PDA

Visualizza versione completa : 5 computer su un router con 4 uscite


Astro
21-09-2005, 20.30.17
Salve gente,

ho creato una rete domestica con 4 pc collegati ad un router Pirelli avente solo 4 uscite...

Ora vorrei aggiungere un ulteriore computer, di cosa ho bisogno? Uno switch? Un'altro router?

grazie! :)

Thor
21-09-2005, 20.37.14
switch collegato a una porta del router

Astro
21-09-2005, 21.14.52
Ok, grazie Thor! ;)

Astro
27-09-2005, 12.08.31
:rolleyes:


potevo mai fare una cosa del genere e tutto mi andava liscio?

Ho fatto la rete in mezza giornata e tutto va in modo ottimale... dopo un pò di tempo aggiungo uno switch e che ti succede? un pc funziona e gli altri no?

Vabbè espongo il problema:

La rete è composta da 5 postazioni, Pc1 nella stanza centrale, Pc2, Pc3 nella stanza adiacente a destra (con lunghezza max del cavo di 25/30 mt), Pc 4 nella stanza adiacente a sinistra (cavo 15/20 mt) e Pc5 nella stanza in fondo al corridoio sempre a sinistra (con cavo lungo 80/90 mt). Dispongo di un router Pirelli disposto nella stanza centrale. 4 dei 5 pc sono collegati a quest'ultimo (tutti tranne Pc3). I computer si vedono, i LED del router sono accesi e tutti accedono in maniera ottimale ad internet.

Ora è venuta l'esigenza di mettere in rete anche Pc3, con relativo accesso ad internet. Penso che uno switch possa andare più che bene, ma per ulteriore conferma chiedo aiuto qui sul forum (grazie Thor ;)), proprio per andare sul sicuro.

Acquisto uno ZyXEL Dimension ES-108 (http://www.zyxel.it/product/model.php?indexcate=1038561486&indexcate1=1085450301&indexFlagvalue=1028014886) e lo collego al router. Fin qui tutto ok. Collego il cavo di rete del Pc1, il led dello switch si accende erimane fisso e la postazione entra in rete e si collega ad internet. Dopodiché collego ad uno ad uno tutti gli altri pc scorendo, però, che i led continuano a lampeggiare e non diventano mai fissi. Controllo le varie postazioni e scopro a malincuore che nessun altro pc è in rete.

Penso siano le configurazioni che sono partite, ma dopo i dovuti controlli scopro che sono tutte ok. Controllo i settaggi Duplex (come insegna Doom :p )e sono tutti in automatico. La cosa più strana è che se muovo un pò il cavo di rete del Pc2 il led dello switch si blocca e rimane accesso e fisso, il pc entra in rete ma invia solo i pacchetti e non riceve niente. Penso siano i cavi, ma se li collego di nuovo dietro il router tutto fila alla perfezione!

Ok, mi fermo qui che il post già è molto lungo... aggiungo solo che su Pc1, Pc3, Pc5 il SO è windows Millenium; Pc2 ha Windows XP con SP1; Pc4 Windows 98 SE... Tutte, a parte Pc4, sono macchine di ultima generazione...

Aiuto, please!

Astro
27-09-2005, 12.17.40
Penso che il problema possano essere proprio i cavi, non schermati, fatti da me (so dei problemi che creano cavi difettosi su autosensing)... ma se sono questi devo fare un casino bestiale per cambiarli! :rolleyes: (Se poi basta cambiare il plug davanti, fiuuu, meno male!)

Dav82
27-09-2005, 13.28.06
Innanzitutto controlla di aver seguito lo schema corretto per fare i cavi, e di aver rispettato non solo le corrispondenze alle due estremità, ma anche l'ordine dei colori dei fili, poichè facendo passare il segnale su fili differenti da quelli normalmente usati, potrebbero crearsi interferenze. Guarda qui (http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?s=&threadid=70522&highlight=schema+rj45) :)


Il problema però potrebbe essere un altro: se ho capito bene (mi sono appena alzato e non connetto troppo), hai cambiato router. Potrebbe essere che i due router utilizzino indirizzamenti diversi, per esempio uno indirizzi 10.x.y.z e l'altro 192.168.x.y, o che, anche utilizzando lo stesso pool di indirizzi, abbiano indirizzo IP differente, che so uno 10.0.0.2 e l'altro 10.255.255.254.

Controlla di aver impostato correttamente il gateway sui vari pc (che deve essere pari all'indirizzo IP del router) e la netmask.

Fra le varie possibilità, ecco le due più diffuse:

CASO 1:

IP Router: 10.0.0.2

PC:
netmask = 255.255.255.0 (si può mettere anche diversa ma anche così va bene)
gateway = 10.0.0.2



CASO 2:

IP Router: 192.168.0.1

PC:
netmask = 255.255.255.0 (anche qui può essere più estesa ma non serve)
gateway = 192.168.0.1



L'indirizzo IP sarà, molto probabilmente, assegnato dal router tramite DHCP, basta abilitarlo dal pannello di controllo del router, accessibile tramite browser da un qualsiasi PC digitando l'indirizzo IP del router stesso. Se così non fosse (niente DHCP) basta impostare a mano l'indirizzo IP, partendo da quello del router e aggiungendo 1 nell'ultimo gruppo ogni volta (10.0.0.3, 10.0.0.4, 10.0.0.5 ecc ecc).

:)

Astro
27-09-2005, 14.48.01
Originariamente inviato da Dav82
Innanzitutto controlla di aver seguito lo schema corretto per fare i cavi, e di aver rispettato non solo le corrispondenze alle due estremità, ma anche l'ordine dei colori dei fili, poichè facendo passare il segnale su fili differenti da quelli normalmente usati, potrebbero crearsi interferenze. Guarda qui (http://www.wintricks.it/forum/showthread.php?s=&threadid=70522&highlight=schema+rj45) :)


I cavi, che finora hanno funzionato alla grande li ho fatti seguendo questo schema:

bianco-azzurro, azzurro, bianco-arancio, arancio, bianco-verde, verde, bianco-marrone, marrone.

Originariamente inviato da Dav82
Il problema però potrebbe essere un altro: se ho capito bene (mi sono appena alzato e non connetto troppo), hai cambiato router. Potrebbe essere che i due router utilizzino indirizzamenti diversi, per esempio uno indirizzi 10.x.y.z e l'altro 192.168.x.y, o che, anche utilizzando lo stesso pool di indirizzi, abbiano indirizzo IP differente, che so uno 10.0.0.2 e l'altro 10.255.255.254.

Controlla di aver impostato correttamente il gateway sui vari pc (che deve essere pari all'indirizzo IP del router) e la netmask.

Fra le varie possibilità, ecco le due più diffuse:

CASO 1:

IP Router: 10.0.0.2

PC:
netmask = 255.255.255.0 (si può mettere anche diversa ma anche così va bene)
gateway = 10.0.0.2



CASO 2:

IP Router: 192.168.0.1

PC:
netmask = 255.255.255.0 (anche qui può essere più estesa ma non serve)
gateway = 192.168.0.1



L'indirizzo IP sarà, molto probabilmente, assegnato dal router tramite DHCP, basta abilitarlo dal pannello di controllo del router, accessibile tramite browser da un qualsiasi PC digitando l'indirizzo IP del router stesso. Se così non fosse (niente DHCP) basta impostare a mano l'indirizzo IP, partendo da quello del router e aggiungendo 1 nell'ultimo gruppo ogni volta (10.0.0.3, 10.0.0.4, 10.0.0.5 ecc ecc).

:)

Dav, stai ancora dormendo! :p :) Scherzo ovviamente! Ho aggiunto alla rete uno switch, no router...

Il mio gateway (unico router) è all'indirizzo 192.168.2.1


Cmq piccolo aggiornamento:

Ho creato un nuovo cavo, fatto seguendo sempre lo schema di prima, e l'ho collegato al Pc2. Subito il computer s'è connesso alla rete, ma con il solito problema: invia ma non riceve...
Lo stesso cavo l'ho collegato al Pc1, l'unico funzionante con i vecchi cavi, ma non riusciva più a connettersi! Chi ci capisce qualcosa è bravo!

Logicamente ogni tanto resettavo lo switch!

Astro
27-09-2005, 14.49.30
Ah, Dav, Ip fissi, gateway e netmask hanno tutte le configurazioni apposto!

Astro
27-09-2005, 14.52.37
Madò che cosa ridicola! Lo stesso cavo lo ricollego al Pc2 e tutto va una meraviglia! :S :S :wall:

Dav82
27-09-2005, 14.53.33
Ecco, stavo proprio dormendo allora! :S :p

Se i parametri sono a posto e i cavi hanno sempre funzionato (anche se non è la disposizione standard, ma se hanno funzionato)... il problema non dovrebbe essere neanche il fatto di avere cavi dritti/incrociati magari per sbaglio messi male, perchè attualmente praticamente tutti i router e switch hanno il circuito di inversione automatica dei cavi, se necessario... cmq controlla, magari il problema è quello: da router a PC il cavo deve essere incrociato.. ovviamente se sulla strada si trovano due incrociati, è come se non ci fossero :)

Se mi sveglio e mi viene in mente qualcosa, passo di qui :)

Astro
27-09-2005, 14.57.47
Originariamente inviato da Astro
Madò che cosa ridicola! Lo stesso cavo lo ricollego al Pc2 e tutto va una meraviglia! :S :S :wall:

Logicamente con lo stesso problema: invia ma non riceve! :wall:

@Dav: sì lo switch ha l'autosensing, quindi anche se avrei sbagliato a collegare i cavi, :rolleyes: , li avrebbe "aggiustati" al volo!

Cmq grazie Dav! ;)

Astro
27-09-2005, 15.47.05
Ok! Risolto! Cioé ho trovato una via di fuga provvisoria:

Ho settato tutte le schede di rete con duplex a 10 Full mode...

Però vorrei capire come fare per far andare tutto alla perferzione e viaggiare a 100... Ora provo a fare il cavo con lo schema suggeritomi da Dav... Cmq una cosa è certa: il cablaggio dei cavi di rete deve essre rifatto! :(

Dav82
27-09-2005, 15.51.38
Stesso problema che ho avuto io, come ho scritto nel 3D che ho linkato (quello dello schemino): se il cavo non è fatto con le colorazioni secondo uno dei due standard, su percorsi lunghi più di qualche metro è facile che ci siano interferenze e che si debba abbassare la velocità a 10Mbit (e qui l'automode della scheda di rete, che si dovrebbe adattare alla velocità massima possibile, lascia a desiderare, almeno con le schede con cui ho avuto a che fare).

Ho ricrimpato i cavi con lo schema giusto e tutto fila a 100MBit :)


Resta il fatto che se prima funzionava anche con percorso lungo 80 metri... :confused:



Cmq ricrimpare 5 cavi (10 plug in tutto) non è laborioso, ci si mettono pochi minuti :)

Astro
27-09-2005, 17.32.12
infatti... è quello che poi ho fatto! Ho messo i plug nuovi ed ho la rete che fila via che è una bellezza! Ed tutto riportando ai valori iniziali! Che dire... switch dall'autosensing n'a chiavica! ;) :) :p

Grazie Dav! Il tuo supporto mi è stato molto d'aiuto! :)

Dav82
27-09-2005, 17.42.37
:)


Cmq non è l'autosensing che non funziona :)
Il fatto è che gli otto fili sono arrotolati a due a due nella guina, e facendo passare gli impulsi elettrici su un filo piuttosto che su un altro, può capitare che si creino interferenze su due fili attorcigliati assieme... creando distrurbo e non permettendo di andare alla frequenza di 100MBit ;)

Astro
27-09-2005, 18.14.00
Originariamente inviato da Dav82
:)


Cmq non è l'autosensing che non funziona :)
Il fatto è che gli otto fili sono arrotolati a due a due nella guina, e facendo passare gli impulsi elettrici su un filo piuttosto che su un altro, può capitare che si creino interferenze su due fili attorcigliati assieme... creando distrurbo e non permettendo di andare alla frequenza di 100MBit ;)

A vabbé su questo punto siamo d'accordo! Infatti su cavi di piccole dimensioni problemi di interferenze non c'erano, facendo viaggiare il PC a 100Mbit/s, mentre per le lunghe distanze l'interferenza si faceva sentire eccome.-

;)

Astro
27-09-2005, 18.17.52
ehm... poi non volevo dire autosensing... :rolleyes: ... pardon!

:D:D