Telefonino.net network
Win Base Win Adv Win XP Vista Windows 7 Registri Software Manuali Humor Hardware Recensioni Blog Download Foto
INDICE SEZIONE NEWS WEB NEWS SOFTWARE PUBBLICITA'
Recupero Bios NON funzionante

Procedimento creazione floppy :

per effettuare il salvataggio avrete bisogno di un pc funzionante con connessione ad internet.

- Creare (sul pc funzionante) un floppy di avvio per mezzo del sistema operativo oppure scaricare il file che trovate pronto a questa pagina .

- Scaricare il bios dal sito del produttore - di norma un file .ZIP che contiene al suo interno:

1) . un file di testo con le spiegazioni,
2) . il programma per il flash (AWDFLASH.exe o AMIFLASH.exe)
3) . un file batch (con estensione .BAT - di norma qualcosa tipo RUNME.BAT)
4) . il bios (di norma un file .BIN)

IMP: leggete attentamente le istruzioni dl file di testo (TXT) contenuto nello zip prima di procedere senza sapere cio' che state facendo

A questo punto dovrete scompattare il floppy , ed editare l'autoexec del floppy di avvio .

Per essere sicuri che nulla venga caricato, svuotare il file AUTOEXEC.BAT di qualsiasi altro driver o richiamo, e inserire unicamente la stringa:

CALL RUNME.BAT - (il file che effettua il flash bios, progettato dal costruttore)

Copiare sul floppy i 4 file di cui sopra.

Qualora non vi fosse il file .BAT o il bios della Vs. motherboard, fosse differente dovrete procedere in questo modo:


Procedimento 2

Procedere in modo identico a quanto sopra fino all'edit dell' AUTOEXEC, quindi vuotare l'autoexec attuale di tutto il contenuto e inserire la stringa con il richiamo al FLASH BIOS creando una voce simile a questa.

AWDFLASH.EXE NOMEBIOS.bin

Anche senza tutti i parametri aggiuntivi (qualcosa del tipo = %1 /py /sn /cd /cp /cc) di norma dovrebbe funzionare lo stesso, in caso contrario rileggetevi le procedure fornite dal produttore nel file TXT.
Chiaramente scompattare all'interno del floppy il file presenti nello ZIP della casa madre, non dimenticando il bios ed il programma di FLASH
.


A questo punto create 2 FLOPPY, oppure se siete degli inguaribili secchioni, imparate la procedura a memoria dopo aver fatto delle prove sul pc funzionante.

Inserite il floppy con l'aggiornamento del bios nel PC NON funzionante (con schermo nero e non avviabile) , ed in parallelo su quello che invece funziona ancora, e fateli partire entrambi.

Seguite a video la procedura sul pc funzionante, e digitate sulla tastiera di quello GUASTO gli stessi parametri - ad esempio potrebbe richiedere di proseguire premendo la barra , o la conferma del flashing del BIOS con un Y (yes) , molto dipende dalla modalità che usa il produttore per FLASHARE le proprie schede madri

Una volta arrivati alla procedura di flash vero e proprio , il pc funzionante, dovrebbe segnalare l'errore di BIOS incompatibile, quello GUASTO invece dovrebbe mettersi a lavorare con il floppy.

Sedetevi ed aspettate la procedura che potrebbe durare qualche minuto.


Al termine della stessa il pc guasto si RIAVVIERA' da solo, FUNZIONANTE.

A questo punto non vi rimane che scaricare il CMOS ( di norma spostando un jumper) e procedere alla RESSURREZIONE della Vs. scheda madre re-impostando i parametri del bios come spiegato qua .


Articoli Correlati:

- BIOS
- Ottimizzazione Bios

- Commenta sul FORUM

 In evidenza Registrare la TV da iPhone e iPad



Nel Web in WinTricks
Copyright © 1999-2012 Master New Media s.r.l. p.iva: 02947530784
COPYRIGHT . PRIVACY . REDAZIONE . STORIA . SUPPORTA
 

Warning: include(/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php) [function.include]: failed to open stream: Permission denied in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/hardware/Recupero_Bios2.html on line 137

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/bottom.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php:/usr/share/pear') in /mnt/host/www/wintricks/wintricks.it/www/hardware/Recupero_Bios2.html on line 137