PDA

Visualizza versione completa : videocassette e controlli agli aeroporti


Gergio
29-09-2005, 11.32.05
Ciao, ho un dubbio: se passo i controlli all'aeroporto con una videocassetta nel bagaglio a mano, mi si rovina?

Totor@
29-09-2005, 11.33.40
Originariamente inviato da gergio
Ciao, ho un dubbio: se passo i controlli all'aeroporto con una videocassetta nel bagaglio a mano, mi si rovina?


se e' "piratata" SI, altrimenti vai tranquillo

dave4mame
29-09-2005, 11.35.59
:D

i nastri audio sono passati indenni :)

Flying Luka
29-09-2005, 11.36.05
Originariamente inviato da Totor@



se e' "piratata" SI, altrimenti vai tranquillo

:confused: :confused: :confused:

Flying Luka
29-09-2005, 11.38.03
Originariamente inviato da gergio
Ciao, ho un dubbio: se passo i controlli all'aeroporto con una videocassetta nel bagaglio a mano, mi si rovina?

La riposta è NI!

Nel senso che non dovrebbe rovinarsi in linea di massima. In linea teorica invece, essendo stati potenziati i controllo anti terroristici e, conseguentemente, la potenzialità degli scan detector, oggi come oggi potrebbe essere.

Ti consiglio di chiedere all'agente doganale di piantone al metal detector. :)

Gergio
29-09-2005, 11.38.03
ok, grazie :)

Deep73
29-09-2005, 11.38.16
E' la stessa cosa che mi chiedo quando ora, almeno a Ronchi, mi viene chiesto di estrarre il notebook e passarlo da solo. Mi domando se l'hd viene influenzato dalla cosa (poverino).

Doomboy
29-09-2005, 11.40.54
Originariamente inviato da Flying Luka

Ti consiglio di chiedere all'agente doganale di piantone al metal detector. :)

E se gli dice "Si si smagnettizza" che fà? Non si imbarca? :D


Comunque credo possa chiedere il controllo manuale, senza passare dal nastro...

Doomboy
29-09-2005, 11.41.56
Originariamente inviato da Deep73
E' la stessa cosa che mi chiedo quando ora, almeno a Ronchi, mi viene chiesto di estrarre il notebook e passarlo da solo. Mi domando se l'hd viene influenzato dalla cosa (poverino).

Il mio notebook si è fatto tutti gli aereoporti d'Italia, da Torino Caselle a Lamezia Terme, passando per Malpensa, Fiumicino, Linate... è sempre passato sul nastro e non è mai successo nulla di nulla ;)

A suo tempo pure il walkman con la "cassettina" è passato senza danni!

eh si ero un "amico della casettina" :D

exion
29-09-2005, 12.00.58
Originariamente inviato da Doomboy


Il mio notebook si è fatto tutti gli aereoporti d'Italia, da Torino Caselle a Lamezia Terme, passando per Malpensa, Fiumicino, Linate... è sempre passato sul nastro e non è mai successo nulla di nulla ;)

A suo tempo pure il walkman con la "cassettina" è passato senza danni!

eh si ero un "amico della casettina" :D

A me di dieci cassette audio una si è smagnetizzata all'aeroporto di Heathrow nel 1992.

Infatti da allora ce l'ho a morte con gli inglesi, coi loro controlli doganali del cavolo e con la loro preziosa intoccabile isola.

Se la tengano! :D

Doomboy
29-09-2005, 12.07.02
La prossima volta scendi a Gatwick e portati l'mp3 portatile :o

exion
29-09-2005, 12.08.10
Originariamente inviato da Doomboy
La prossima volta scendi a Gatwick e portati l'mp3 portatile :o

la prossima volta non ci vado perché tanto l'Inghilterra è un paese triste :devil:

io me ne sto in zona Schengen, e fiero di starci! :o

Flying Luka
29-09-2005, 12.35.16
Originariamente inviato da exion


A me di dieci cassette audio una si è smagnetizzata all'aeroporto di Heathrow nel 1992.

Infatti da allora ce l'ho a morte con gli inglesi, coi loro controlli doganali del cavolo e con la loro preziosa intoccabile isola.

Se la tengano! :D

In linea di massima hai ragione, stanno sulle OO anche a me, però devi anche prendere atto che Heathrow è uno degli snodi aeroportuali più improtanti d'europa nonchè uno degli aeroporti con la più alta frequenza di voli da/per gli U.S.A.

... Nonchè, questa preziosa ed intoccabile isola, un ricettacolo di terrorismo islamico ed adepti.

Penso che i controlli, seppur eccessivi, siano giustifcati.

nikzeno
29-09-2005, 12.47.00
Se non sbaglio, gli oggetti che passano sul nastro vengono scannerizzati solo coi raggi X, che sono nocivi per gli esseri viventi, ma innocui per gli oggetti in generale e le memorie magnetiche in particolare.
Viceversa la porta "metal detector" dove passano le persone, può sputtanare qualunque oggetto elettronico, video-audio cassette comprese. Quelli che hanno un pace-maker per esempio non possono passare attraverso la porta ma devono essere esaminati col metal detector manuale, senza avvicinarlo al cuore, oppure con la cara vecchia palpata manuale. ;)

Doomboy
29-09-2005, 12.49.44
Ineffetti mi sa che hai ragione su raggi-x :)

Deep73
29-09-2005, 13.13.22
La cosa + pirotecnica è quando ti fai per un mese un tragitto che passa per la sala controllo di una risonanza magnetica e pretendi di poterti portare il cellu con te.... :eek:

Ciao ciao batteria!!!! :D :D :D

exion
29-09-2005, 14.09.05
Originariamente inviato da nikzeno
Se non sbaglio, gli oggetti che passano sul nastro vengono scannerizzati solo coi raggi X, che sono nocivi per gli esseri viventi, ma innocui per gli oggetti in generale e le memorie magnetiche in particolare.
Viceversa la porta "metal detector" dove passano le persone, può sputtanare qualunque oggetto elettronico, video-audio cassette comprese. Quelli che hanno un pace-maker per esempio non possono passare attraverso la porta ma devono essere esaminati col metal detector manuale, senza avvicinarlo al cuore, oppure con la cara vecchia palpata manuale. ;)


I Raggi-X per i rullini fotografici e nastri magnetici non sono affatto innocui, tant'è che esistono contenitori apposta per proteggere questi oggetti ai passaggi aeroportuali.

Unico piccolo difetto: col clima che c'è in giro in questo periodo, se ti azzardi a infilare una di queste custodie protettive nella tua borsa da viaggio ti arrestano senza neanche passare dal via :rolleyes:

http://www.bhphotovideo.com/bnh/controller/home?A=details&Q=&is=REG&O=productlist&sku=195088

exion
29-09-2005, 14.11.09
Originariamente inviato da Flying Luka

...

però devi anche prendere atto che Heathrow è uno degli snodi aeroportuali più improtanti d'europa

....


Ah.... :confused:


Hethrow è in Europa??? :mm:

Interessante, non lo sapevo :devil:

Doomboy
29-09-2005, 14.18.01
Originariamente inviato da exion



Ah.... :confused:


Hethrow è in Europa??? :mm:

Interessante, non lo sapevo :devil:

Se sia in Europa non lo so :o

Però, di fatto, se provi a porgere un Euro al bar dell'aereoporto ti sputano nella tazzina :D

nikzeno
29-09-2005, 14.53.46
Originariamente inviato da exion
I Raggi-X per i rullini fotografici e nastri magnetici non sono affatto innocui, tant'è che esistono contenitori apposta per proteggere questi oggetti ai passaggi aeroportuali.

I raggi X non sono nient'altro che dei fotoni ad alta energia.
Mi sembra quindi possibile che dei rullini fotografici, che sono appunto foto-senibili, possano venire danneggiati dai raggi x. (E mi sembra cmq strano, visto che il rullino è costruito per essere sensibile alla luce visibile (=basse energie), ma, vabbeh, ci può anche stare)

I nastri magnetici però non sono fotosensibili, quindi una passatina veloce sul nastro dovrebbe proprio essere innocua. Poi oh, capacissimo di sbagliarmi, ma fino a prova contraria resto della mia idea.

Ovvio infine, che è anche una questione di quantità. Un'ora di bombardamaento a raggi x alla mia cassetta preferita non lo farei, ma se è per questo non la terrei neanche per un ora sul balcone di casa a mezzogiorno. :)

Flying Luka
29-09-2005, 15.04.15
Originariamente inviato da exion



Ah.... :confused:


Hethrow è in Europa??? :mm:

Interessante, non lo sapevo :devil:

scusa Mat... non l'ho capita... nel senso che UK è in Europa, solo che non hanno ancora accettato l'euro (ed hanno fatto benissimo, secondo me!).

nikzeno
29-09-2005, 15.05.32
Trovato questo:

Le apparecchiature per la scansione dei bagagli negli aeroporti possono danneggiare le pellicole non sviluppate [...]
L'apparecchiatura a raggi X usata per ispezionare il bagaglio a mano usa una quantità minima di raggi X e la maggior parte delle pellicole non subisce danni visibili.
http://wwwit.kodak.com/global/it/service/publications/tib5201b.jhtml

Flying Luka
29-09-2005, 15.08.00
Originariamente inviato da nikzeno
Trovato questo:

Le apparecchiature per la scansione dei bagagli negli aeroporti possono danneggiare le pellicole non sviluppate [...]
L'apparecchiatura a raggi X usata per ispezionare il bagaglio a mano usa una quantità minima di raggi X e la maggior parte delle pellicole non subisce danni visibili.
http://wwwit.kodak.com/global/it/service/publications/tib5201b.jhtml

Mi riquoto:

Originariamente inviato da Flying Luka



... non dovrebbe rovinarsi in linea di massima. In linea teorica invece, essendo stati potenziati i controllo anti terroristici e, conseguentemente, la potenzialità degli scan detector, oggi come oggi potrebbe essere.

exion
29-09-2005, 15.45.24
Originariamente inviato da Flying Luka


scusa Mat... non l'ho capita... nel senso che UK è in Europa, solo che non hanno ancora accettato l'euro (ed hanno fatto benissimo, secondo me!).

è una battuttaccia per dire che geograficamente la Gran Bretagna è in Europa per forza, ma che moralmente è un continente a parte e che se si potesse allargare un pochettino la Manica io non me ne lamenterei :p