WinTricks Forum

WinTricks Forum (http://forum.wintricks.it/index.php)
-   Chiacchiere in libertà (http://forum.wintricks.it/forumdisplay.php?f=5)
-   -   ELEZIONI REGIONALI (http://forum.wintricks.it/showthread.php?t=85476)

Paco 08-04-2005 12.09.57

Quota:

Originariamente inviato da Nothatkind
Sì, ma le imposte locali sono aumentate anche con questo governo :D

Si vede che le tasse, nonostante le chiacchiere, piacciono a tutti :p

Infatti! :D

Flying Luka 08-04-2005 12.14.36

Sì certo, per facoltà dei comuni e delle regioni, non certo del governo.

Nell'ordine poi di 0,20% (parlo della Lombardia)

Brunok 08-04-2005 12.18.57

Quota:

Originariamente inviato da Flying Luka


La famigerata addizionale comunale e regionale caldamente promulgata dal governo Prodi a cui piaceva tanto le tasse.... :rolleyes:

quello dovrebbe fare il tassista!

Muttley 08-04-2005 12.37.00

Quota:

Originariamente inviato da Nothatkind
Sì, ma le imposte locali sono aumentate anche con questo governo :D

Si vede che le tasse, nonostante le chiacchiere, piacciono a tutti :p

Ehmmm... dunque parliamo di ICI, tassa voluta dal cd (gli venisse la dissenteria a quello che se l'è inventata...), perchè quando il cs è andato al governo non l'ha abolita che ne aveva la facoltà?

Testimonianza diretta... nel mio paese c'è il cs in comune da più di 8 anni, e son talmente "buoni" con il popolo da aumentare ogni anno questa tassa (che il cs invece di abolire, ha passato ai comuni... sempre valida la Vendetta di Montezuma...) così che il mio paese è uno di quelli (se non quello) con l'ICI più alta del bresciano... alla faccia del governo :rolleyes:

Se mi è consentito, vorrei porti una domanda Noth.

MUT :wall:

Cecco 08-04-2005 12.55.17

Quota:

Originariamente inviato da Muttley

Ehmmm... dunque parliamo di ICI, tassa voluta dal cd (gli venisse la dissenteria a quello che se l'è inventata...), perchè quando il cs è andato al governo non l'ha abolita che ne aveva la facoltà?

Testimonianza diretta... nel mio paese c'è il cs in comune da più di 8 anni, e son talmente "buoni" con il popolo da aumentare ogni anno questa tassa (che il cs invece di abolire, ha passato ai comuni... sempre valida la Vendetta di Montezuma...) così che il mio paese è uno di quelli (se non quello) con l'ICI più alta del bresciano... alla faccia del governo :rolleyes:

Se mi è consentito, vorrei porti una domanda Noth.

MUT :wall:

Appena sono assente! L'imposta comunale sugli immobili (ICI) è stata istituita a decorrere dall'anno 1993 con il Decreto Legislativo 30 dicembre 1992, n. 504. L'anno precedente era stata creata un'imposta simile ma a carattere straordinario, l'ISI, che ovviamente colpiva sempre la casa e guarda caso mi pare istituita dal governo amato che già si era contraddistinto per il prelievo forzato del 7x1000 sui c.c. bancari. Nel 1992 berlusca ed il cd potevano solo essere un sogno rispetto all'incubo nel quale si viveva.

Kandran Kane 08-04-2005 12.55.41

Quota:

Originariamente inviato da Cecco


Mi spiace, al di là dei discorsi che facciamo, che ti appaia saccente,
non credo d'esserlo e cmq tieni conto delle ns età.

Mi hai ispirato saccenza in quegli scritti, non ho detto che tu lo sia.
Tengo sempre presente l'età. Quando una persona anziana(oltre i 65), mi dice "ma dammi pure del tu", questo non mi autorizza a trattarlo come un babbeo, casomai il rispetto aumenta proprio per questa immediata concessione.

E poi scusa, sei stato tu a dire "non ti rispondo perché il tuo post non significa nulla".

Le argomentazioni di Tristezza, secondo me sono dettagliate e meritano a priori rispetto verbale.

Adesso faccio una "psicologica" eccezione alla regola: normalmente io rispetto le idee e le tendenze di ognuno a priori...... ma confesso che se incontrassi una persona iscritta al [SIZE=0.2]k[/SIZE]u [SIZE=0.2]k[/SIZE]lux [SIZE=0.2]k[/SIZE]lan, o peggio ancora, seguace affascinato di [SIZE=0.2]b[/SIZE]uttiglione :D, ecco probabilmente il mio principio di rispettare a priori le credenze e le ideologie manifeste altrui....... scomparirebbe.......

In ogni caso il mio commento era rivolto al tuo post come era scritto, non alla tua persona.

Cordialità

Kandran Kane 08-04-2005 12.56.46

Quota:

Originariamente inviato da Brunok


quello dovrebbe fare il tassista!

Purché non lo faccia a Torino, c'è il rischio che possa incontrarlo, e non riuscirei a sputargli in faccia mentre guida..................

Muttley 08-04-2005 12.57.40

Quota:

Originariamente inviato da Cecco


Appena sono assente! L'imposta comunale sugli immobili (ICI) è stata istituita a decorrere dall'anno 1993 con il Decreto Legislativo 30 dicembre 1992, n. 504. L'anno precedente era stata creata un'imposta simile ma a carattere straordinario, l'ISI, che ovviamente colpiva sempre la casa e guarda caso mi pare istituita dal governo amato che già si era contraddistinto per il prelievo forzato del 7x1000 sui c.c. bancari. Nel 1992 berlusca ed il cd potevano solo essere un sogno rispetto all'incubo nel quale si viveva.

Ok, ma mi fan pagare una cifra del terreno che ho a giardino, e non mi rende nulla... li possino :S

MUT :rolleyes:

Cecco 08-04-2005 13.06.34

Quota:

Originariamente inviato da Muttley

Ok, ma mi fan pagare una cifra del terreno che ho a giardino, e non mi rende nulla... li possino :S

MUT :rolleyes:

Insomma non mettiamo il berlusca dapertutto. E quando io dico che la sinistra fa paura, sopratutto con bertinotti, dal punto di vista fiscale è non solo xchè ne ho già viste tante ma ora si va riparlando
di patrimoniale essendo già l'ici stessa una patrimoniale poichè non è tassata in dipendenza del reddito (ci sono già irpef ed addizionali)
ma sul suo valore sia pure catastale.

Detto questo: se il giardino è pertinenza della tua abitazione, l'ici
non è dovuta ma se è indicato solo nel catasto terreni come coltivato
o agrumeto o quant'altro, purtroppo sì anche se in verità il valore catastale non dovrebbe essere tanto salvo che non si stia parlando di ettari.

dave4mame 08-04-2005 13.11.06

vogliamo parlare del balzello del 0,7% sulla giacenza dei conti correnti? qualcuno si ricorda chi se lo è inventato?

vogliamo anche parlare dello status quo delle pensioni "ante riforma"?


qualcuno faccia due conti in croce (ma li faccia, perdio... voglio numeri, non sbrodolate) e mi racconti quando ha versato di contributi una persona che si è ritirato dal lavoro con 35 anni di anzianità (e magari ha fatto a tempo ad avere la pensione calcolata con il sistema retributivo), li attualizzi e li confronti con quanto percepirà di pensione considerata la sua speranza di vita e quella del coniuge (in caso di persona sposata e di sesso maschile).

poi moltiplichi la differenza che ottiene (a costo di essere presupponente affermo che il primo calcolo fornirà una cifra superiore al secondo) per il numero di persone nel suo stesso stato.

poi se qualcuno mi dice chi e come deve finanziare quella cifra gliene sarei grato.

poi, se proprio non sono troppo pretenzioso, qualcuno mi spieghi anche perchè i governi precedenti non hanno preso misure per prevenire tale fenomeno.
grazie...

Cecco 08-04-2005 13.13.23

Quota:

Originariamente inviato da Kandran Kane


Mi hai ispirato saccenza in quegli scritti, non ho detto che tu lo sia.
Tengo sempre presente l'età. Quando una persona anziana(oltre i 65), mi dice "ma dammi pure del tu", questo non mi autorizza a trattarlo come un babbeo, casomai il rispetto aumenta proprio per questa immediata concessione.

E poi scusa, sei stato tu a dire "non ti rispondo perché il tuo post non significa nulla".

Le argomentazioni di Tristezza, secondo me sono dettagliate e meritano a priori rispetto verbale.

Adesso faccio una "psicologica" eccezione alla regola: normalmente io rispetto le idee e le tendenze di ognuno a priori...... ma confesso che se incontrassi una persona iscritta al [SIZE=0.2]k[/SIZE]u [SIZE=0.2]k[/SIZE]lux [SIZE=0.2]k[/SIZE]lan, o peggio ancora, seguace affascinato di [SIZE=0.2]b[/SIZE]uttiglione :D, ecco probabilmente il mio principio di rispettare a priori le credenze e le ideologie manifeste altrui....... scomparirebbe.......

In ogni caso il mio commento era rivolto al tuo post come era scritto, non alla tua persona.

Cordialità

Ho parlato d'età xchè + maturi + hai in genere un approccio + soft e razionale che magari può essere scambiato per saccenza.
Quando forse in maniera troppo sbrigativa ho parlato del nulla è xchè
ho avuto un attimo d'irritazione scorrendo velocemente la tua lunga risposta in cui non vedevo attinenza diretta con ciò che chiedevo.

Anche il mio atteggiamento verso tristezza non voleva contenere assolutamente altra pretesa di chiedere giustificazione su cose fatte passare come certezze, essendo ciò purtroppo un vezzo di molti se vedi anche ciò che poco fa ha scritto mut.

Per il resto non avevo dubbi sulla tua correttezza, ciao.

Cecco 08-04-2005 13.24.54

Quota:

Originariamente inviato da dave4mame
vogliamo parlare del balzello del 0,7% sulla giacenza dei conti correnti? qualcuno si ricorda chi se lo è inventato?

vogliamo anche parlare dello status quo delle pensioni "ante riforma"?


qualcuno faccia due conti in croce (ma li faccia, perdio... voglio numeri, non sbrodolate) e mi racconti quando ha versato di contributi una persona che si è ritirato dal lavoro con 35 anni di anzianità (e magari ha fatto a tempo ad avere la pensione calcolata con il sistema retributivo), li attualizzi e li confronti con quanto percepirà di pensione considerata la sua speranza di vita e quella del coniuge (in caso di persona sposata e di sesso maschile).

poi moltiplichi la differenza che ottiene (a costo di essere presupponente affermo che il primo calcolo fornirà una cifra superiore al secondo) per il numero di persone nel suo stesso stato.

poi se qualcuno mi dice chi e come deve finanziare quella cifra gliene sarei grato.

poi, se proprio non sono troppo pretenzioso, qualcuno mi spieghi anche perchè i governi precedenti non hanno preso misure per prevenire tale fenomeno.
grazie...

Hai citato quel balzello del 7x1000 istituito dal governo amato di cui ho detto poco fa e tante altre volte. Xchè? Non certo intanto xchè sia stata una tassa tra le più onerose, varie imposte patrimoniali tipo ici o straordinarie tipo isi sono molto più devastanti, ma xchè quella legge ti da un'idea di certi comportamenti.
In genere una legge fiscale ha un suo iter parlamentare o si fa per dl ed entra spesso in vigore per l'anno successivo, volendo puoi attrezzarti, per esempio venderti una casa.
Quella rapina, nessuno ne sapeva niente, eppure mi ritengo persona abbastanza informata, da ieri ad oggi ti vedi scippare i soldi dalla tasca.
Avevo una ventina di milioni sul c.c, quindi in effetti non mi ha impoverito il prelievo di 140.000 £ ma la rabbia è stata tanta.

Muttley 08-04-2005 13.28.56

Quota:

Originariamente inviato da Cecco


Insomma non mettiamo il berlusca dapertutto. E quando io dico che la sinistra fa paura, sopratutto con bertinotti, dal punto di vista fiscale è non solo xchè ne ho già viste tante ma ora si va riparlando
di patrimoniale essendo già l'ici stessa una patrimoniale poichè non è tassata in dipendenza del reddito (ci sono già irpef ed addizionali)
ma sul suo valore sia pure catastale.

Detto questo: se il giardino è pertinenza della tua abitazione, l'ici
non è dovuta ma se è indicato solo nel catasto terreni come coltivato
o agrumeto o quant'altro, purtroppo sì anche se in verità il valore catastale non dovrebbe essere tanto salvo che non si stia parlando di ettari.

Io col cd ce l'ho solo perchè se la sono inventata... ma se leggi me la son presa pure col cs per non averla abolita, e con la giunta del mio paese (di cs)... cmq il problema è che l'han passata fabbricabile quando han costruito case accanto alla mia... ma ripeto essendo giardino che guadagno mi da? :rolleyes:

MUT :S

dave4mame 08-04-2005 13.41.37

Quota:

Originariamente inviato da Cecco


Hai citato quel balzello del 7x1000 istituito dal governo amato di cui ho detto poco fa e tante altre volte. Xchè? Non certo intanto xchè sia stata una tassa tra le più onerose, varie imposte patrimoniali tipo ici o straordinarie tipo isi sono molto più devastanti, ma xchè quella legge ti da un'idea di certi comportamenti.
In genere una legge fiscale ha un suo iter parlamentare o si fa per dl ed entra spesso in vigore per l'anno successivo, volendo puoi attrezzarti, per esempio venderti una casa.
Quella rapina, nessuno ne sapeva niente, eppure mi ritengo persona abbastanza informata, da ieri ad oggi ti vedi scippare i soldi dalla tasca.
Avevo una ventina di milioni sul c.c, quindi in effetti non mi ha impoverito il prelievo di 140.000 £ ma la rabbia è stata tanta.


non solum sed etiam.

quello che in teoria doveva essere un balzello ingiusto (parliamoci chiaro: è stato l'equivalente di fermare la gente per strada e intimargli di consegnare il portafoglio) ma tutto sommato equo (se hai i soldi sul c/c è perchè sei ricco).

peccato che abbia anche massacrato quei poveracci che avevo sul conto un di centinaio di milioni o perchè non avevano rinnovato i bot o magari, peggio ancora, perchè avevano appena acceso un mutuo...

Cecco 08-04-2005 13.42.00

Quota:

Originariamente inviato da Muttley

Io col cd ce l'ho solo perchè se la sono inventata... ma se leggi me la son presa pure col cs per non averla abolita, e con la giunta del mio paese (di cs)... cmq il problema è che l'han passata fabbricabile quando han costruito case accanto alla mia... ma ripeto essendo giardino che guadagno mi da? :rolleyes:

MUT :S

Vuoi dire che ce l'hai col cd perchè non ha abolito una legge del cs?
Io l'avrei sostituita con un'imposta locale reddituale tipo la vecchia
ilor mandata in pensione, non puoi abolire tutto.

Nella parte finale tu cogli perfettamente il mio disgusto per ogni tipo di tassa patrimoniale, basata cioè solo sul fatto che io possegga una cosa, anche se quella cosa mi produce un reddito negativo. Pensa, ti dico qualcosa di più: a Napoli, il noto bassolindo decise che se possedevi una casa sfitta ( può capitare che non riesci a fittare? ) anzicchè pagare l'aliquota massima del 7 x 1000 dovevi pagare quella punitiva del 9 x 1000. Cioè, invece di agevolare una persona privata di un reddito ti puniva ritenendo maliziosamente che tu sottraevi un bene alla collettività.
Un liberale non potrebbe giustificarsi un simile pensiero. Ciao


Orario GMT +2. Ora sono le: 17.38.56.

vBulletin 3.8.6 - Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.