WinTricks Forum

WinTricks Forum (http://forum.wintricks.it/index.php)
-   Chiacchiere in libertà (http://forum.wintricks.it/forumdisplay.php?f=5)
-   -   Politica & co.: full throttle! (http://forum.wintricks.it/showthread.php?t=85909)

NightMan 17-10-2005 14.29.46

Quota:

Originariamente inviato da Brunok
4.3 milioni??? e che avete fatto la motliplicazione delle schede e dei votanti???? :D:D prima eran 2 poi 3 ora 4 magari domani viventan pure 5.... non potendoci esser dati ufficiali per forza di cose è facilissimo alterarli, ma anche fossero 5 toh, dove sta sto successo? :mm: :devil:
è quello il numero, che tu ci creda o no! Anche Tgcom lo dice...

Gigi75 17-10-2005 14.36.10

Pensando a cose più serie...

«Società egoista, compra armi e non sfama»
ROMA - «Una società che spende centinaia di miliardi in armamenti e consente che ogni anno muoiano di fame cinque milioni di bambini è una società malata di egoismo e di indifferenza»: è il richiamo che il presidente della Repubblica Carlo Azeglio ...

Leggi: http://www.corriere.it/Primo_Piano/P...7/ciampi.shtml

Bravo Ciampi! (Y)

Robbi 17-10-2005 14.44.12

Quota:

Originariamente inviato da The_Prof
non mi ricordavo del periodo in cui Prodi era presidente dell'IRI, e vendeva i gioielli dello stato ai suoi amici, a prezzi ridicoli.
Pero' una recente sentenza relativa al processo SME dice che la vendita delle varie Societa' non porto' detrimento per le casse dello Stato. anzi.. :p

Quota:

Nel 2006 sara' interessante vedere come si articolera' la manovra finanziaria, per riportare l'Italia nei parametri, sostenere l'economia, garantire il potere d'acquisto dei redditi da lavoro dipendente.
A mio parere, indipendentemente da chi andra' al Governo, per dire un eufemismo... saranno c@@@i amari... amarissimi. Insomma i parametri di Maastricht prima o poi si dovranno rispettare, o no??!! Contrariamente questa Europa della finanza e non delle persone... che senso ha!!??



:)
Quota:

p.s. come dicono i politici, cerchiamo di mantenere i toni della discussione entro un dialogo costruttivo e per chi proprio non resiste, aspetti un paio di mesi
Analisi politica di una straordinaria lucidita'!
(Y):D

Robbi 17-10-2005 14.48.10

Ah beh! il TGcom... Holy Bible :rolleyes: :D

exion 17-10-2005 15.40.23

La nota di Massimo Franco
Spinta dei seggi e intuizione di Prodi
Non era affatto scontato che l'Unione avesse un cuore duro di queste dimensioni



Sull’onda dell’entusiasmo, Romano Prodi è tentato di definirle «primarie all’italiana»: negli Stati Uniti, ha fatto notare, la partecipazione è dimezzata rispetto a quella della sua Unione. Enfasi a parte, per quanto sperimentali, osservate con diffidenza e sufficienza, le votazioni di ieri sono state un successo imprevisto. Il miracolo nasce probabilmente da una miscela di umori. Con due pulsioni, soprattutto: la voglia di indicare il candidato del centrosinistra a palazzo Chigi, e la ribellione al colpo di mano del governo sulla legge elettorale.
Rimane da capire quale dei due elementi sia stato prevalente. In fondo, lo stesso Prodi tende ad accreditare i tre milioni di votanti come un «no» degli italiani al cambio unilaterale delle regole. Eppure, una lettura tutta in chiave antiberlusconiana rischia di ridurre la portata di quanto è successo ieri. Evidentemente, esiste una saturazione nei confronti di Silvio Berlusconi. La forzatura sul proporzionale ha accentuato la determinazione a combattere la maggioranza. In parallelo, tuttavia, si indovina la volontà di smentire quanti hanno additato le primarie come una caricatura di democrazia: un rito pilotato, falsato dai partiti. Ci sarà tempo per verificare se sia vero.
E oggi si capirà se le percentuali consacreranno davvero Prodi come candidato premier. Ma la sua intuizione ha vinto, nonostante l’ombra tragica proiettata sulle primarie dall’omicidio al seggio del vicepresidente della Regione Calabria, Francesco Fortugno, della Margherita. Non è escluso che adesso cresca la spinta per unificare il centrosinistra in nome dell’Ulivo: ieri sera ne ha fatto cenno lo stesso Prodi. Sarebbe un’offensiva obbligata e insieme scivolosa, per le tensioni che può ricreare con gli alleati, Margherita in testa. Un’opposizione che si lacerasse di nuovo sugli aspetti tecnici della candidatura prodiana, apparirebbe un po’ lunare. E’ chiaro che il Professore è un «senza partito» costretto a gareggiare in un recinto nel quale all’improvviso i veri protagonisti sono proprio i partiti.
Il paradosso potrebbe essere in qualche modo risolto dal responso dato ieri dagli elettori dell’Unione; ma non del tutto, parrebbe. Eppure, la situazione nella quale si trova Prodi, ormai, non riguarda lui. Segnala un problema che è di tutto il centrosinistra: l’assenza di una strategia dell’Unione di fronte alla novità del sistema proporzionale. Finora, il blitz parlamentare della maggioranza è stato affrontato con l’indignazione; e forse non poteva essere diversamente. Ma è chiaro che si tratta di non fare apparire il fondatore dell’Ulivo come un candidato del maggioritario, custode di un sistema archiviato e ostaggio del nuovo; e di ricostruirgli intorno una coalizione e un consenso che tengano conto delle regole del gioco, sebbene ritenute odiose per il modo in cui sono state approvate.
Il fronte berlusconiano, com’era prevedibile, insiste sull’«inutilità» di quanto è accaduto ieri. E sottolinea il fatto che gli oltre tre milioni di partecipanti alle primarie sono tutti militanti dell’Unione, mentre l’elettorato «vero» è un’altra cosa. Berlusconi ironizza su un Prodi vincente solo se fa votare «solo quelli di sinistra». L’obiezione è velenosa ma plausibile. Eppure rischia di trascurare un dettaglio: non era affatto scontato che l’Unione avesse un cuore duro delle dimensioni che si sono viste. Non significa la vittoria certa nel 2006. E tuttavia, la partecipazione fa capire che la spinta antigovernativa è più forte di ogni contrasto. E, forse, di ogni protagonismo suicida.

Massimo Franco

http://www.corriere.it/Rubriche/Poli...politica.shtml

exion 17-10-2005 16.11.23

Appena 3 giorni fa:


"Successivamente Berlusconi ha ribadito che le primarie per la scelta del leader del centrodestra «hanno ora poco senso e mi sembra di non sentirne più tanto parlare», mentre quelle della sinistra «sono una farsa rispetto alle primarie americane, perchè andranno a votare pochi elettori»."


Ti sarebbe piaciuto eh?

E invece ieri eravamo 4 milioni, ed eravamo tutti lì per urlarti da tutta Italia che siamo in tanti.

Io non mi sento affatto una farsa. Quel che ho fatto ieri, 100 chilometri di macchina ancorché convalescente dal raffreddore per andare a mettere quella schedina nell'urna, non è una farsa. Tutte le persone che ho incontrato ieri, cariche di desiderio di partecipazione politica dopo 5 anni di emarginazione forzata, di desiderio di ritrovarsi tutti insieme per esprimere forte e chiaro la nostra esasperazione, non è una farsa.

La farsa sei tu silvio, ed è ora che la messa in scena prenda fine.

NightMan 17-10-2005 16.13.59

Quota:

Originariamente inviato da robbi
Ah beh! il TGcom... Holy Bible :rolleyes: :D
era per citare una testata filoberlusconiana, altrimenti si dice che i dati sono di parte

exion 17-10-2005 16.14.24

Quota:

Originariamente inviato da Gigi75
Pensando a cose più serie...

«Società egoista, compra armi e non sfama»
ROMA - «Una società che spende centinaia di miliardi in armamenti e consente che ogni anno muoiano di fame cinque milioni di bambini è una società malata di egoismo e di indifferenza»: è il richiamo che il presidente della Repubblica Carlo Azeglio ...

Leggi: http://www.corriere.it/Primo_Piano/P...7/ciampi.shtml

Bravo Ciampi! (Y)
Giusto. Vero. Preciso.

Via dall'Iraq allora :rolleyes:

Brunok 17-10-2005 17.38.59

Quota:

Originariamente inviato da Ghandalf


noooo...il portatore nano lo voglio solo vedere a 550EUR al mese in un callcenter con problemi alla prostata ed un contratto di formazione...

se proprio no si può, al massimo, magari, mandiamolo in galera...come merita! :devil:

Non che Prodi sia diverso ma con i suoi problemi giudiziari è un poppante rispotto al portatore nano..:D
(N) :rolleyes:

no comment

in galera ci dovrebbe finire mezza itaGlia per conto di quello....


e comunque i problemi alla prostata non si augurano a nessuno poi non si sa mai a chi possan capitare...

Brunok 17-10-2005 17.40.05

Quota:

Originariamente inviato da ssj


è quello il numero, che tu ci creda o no! Anche Tgcom lo dice...
ah beh i numeri si danno ed i sinistri li danno a più non posso...
almeno dessero quelli buoni che si fa il colpaccio al superenalotto...

:devil:

Brunok 17-10-2005 17.43.28

comunque devo dire una cosa.... io sono totalmente apartitico a punto da sostenere da sempre il NON VOTO schifato come sono, ma sto Prodi ed i suoi sostenitori, mi fan diventare pro Berlusca.... (che ho criticato in ben più di un'occasione) un merito assolutamente inaspettato... visto che chiunque meglio del mortadellone allora mi tocca per forza di cose difender anche il Berlusca.... incredibbbbbiiiiileeeeeeeeee ma vero!!!!

Brunok 17-10-2005 17.44.55

Quota:

Originariamente inviato da Gigi75
Pensando a cose più serie...

«Società egoista, compra armi e non sfama»
ROMA - «Una società che spende centinaia di miliardi in armamenti e consente che ogni anno muoiano di fame cinque milioni di bambini è una società malata di egoismo e di indifferenza»: è il richiamo che il presidente della Repubblica Carlo Azeglio ...

Leggi: http://www.corriere.it/Primo_Piano/P...7/ciampi.shtml

Bravo Ciampi! (Y)

su questo siamo tutti credo perfettamente d'accordo... questa è una società malata e bacata.... alla faccia dell'umanità....

Ghandalf 17-10-2005 17.45.00

Quota:

Originariamente inviato da Brunok


(N) :rolleyes:

no comment

in galera ci dovrebbe finire mezza itaGlia per conto di quello....


e comunque i problemi alla prostata non si augurano a nessuno poi non si sa mai a chi possan capitare...
Quota:

Originariamente inviato da Brunok
comunque devo dire una cosa.... io sono totalmente apartitico, ma sto Prodi ed i suoi sostenitori, mi fan diventare pro Berlusca.... (che ho criticato in ben più di un'occasione) un merito assolutamente inaspettato... visto che chiunque meglio del mortadellone allora mi tocca per forza di cose difender anche il Berlusca.... incredibbbbbiiiiileeeeeeeeee ma vero!!!!
daiii...pare di sentir parlare Fede...:D:D

A parte che si sa che la prostata del portatore nano occupa uno dei poli della ricerca italiana...:D:devil:

Comunque io intanto ci voglio vedere lui in galera...e poi anche tutti gli altri...ma già lui mi darebbe una certa soddisfazione.:inn:

exion 17-10-2005 17.47.44

Quota:

Originariamente inviato da Brunok
comunque devo dire una cosa.... io sono totalmente apartitico, ma sto Prodi ed i suoi sostenitori, mi fan diventare pro Berlusca.... (che ho criticato in ben più di un'occasione) un merito assolutamente inaspettato... visto che chiunque meglio del mortadellone allora mi tocca per forza di cose difender anche il Berlusca.... incredibbbbbiiiiileeeeeeeeee ma vero!!!!
La cosa è assolutamente reciproca e speculare, credimi...

Se pensi che nel '96 ho votato DS al proporzionale e, per protesta contro l'Ulivo e Prodi, un candidato della Lega al maggioritario, capisci di cosa parlo vero? :p

The_Prof 17-10-2005 17.51.10

Quota:

Originariamente inviato da Brunok
e comunque i problemi alla prostata non si augurano a nessuno poi non si sa mai a chi possan capitare...
Forse a Ghandalf e' impossibile :D :D


Orario GMT +2. Ora sono le: 02.50.15.

vBulletin 3.8.6 - Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.