Visualizza messaggio singolo
Vecchio 01-09-2001, 13.08.08   #25
Belial
Junior Member
 
L'avatar di Belial
 
Registrato: 17-12-2000
Loc.: Genova
Messaggi: 156
Belial promette bene
Una monaca Ŕ sul bordo della strada che cerca un passaggio per tornare al convento; ad un certo punto si ferma una mercedes che gli offre un passaggio.
La monaca sale e dentro alla guida c'Ŕ una donna, molto bella, con abiti succinti. A disagio, la monaca cerca di rompere il silenzio con qualche discorso.

"Questa macchina Ŕ molto bella, le sarÓ costata molto"
"No no, solo una settimana di amore!" risponde la donna.
Perplessa la monaca rimane un momento zitta, poi chiede alla donna.
"Vedo che ha molti gioielli, anche questi saranno costati molto"
"Non molto, solo tre notti di amore" risponde la donna.
Sempre pi¨ perplessa ed a disagio, la donna si guarda intorno e vede che dietro Ŕ posata una pelliccia.
"E' veramente una bella pelliccia!" esclama.
"Vero? Pensare che Ŕ bastata solo una notte di amore!" risponde la donna.
A questo punto, la monaca imbarazzatissima, rimane zitta per tutto il resto del viaggio.

Arrivati al convento, scende e saluta la donna; la sera decide di saltare la cena e si reca direttamente nella sua stanza, sempre pensierosa e si mette a letto.
Verso mezzanotte, sente bussare alla porta.
"Chi Ŕ?" chiede la monaca.
"Sono Fra Tors˛!!" risponde una voce maschile.

"A FrÓ Tors˛, vaffan!!!! te e i baci perugina!!"
___________________________________

Numquam ponendo est pluritas sine necessitate. William of Ockham
Tutto Ŕ relativo. Prendi un ultracentenario che rompe uno specchio: sarÓ ben lieto di sapere che ha ancora sette anni di disgrazie. A. Einstein
Belial non Ŕ collegato