Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
Permessi e gruppi per proteggersi e comunicare meglio: sistemi linux-based e MS a confronto

Tornando al nostro esempio, al gruppo users oltre marco appartengono altri utenti

users:x:100:raffaello,marco,stefania,giorgio,simona,piero
ciò vuol dire che tutti questi utenti potranno visualizzare il file lista_spesa. Supponiamo che raffaello voglia che soltanto marco abbia accesso al file lista_spesa. Per realizzare questo possiamo cambiare il gruppo di apparteneza del file lista_spesa da users al gruppo raffaello ed inserire marco nel gruppo raffaello, in tal modo marco e raffaello saranno gli unici a poter accedere al file lista_spesa.
Questo ci porta a conoscere un nuovo tool: chown(1), che sta per change owner. Con questo tool possiamo cambiare sia l'utente che il gruppo possessori del file. Diamo ls -l nella cartella diario:
$ -rw-r--- raffaello users lista_spesa
Diamo
$ chown raffaello:raffaello lista_spesa
e ridiamo ls -l
$ -rw-r--- raffaello raffaello lista_spesa
Adesso gli utenti appartenenti al gruppo users non avranno più accesso al file. Non ci rimane altro che aggiungere l'utente marco al gruppo raffaello. Come già detto un metodo è quello di editare a mano il file /etc/group aggiungendo l'utente marco al gruppo raffaello:

prima:

raffaello:x:500:raffaello

dopo:

raffaello:x:500:raffaello,marco

per eseguire tale modifica bisogna essere superutenti.
Un altro modo è utilizzare il comando usermod(8), con l'opzione -G elencando tutti i gruppi di cui si vuole l'utente marco faccia, parte, ad esempio:

# usermod -G raffaello,users marco

il problema è che bisognerà elencare tutti i gruppi di cui fa parte l'utente, se un gruppo verrà dimenticato marco verrà rimosso dal gruppo.

Si può anche impostare un leader del gruppo che avrà il potere di aggiungere o rimuovere persone dallo stesso, in questo modo se l'utente raffaello è leader del suo private group potrà aggiungere marco (o chi per lui) senza dover ricorrere all'intervento dall'amministratore, il comando per rendere raffaello leader per suo private group è:

# gpasswd -A raffaello raffaello

In questo modo raffaello potrà utilizzare gpasswd per aggiungere o rimuovere gli utenti dal suo private group rispettivamente con l'opzione -a (add) o -d (delete).

 

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA