Telefonino.net network
 
| HOMEPAGE | INDICE FORUM | REGOLAMENTO | ::. NEI PREFERITI .:: | RSS Forum | RSS News | NEWS web | NEWS software |
| PUBBLICITA' | | ARTICOLI | WIN XP | VISTA | WIN 7 | REGISTRI | SOFTWARE | MANUALI | RECENSIONI | LINUX | HUMOR | HARDWARE | DOWNLOAD | | CERCA nel FORUM » |

Torna indietro   WinTricks Forum > Off Topic > Chiacchiere in libertà

Notices

Chiudi discussione
 
Strumenti discussione
Vecchio 10-01-2006, 13.38.19   #1651
Flying Luka
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Flying Luka
 
Registrato: 23-07-2001
Loc.: Lodi
Messaggi: 5.651
Flying Luka è nella strada per il successo
Quota:
Originariamente inviato da Nothatkind
E calare un po' la tassazione alle imprese, a fronte di un maggiore controllo fiscale?
Mi pare che uno degli obbiettivi del tanto odiato governo Berlusconi fosse proprio quello di abbassare la tassazione alle imprese tipo IRAP.

E ancora mi chiedo perchè il CS (leggesi opposizione), a cui le tasse sono sempre piaciute moltissimo, non fosse molto d'accordo...
___________________________________

L'ignorante parla a vanvera, l'intelligente parla al momento opportuno, il saggio parla solo se è interpellato, il fesso parla sempre!
Flying Luka non è collegato  
Vecchio 10-01-2006, 13.53.15   #1652
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da Ghandalf


Perchè non può sanare 5 anni di debiti fiscali con lo stato con 1800 EURO, per me non ha senso...poi sarò io strano. Se fosse stato in buona fede PRIMA ci dava i soldi che ci spettano e che dovrò uscire comunque io che ho sempre pagato tutte le tasse e POI faceva la legge per aiutare gli italiani in buonafede a pagare le tasse.
(Y)


E comunque un condono, nei paesi sani, significa che lo stato rinuncia a rivalersi sull'evasore non comminandogli le multe per i mancati pagamenti. Mica come in Italia che significa pagare meno di quello che ha pagato il cittadino onesto, che le ha pagate magari pure in anticipo, povero coglione!

F@nculo va! Io quest'anno in Francia pagherò 600€ di imposta sul reddito. A saperlo, glie li pagavo io i 1.800€ a Berlusconi per il condono... almeno era in debito con me quel....

Comunque ho capito l'antifona. Se e quando tornerò a lavorare in Italia, sarò evasore totale. Spero di fregare più soldi possibili e quando mi beccheranno pagherò anch'io 1.800€ per il condono.

Fa@nculo!

A mio padre è arrivata tre mesi fa una cartella esattoriale da 10.000€ perché nel 2003 ha dichiarato che ero a suo carico visto che ero disoccupato e viveo a casa sua. Il mio limite era di 2.400€ di reddito, oltre il quale mio padre non avrebbe potuto dichiarare che ero a suo carico. Ho lavorato due mesi e il mio reddito è stato di BEN 2.600€. Minchia ero ricco. Quasi quasi nuotavo nell'oro come Berlusconi. 10.000€ di multa!!!

F@nculo!

Lo so io dove può metterseli i suoi 1.800€!

E un applauso speciale a tutti quelli che ancora lo difendono! Bravi #.......
 
Vecchio 10-01-2006, 13.58.31   #1653
Flying Luka
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Flying Luka
 
Registrato: 23-07-2001
Loc.: Lodi
Messaggi: 5.651
Flying Luka è nella strada per il successo
Appunto Exion!
In Italia vige un sistema fiscale assolutamente iniquo e sbilanciato. E penso sarebbe utile chiedersi, condoni a parte, quale è stato il governo che l'ha creato.
___________________________________

L'ignorante parla a vanvera, l'intelligente parla al momento opportuno, il saggio parla solo se è interpellato, il fesso parla sempre!
Flying Luka non è collegato  
Vecchio 10-01-2006, 14.03.06   #1654
Robbi
Gold Member
Top Poster
 
Registrato: 04-01-2001
Messaggi: 5.227
Robbi promette bene
Quota:
Originariamente inviato da exion

cut e ricut.. sotto

A mio padre è arrivata tre mesi fa una cartella esattoriale da 10.000€ perché nel 2003 ha dichiarato che ero a suo carico visto che ero disoccupato e viveo a casa sua. Il mio limite era di 2.400€ di reddito, oltre il quale mio padre non avrebbe potuto dichiarare che ero a suo carico. Ho lavorato due mesi e il mio reddito è stato di BEN 2.600€. Minchia ero ricco. Quasi quasi nuotavo nell'oro come Berlusconi. 10.000€ di multa!!!
Ecco, vedi questo e' un classico esempio di ingiustizia fiscale!
Qui, secondo me, e' corretto difendersi fiscalmente, non evadere, ma difendersi si!

Credo ci sia tanta gente in queste condizioni, la sperecuazione tra quanto paga una persona corretta e un "cialtrone" che evade miliardi e' una cosa da farci vergognare come Paese!
Robbi non è collegato  
Vecchio 10-01-2006, 14.04.55   #1655
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da robbi
Hai inteso perfettamente il senso della mia domanda!

Aggiungo... io pure 30 anni fa!
Visto il mio "alto" senso delle istituzioni, non voglio certo incitare all'evasione fiscale, ma vi garantisco che se non fai un po' di "nero", non copri il rischio d'impresa, non paghi il tuo stipendio e eventualmente un tuo collaboratore.. insomma NON SOPRAVVIVI!! E questo non e' dignitoso in uno stato di diritto, dove tutti
dovrebbero pagare le tasse in base alle loro capacita!


Beh se non sopravvivi fai altro!

Oh mica lo ordina il medico alla gente di fare l'artigiano o libero professionista!

Non funziona perché ci sono troppe tasse? Ok! Via, si chiude l'attività e si va al collocamento a cercare lavoro come tutti gli altri che lo hanno capito prima e l'azienda non la montano.

Perché dico questo, che può sembrare un ragionamento durissimo? Perché il ragionamento che fai tu significa una sola cosa: che l'Italia da 60 anni a questa parte, dalla fine della guerra ad oggi, vive al di sopra dei suoi mezzi. Significa che c'è gente (e nell'insieme la gente forma lo Stato, ricordiamocelo, che non è solo un'esntità astratta) che fa cose senza averne le risorse.

Allora alla fine cosa succede? Che quelli che hanno rischiato senza averne le risorse evadendo le tasse incul@no a sangue quelli che non hanno voluto rischiare. Questi accontendandosi di poco, e magari rinunciando a certe ambizioni perché hanno capito al contrario degli altri di non avere le risorse per realizzarle, speravano col lavoro onesto di garantire un minimo di sicurezza nel tempo a congiunti e prole. Speravano... E invece ora e sempre la prendono in quel posto col condono che perdona e premia gli sconsiderati mentre punisce gli onesti!
 
Vecchio 10-01-2006, 14.07.58   #1656
Flying Luka
Gold Member
Top Poster
 
L'avatar di Flying Luka
 
Registrato: 23-07-2001
Loc.: Lodi
Messaggi: 5.651
Flying Luka è nella strada per il successo
Veramente il condono, al contrario delle cartelle esattoriali che colpiscono indiscrimanatamente chiunque, ha perdonato gli sconsiderati ed i disonesti, ma ha anche condonato agli onesti che avrebbero dovuto pagare ma che non hanno potuto... incluse alcune vittime (tipo tuo padre) di un inutile ed ingiustifacato accanimento fiscale e coloro che in reale buona fede hanno sbagliato.

La differenza è che l'errore fiscale in Italia lo paghi e salato perchè per lo Stato sei sempre e comunque in malafede. Ma non è sempre così.
___________________________________

L'ignorante parla a vanvera, l'intelligente parla al momento opportuno, il saggio parla solo se è interpellato, il fesso parla sempre!
Flying Luka non è collegato  
Vecchio 10-01-2006, 14.08.42   #1657
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da Flying Luka
Appunto Exion!
In Italia vige un sistema fiscale assolutamente iniquo e sbilanciato. E penso sarebbe utile chiedersi, condoni a parte, quale è stato il governo che l'ha creato.
Io so esattamente quali governi l'hanno creato, quali hanno tentato di porre un freno, e quale invece ci specula sopra spudoratamente senza neanche nascondersi e incitando tutti a fare lo stesso. In merito a questo ho le idee molto chiare.
 
Vecchio 10-01-2006, 14.13.18   #1658
Robbi
Gold Member
Top Poster
 
Registrato: 04-01-2001
Messaggi: 5.227
Robbi promette bene
Quota:
Originariamente inviato da exion



Beh se non sopravvivi fai altro!

Oh mica lo ordina il medico alla gente di fare l'artigiano o libero professionista!
cut..
Ho capito, e siamo sempre li! ho detto anche sopra...

Non tutti hanno la possibilita' di scegliere, per la miseria, c'e' chi comunque questo lo fa per necessita', perche' non ha altre alternative se non la disoccupazione!!

Tu per esempio, vorresti tornare in Italia a lavorare, ma con gli stipendi da fame che circolano non lo puoi fare. Giusto?
Ecco, non hai alternativa.. immaginati artigiano e chiudi bottega perche' non rende.. che fai??
Robbi non è collegato  
Vecchio 10-01-2006, 14.25.33   #1659
Nothatkind
Forum supporter
 
L'avatar di Nothatkind
 
Registrato: 06-03-2002
Loc.: out of sight . . Status: renaissance
Messaggi: 1.982
Nothatkind promette bene
Quota:
Originariamente inviato da exion


(Y)


E comunque un condono, nei paesi sani, significa che lo stato rinuncia a rivalersi sull'evasore non comminandogli le multe per i mancati pagamenti. Mica come in Italia che significa pagare meno di quello che ha pagato il cittadino onesto, che le ha pagate magari pure in anticipo, povero coglione!

F@nculo va! Io quest'anno in Francia pagherò 600€ di imposta sul reddito. A saperlo, glie li pagavo io i 1.800€ a Berlusconi per il condono... almeno era in debito con me quel....

Comunque ho capito l'antifona. Se e quando tornerò a lavorare in Italia, sarò evasore totale. Spero di fregare più soldi possibili e quando mi beccheranno pagherò anch'io 1.800€ per il condono.

Fa@nculo!

A mio padre è arrivata tre mesi fa una cartella esattoriale da 10.000€ perché nel 2003 ha dichiarato che ero a suo carico visto che ero disoccupato e viveo a casa sua. Il mio limite era di 2.400€ di reddito, oltre il quale mio padre non avrebbe potuto dichiarare che ero a suo carico. Ho lavorato due mesi e il mio reddito è stato di BEN 2.600€. Minchia ero ricco. Quasi quasi nuotavo nell'oro come Berlusconi. 10.000€ di multa!!!

F@nculo!

Lo so io dove può metterseli i suoi 1.800€!

E un applauso speciale a tutti quelli che ancora lo difendono! Bravi #.......
Allucinante, e sono veramente allucinato.
W il buon senso.

Nel mio piccolo, dopo 5 anni (cinque), due mesi fa è arrivata la letterina dall'ufficio delle Imposte: 250 io e 640 euro mia madre, per delle non ben chiarite imposte non pagate, o per qualche cacchio di debito di imposta.

Che celerità.
___________________________________

Non farti più amici di quanti non possa tenerne il cuore. J. De Valckenaere
Per raro che sia il vero amore, è meno raro della vera amicizia. F. de La Rochefoucauld
Non chiedere a me il perchè, chiedi a te stessa cosa hai fatto e come hai rovinato tutto.
Nothatkind non è collegato  
Vecchio 10-01-2006, 14.26.09   #1660
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da Flying Luka
Veramente il condono, al contrario delle cartelle esattoriali che colpiscono indiscrimanatamente chiunque, ha perdonato gli sconsiderati ed i disonesti, ma ha anche condonato gli onesti che avrebbero dovuto pagare ma che non hanno potuto... incluse alcune vittime (tipo tuo padre) di un inutile ed ingiustifacato accanimento fiscale e coloro che in reale buona fede hanno sbagliato.
Se non hanno potuto significa che a un certo momento hanno presso un rischio, non sono stati capaci di assumerlo, e hanno compiuto un passo più lungo della gamba.


Ecchec@zzo!!! Se io domani vado alla Sava a dire "sapete che c'è? Non ho più un soldo, le rate della Punto non so più come pagarvele", mica mi dicono "ah si, non si preoccupi, fra un annetto le condoniamo tutte le rate del 2006, stia tranquillo!"

Quelli si ripigliano la macchina e mi danno pure un bel calcio nel culo a ringraziarmi del disturbo!


Non me ne frega niente se c'è gente che non è in grado di pagare le tasse! Se hanno valutato male le loro spese, se hanno valutato male la loro vita, FATTI LORO! E se poi tra questi ci sono veri bisognosi che si trovano in situazioni paradossali, che non hanno rischiato e malgrado ciò si ritrovano in situazione di bancarotta famigliare, se TUTTI pagassero le tasse e se queste fossero resditribuite, lo stato prenderebbe in carica le situazioni paradossali asssicurandosi che nessuno (in linea teorica) o il minor numero possibile (il necessario compromesso con la realtà) finisca a dormire sotto i ponti. Come in Francia, come in Inghilterra, come in Spagna, come in Svezia.

Ma secondo voi perché i centri di assistenza sociale in Francia o in Inghilterra sono affollati di ex dirigenti, ex imprenditori, che dal giorno all'indomani si sono ritrovati per strada? Prendono il sussidio e dormono nei dormitori pubblici....

Quella è gente che ha corso dei rischi eccessivi e ha fallito. Compito di uno Stato sano è compensare il disastro e assicurarsi che questa gente abbia il minimo indispensabile per non essere indigente e morire di fame.
Mica come in Italia che chi fallisce, intendo proprio personalmente e non solo economicamente, viene premiato se appena appena ha la furbizia di comportarsi da delinquente invece che da disgraziato!

Hai comprato la Punto sapendo che non potevi permettertela? C@zzi tuoi! La vendi e copri le spese e vai a piedi!

Hai fatto il passo più lungo della gamba per cui ora ti ritrovi a dover pagare tasse per un reddito che non hai? C@zzi tuoi lo stesso! vendi tutto quello che puoi vendere e paghi le tasse FINO ALL'ULTIMO CENTESIMO e senza cercare giustificazioni per non pagarle e metterti l'anima in pace!

Che poi cosa significa "non hanno potuto pagare le tasse"? Che per pagarle dovevano vendere l'unica casa per andare a vivere sotto a un ponte? O che per pagarle devono magari vendere la multiproprietà nel Golfo degli Aranci ma è tanto un peccato? :anger:

Ecco lo sapevo.... Alla fine viene fuori tutta la mia anima liberale repressa. E' per questo che odio Forza Italia!!!
Loro non sono liberali, sono un combriccola di delinquenti da strapazzo! Il libero stato in libero mercato è altra cosa casso!!! :anger:
 
Vecchio 10-01-2006, 14.26.25   #1661
ablivio
Newbie
 
Registrato: 05-07-2004
Loc.: Milano
Messaggi: 21
ablivio promette bene
negli anni 80 ho aperto un negozio nel veneto, per 4 anni ho sempre
chiuso in perdita ed avendo una contabilità semplificata ho dovuto
pagare le tasse su un reddito fisso stabilito.... che non c'era!!
risultato? Ho perso la casa e non solo....
ablivio non è collegato  
Vecchio 10-01-2006, 14.29.10   #1662
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da robbi

Ho capito, e siamo sempre li! ho detto anche sopra...

Non tutti hanno la possibilita' di scegliere, per la miseria, c'e' chi comunque questo lo fa per necessita', perche' non ha altre alternative se non la disoccupazione!!

Tu per esempio, vorresti tornare in Italia a lavorare, ma con gli stipendi da fame che circolano non lo puoi fare. Giusto?
Ecco, non hai alternativa.. immaginati artigiano e chiudi bottega perche' non rende.. che fai??

Vado a fare il dipendente da qualche parte perché 750€ sono uno stipendio da fame ma sarà sempre meglio che rubare. Perchè evadere le tasse E' rubare.

E non credere che sia una risposta buttata lì così. Sono 5 anni che ci rimugino sopra...
 
Vecchio 10-01-2006, 14.30.05   #1663
Nothatkind
Forum supporter
 
L'avatar di Nothatkind
 
Registrato: 06-03-2002
Loc.: out of sight . . Status: renaissance
Messaggi: 1.982
Nothatkind promette bene
Quota:
Originariamente inviato da robbi

Ecco, non hai alternativa.. immaginati artigiano e chiudi bottega perche' non rende.. che fai??
Un altro lavoro, da dipendente. Non è mica umiliante smettere di fare l'imprenditore e fare qualcos'altro, è una semplice constatazione dell'impossibilità di portare avanti la precedente attività.

Ha fatto così una mia amica, una coppia, per la verità: chiuso il negozio, un po' di ricerca, e tutti e due a lavorare come dipendenti in due grosse aziende dei dintorni.
Per inciso, il mio migliore amico, al contrario, si è laureato in economia, ha smesso di lavorare da dipendente e, grazie ad alcuni agganci (W l'Italia...), si è messo a fare il consulente; per adesso guadagna più o meno come prima, ma fa quello che gli piace.
___________________________________

Non farti più amici di quanti non possa tenerne il cuore. J. De Valckenaere
Per raro che sia il vero amore, è meno raro della vera amicizia. F. de La Rochefoucauld
Non chiedere a me il perchè, chiedi a te stessa cosa hai fatto e come hai rovinato tutto.
Nothatkind non è collegato  
Vecchio 10-01-2006, 14.32.31   #1664
Nothatkind
Forum supporter
 
L'avatar di Nothatkind
 
Registrato: 06-03-2002
Loc.: out of sight . . Status: renaissance
Messaggi: 1.982
Nothatkind promette bene
Ammappate Mat, sei incazzato come un caimano

incacchiatura legittima, ovviamente.
___________________________________

Non farti più amici di quanti non possa tenerne il cuore. J. De Valckenaere
Per raro che sia il vero amore, è meno raro della vera amicizia. F. de La Rochefoucauld
Non chiedere a me il perchè, chiedi a te stessa cosa hai fatto e come hai rovinato tutto.
Nothatkind non è collegato  
Vecchio 10-01-2006, 14.33.58   #1665
exion
Guest
 
Messaggi: n/a
Quota:
Originariamente inviato da Nothatkind
Ammappate Mat, sei incazzato come un caimano

incacchiatura legittima, ovviamente.

Sono ufficialmente disoccupato dalle 11.00 di oggi, forse è per questo
 
Chiudi discussione


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 ospiti)
 
Strumenti discussione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is ON
Gli smilies sono ON
[IMG] è ON
Il codice HTML è OFF

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
AutoPatcher XP SP2 Ott Gervy Archivio News Software 31 11-11-2006 14.01.56
Politica & co.: full throttle! [Parte III Lo sprint pre-elettorale] Flying Luka Chiacchiere in libertà 684 07-04-2006 23.09.45
Politica & co.: full throttle! [Parte II] Flying Luka Chiacchiere in libertà 1917 30-03-2006 16.12.53
Quanto conta la politica nella vostra vita? Nothatkind Chiacchiere in libertà 12 06-06-2004 22.14.40
Forum, Religione e Politica... Skorpios Chiacchiere in libertà 42 29-09-2003 02.18.51

Orario GMT +2. Ora sono le: 19.51.42.


E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.
Copyright © 1999-2017 Edizioni Master S.p.A. p.iva: 02105820787 • Tutti i diritti sono riservati
L'editore NON si assume nessuna responsabilità dei contenuti pubblicati sul forum in quanto redatti direttamente dagli utenti.
Questi ultimi sono responsabili dei contenuti da loro riportati nelle discussioni del forum
Powered by vBulletin - 2010 Copyright © Jelsoft Enterprises Limited.