PDA

Visualizza versione completa : Riavvio XP senza spegnere il PC


McRae
21-12-2005, 18.01.48
ragazzi mi ricordo ke esisteva un collegamento con WIN 98 ke permetteva di riavviare il PC ma non spegnendo e riaccendendo, ma solo "ricaricandolo".....per XP però quel collegamento non va.....cosa bisogna fare???????:confused:

grazie a tutti in anticipo!

real7
21-12-2005, 19.28.53
nel collegamento digita questo [copia/incolla]
rundll32.exe user32.dll,LockWorkStation
se è questo che intendi

McRae
22-12-2005, 11.59.28
Originariamente inviato da magicwizard
nel collegamento digita questo [copia/incolla]
rundll32.exe user32.dll,LockWorkStation
se è questo che intendi

grazie magicwizard ma non è questo ciò ke intendo....nessuno sa aiutarmi???? :confused:

real7
22-12-2005, 12.14.58
posta il collegamento che usavi con win98, forse riesco a modificarlo

McRae
22-12-2005, 15.02.01
eh putroppo non ho più quello...mi ricordo ke lo usavo ai tempi del 98.....ma ora non ce l'ho più.....:(

real7
22-12-2005, 16.05.18
allora prova shutz
http://jthz.com/puter/shutz.rar
fai clic col tasto sinistro sulla icona e il pc si spegne
fai clic col tasto destro sulla icona e il pc si riavvia

McRae
22-12-2005, 16.09.29
si già provato ma quello spegne fisicamente il pc.....io intendo il riavvio del solo registro, poikè quando istalliamo un programma e ci viene kiesto di riavviare non è altro ke un riavvio del registro....ke classicamente spegne e riaccende di fatto il pc....mentre il collegamento ke dicevo io spegne il SO e lo riavvia in maniera moooolto più veloce!


grazie mille cmq per l'interessamento e l'aiuto, spero posiate risolvere!

Giuseppe

gsmet
24-12-2005, 17.19.41
LOL....

No tu intendi il riavvio del solo sistema operativo ESCLUDENDO IL riavvio del PC..

In Windows 98 bastava tenere premuto shift nella finestra di chiusura e il sistema operativo si riavviava a partire da subito dopo la fase di boot, saltando quei 10 secondi di avvio del pc.

In windows XP non ho ancora trovato come si possa fare.

Spiacente :(

real7
24-12-2005, 18.00.34
non è pratico ma puoi usare il takmanager [fai un collegamento sul desktop cosi eviti di fare la combinazione tasti Ctrl+Alt+Del per aprirlo]
apri il Taskmanager, evidenzia 'explorer.exe' Termina processo,poi File,nuova operazione,digita explorer.exe ok

gsmet
24-12-2005, 18.46.21
ma LOL ma questo spegne solamente Explorer... non scarica neppure il registro di sistema.

Non penso gli serva a qualcosa.

real7
24-12-2005, 18.49.58
Originariamente inviato da gsmet
ma LOL ma questo spegne solamente Explorer... non scarica neppure il registro di sistema.

Non penso gli serva a qualcosa.

sicuro??? informati meglio

gsmet
24-12-2005, 18.56.48
Sicuro, non preoccuparti, non sono un novellino di Windows... sono un programmatore... è il mio compito sapere come "girano le cose".

Chiudere il processo di Explorer non scarica il registro di sistema che rimane caricato dal Processo System (che non si può killare senza bloccare l'intero sistema).

Neppure i driver di sistema vengono scaricati... SEMPLICEMENTE scarichi l'explorer.exe e basta... un semplice processo di windows.

Se utilizzi "Termina Struttura Processi" invece scarichi Explorer e tutti i processi avviati da explorer (esecuzione automatica e le varie chiavi run nel registro di sistema). Non vengono scaricati tutti i servizi, che sono caricati dal System e gestiti dal processo Services.exe. (se eseguite il kill di services.exe probabilmente bloccate l'intero OS oppure parte quella simpatica skermata che partiva con SASSER).

Quindi non viene neppure scaricato il registro di sistema e non centra assolutamente niente con il trucco dello shift del 98 (che poi è quello a cui il ragazzo qua sopra faceva riferimento con il collegamento).

Mi sono sempre chiesto se in XP esistesse qualcosa di simile a quel trucco, ma non ho mai ricevuto risposte o trovato informazioni.

real7
24-12-2005, 19.16.52
sarà come dici ma non mi convinci,
se eseguo una modifica nel registro e poi serve riavviare il pc per rendere effetiva la modifica.io termino il processo di explore.exe e la modifica vieneeffettuata, questo vale anche quando installo programmi

gsmet
24-12-2005, 19.52.12
Oddio.

Il registro non viene scaricato vuol dire che rimane in memoria. Le modifiche che parli tu sono quelle caricate dal processo di Explorer. OVVIO che se riavvio il processo lui deve rileggere tutte le modifiche.

POI molti programmi tengono sott'occhio il registro e di conseguenza anche la minima modifica viene subito rilevata e attivata.

Ma questo riguarda solo i singoli processi.

Per esempio, se cancellassi dal registro le voci dei vari servizi, i servizi rimmarebbero attivi fino a riavvio della macchina.

Bisogna sempre vedere come un programma gestisce il registro di sistema.

MA sicuramente se riavvio Explorer.EXe non riavvio Windows. WINDOWS non è EXPLORER. ANZI... proprio non c'azzecca nulla.

Addirittura se vogliamo dirla tutti i processi che gestiscono Windows non si vedono neppure nel TaskManager. Sono tutti cammuffati con il processo System. In realtà hanno nomi bendiversi e sono alcuni file che stanno nella cartella System32 di Windows (e non vado avanti perchè senno poi fate danni voi e date la colpa a me... LOL)

Cmq siamo andati OT.

Per quanto mi riguarda non penso che esista nella famiglia NT un comando che simuli il riavvio del solo OS già fornito con Windows. Forse con qualche software di terze parti o qualcos'altro... nn saprei ma in tutte le mie ricerche non l'ho mai trovato.

McRae
25-12-2005, 06.47.09
Originariamente inviato da gsmet
ma LOL ma questo spegne solamente Explorer... non scarica neppure il registro di sistema.

Non penso gli serva a qualcosa.

esatto!!

quindi tu non sai ancora come fare una cosa del genere?


cmq grazie ancora a tutti e approfitto per augurarvi un Felice Natale!!!:)

Alhazred
25-12-2005, 10.37.49
Originariamente inviato da gsmet
...
Per quanto mi riguarda non penso che esista nella famiglia NT un comando che simuli il riavvio del solo OS già fornito con Windows. Forse con qualche software di terze parti o qualcos'altro... nn saprei ma in tutte le mie ricerche non l'ho mai trovato.
E credo non lo troverai mai, si dice che tale funzionalità sarà inserita per la prima volta su Vista. Le ultime notizie che ho letto su questo SO dicevano che c'è questa intenzione, dare la possibilità di ricaricare tutti o solo parte dei moduli senza riavviare il PC.

gsmet
25-12-2005, 10.52.00
Si questo lo sapevo, ma siccome è una cosa ancora più avanzata della vecchia versione, visto che come dici si può riavviare anche un singolo modulo del sistema, addiritura senza perdere i lavori della applicazioni aperti, speravo che ci fosse qualcosa simile a quella del 98 in xp.

Cmq mi sa che non esiste proprio, l'ho cercata ancora ieri sera... ma nisba.

McRae
25-12-2005, 17.33.57
Originariamente inviato da gsmet
Si questo lo sapevo, ma siccome è una cosa ancora più avanzata della vecchia versione, visto che come dici si può riavviare anche un singolo modulo del sistema, addiritura senza perdere i lavori della applicazioni aperti, speravo che ci fosse qualcosa simile a quella del 98 in xp.

Cmq mi sa che non esiste proprio, l'ho cercata ancora ieri sera... ma nisba.


azz....:mad:

gsmet
26-12-2005, 01.16.18
Senti nel frattempo ti consiglio questo:

1) Usa BootVis per ottimizzare l'avvio di sistema.
2) Avvia il PC con le sole periferiche necessarie (Spegni o stacca tutte quelle periferiche USB che usi raramente o che puoi avviare a parte)
3) Disabilita nel Bios tutto ciò che rallenta la macchina (tipo il test della memoria seleziona la versione breve, rileva già tu i dischi non farglieli rilevare in automatico, togli il botto del Raid se ce l'hai e non lo usi, Togli il boot da CD e metti direttamente dal disco ecc ecc).

Purtroppo c'è poco da fare, anche cercando si trovano sempre riferimenti a Windows 98, 95, 98SE e ME. La famiglia NT a quanto pare per ora è sprovvista anche di una funzionalità semplice come quella di Win98. Forse, sostituendo il boot manager si può ottenere qualcosa di simile, ma bisognerebbe cercare un boot manager che lo faccia e non so se esiste (è una mia ipotesi).

real7
26-12-2005, 10.21.58
....1) Usa BootVis per ottimizzare l'avvio di sistema.....
la microsoft lo ha tolto dalla circolazione perchè non migliora l'avvio di sistema

borgata
26-12-2005, 11.34.22
Secondo me ottieni buoni risultati con la disconnessione dell'utente.
Certo, non è la stessa cosa, ma credo ripulisca la ram da tutti i processi utente e spesso risolve problemi di impallamento...

gsmet
26-12-2005, 11.36.33
Oddio... informati meglio va.

BootVis MIGLIORA le prestazioni di avvio del sistema, MA la Microsoft l'ha rimosso perchè questa ottimizzazione viene già avviata da XP a intervalli regolari. Inoltre lo ha rimosso anche come salvaguardia pubblicitaria (cosa che non ha detto ma si intiuisce), visto che promette un boot in 30 secondi, un resume from suspend in 20 secondi e un resume from standby in 5 secondi. Questi tempi su alcune macchine con un numero spropositato di periferiche o con dischi di diverse velocità ecc ecc non sono ottenibili (da me cmq Windows si avvia in 30 secondi è explorer che ci mette una vita a caricare tutto l'autorun) e sicuramente queste "promesse non mantenute" portano sempre cattiva pubblicità del tipo "Neppure la Microsoft riesce a velocizzare l'avvio... non conosce neppure i propri prodotti!".

Siccome gli intervalli in cui fa questa ottimizzazione non sono tre minuti ma sono probabilmente alcuni periodi in cui lasci a riposo il sistema (i periodi di IDLE), mentre altri ritengono anche TRE GIORNI (probabile), magari in questo caso è utile utilizzare BootVis perchè a questa persona serve ORA che venga ottimizzata la sequenza di avvio... non quando vuole Windows.

Quindi, quando riporti un comunicato ufficiale Microsoft:
1) RIPORTALO PER INTERO
2) Ricordati sempre che Microsoft è una grossa azienda, più volte investita anche ingiustamente da polemiche e che molte azioni, forse tutte, che compie hanno sempre anche uno scopo pubblicitario.

Infine, BootVis si trova presso Majorgeeks:
http://www.majorgeeks.com/download.php?det=664

gsmet
26-12-2005, 11.43.06
Originariamente inviato da borgata
Secondo me ottieni buoni risultati con la disconnessione dell'utente.
Certo, non è la stessa cosa, ma credo ripulisca la ram da tutti i processi utente e spesso risolve problemi di impallamento...

Concordo... ma bisogna vedere se gli basta. Lui ha specificato che gli serve per quando installa programmi.

Per alcuni programmi semplici basta la disconnessione, mentre per programmi più complicati (come Nero, come gli Ambienti di Sviluppo, firewall, av ecc ecc) è necessario il riavvio.

real7
26-12-2005, 13.19.36
se vuoi fare il professore, con me hai sbagliato indirizzo,
ricordati che la teoria fa a pugni con le pratica, e di pratica ne ho da vendere.mentre la teoria la lascio a te.
e restando sul BootVis, non serve a niente, poi se sei convinto del contrario sono affari tuoi

gsmet
26-12-2005, 14.25.28
Ahahaha... peccato che io ho altrettanta pratica e teoria da vendere.

Perchè io il bootvis lo uso e visto che ero scettico come te inizialmente ho fatto dei benchmark con cronometro e con i sistemi integrati per la misurazione delle performance di Windows XP. Non da guadagni eccezionali, ma qualcosa da sempre... ma non è tanto il guadagno l'importante è il fatto che rimette in ordine il caricamento del sistema operativo in base all'utilizzo delle risorse.

Il fatto che il BootVis a volte non dia benefici è anche perchè a volte non ve ne possono essere dati... perchè magari il sistema è già configurato al meglio o perchè semplicemente da già il suo massimo. Inoltre, come ho detto prcedentemente Windows XP lo fa già l'ottimizzazione da se ad intervalli regolari, ma se serve immediatamente il BootVis è una delle strade... l'altra è richiamarla a mano. Beh, non puoi negare che il BootVis è la versione più amichevole fra le due procedure.

Cmq viste certe tue "sparate" negli altri thread... avrai anche tanta pratica... ma senza la teoria si vede eccome che applichi male.

Mi spiace entrare in un forum per la prima volta dopo anni che seguo Wintrick e fare la figura del saccente e anche del presuntuoso... ma prima di dare consigli o giudizi bisogna anche essere al corrente del funzionamento di certi sistemi... non basta l'esperienza visiva. Infine sarebbe anche buona norma confrontarsi con l'esperienza di altre persone... perchè il fatto che un programma con noi non funzioni non vuol dire che sia invece utile ad altri (altrimenti, visto ceh da me Kaspersky da parecchi problemi, potrei iniziare a dire a tutti che fa schifo, invece so per certo che è molto molto buono).

real7
26-12-2005, 15.49.38
per educazione [stai andando OT] mi fermo qui
una idea me la sono fatta e mi comporterò di conseguenza

massimino
26-12-2005, 16.08.39
Anhce io uso DISCONNETTI utente al 90 per cento delle volte e funziona.
Su bootvis volevo dire una cosa, velocizza il boot quasi sempre [in pochi casi lo peggiora]ma solo le prime volte, poi tende a rallentarlo in moste macchine con cui ho avuto a che fare.Il motivo non lo so perche non ho approfondito ma questa è mia esperienza e forse la MICROSOFT lo ha dimesso per qualche ragione:)
BUONE FESTE A TUTTI!!! :):):)

real7
26-12-2005, 16.13.54
Originariamente inviato da massimino
Anhce io uso DISCONNETTI utente al 90 per cento delle volte e funziona.
Su bootvis volevo dire una cosa, velocizza il boot quasi sempre [in pochi casi lo peggiora]ma solo le prime volte, poi tende a rallentarlo in moste macchine con cui ho avuto a che fare.Il motivo non lo so perche non ho approfondito ma questa è mia esperienza e forse la MICROSOFT lo ha dimesso per qualche ragione:)
BUONE FESTE A TUTTI!!! :):):)

(Y)

Billow
26-12-2005, 21.00.33
boooniii.. :mm: è Natale ;)
si può anche discutere.. senza far baruffa..

la mia opinione in merito a bootvis è + o - quella di Mwizard..

ma non è detto che tutti la dobbiamo pensare allo stesso modo ;)

gsmet
26-12-2005, 21.20.39
LOL... e chi litiga... questo è nulla in confronto a cose successe su altri forum riguardo altri argomenti (Videogiochi a quel tempo)...

Semplicemente, BootVis non ha un utilità continua nel tempo... come ha fatto notare Massimino, lo usi una volta, due in quei casi in cui sei di fretta... morta li, altrimenti aspetti che sia XP stesso a fare l'ottimizzazione... tanto il guadagno non è mai superiore alla manciata di secondi.

Io lo uso una volta dopo l'installazione dei driver del sistema, la prima volta, poi non lo tocco più.

Il problema è un'altro. Nella situazione del suggerimento che stavo dando, era utile obbligare Windows a ottimizzare l'avvio dopo aver rimosso le periferiche non strettamente necessarie. Uno dei modi più accessibili per farlo era usare BootVis e il comando Optimize al suo interno, mica uno può aspettare una settimana nell'attesa che Windows esegui l'ottimizzazione standard... Poi manco avevo specificato per la velocità, che come ho detto non è che si guadagna fantiglioni di secondi, ma solamente per riordinare l'avvio.

Cmq ovvio che in base alle proprie esperienze si possa ritenere un programma utile o meno, io dopo aver smontato e rimontato XP e 2003 su un macello di PC (dal celeron 300 con 128 mb di ram, al athlon fx con 2 gb di ram) ero giunto alla conclusione che in realtà BootVis riordina solamente l'avvio e a volte questo può darti un guadagno temporale a volte no... tutto qua.

Microsoft non l'ha ritirato perchè non serviva a niente. L'ha ritirato perchè era già incluso in Windows. Peccato non abbia pensato come hanno fatto altri utenti che magari una persona qualche volta necessita in un preciso istante di poter ottimizzare il sistema.

massimino
26-12-2005, 21.34.53
Originariamente inviato da gsmet
Microsoft non l'ha ritirato perchè non serviva a niente. L'ha ritirato perchè era già incluso in Windows.
Ah ecco Buono da sapere e io in fatti credo che per esempio SERVICEPACK2 ha un boot migliore di SERVECEPACK1 e anche senza SP ovvio a pari condizioni di tutto il resto
Secondo me avete buone ragioni tutti e due tu e MAGICWIZARD allora:)
Torno al punto, DISCONNETTI scarica e ricarica il registro utente, non so se questo vale per tutti gli applicativi o periferiche ma buona parte si se non sono impegnativi.Mentre non fa lo stesso con TUTTI i processi macchina<->sistema operativo per esempio HKLM ora penso che ci sono eccezioni anche per questa situzaione, bisognerevbbe studiare bene con un monitoring del genere di INCTRL5 che anche la MICROSOFT consiglia tra le più efficaci utilità:)

real7
27-12-2005, 00.29.28
x McRae
guarda se ti può essere utile questo
• Start • Spegni computer • premere il tasto Caps Locks/MAIUSC. e fare clic su Standby
• attenzione a non sbagliare • altrimenti il pc va in sospensione e si spegne

borgata
28-12-2005, 00.25.00
"premere" o "tenere premuto"?

real7
28-12-2005, 00.30.39
tenere premuto:)

borgata
28-12-2005, 11.27.49
Tks!

ranmafan
28-12-2005, 14.00.51
Ho seguito con interesse tutto il thread senza entrare nel merito.
Mi sembra che facevate già tutto da soli :rolleyes:
Anche perchè ogni volta che provavo a fare un commento... rispondevate prima voi! L'ho già detto altre volte ma... Come fate a scrivere così veloce :confused:

A questo punto però sono troppo confuso per lasciar perdere. Ho provato l'ultima soluzione di magicwizard e sembra proprio funzionare.
O meglio, è successo qualcosa, ma cosa?

E' davvero stato ricaricato il SO o ha fatto finta? Quali c#§$o di strumenti usate per fare le verifiche?

No, perchè se davvero funziona questa è una di quelle procedure da scrivere in maiuscolo e incollare al monitor.

Natale è passato, allora... Buon Anno :p :p :p

Giaky
28-12-2005, 23.14.39
ho letto che qualcuno per velocizzare l'avvio aveva parlato di evitare il boot del raid.
Anche il mio pc cerca qualcosa in merito al raid e resta fermo 4-5 secondo su quella schermata, ad ogni accensione.
E raid non e ho perche ho un solo HD.. da dove si disabilita da bios.. ?

gsmet
29-12-2005, 21.13.00
Io ho provato a seguire la procedura di magicwizard ma:
1) CAPS LOCK e MAIUSC sono due cose differenti... quindi... devo tenere premuto CAPS LOCK, devo tenere premuto MAIUSC o devo tenerli premuti entrambi??
2) Se si intende MAIUSC (che non è altro che lo shift) il pc va in Ibernazione, o Suspend o come si dice in italiano... Sospensione su disco...

Tenendo premuti entrambi il pc è andato in ibernazione... tenendo premuto caps lock in standby

Quindi, per ora suppongo che il suggerimento si riferisca alla sospensione su disco... che guardacaso pur velocizzando il riavvio di Windows, non riavvia Windows, ma lo ripristina alla situazione precedente lo stato di sospensione... e quindi senza ricaricare driver e registro di sistema e utente.

Giacky, ottima precisazione, infatti fra le periferiche che spesso non servono il raid è una di quelle... il discorso è diverso se però anche solo un canale del raid è usato per qualche periferica.

real7
29-12-2005, 21.34.44
ho già accennato che vivo in Olanda e sta scritto anche in 'location' sotto il mio nome
quindi potresti anche intuire che non ho la tastiera italiana
CAPS LOCK corrisponde all'italico MAIUSC inoltre ho anche 2 tasti Shift

gsmet
29-12-2005, 22.19.04
Ha ho capito, ma in italia, quando si parla di caps lock si dice "Bloc Maiusc" (che mi fa un po' schifo....) mentre quando si parla di shift si dice "Maiusc". Ecco perchè non avevo capito il tuo suggerimento di prima.

Cmq provando quel che hai detto:
Se tengo premuto CAPS LOCK mentre clicco standby... il pc va solamente in stand by. Ho anche provato a premerlo cliccando "Spegni PC" e anche dopo aver cliccato stand by... il pc in qualsiasi caso mi va in standby. Ho fatto lo stesso con lo shift e con entrambi... ma in questo caso quando lo tengo premuto va in sospensione (ma questo l'avevo già detto prima ed era una cosa che usavo già prima di comperare la tastiera nuova).

Quindi anche questo non risolve il problema iniziale.

Come ha fatto notare qualcuno, la tecnologia per risolvere il problema iniziale verrà probabilmente aggiunta con Vista e "le mie speranze" che ce ne sia una versione soft in XP portata dalla famiglia 9x, restano infondate e nulle ormai (anche dopo le molte ricerche).

real7
29-12-2005, 22.36.24
a quale collegamento si riferisce McRae, lo conosci?

gsmet
29-12-2005, 23.49.46
Allora, se la memoria non mi inganna (sono ormai 6 anni che non uso + il 98), il collegamento non fa altro che eseguire il riavvio di windows senza riavviare il pc (quindi diciamo riavvia a partire da dopo la conclusione dell'autoexec.bat). Per fare questo bastava tener premuto shift durante la finestra di chiusura di Win e selezionare riavvia.

Il collegamento che mi ricordo è questo:
rundll.exe user.exe,exitwindowsexec

Il particolare è che è una chiamata ad un sottosistema a 16-bit. Questo presume anche che se l'avessero portata nella famiglia NT l'avrebbero dovuto riscrivere interamente. Anche per questo ad un certo punto avevo rinunciato a cercare.

Edit: mi sono scordato di dire che esiste anche un fast shutdown che invece dovrebbe essere questo:
rundll.exe user.exe,exitwindows

Se hai un sistema 98 fra i vari che avevi accennato prova.. non sia mai che la mia scarsa memoria ha funzionato per una volta.

real7
30-12-2005, 01.42.10
ho fatto un controllo e ho trovato una copia di win98 e risulta che usavo i 2 collegamenti da te accennati
il 1° rundll.exe user.exe,exitwindowsexec è quello che accennava McRae , infatti riavvia windows senza riavviare il pc
il 2° rundll.exe user.exe,exitwindows, serve per spegnere il pc
• [con win98 chiude il pc • con xp riavvia windows • mentre ‘ rundll.exe user.exe,exitwindowsexec ‘ non serve ]
• domani [oggi] segue trucco, valido per XP