Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Off Topic > Chiacchiere in libertà

Notices

Chiudi discussione
 
Strumenti discussione
Vecchio 09-05-2004, 10.20.28   #181
Giorgius
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Giorgius
 
Registrato: 26-08-2000
Loc.: tokyo city
Messaggi: 8.374
Giorgius promette bene
Cecenia: attentato allo Stadio ceceno di Grozny




Cecenia: anche il presidente Kadyrov tra i feriti allo stadio

GROZNY - Ci sarebbe anche il presidente ceceno Akhmad Kadyrov tra i feriti dell'esplosione nello stadio di Grozny. Lo ha riferito un funionario per le situazioni d'emergenza. Secondo fonti locali, i feriti sono una decina, incerto invece il numero dei morti. (Agr)

Land Mine Explosion Wounds Policeman In Central Grozny

A land mine exploded today 50 metres away from the central stadium Dinamo in Grozny at 10.15 Moscow time, injuring a policeman's limb.
Earlier, gala celebrations were to be held at that stadium to mark the Victory Day. But yesterday the organisers of the event cancelled the celebrations in view of a possible terrorist threat. Nonetheless, a lot of people gathered today at the stadium.
To mark the occasion, horse racing will be held in Gudermes, the second largest city of Chechnya; a military parade will be organised at Severny airport; and veterans of the Great Patriotic War will be presented with Oka cars in the governmental complex area. - (Pravda)

'Many victims' in Chechnya blast

An explosion in the Russian republic of Chechnya has killed and injured a number of people, reports say...

Leggi: http://news.bbc.co.uk/2/hi/europe/3697715.stm
Giorgius non è collegato  
Vecchio 09-05-2004, 10.45.44   #182
Giorgius
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Giorgius
 
Registrato: 26-08-2000
Loc.: tokyo city
Messaggi: 8.374
Giorgius promette bene
Cecenia: esplosione Grozny, 10 morti e oltre 100 feriti. Morto anche generale Baranov

GROZNY - Anche il generale delle truppe russe in Cecenia Valery Baranov e' tra le vittime dell'esplosione allo stadio Dinamo di Grozny. Secondo un portavoce dell'unita' di crisi del ministero dell'Interno russo, citato dalla Bbc, l'esplosione e' stata provocata da una mina piazzata nella tribuna Vip dello stadio. Secondo le ultime stime sono almeno 10 i morti e oltre 100 i feriti. (Agr)



Cecenia: esplosione stadio Grozny, morto Kadyrov

GROZNY - E' morto il presidente ceceno filorusso Akhmad Kadyrov rimasto ferito nell'esplosione allo stadio di Grozny. Lo riferisce l'agenzia Interfax. Altri otto i morti e una trentina i feriti. Il bilancio potrebbe aggravarsi nelle prossime ore. (Agr)


La Cecenia ritorna nel caos totale...
Giorgius non è collegato  
Vecchio 09-05-2004, 11.20.51   #183
Giorgius
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Giorgius
 
Registrato: 26-08-2000
Loc.: tokyo city
Messaggi: 8.374
Giorgius promette bene
Terrorismo: arresti al Qaida, sono tunisini e algerini



(ANSA)-GENOVA,9 MAG-L'indagine che ha portato ai 5 arresti a Firenze ha preso il via un anno fa a Genova con l'individuazione di alcuni elementi tunisini e algerini. Questi facevano riferimento alla moschea di Sorgane, nella parte sud di Firenze. I cinque arrestati, e' stato confermato, sono tutti tunisini e algerini e sono stati fermati a Firenze e nell'hinterland fiorentino seguendo appunto le tracce dei maghrebini genovesi. La polizia ha perquisito anche alcune abitazioni a Siena e Prato.
2004-05-09 - © Copyright ANSA Tutti i diritti riservati
Giorgius non è collegato  
Vecchio 09-05-2004, 12.55.12   #184
Giorgius
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Giorgius
 
Registrato: 26-08-2000
Loc.: tokyo city
Messaggi: 8.374
Giorgius promette bene
Afghanistan: due stranieri lapidati a morte a Kabul

KABUL - Un portavoce del ministero dell'Interno afgano riferisce che a Kabul, in un parco cittadino, sono stati rinvenuti i cadaveri di due stranieri lapidati a morte. Si ignora, al momento, la nazionalita' di entrambi. (Agr)
Giorgius non è collegato  
Vecchio 16-05-2004, 18.04.56   #185
Giorgius
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Giorgius
 
Registrato: 26-08-2000
Loc.: tokyo city
Messaggi: 8.374
Giorgius promette bene
Incidente ferroviario: treni si scontrano sulla Genova-Milano, una quindicina i feriti



GENOVA - Una quindicina di persone sarebbero rimaste ferite in un incidente ferroviario sulla linea Genova-Milano. Secondo le prime informazioni fornite da personale delle ferrovie, l'interregionale Livorno-Alessandria-Torino 2050 e' deragliando andando poi a scontrarsi con un treno merci all'altezza di Serravalle Scrivia, in provincia di Alessandria. (Agr)


Ultima modifica di Giorgius : 16-05-2004 alle ore 23.25.19
Giorgius non è collegato  
Vecchio 16-05-2004, 23.23.52   #186
Giorgius
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Giorgius
 
Registrato: 26-08-2000
Loc.: tokyo city
Messaggi: 8.374
Giorgius promette bene
Treno deragliato: deceduta la donna rimasta ferita gravemente



ALESSANDRIA - Non e' sopravvissuta all'intervento chirurgico, Edda Di Maio, la donna di 67 anni, rimasta ferita gravemente nell'incidente sulla linea ferroviaria Livorno-Alessandria-Torino. La donna, ricoverata all'ospedale di Novi Ligure, aveva riportato un grave trauma alla testa e lesioni alla spina dorsale. (Agr)
Giorgius non è collegato  
Vecchio 17-05-2004, 09.38.35   #187
Giorgius
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Giorgius
 
Registrato: 26-08-2000
Loc.: tokyo city
Messaggi: 8.374
Giorgius promette bene
Iraq: al Jazeera, "Il capo consiglio provvisorio iracheno tra le vittime dell'autobomba di Bagdad"

BAGDAD - Tra le vittime dell'autobomba esplosa oggi a Bagdad ci sarebbe anche Izzedine Salim, capo del consiglio provvisorio di governo iracheno. Lo ha detto la televisione al Jazeera. (Agr)
Giorgius non è collegato  
Vecchio 18-05-2004, 10.58.25   #188
afterhours
Guest
 
Messaggi: n/a
Scorpioni in fuga, paura a Malpensa
Velenosissimi,in Italia niente antidoto

E' un animaletto lungo una dozzina di centimetri, ma per il suo morso, velenosissimo, non c'è antidoto. Quantomeno, non in Italia, visto che la sua terra d'origine è il Sudafrica. E così, quando si è scoperto che almeno tre esemplari di Parabuthus granulatus, pericolosissimi scorpioni africani, se ne andavano tranquillamente a zonzo per l'aeroporto di Malpensa dopo essere giunti a bordo di un volo dal Kenia, è scattato l'allarme rosso.

Gli scorpioni, secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, sono arrivati a Malpensa sabato sera a bordo del volo S90430 della East African Safari partito da Nairobi, nascosti in un carico di Terminalia sericea, una pianta utilizzata in medicina. Duemilacinquecentosessantacinque chili di legname, in mezzo ai quali si erano infilati anche i temibilissimi scorpioni: il loro morso può uccidere (le statistiche parlano di 4 vittime su 42 persone punte: quasi il 10% di mortalità), e in Italia non esiste antidoto perché questa specie di scorpione è diffusa solo in alcune zone dell'Africa, in particolare Angola, Botswana, Namibia, Sudafrica e Zimbabwe.

E così, quando domenica mattina tre scorpioni sono stati visti passeggiare tranquillamente nel deposito cargo, è scattato l'allarme: un veterinario ha identificato lo scorpione come un Parabuthus granulatus, e subito sono state prese le contromisure. I 20mila metri quadrati di deposito sono stati sigillati, dagli altoparlanti è stato diffuso l'avviso ai dipendenti di maneggiare le merci solo con guanti di cuoio e di indissare scarpe alte, mentre le casse contenenti il legname sono state poste in isolamento a venti gradi sottozero. Perché nessuno sa con certezza quanti scorpioni abbiano deciso di intraprendere la lunga traversata nascosti come clandestini nel carico di legname: potrebbero essere stati solo i tre catturati subito, ma potrebbero anche essere molti di più.

E così le 53 casse di legname, dopo il trattamento in ghiacciaia, saranno accuratamente ispezionate dagli uomini della Forestale e dai veterinari di Malpensa. E poi, per maggior sicurezza, saranno distrutte. Perché nessuno vuole trovarsi uno scorpione assassino a zonzo in piazza Duomo.
 
Vecchio 21-05-2004, 23.27.37   #189
afterhours
Guest
 
Messaggi: n/a
Il bluesman napoletano Pino Daniele è stato rinviato a giudizio dal gip romano Galileo D'Agostino per diffamazione aggravata nei confronti di Umberto Bossi.
 
Vecchio 23-05-2004, 13.56.39   #190
Frequency
Gold Member
 
L'avatar di Frequency
 
Registrato: 03-04-2002
Loc.: Stranger in a strange land
Messaggi: 2.618
Frequency promette bene
CROLLO IN AEROPORTO A PARIGI, ALMENO SEI MORTI

PARIGI - Sei morti e dodici feriti. E' questo l'ultimo, provvisorio bilancio dell'incidente di stamattina all'aeroporto parigino Charles de Gaulle dove verso le 7 pezzi dell'avveniristico tetto in vetrocemento sono caduti su una passerella e una zona di imbarco.
Secondo alcune fonti, poco prima del crollo alcuni poliziotti avevano notato una crepa in un muro e intuendo il pericolo avevano cercato di allontanare i passeggeri che in quel momento erano in attesa di imbarco verso New York o Praga.
Le squadre di soccorso hanno evacuato tutto il terminal - riservato quasi esclusivamente ai voli di Air France e dell'alleanza Skyteam, di cui fa parte anche Alitalia - e hanno allestito sul posto un piccolo ospedale da campo per fornire ai feriti le prime cure.






fonte: ansa.it
___________________________________

"Woe to you Oh Earth and Sea... for the Devil sends the beast with wrath because he knows the time is short. Let him who hath understanding reckon the number of the beast, for it is a human number its number is six hundred and sixty six. "
Frequency non è collegato  
Vecchio 27-05-2004, 18.45.46   #191
Giorgius
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Giorgius
 
Registrato: 26-08-2000
Loc.: tokyo city
Messaggi: 8.374
Giorgius promette bene
Genova: rapina in negozio di informatica

GENOVA - Rapina in un negozio di articoli per l'informatica a Genova. Un gruppo di malviventi e' entrato nello store e dopo aver legato e chiuso nei bagni clienti e dipendenti ha caricato su un camion lettori DVD, monitor, stampanti, video dell'ultima generazione. Poi, prima di andarsene, hanno manomesso le telecamere a circuito chiuso. Il bottino ammonta a circa 250mila euro. (Agr)
Giorgius non è collegato  
Vecchio 28-05-2004, 17.46.46   #192
gardy77
Senior Member
 
L'avatar di gardy77
 
Registrato: 27-10-2003
Loc.: pianeta Ciccioloso
Messaggi: 358
gardy77 promette bene
Tre fratellini uccisi e decapitati

Usa, la polizia ha eseguito due arresti
E' stata la madre, al rientro a casa a Baltimora, giovedì pomeriggio, a scoprire l'orrore: i tre figlioletti, due maschi e una femmina, tutti di età inferiore ai 10 anni, erano morti, decapitati. La donna, che non parla inglese, sotto choc si è precipitata a casa di un vicino, il quale ha immediatamente dato l'allarme. La polizia ha eseguito 2 arresti, ma per ora non sono stati resi noti altri dettagli: il feroce delitto resta avvolto nel mistero.

La donna, con la voce strozzata dalle lacrime, è riuscita a dire solo qualche parola ai poliziotti, che dopo la telefonata del vicino si sono catapultati sul posto, alla periferia delal metropoli statunitense: "C'era sangue dappertutto - ha raccontato - sangue in tutto l'appartamento... Hanno ucciso la mia famiglia...".

L'uomo sotto torchio in queste ore, a quanto pare, aveva avuto una lite con i parenti dei bambini, e per questo i sospetti sono subito caduti su di lui. Ma la polizia, ha spiegato il portavoce Kenneth Blackwell, non esclude altre ipotesi, e sta investigando a tutto campo. Per il momento l'unico indizio disponiile è un'arma (gli inquirenti non hanno specificato di che tipo) recuperata all'esterno dell'abitazione del massacro. "Una scena raccapricciante", la decrivono i poliziotti che, dopo la chiamata, sono entrati nell'appartamento. Alcuni agenti si sono sentiti male, altri hanno raccontato di non aver mai visto nulla di simile in anni e anni di carriera nella polizia.



Un piccolo pensiero a questi bambini uccisi in maniera terribile sono senza parole!

gardy77 non è collegato  
Vecchio 30-05-2004, 16.37.08   #193
Giorgius
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Giorgius
 
Registrato: 26-08-2000
Loc.: tokyo city
Messaggi: 8.374
Giorgius promette bene
Trapani: fuga d'amore per sacerdote e parrocchiana

TRAPANI - Fuga d'amore a Castelvetrano, nel trapanese, per un giovane sacerdote e una parrocchiana. I due, 33 anni lui, responsabile della chiesa della Salute, e 23 lei, che frequentava la chiesa con il fidanzato, si sono rifugiati da parenti del sacerdote nel nord Italia da dove hanno chiamato i genitori della ragazza per tranquillizzarli. Rassegnato l' ex fidanzato della giovane: ''Nella disgrazia sono stato fortunato - ha commentato - meglio che sia successo ora che dopo il matrimonio". (Agr)
Giorgius non è collegato  
Vecchio 31-05-2004, 19.40.23   #194
afterhours
Guest
 
Messaggi: n/a
Don Giuseppe Noto spiega la scelta di abbandonare la Chiesa
"Ai miei parrocchiani dico: non giudicate e non sarete giudicati"
"Ho scelto, non torno indietro"
Parla il prete in fuga d'amore


PALERMO - "Non torno indietro. Ai miei parrocchiani ho voluto bene, ma ad un certo punto le cose della vita cambiano". Sono queste le prime parole che il parroco di Castelvetrano invia ai suoi compaesani dopo la fuga d'amore che lo ha visto protagonista insieme ad una studentessa di 23 anni.

Don Giuseppe Noto sceglie un quotidiano siciliano per spiegare la sua scelta di abbandonare la Chiesa. "Un distacco definitivo", lo definisce don Giuseppe. "Alla luce dei fatti, tornando indietro e con il senno del poi, avrei agito diversamente", dichiara il parroco. Ma chi dovesse sperare in un improvviso ravvedimento, rimarrà deluso. Non c'è pentimento nelle parole di don Giuseppe, semmai un po' di dispiacere per il clamore suscitato dalla vicenda: "Avrei dovuto avvertire prima di tutto il vescovo e spiegargli i motivi della mia scelta. Ma sarebbe cambiata solo la forma, non la sostanza".

Se alla Chiesa don Giuseppe manda un addio, quello per i fedeli del comune in provincia di Trapani è un arrivederci: "Un giorno tornerò", afferma il sacerdote. Ma prima sarà necessario che tacciano tutte le voci che hanno accompagnato la sua fuga d'amore. Innanzitutto l'ipotesi che la ragazza sia incinta: "Non ci sono gravidanze", dichiara. "La nostra è stata una scelta ponderata". Smentita seccamente anche la voce di qualche ammanco nelle casse della chiesa: "I conti della parrocchia sono a posto. Lascio una comunità in piena attività".

Pur non trovandosi più dietro all'altare, don Giuseppe si rivolge ancora ai suoi compaesani con le parole del Vangelo: "Non giudicate e non sarete giudicati". Ma ora bisogna riporre la tonaca e iniziare a fare i conti con il futuro: "Sono un geometra", spiega l'ormai ex prete, "e penso di iniziare subito questa nuova attività".
 
Vecchio 01-06-2004, 00.26.10   #195
Giorgius
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Giorgius
 
Registrato: 26-08-2000
Loc.: tokyo city
Messaggi: 8.374
Giorgius promette bene
Roma: Sensi vende il 'Corriere Adriatico' a Caltagirone



ROMA - Nuova cessione del gruppo che fa capo al presidente della Roma, Franco Sensi, per garantire l'aumento del capitale della A.S.Roma. Sensi ha venduto per 24 milioni di euro il "Corriere Adriatico" a Francesco Gaetano Caltagirone. La conferma e' arrivata in serata. Il "Corriere Adriatico", storico quotidiano di Ancona, e' in edicola dal 1860. (Agr)
Giorgius non è collegato  
Chiudi discussione


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Ricevere le news di google tramite RSS realtebo Segnalazioni Web 6 11-07-2005 12.04.45

Orario GMT +2. Ora sono le: 08.20.45.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.