PDA

Visualizza versione completa : La legge di Moore compie 40 anni


handyman
20-04-2005, 14.29.15
TUTTE le volte che "la legge di Moore" appare in una presentazione o in qualche convegno, chi ha preparato le slide ce la propone con quell'aria di sussiego e "ipse dixit", come per dire: "Adesso voglio vedere come ti metti, che ti ho schiacciato sotto l'indiscutibilità di una legge scientifica". Ed è una solenne balla, pensata solo per guadagnare un vantaggio psicologico sull'interlocutore, perché quella di Moore non è una legge scientifica, non nell'accezione che dalle nostre parti si dà alla parola scienza. Su questo è d'accordo anche Gordon Earl Moore, settantacinquenne inventore della legge medesima, che ne ha sempre parlato con la semplicità di chi ha scoperto una tendenza statistica e un fatto rilevabile nelle azioni umane, non come della teoria della relatività.

Eppure la legge di Moore, 40 anni dalla scoperta proprio oggi, 19 aprile, ha prodotto un cambiamento epocale di grandissime dimensioni. Come scrive giustamente John Markoff sul New York Times: "La legge di Moore era una predizione, una affermazione in bella forma sui semiconduttori che sarebbero diventati più economici, più veloci, più piccoli e più affidabili con l'andar del tempo ... ma il risultato di tutto questo era inimmaginabile quattro decenni fa. Oggi un pupazzo Furby da 40 dollari ha dentro la potenza di calcolo di una navicella Apollo di 40 anni fa".

Continua (http://www.repubblica.it/2005/b/rubriche/scenedigitali/moorecom/moorecom.html)

Brunok
20-04-2005, 14.57.42
cribbio! :eek: