamo Riavvia ora. Quindi, da Strumenti/Gestione componenti aggiuntivi selezioniamo il nuovo plug-in e clicchiamo Attiva.

 

2 - Se usiamo Firefox, avviamolo e premiamo Alt per far comparire la barra dei menu. Clicchiamo File/Apri file: selezioniamo e carichiamo con Apri l’estensione google-optout-plugin.xpi che abbiamo scaricato dalla pagina di download di Advertising Cookie Opt-Out. Al termine del conto alla rovescia, installiamola con Installa adesso. Quindi, riavviamo Firefox.

 

3 - Con Chrome, accediamo al menu Opzioni. Da Roba da smanettoni clicchiamo Impostazioni contenuti e spuntiamo Ignora le eccezioni e blocca l’impostazione dei cookie di terze parti. Questa modifica tiene lontano il tracciamento delle nostre abitudini anche da parte di altre aziende.

 


Approfondimento:

Internet senza pubblicitŕ

Se gli annunci pubblicitari per noi sono solo una gran rottura, con Adblock Plus, un componente disponibile per i browser Firefox e Chrome, possiamo estirparli del tutto dalle pagine Web. Per dotare Firefox di Adblock Plus, colleghiamoci alla pagina www.adblockplus.org/en, clicchiamo Install Adblock Plus e poi Permetti. Un clic su Installa adesso e Riavvia ora ultimerà la procedura. Nel caso di Chrome la pagina da raggiungere è www.adblockplus.org/en/chrome. Anche qui clicchiamo Install Adblock Plus e poi Continua, confermando con Installa. Da questo momento in poi il Web e tutte le pagine di cui è composto saranno prive di annunci pubblicitari, banner e quant’altro infastidisce la nostra navigazione.



Cronologia degli articoli pubblicati su WinTricks


Commenta sul forum

 

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/disattivare-tracciamento-cookie/index.php on line 405

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/manuali/disattivare-tracciamento-cookie/index.php on line 405