PDA

Visualizza versione completa : cd rigati


danieleunipa
06-09-2005, 16.52.06
ho acquistato un pc portatile cdc e adesso avrei necessit di formattarlo.
in dotazione ho 2 cd di rirpistino ma il secondo risulta essere rigato, visto la delicata procedura vorrei sapere se esiste un software che mi permette di leggere il contenuto del cd e copiarlo su un altro

cosa mi consisgliate di fare????
grazie saluti

Macao
06-09-2005, 17.10.17
cdcheck

Macao
06-09-2005, 17.12.43
http://www.wintricks.it/news2/article.php?ID=9478

welcome
10-09-2005, 07.11.17
per i cd rigati ti consiglio di usare un pennarello bianco e ripassare il graffio dalla parte superiore del cd usa solo il bianco o comunque un colore che rifletta la luce.

real7
10-09-2005, 09.48.02
Originariamente inviato da welcome
per i cd rigati ti consiglio di usare un pennarello bianco e ripassare il graffio dalla parte superiore del cd usa solo il bianco o comunque un colore che rifletta la luce.
ottimo il dentifricio,lasciare seccare la pasta ed eliminare il superfluo

ba_61
10-09-2005, 21.12.24
Mah, a un CD rigato difficilmente si riesce a recuperare i pit e i land rovinati.
Se si riesce nell'intento perch non erano danneggiati.

dave4mame
11-09-2005, 00.04.07
quoto ba_61; se non legge ci sono pochi cavoli; dentifricio, pennarelli, programmi vari fanno ben poco (i programmi al max provano a rileggere le tracce rovinate N volte)

Topov
11-09-2005, 00.07.48
IsoBuster
http://www.isobuster.com/

welcome
11-09-2005, 02.21.42
Originariamente inviato da dave4mame
quoto ba_61; se non legge ci sono pochi cavoli; dentifricio, pennarelli, programmi vari fanno ben poco (i programmi al max provano a rileggere le tracce rovinate N volte)
dipende dal graffio.a me successo con un cd musicale non si leggeva poi ho usato un pennarello bianco (il bianchetto per intenderci)ed ho salvato 9 canzoni s 11.

ba_61
11-09-2005, 03.24.33
Originariamente inviato da welcome

dipende dal graffio.a me successo con un cd musicale non si leggeva poi ho usato un pennarello bianco (il bianchetto per intenderci)ed ho salvato 9 canzoni s 11. Insomma, mi dite con quale magia il dentifricio od un pennarello mi ripristina dei pit e delle land create dalla fusione del supporto con il calore di un laser?
Se ti fai un graffio in un dito, guarisci; se ti tagli di netto un dito (scusate il macabro paragone), no.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.

welcome
11-09-2005, 09.22.02
Originariamente inviato da ba_61
Insomma, mi dite con quale magia il dentifricio od un pennarello mi ripristina dei pit e delle land create dalla fusione del supporto con il calore di un laser?
Se ti fai un graffio in un dito, guarisci; se ti tagli di netto un dito (scusate il macabro paragone), no.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
non ti ripristina tutto, il bianco riflette il laser e cosi permette di continuare la lettura diversamente se c' un vuoto creato dal graffio non permette la lettura.i dati presenti in quello spazio semplicemente non li vede,ma vede il resto.
provare per credere:p

ps.s ti tagli un dito non detto che sei morto te ne restano altri 19:D

real7
11-09-2005, 09.44.20
io parlo di graffiature normali e ho sempre recuperato [letto] i file illeggibili, se poi vai a cercare il pelo nell'uovo [ i pit e i land - striature palpabili] tanto vale buttare il cd perch non si riasce a recuperare niente

ba_61
11-09-2005, 16.31.33
Originariamente inviato da welcome

non ti ripristina tutto, il bianco riflette il laser e cosi permette di continuare la lettura diversamente se c' un vuoto creato dal graffio non permette la lettura.i dati presenti in quello spazio semplicemente non li vede,ma vede il resto.
provare per credere:p

ps.s ti tagli un dito non detto che sei morto te ne restano altri 19:D Va bene il Mentadent o l'AZ15 o quello della Coop? (costa meno) :D

welcome
11-09-2005, 21.01.29
:D :D


naturalmene non ti interessa come estrarre il DNA con mezzi artigianali,vero?
:rolleyes: