PDA

Visualizza versione completa : Bisogna proprio aggiornare Winzoz?


Mad Rabbit
11-10-2005, 22.17.05
Salve ragazzi!
La domanda che ho messo nel titolo mi stà frullando in testa da parecchio tempo :(

é proprio necessario aggiornare periodicamente il proprio S.O? :confused:

Molti di voi diranno che è indispensabile, altri diranno che è addirittura vitale, poco fa per caso sono finito in questa pagina: http://www.wintricks.it/news1/article.php?ID=2 e mi sono chiesto a cosa servano davvero queste patch e sulla loro vera utilità!

Molti miei amici mi prendono in giro perchè ho un "relitto" di PC (amd 1400), mentre loro hanno qualcosa di più "aggiornato" (P4 2500 etc..)
Un giorno organizziamo una lan tra di noi,stavamo confrontando i nostri bolidi, quando mi sono accorto che loro avevano ogni aggiornamento e patch possibile e immaginabile, voi direte: fanno bene! :D

Un cavolo :x: , più che una ferrari sembravano dei trattori di inizio secolo, prima che potessero caricare qualche programma o gioco bisognava aspettare ore, (io ho il S.O. puro come appena installato, non ho ne patch ne Service Pack, neanche il primo, e non ho mai avuto problemi ne di stabilità, ne di virus o schifezze varie), il mio rottame vinceva 10 a 0 in velocità di caricamento e di stabilità :D

Non l'ho mai aggiornato perchè non ne sento il bisogno,non uso explorer, ma opera, Windows media player mi fà pena, come firewall utilizzo Outpost Firewall 2.5, neanche un bit può entrare o uscire senza che io lo sappia, ogni giorno faccio l'aggiornamento all'antivirus, utilizzo la versione free di AVG, lo so non è un granchè, ma almeno non appesantisce il sistema, come un certo signor Norton palla al piede, in più faccio la scansione con Ad-Aware SE Personal prima e dopo ogni connessione!

Periodicamente faccio la pulizia del registro e dei file inutili con i vari programmi che questo sito consiglia, e la deframmentazione del disco, in più ho modificato i file di sistema e il registro con tutti i trucchi e consigli che sono riuscito a trovare tra le pagine di wintricks :D

E ripeto ho un PC pressochè perfetto!!!!! :) :D :inn: ;) :tie:

einemass
11-10-2005, 22.51.40
continua così ;) inoltre ad-aware prima e dopo ogni connessione mi pare un pò esagerato cmq meglio troppo che poco. Le percentuali che un qualcosa ti danneggi a causa del mancato aggiornamente di windows sono minime, sta cmq a te decidere se il gioco vale la candela.
ciao
einemass

Mad Rabbit
11-10-2005, 23.06.01
Di questi tempi la sicurezza non è mai troppa, con tutti i malintenzionati che ci sono in rete! (W) :S :devil:
Cmq anche se il PC diventa inutilizzabile, non mi metto problemi, ho tutti i dati salvati su partizioni diverse da Winzoz, e in più per reinstallare il S.O. ci metto circa 5 min, grazie all'immagine dell'hard disk che ho creato con Acronis True Image 7 :D :p :D

Macao
12-10-2005, 00.09.45
ti dirò che una questione di "sicurezza io il pc lo agg dopo una sett che uscita la patch (se causa problemi, si viene a sapere quasi subito), ma effettivamente, gli agg cominciano a essere troppi, e come avvenne prima del sp1 e del sp2, il sistema ne risente in pesantezza, cosa ch esi risolverà di certo, con l'integrazione del sp3 nel cd di installazione...

dave4mame
12-10-2005, 01.32.24
io non ho manco un aggiornamento, ma sono un pazzo furioso.

cmq la lentezza non è dovuta alle patch, ma al fatto che il sistema è "sporco"

se patchi su una macchina "vergine" non hai rallentamenti evidenti.

Robbi
12-10-2005, 11.38.26
Che dire Mad Rabbit...:)
Sei un Wintrickers previdente e accorto
(Y)

real7
12-10-2005, 13.46.30
Originariamente inviato da dave4mame
io non ho manco un aggiornamento, ma sono un pazzo furioso.

cmq la lentezza non è dovuta alle patch, ma al fatto che il sistema è "sporco"

se patchi su una macchina "vergine" non hai rallentamenti evidenti.
io non ho manco un aggiornamento (Y) non sei un pazzo furioso, per il resto non sono d'accordo.ho installato il sp2 e tutti gli aggiornamenti su un pc vergine, dopo di che è diventato lento come una lumaca, disinstallato tutto,come velocità è ritornato hai livelli normali.
in conclusione [ opinione personale] istallato un antivirus e un firewall, + un pò di attenzione, il sp2 non serve a niente

miciomao
12-10-2005, 14.15.16
io a casa a parte blaster e sasser con sp1 non ho un'aggiornamento !!!!!

E' l'installazione che dura da più tempo fino adesso.

E' vero pure che non ho connessione a casa ma sappiamo che i programmi che installiamo sono testati per compatibilità su SO vergini e non patchati una volta al giorno, a quel punto sta alla casa del software, del gioco ecc.... a fornirti le eventuali patch per i problemi di compatibilità dopo aver patchato il SO.....

Insomma il cane che si morde la coda..... + aggiorni + aggiornerai


Sai chi realmente ha bisogno degli aggiornamenti ?

Chi usa il pc x fare una sola cosa: LAVORARE
Ha in genere il SO il suo pacchetto office e nulla +
o chi ha server web e applicazioni di rete internet

Gigi75
12-10-2005, 14.30.09
Io ho l'sp2 e tutti gli aggiornamenti e non ho nessun problema di lentezza (nè originaria nè sopravvenuta).

La vera lentezza è data dall'AV che infatti da un po' ho disinstallato :)

Deep73
12-10-2005, 14.31.17
Mah.... di norma io patcho un sistema fino all'ultima disponibile prima di consegnarlo. Idem per i server. Per evitare "rallentamenti" da SP, li integro nei cd, credetemi che così i probl. di lentezza non ci sono.

Se servano o meno ste patch non lo so. A dire il vero sul sito MS o ti becchi la generica "un utente malintenzionato potrebbe...." oppure un KB così tecnico che fai fatica a capire SE ti potrebbe essere utile. Di certo qualcosa risolvono.

Sui sistemi che uso io, lascio fare ad Aggiornamenti auto e AVG... mai un problema da eoni! Vero poi che sono dietro NAT, per cui potenzialmente meno esposto di chi si collega via modem. Al contrario dei maniaci della sicurezza NON uso alcun tipo di firewall software (quelli sì che rallentano) se non su pc aperti sul router.

Mad Rabbit
12-10-2005, 21.10.56
Originariamente inviato da Macao
ti dirò che una questione di "sicurezza io il pc lo agg dopo una sett che uscita la patch (se causa problemi, si viene a sapere quasi subito), ma effettivamente, gli agg cominciano a essere troppi, e come avvenne prima del sp1 e del sp2, il sistema ne risente in pesantezza, cosa ch esi risolverà di certo, con l'integrazione del sp3 nel cd di installazione...

Mi sa che dovrai aspettare un bel pò prima di vedere il tuo SP3, dato che uscirà nel 2007, e dato che i programmatori del santo patrono dei computer Bill avranno spremuto i loro cervelletti sino all'ultimo neurone per Windows Vista (chissà perchè l'avranno chiamato cosi?), non aspettarti qualche miglioramento e a quanto sembra qualcuno ne stà già approfittando x i suoi loschi affari: http://blogs.dotnethell.it/vincent/Post_1122.aspx :devil:

Cmq chi mi può dare chiarimenti per sapere una volta per tutte qualcosa su queste patch?
Intendo dire se esiste una lista o un manuale in cui sia spiegato la singola funzione della patch e cosa và a tappare? :confused:

Sapete com'è, io ho iniziato 10 anni fa con un vecchio 486 dx2 a 100 Mh con 16 Mb di RAM con sistema DOS (nn mi ricordo + che versione), ho provato tutti i windows e sono abituato a comandare io e non a far fare ciò che gli pare e piace al Computer, ormai stà diventando impossibile gestire il S.O.
Vuol fare tutto lui :mad:

Riusciranno mai a fare un Sistema Operativo come ZIO comanda? :confused: :confused:

Deep73
14-10-2005, 10.59.56
Originariamente inviato da Mad Rabbit
Cmq chi mi può dare chiarimenti per sapere una volta per tutte qualcosa su queste patch?
Intendo dire se esiste una lista o un manuale in cui sia spiegato la singola funzione della patch e cosa và a tappare? :confused:

Sapete com'è, io ho iniziato 10 anni fa con un vecchio 486 dx2 a 100 Mh con 16 Mb di RAM con sistema DOS (nn mi ricordo + che versione), ho provato tutti i windows e sono abituato a comandare io e non a far fare ciò che gli pare e piace al Computer, ormai stà diventando impossibile gestire il S.O.
Vuol fare tutto lui :mad:

Riusciranno mai a fare un Sistema Operativo come ZIO comanda? :confused: :confused:

All'ultima domanda: NO. Nessuno. Nemmeno Linux e compagnia bella, credimi. Un sistema operativo è fatto (grazie al cielo) a misura d'uomo e come tale (visto che i programmatori sono umani ed altrettanto umana è la propensione a far danno ad altri uomini) avrà sempre qualcosa che non va o qualcuno che si crede + figo e lo manomette.

Io son partito con DOS 3.22 e un 286, ma mi son fatto le ossa (a livello pc) già con un 8088 :eek: Ero abituato, nel programmare, a risparmiare ogni singolo byte di memoria e dunque prevenire memory leaks, molto frequenti oggi.

Per le patch: sì, puoi trovare tutte le info che vuoi se hai voglia di guardare per ogni singola patch a quale KB si riferisce. Poi nel Knowledge Base di Microsoft cerchi il numerino e scopri che falla va a tappare.

Gonzo
14-10-2005, 13.36.46
Cmq le prestazioni di un pc hanno ben poco a che vedere con l'aggiornamento del sistema operativo. L'unica cosa che sembra influire in certi frangenti è il file system: NTFS certe volte è tremendamente più lento di FAT32. A me capita di assemblar e configurare macchine abbastanza spesso e istallo sempre con tuti service Pack e Patch varie.
Un OS appena configurato e ottimizzato è una scheggia con o senza Sevice Pack.

dave4mame
14-10-2005, 13.44.25
uhm... l'ultimo os su cui ho avuto almeno l'impressione di comandare io è stato 3.1... poi ho ceduto le armi :)

per la velocità (o lentezza, punti di vista) ho sperimentato sul mio p3 933.

con l'sp2 ci perdo un paio di secondi, non di più...

Mad Rabbit
15-10-2005, 21.30.18
Originariamente inviato da Deep73


All'ultima domanda: NO. Nessuno. Nemmeno Linux e compagnia bella, credimi. Un sistema operativo è fatto (grazie al cielo) a misura d'uomo e come tale (visto che i programmatori sono umani ed altrettanto umana è la propensione a far danno ad altri uomini) avrà sempre qualcosa che non va o qualcuno che si crede + figo e lo manomette.



Dimentichi il Dio denaro, molte volte le Software House immettono sul mercato dei programmi difettosi, cosi il cliente è costretto a dover comprare gli aggiornamenti per poter utilizzare al meglio il programma.
Non parlo di Winzoz o S.O. ma di software gestionali per uffici e aziende, ne sò qualcosa!! è tutto un'imbroglio! :mad:

Mad Rabbit
15-10-2005, 21.41.56
Originariamente inviato da Gonzo
Cmq le prestazioni di un pc hanno ben poco a che vedere con l'aggiornamento del sistema operativo. L'unica cosa che sembra influire in certi frangenti è il file system: NTFS certe volte è tremendamente più lento di FAT32. A me capita di assemblar e configurare macchine abbastanza spesso e istallo sempre con tuti service Pack e Patch varie.
Un OS appena configurato e ottimizzato è una scheggia con o senza Sevice Pack.

Mi sono sempre chiesto come fosse meglio configurare la FAT NTFS, ho letto molti articoli però non sono mai riuscito a trovare la risposta a una mia domanda: qual'è la grandezza ideale dei cluster? 4k (default di Winzoz) o più grande?

Cmq credo ke i fattori ke influiscono di più sulla velocità del pc siano:

1) Antivirus
2) Ram
3) perfetta efficienza dei dati (intendo la frammentazione)
4) Ottimizzazione della memoria virtuale

Ho impostato le ultime 3 con i consigli di Wintricks (e anche qualcuno esterno), per frammentare utilizzo PerfectDisk 7.0, molti utilizzeranno diskeeper,e devo dire che è molto meglio di quella schifezza del defrag di winzoz

Petronio
16-10-2005, 12.56.22
Originariamente inviato da Mad Rabbit
Cmq credo ke i fattori ke influiscono di più sulla velocità del pc siano:

1) Antivirus
2) Ram
3) perfetta efficienza dei dati (intendo la frammentazione)
4) Ottimizzazione della memoria virtuale


Di default credo sia 4kb ed hai ragione ad elencare le cause che piu' influiscono sulla velocita del pc (hai dimenticato il firewall, ma va bene se inteso come programmi per la protezione attiva)
Ntfs e' piu' lento, ma piu' sicuro (non e' poco) rispetto alla fat

A chi dice che il sp e gli aggiornamento non servono ricordo che in questo modo espongo anche altr utenti a possibili problemi, visto che queste e' una unica grande rete (basti pensare allo spam)
A che pro non farli poi non l'ho mai capito:p

Mad Rabbit
16-10-2005, 17.58.12
Originariamente inviato da Petronio
A chi dice che il sp e gli aggiornamento non servono ricordo che in questo modo espongo anche altr utenti a possibili problemi, visto che queste e' una unica grande rete (basti pensare allo spam)
A che pro non farli poi non l'ho mai capito:p

Non so che firewall utilizzi, io uso Outpost Firewall 2.5 e non appesantisce per niente il sistema!! :D

Perchè dici che gli altri utenti vengono esposti a problemi?
Io non li uso perchè mi hanno solo creato casini, con SP2 era diventato impossibile utilizzare il software della penna bluetooth, non potevo giocare a niente perchè la scheda video impazziva appena lanciavo qualsiasi gioco che utilizzasse le directx (premetto ke ho provato anche diverse versioni dei driver e di directx), Winzoz mi dava sempre errori di protezione,schermate blu e rotture di scatole a non finire che non stò ad elencare :mad: :mad:
E poi ho vito troppi pc rallentati ed incasinati da questi aggiornamenti, mi chiedo a che cavolo stanno pensando i programmatori quando creano queste patch :confused:

Cmq ognuno è libero di pensare e dire quello che vuole! :o

Gonzo
17-10-2005, 09.24.37
Originariamente inviato da Mad Rabbit


Non so che firewall utilizzi, io uso Outpost Firewall 2.5 e non appesantisce per niente il sistema!! :D


beh per niente si fà per dire. Io per esempio non farei mai un benchmark prestazionale con un firewall che gira...qualsiasi firewall (alcuni più di altri ovviamente) impattano sulle prestazioni del sistema. Altrimenti vuol dire semplicemente che non stanno funzionando eheheh.
Voglio dire se sto software deve monitorare il transito dei dati da e verso la rete a cui sei connesso qualche chiamata dovrà pur farla alla CPU non ti pare?

Originariamente inviato da Mad Rabbit
Perchè dici che gli altri utenti vengono esposti a problemi?
Io non li uso perchè mi hanno solo creato casini, con SP2 era diventato impossibile utilizzare il software della penna bluetooth, non potevo giocare a niente perchè la scheda video impazziva appena lanciavo qualsiasi gioco che utilizzasse le directx (premetto ke ho provato anche diverse versioni dei driver e di directx), Winzoz mi dava sempre errori di protezione,schermate blu e rotture di scatole a non finire che non stò ad elencare :mad: :mad:
E poi ho vito troppi pc rallentati ed incasinati da questi aggiornamenti, mi chiedo a che cavolo stanno pensando i programmatori quando creano queste patch :confused:

Cmq ognuno è libero di pensare e dire quello che vuole! :o

Sono d'accordo sul fatto che molte (certo non tutte) vulnerabilità di sistema che vengono risolte dalle varie patch di aggiornamento migliorano la sicurezza e la qualità della navigazione di tutti, non solo di chi le istalla. Basta pensare che il veicolo di diffusione dei virus sono proprio quelle backdoor che per sviste più o meno gravi sfuggono in un primo momento ai sviluppatori. Una rete sicura è composta da un insieme di sistemi sicuri questo mi pare ovvio. Ognuno è libero di istallare quello che vuole sul proprio PC, ma è vero anche che non ha molto senso poi lamentarsi della sicurezza sul web quando poi per primi noi singoli utenti non contribuiamo.
Sulla faccenda aggiornamenti/prestazioni la mia l'ho già detta l'unica considerazione che posso aggiungere è di guardare bene l'ottimizzazione hardware del PC prima di puntare il dito su dei semplici aggiornamenti software. Mi capita spesso per esempio di gente che si lamenta delle prestazioni di Photoshop, eppure dopo anni di utilizzo ancora non ha neppure imparato a configurare correttamente (ammesso che abbia scoperto che esistono nelle opzioni) i "scratch disk" o la RAM.

ba_61
18-10-2005, 03.31.50
Anche la "pesantezza" lamentata per certi Antivirus (Norton, Kaspersky...) si può notevolmente migliorare appunto (rif. PhotoShop) tramite queste "misteriose" impostazioni di default.
E' sufficiente non fare eseguire il controllo delle unità removibili.
Opzione rimasta consolidata nel tempo e forse obsoleta, cioè di quando i primi virus potevano essere trasmessi unicamente tramite floppy.
Almeno 20 secondi all'avvio si guadagnano se si è certi che qualche "malintenzionato" non vi abbia notte tempo inserito un floppy nel lettore a Vostra insaputa.

Petronio
18-10-2005, 10.41.59
Originariamente inviato da Gonzo

Sono d'accordo sul fatto che molte (certo non tutte) vulnerabilità di sistema che vengono risolte dalle varie patch di aggiornamento migliorano la sicurezza e la qualità della navigazione di tutti, non solo di chi le istalla. Basta pensare che il veicolo di diffusione dei virus sono proprio quelle backdoor che per sviste più o meno gravi sfuggono in un primo momento ai sviluppatori. Una rete sicura è composta da un insieme di sistemi sicuri questo mi pare ovvio. Ognuno è libero di istallare quello che vuole sul proprio PC, ma è vero anche che non ha molto senso poi lamentarsi della sicurezza sul web quando poi per primi noi singoli utenti non contribuiamo.

Era proprio quello che volevo dire

:D