PDA

Visualizza versione completa : Smettiamo di fumare?


Pagine : [1] 2 3

Giorgio Drudi
06-01-2005, 10.43.55
Smettiamo di fumare!

Seguendo il metodo di Weight Watcher verificheremo ogni sera il numero di sigarette fumate e registreremo sul forum le eventuali diminuzioni o gli "sgarri".

Nel 3d posteremo anche i consigli psicologici e le informazioni sulle terapie collaterali che coadiuvano la disintossicazione.

Dire tutto il male possibile del fumo.

I virtuosi saranno incoraggiati e "premiati" dai forumisti , i viziosi saranno coperti dì "insulti".:D

La competizione partirà il 7 gennaio

handyman
06-01-2005, 10.53.31
Bella iniziativa,che la forza sia con voi :)

Nothatkind
06-01-2005, 11.02.25
Originariamente inviato da handyman
Bella iniziativa,che la forza sia con voi :)

Giusto

http://www.allposters.com/IMAGES/130/009_422-029.jpg

:D :D

Billow
06-01-2005, 11.09.53
:D :D

ci sto provando fortemente..

il record in questi gg. è stato di SOLE 5 sigarette (al giorno) :)

ci siamo quasi

che la forza sia con voi..

Giorgio Drudi
06-01-2005, 11.10.42
L'argomento più prosaico:

fumando un pacchetto di sigarette "economiche" al giorno e calcolando anche la spesa degli accendini, si spendono euro 1200 che equivalgono a £ 2.323.524 .
Con duemilionitrecentoventitremilacinquecentoventiquat =tro lire si potrebbe fare...un viaggetto, aquistare un portatile, un bel pò di libri ecc. ecc.

Che coglioni siamo noi fumatori...poveri :S :S :S :S :S :S :S

Billow
06-01-2005, 11.25.35
condivido appieno l'ultima che hai detto :)

Eccomi
06-01-2005, 11.33.42
Che strano... Ogni volta che aumenta il prezzo delle cicche ci mettiamo a fare i conti... L'ho fatto anche io. :rolleyes:
Promemoria:
Aumenti del prezzo fino all'avvento dell'Euro:
massimo 200 Lire.
Aumento del prezzo con l'Euro:
20+30 centesimi di Euro, pari a 1.000 Lire! :eek:
Quello che mi manda in bestia, non è il fatto che questo aumento mi riguardi direttamente, ma il fatto che tocchi sempre alle fasce più deboli subirne le conseguenze. :S
Chi sta economicamente bene, non fa altro che contribuire meglio alle Entrate dello Stato...
Chi stenta ad arrivare a fine mese, dovrà smettere di fumare non per scelta, ma per povertà. :( (dopo aver smesso di mangiare decentemente, vestirsi decentemente, abitare decentemente, guidare un'automobile, andare al cinema, ascoltare musica, fare telefonate un pò più lunghe... E questi sono gli stessi che mandano il messaggio da 1 Euro al gestore per fare beneficenza... :rolleyes: )
Smettere di fumare gli farà pure bene alla salute... Ma poi vedono volti sorridenti che gli dicono che l'inflazione è sotto al 3%... :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

Permettete che s'incazzino un pochino?:timid:

TyDany
06-01-2005, 11.42.04
Forza ragazzi, io non ho mai nemmeno iniziato a fumare, ma sono con voi (Y) ... soprattutto quando ci sarà da insultare! :D
;)

rio2
06-01-2005, 11.56.58
be purtroppo io sono uno di quelli che fuma parecchio ma dall'inizio dell'anno ho ridotto l'obiettivo e' smettere.:eek:

Luke
06-01-2005, 12.02.36
Io non ho mai fumato, c'e' qualche 3d che incoraggia a cominciare invece che a smettere? :D :D :D :D :D

Topov
06-01-2005, 12.09.04
Originariamente inviato da Luke
Io non ho mai fumato, c'e' qualche 3d che incoraggia a cominciare invece che a smettere? :D :D :D :D :D

Bisogna uccidere il male sul nascere

welcome
06-01-2005, 13.39.20
per me smettere di fumare sarebbbe la seconda volta. la prima volta sono riuscito per scherzo, volevo vedere x quanto tempo riuscivo a resistere senza. dopo una settimana non cercavo piu le sigarette in tasca.è durato 8 anni
ho ripreso da circa 3.

okkio gli insulti il 7 poi ne ripostiamo

ep0c`
06-01-2005, 13.59.47
Secondo voi..

E` meglio smettere drasticamente, da un giorno all'altro.. o diminuendo il numero delle sigarette progressivamente?

Giorgio Drudi
06-01-2005, 14.29.38
Originariamente inviato da ep0c`
Secondo voi..

E` meglio smettere drasticamente, da un giorno all'altro.. o diminuendo il numero delle sigarette progressivamente?

Credo che il metodo radicale sia applicabile quando la volontà è fermamente determinata a smettere...dal punto di vista della salute, e non solo psichica, comporta qualche inconveniente...
...il secondo si adatta a chi ha una scarsa volontà di smettere, che però strada facendo potrebbe crescere ...poi c'è il piacere "sportivo" di diminuire ogni giorno il numero delle sigarette fumate.

Fëanor
06-01-2005, 15.15.07
ragazzi, sono con voi.
veramente :)

infinitopiuuno
06-01-2005, 15.38.55
Originariamente inviato da Eccomi


Chi sta economicamente bene, non fa altro che contribuire meglio alle Entrate dello Stato...
Chi stenta ad arrivare a fine mese, dovrà smettere di fumare non per scelta, ma per povertà. :( (dopo aver smesso di mangiare decentemente, vestirsi decentemente, abitare decentemente, guidare un'automobile, andare al cinema, ascoltare musica, fare telefonate un pò più lunghe... E questi sono gli stessi che mandano il messaggio da 1 Euro al gestore per fare beneficenza... :rolleyes: )
Smettere di fumare gli farà pure bene alla salute... Ma poi vedono volti sorridenti che gli dicono che l'inflazione è sotto al 3%... :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

Permettete che s'incazzino un pochino?:timid:

(Y) Nemmeno nel fumare c'è democrazia.

infinitopiuuno
06-01-2005, 15.41.38
Originariamente inviato da ep0c`
Secondo voi..

E` meglio smettere drasticamente, da un giorno all'altro.. o diminuendo il numero delle sigarette progressivamente?

Secondo me è meglio drasticamente. Questo perchè ho provato un pò di anni fà. Diminuire lentamente, nel mio caso, è più difficile, ed anche abbanstanza penoso.

Una cosa volevo dire...va bene il premio psicologico ma addirittura gli insulti per chi non fa progressi? Sembra di stare in California.

Giorgio Drudi
06-01-2005, 15.54.54
Originariamente inviato da infinitopiuuno


Una cosa volevo dire...va bene il premio psicologico ma addirittura gli insulti per chi non fa progressi? Sembra di stare in California.

Non fare lo schizzinoso :D ...dal momento che il cazzeggiare non ti è proprio estraneo... :devil: ...e la causa è buona! :inn: ....:)

lomar66
06-01-2005, 16.09.23
Dall'ultimo aumento di sigarette ho incominciato (per risparmiare) a rollarmi le sigarette... ho un considerevole risparmio economico. Fumo anche in maniera differente, per cui una sigaretta grazie anche alla diversa "filosofia", dura di più e il gesto di accenderne un'altra è meno meccanico, e poi ci sono sicuramente molte meno schifezze dentro... L'obbiettivo naturalmente è quello di smettere... prima o poi lo farò garantito :)

infinitopiuuno
06-01-2005, 16.11.46
Originariamente inviato da lomar66
Dall'ultimo aumento di sigarette ho incominciato (per risparmiare) a rollarmi le sigarette... ho un considerevole risparmio economico. Fumo anche in maniera differente, per cui una sigaretta grazie anche alla diversa "filosofia", dura di più e il gesto di accenderne un'altra è meno meccanico, e poi ci sono sicuramente molte meno schifezze dentro... L'obbiettivo naturalmente è quello di smettere... prima o poi lo farò garantito :)

occhio..il rollio è pericoloso per le auto come per gli uomini...poi si passa allo spinello e da lì alla droga!:eek: :eek:

infinitopiuuno
06-01-2005, 16.13.04
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Non fare lo schizzinoso :D ...dal momento che il cazzeggiare non ti è proprio estraneo... :devil: ...e la causa è buona! :inn: ....:)

:D No non è questione di schizzofrenia:eek: , solo che mi dò già per non vincente e quindi metto le mani avanti:o

Giorgio Drudi
06-01-2005, 16.21.56
Originariamente inviato da infinitopiuuno


:D No non è questione di schizzofrenia:eek: , solo che mi dò già per non vincente e quindi metto le mani avanti:o

Pensa all'alito pestilenziale dei fumatori...sa di merda...:D...anche se il nostro prossimo non ce lo fa notare...e le mentine non risolvono...
pensa a quanto costa il fumo...
pensa alla schiavitù...andare di notte in cerca di cicche perchè sono finite le sigarette...
portarsi dietro, quando si esce, l'accendino...il pacchetto...le mentine...
scroccarle quando sono finite...
anche quando non vorremmo ...elemosinandole
...che degrado!:D prova ...non arrenderti

Giorgio Drudi
06-01-2005, 16.24.03
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Pensa all'alito pestilenziale dei fumatori...sa di merda...:D...anche se il nostro prossimo non ce lo fa notare...e le mentine non risolvono...
pensa a quanto costa il fumo...
pensa alla schiavitù...andare di notte in cerca di cicche perchè sono finite le sigarette...portarsi dietro, quando si esce, l'accendino...il pacchetto...le mentine...scroccarle quando sono finite... anche quando non vorremmo ...elemosinandole ...che degrado!:D Prova...non arrenderti... :inn:

infinitopiuuno
06-01-2005, 16.27.52
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Pensa all'alito pestilenziale dei fumatori...sa di merda...:D...anche se il nostro prossimo non ce lo fa notare...e le mentine non risolvono...
pensa a quanto costa il fumo...
pensa alla schiavitù...andare di notte in cerca di cicche perchè sono finite le sigarette...portarsi dietro, quando si esce, l'accendino...il pacchetto...le mentine...scroccarle quando sono finite... anche quando non vorremmo ...elemosinandole ...che degrado!:D

Ma sai una cosa.....con me non funziona tanto questo sistema. Se ci fosse un 3d che dicesse di fumare di più, le probabilità di smettere aumenterebbero per me.
Dico questo perchè quando ho assistito alle trasmissioni che parlavano dei danni del fumo, subdolamente, la voglia di accenderla veniva.
Però ho comprato 3 giorni fà, (quindi prima del tuo topic:o ) dei bocchini Nicorette..solo che c'è un problema....contengono troppa nicotina...mi informerò dal mio medico.

infinitopiuuno
06-01-2005, 16.31.32
Un bocchino nicorette contiene 10 mg di nicotina. Una sigaretta ne contiene 0.8 mg. Il rapporto darebbe un risultato di 12 sigarette per bocchino!!!

Poi la sigaretta sò quanto dura il bocchino no.

Insomma mi voglio informare bene prima di intossicarmi di nicotina e poi lo farò sapere a tutti...se funziona.

Giorgio Drudi
06-01-2005, 16.43.43
E il cerotto? Costa caro però...credo

infinitopiuuno
06-01-2005, 16.54.43
Originariamente inviato da Giorgio Drudi
E il cerotto? Costa caro però...credo

Tutti i prodotti Nicorette costano molto. Quando ho smesso la prima volta non ero per niente determinato. Sono ricorso all'ago puntura (1 seduta) e ho smesso per 3 anni. Ho ricominciato anche perchè all'epoca i miei amici fumavano quasi tutti.

Un problema serio e parallelo al give-up è dato dall'ingrassare..si dice che un vizio non lo si perde mai..lo si sostituisce...ed infatti sostituivo la sigarette con un'enormità di caramelle e mangiavo molto di più e disordinatamente....dalla taglia 44 alla taglia 50....zomma non è bello, è deprimente.

Di recente, al contrario, ho visto un mio cliente che ha smesso per problemi al cuore ed è dimagrito seguendo una dieta...allo sforzo che proviene dallo smettere si somma quello della dieta.

Un bel rimedio per smettere me l'ha suggerito un mio amico: si tratta di andare, quando si può, nel reparto ospedaliero degli "asmatici cronici".

Giorgio Drudi
06-01-2005, 17.06.46
Originariamente inviato da infinitopiuuno


Ma sai una cosa.....con me non funziona tanto questo sistema. Se ci fosse un 3d che dicesse di fumare di più, le probabilità di smettere aumenterebbero per me.


Fuma di più ! :D

Giorgio Drudi
06-01-2005, 17.14.37
Beh da domani si dovrebbe cominciare, domani sera posterò il calo di sigarette , in riferimento alla dose abituale di 20 al giorno.

Spero che non resti, il mio, un tentativo solitario...:)

Billow
06-01-2005, 18.31.02
Originariamente inviato da infinitopiuuno


Tutti i prodotti Nicorette costano molto. Quando ho smesso la prima volta non ero per niente determinato. Sono ricorso all'ago puntura (1 seduta) e ho smesso per 3 anni. Ho ricominciato anche perchè all'epoca i miei amici fumavano quasi tutti.
.

i prodotti nicorette sono buoni ma pericolosi..

ho provato con le gomme ed il cerotto..

le gomme in particolare NON mi toglievano la voglia di fumare..
siccome sono un'idiota..
dopo averne masticata una , ho sentito il desiderio di fumare.. (ed ho chiaramente acceso una Marbloro)

beh, stava per venirmi un infarto :( :mad:
il cuore mi batteva a mille e mi sentivo compl. intontito...:(


non ho mai capito come funzioni invece quella specie di orecchino che andava di moda una decina di anni fa.

exion
06-01-2005, 18.36.53
Originariamente inviato da Billow


i prodotti nicorette sono buoni ma pericolosi..

ho provato con le gomme ed il cerotto..

le gomme in particolare NON mi toglievano la voglia di fumare..
siccome sono un'idiota..
dopo averne masticata una , ho sentito il desiderio di fumare.. (ed ho chiaramente acceso una Marbloro)

beh, stava per venirmi un infarto :( :mad:
il cuore mi batteva a mille e mi sentivo compl. intontito...:(


Intossicazione acuta da nicotina, bravo :p

Originariamente inviato da Billow

non ho mai capito come funzioni invece quella specie di orecchino che andava di moda una decina di anni fa.

Non puoi capirlo... Infatti NON funziona :D

D'altra parte se funzionasse davvero sarebbe ancora alla moda, no? ;)

infinitopiuuno
06-01-2005, 18.39.26
Originariamente inviato da Billow


i prodotti nicorette sono buoni ma pericolosi..

ho provato con le gomme ed il cerotto..



Un mio conoscente con le gomme si è intossicato: aveva tutta la faccia e il corpo ricoperto di strane cose(le reazioni sono soggettive).

Le gomme ti danno la sensazione come quando fumi molto, ma non sostituiscono il famoso "gesto".
In commercio ci sono delle sigarette fatte di erbe varie ma senza nicotina...NON COMPRATELE a meno che non viviate in mezzo alla campagna...puzzano di spinello.

Nelle istruzioni dei prodotti Nicorette, si raccomanda sempre di smettere di fumare...l'abbinamento fumo e prodotti ricchi di nicotina è estremamente dannoso.

Ma come diceva un famoso andrologo in sala operatoria, meglio è darci un bel taglio e non se ne parla più.

Giorgio Drudi
06-01-2005, 19.04.50
Originariamente inviato da Billow


i prodotti nicorette sono buoni ma pericolosi..

ho provato con le gomme ed il cerotto..

le gomme in particolare NON mi toglievano la voglia di fumare..
siccome sono un'idiota..
dopo averne masticata una , ho sentito il desiderio di fumare.. (ed ho chiaramente acceso una Marbloro)

beh, stava per venirmi un infarto :( :mad:
il cuore mi batteva a mille e mi sentivo compl. intontito...:(



Buono a sapersi!

carletto
07-01-2005, 00.31.08
Una mattina mi sono svegliato,
O cicca ciao, cicca ciao,
Cicca ciao, ciao, ciao,
Una mattina mi sono svegliato,
Ed ho smesso di fumar.


Si amati amici miei, di colpo, senza contraccolpi fisici o psichiatrici.

Quella mattina di qualche anno fa ho ciucciato il mio caffè, sono salito in macchi e, come da sana vecchia abitudine ho acceso la prima sigaretta prelevata da un pacchetto nuovissimo usando un minerva, anche lui prelevato da un pacchetto nuovissimo.

Non so se a voi è mai capitato, ma penso di si. La prima boccata mi ha fatto un effetto schifoso; un attacco di tosse secca e nel contempo catarrosa e lacrime agli occhi a non finire.

La sigaretta è immediatamente finita, nuova nuova, nel portacenere.
Poi lo sguardo è caduto sul retrovisore e mi sono visto: "cretinetti" mi sono detto, ma chi te lo fa fare?

Ed ho compiuto un gesto incivile nella sostanza ma indispensabile nella forma : ho gettato fuori dal finestrino il pacchetto con 19 sigarette e la bustina ancora piena (meno 1) dei minerva) giurando a me stesso "Non fumo più'"

Non ho più comperato sigarette.
E non ho più fumato.
E quando sento parlare di piscologi, gomme da masticare, cerotti, ecc. confesso che mi vien da ridere.

Non c'è cosa più facile al mondo che smettere di fumare. Basta non comperare le sigarette.

Nothatkind
07-01-2005, 00.52.59
Non è così semplice.
Ti assicuro che le implicazioni non solo fisiologiche non sono da trascurare.
Dipende molto anche da che tipo di fumatore sei, dal tuo "vizio", ma anche a che cosa "leghi" la sigaretta...

Se hai smesso al volo, beh, complimenti.

Però, incivile fuori dal finestrino...

:D

:)

Giorgio Drudi
07-01-2005, 06.59.32
L'aria è pura, viene dal mare e dai monti, il cielo è stato limpidido-cristallino questa notte, l'aurora preannuncia una giornata splendida
...perchè scassarmi i polmoni con degli zampironi? :wall:

Sostituire caffè con il tè che attira meno le sigarette.

Flying Luka
07-01-2005, 07.49.44
Originariamente inviato da Billow
:D :D

ci sto provando fortemente..

il record in questi gg. è stato di SOLE 5 sigarette (al giorno) :)

ci siamo quasi

che la forza sia con voi..

Billow scusa, prendo il tuo post di rifermento ma è come se prendessi anche gli altri.
Per esperienza, soprattutto se sei un fumatore da più di un pacchetto al giorno, ti garantisco che:

DIMINUIRE GRADUALMENTE
CEROTTI
CHEWING GUM
ORECCHINI
AGO PUNTURA
IPNOSI
TERAPIE DI GRUPPO
......
VARIE ED EVENTUALI

NON SERVONO ASSOLUTAMENTE A NULLA!!!!

Smettere di fumare è pura forza di volontà al 100%. Ovvero decidi, fumi l'ultima sigretta, butti le restanti nel cesso e non ci pensi più.

;)

L'unica cosa, provata sulla mia pelle, che effettivamente serve a qualcosa, è un prodotto che vendono in farmacia (€ 50). Si chiama ZEROSMOKE

http://www.smettere.com/

ed è una piccola e quasi invisibile placca magnetica ricoperta in oro che applichi sull'orecchio 3 ore a sera per un mese. Questo metodo non fa altro che aiutare il tuo corpo a sviluppare una maggiore quantità di ENDORFINE, riducendo sensibilimente il desiderio di fumare... ma, ATTENZIONE: ALLA FINE QUELLO CHE CONTA E' SOLO ED UNICAMENTE LA TUA FORZA DI VOLONTA' E LA TUA DETERMINAZIONE!!!!!

Giorgio Drudi
07-01-2005, 08.24.08
Originariamente inviato da Flying Luka


DIMINUIRE GRADUALMENTE
CEROTTI
CHEWING GUM
ORECCHINI
AGO PUNTURA
IPNOSI
TERAPIE DI GRUPPO
......
VARIE ED EVENTUALI

NON SERVONO ASSOLUTAMENTE A NULLA!!!!

Smettere di fumare è pura forza di volontà al 100%. Ovvero decidi, fumi l'ultima sigretta, butti le restanti nel cesso e non ci pensi più.



[/B]

Molto dogmatico!

Che la volontà sia il prerequisito è ovvio...ma in quali propositi la volontà è determinata al 100%...in pochi.
La volontà si autodetermina un poco alla volta
come per quasi tutte le azioni umane e
diminuire le sigarette giornaliere va in questa direzione.


Contro lo smettere da un giorno all'altro ci sono serie conseguenze del metabolismo e di ordine fisiologico...il metabolismo delle cellule dei fumatori "funziona" anche per l'apporto di nicotina quindi una astensione totale e istantanea è tramumatica e dannosa e questo si ripercuote sulla fisiologia degli organi in generale.
Inoltre gli effetti psicologici negativi sono conosciuti dalla scienza medica ed evidenti anche empiricamente...e sono piuttosto gravi.

Meglio fumare qualche sigaretta che prendere a calci se stessi ed il prossimo!

TyDany
07-01-2005, 08.32.50
Mio padre era un fumatore ed anche abbastanza accanito, anni fa prese una polmonite e volente o nolonte rimase un mese senza fumare. A quel punto decise di prendere l'occasione per smettere e lo fece con un pacchetto di sigarette sempre sulla scrivania! Riuscendo a resistere a quel pacchetto davanti a lui riusci a resitere anche tutte le volte che qualcuno gliene offriva una, non l'ho mai più visto fumare e quel pacchetto rimase per qualche anno come un soprammobile finchè non fini nel cestino.;)

Giorgio Drudi
07-01-2005, 08.46.52
Originariamente inviato da TyDany
Mio padre era un fumatore ed anche abbastanza accanito, anni fa prese una polmonite e volente o nolonte rimase un mese senza fumare. A quel punto decise di prendere l'occasione per smettere e lo fece con un pacchetto di sigarette sempre sulla scrivania! Riuscendo a resistere a quel pacchetto davanti a lui riusci a resitere anche tutte le volte che qualcuno gliene offriva una, non l'ho mai più visto fumare e quel pacchetto rimase per qualche anno come un soprammobile finchè non fini nel cestino.;)

Tuo padre ha fatto di necessità virtù...perferisco non prendere una polmonite... per smettere di fumare. :)

Flying Luka
07-01-2005, 09.50.31
Originariamente inviato da Giorgio Drudi

...
diminuire le sigarette giornaliere va in questa direzione.




Peccato che non serva, almeno mai visto un singolo caso di successo con diminuzione graduale.

Considerando che, anche volendo diminuire gradualmente, la forza di volontà rimane sempre e comunque l'unica leva su cui contare.

Giorgio Drudi
07-01-2005, 10.16.34
Originariamente inviato da Flying Luka


Peccato che non serva, almeno mai visto un singolo caso di successo con diminuzione graduale.

Considerando che, anche volendo diminuire gradualmente, la forza di volontà rimane sempre e comunque l'unica leva su cui contare.

la forza di volontà...essendo appunto una "forza" può essere applicata con differente intensità...l'uomo non è un tronco di legno o un microcip...che lascia passare il segnale o non lo lascia passare...è molto più complesso.

...ci sono fumatori che si limitano a 4 o 5 sigarette al giorno...sarebbe già un risultato...e una base, dopo un certo tempo, per smettere definitivamente.:rolleyes:

PS Ma tu da che parte stai? Non ho capito, mi sembri piuttosto disfattista... :S

DavideDave
07-01-2005, 10.24.22
Ci sono situazioni e situazioni

E' vero che senza la forza di volontà non si arriverebbe da nessuna parte

Ma è altresì vero che il fumo non è la stessa cosa per ognuno di noi

Quando si smette, a qualcuno puo' mancare il rito, a quaalcun altro puo' mancare il passa tempo, a qualcun altro puo' mancare qualcos'altro

Sicuramente a tutti manca la nicotina e tutto cio' che ne consegue

L'applicazioni di cerotti, quindi, che almeno almeno ci aiutino a libercarci della dipendenza fisica non penso sia così inutile

Ovvio, ripeto, che per la dipendenza psicologica la forza di volonta' sia fondamentale

Per farvi capire quando sia diverso per ognuno: quando ho cercato di smettere di fumare avevo paura di sentoire maggiormente la mancanza dopo il caffe'... mentre invece mi sono accorto che senza sigaretta non mi posso avvicinare a nessun alcoolico.... non mi vanno proprio giu'... giusto giusto il vino... ma tutto cio' che assomiglia ad un cocktail è per me imbevibile senza avere la possibilita' di fumarci sopra una sigaretta....

Giorgio Drudi
07-01-2005, 10.36.13
Originariamente inviato da DavideDave
Ci sono situazioni e situazioni

E' vero che senza la forza di volontà non si arriverebbe da nessuna parte

Ma è altresì vero che il fumo non è la stessa cosa per ognuno di noi

Quando si smette, a qualcuno puo' mancare il rito, a quaalcun altro puo' mancare il passa tempo, a qualcun altro puo' mancare qualcos'altro

Sicuramente a tutti manca la nicotina e tutto cio' che ne consegue

L'applicazioni di cerotti, quindi, che almeno almeno ci aiutino a libercarci della dipendenza fisica non penso sia così inutile

Ovvio, ripeto, che per la dipendenza psicologica la forza di volonta' sia fondamentale

Per farvi capire quando sia diverso per ognuno: quando ho cercato di smettere di fumare avevo paura di sentoire maggiormente la mancanza dopo il caffe'... mentre invece mi sono accorto che senza sigaretta non mi posso avvicinare a nessun alcoolico.... non mi vanno proprio giu'... giusto giusto il vino... ma tutto cio' che assomiglia ad un cocktail è per me imbevibile senza avere la possibilita' di fumarci sopra una sigaretta....

Riguardo ai cerotti si potrebbero tagliare a metà per evitare gli inconvenienti descritti...si dimezzerebbe anche il costo...mi pare di aver letto che sono molto cari...
accanto alle tue osservazioni ne metto un altra...bere qualcosa di acidulo frena il desiderio di fumare...

Flying Luka
07-01-2005, 10.39.47
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


la forza di volontà...essendo appunto una "forza" può essere applicata con differente intensità...l'uomo non è un tronco di legno o un microcip...che lascia passare il segnale o non lo lascia passare...è molto più complesso.

...ci sono fumatori che si limitano a 4 o 5 sigarette al giorno...sarebbe già un risultato...e una base, dopo un certo tempo, per smettere definitivamente.:rolleyes:

PS Ma tu da che parte stai? Non ho capito, mi sembri piuttosto disfattista... :S

Sono uno che ha smesso di fumare da una settimana. Fumare 4 sigarette al giorno o fumare 4 pacchetti è la stessa cosa, sei comunque un fumatore, anzi un tabagista, con l'unica differenza che diminuisci (con 4 sigarette)/accelleri (con 4 pacchetti) la tempistica dei danni del fumo nel corpo, ma alla fine è solo una questione di tempo.
Io per ora resisto, cerco di non fumare e non ho nessuna intenzione di rompere le scatole al mio prossimo col fumo passivo, ne ai fumatori.

Non a caso, come ho già detto, i vari metodi/prodotti per smettere in realtà non fanno smettere ma "aiutano" a sentire meno la dipendenza da nicotina ed a superare la momentanea crisi di astinenza.

DavideDave
07-01-2005, 10.44.50
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Riguardo ai cerotti si potrebbero tagliare a metà per evitare gli inconvenienti descritti...si dimezzerebbe anche il costo...mi pare di aver letto che sono molto cari...

costano cari sì

la mia ragazza ha smesso 3 gg fa

ha comprato i niquidin o come diavolo si chiamano quelli della pubblicità che fanno adesso alla tele

costano mi sembra sui 24 euro a settimana, quindi piu' delle sigarette

la cosa carina è che ti danno supporto psicologico gratuito

dopo l'acquiesto della scatola ti iscrivi al sito dai la mail e quotidianamente ti arrivano mails di supporto su come superare le crisi d'astinenza, che trucchi adottare eccetera

la mia ragazza inoltre ha fornito la mia mail come " persona di supporto", quindi mi è gia' arrivata una mail in cui mi spiegano come aiutarla a smettere e cosa fare quando e se ha delle crisi d'astinenza

DavideDave
07-01-2005, 10.47.31
Originariamente inviato da Flying Luka
Non a caso, come ho già detto, i vari metodi/prodotti per smettere in realtà non fanno smettere ma "aiutano" a sentire meno la dipendenza da nicotina ed a superare la momentanea crisi di astinenza.

In realtà, scusa ma non è polemica, hai solo detto (ctrl-c ctrl-v)

NON SERVONO ASSOLUTAMENTE A NULLA!!!!

e finità lì ;)

Questo il motivo della mia "contestazione" precedente...ma alla fine stiamo dicendo la stessa cosa...aiutano...ma la vera sfida è psicologica ;)

Giorgio Drudi
07-01-2005, 10.47.39
Originariamente inviato da Flying Luka


Sono uno che ha smesso di fumare da una settimana. Fumare 4 sigarette al giorno o fumare 4 pacchetti è la stessa cosa, sei comunque un fumatore, con l'unica differenza che diminuisci (con 4 sigarette)/accelleri (con 4 pacchetti) la tempistica dei danni del fumo nel corpo, ma alla fine è solo una questione di tempo.
Io per ora resisto, cerco di non fumare e non ho nessuna intenzione di rompere le scatole al mio prossimo col fumo passivo ne ai fumatori.



Essere definito un fumatore non mi fa nè caldo nè freddo...nella sostanza fumarne cinque invece di un pacchetto fa molta differenza...la stessa che c'è fra bere un bicchiere di vino e berne un litro.
Bravo resisti... ma se scoppi ripiega su un metodo meno drastico.

Ps Ora capisco il "nervosismo" :D

Flying Luka
07-01-2005, 10.49.55
Originariamente inviato da DavideDave


In realtà, scusa ma non è polemica, hai solo detto (ctrl-c ctrl-v)

NON SERVONO ASSOLUTAMENTE A NULLA!!!!

e finità lì ;)

Questo il motivo della mia "contestazione" precedente...ma alla fine stiamo dicendo la stessa cosa...aiutano...ma la vera sfida è psicologica ;)
Ho detto che NON SERVONO ASSOLUTAMENTE A NULLA in risposta ad un post precedente al mio, se intesi come metodo risolutivo o qualsivoglia bacchetta magica, come molti hanno pensato (io per primo!).

DavideDave
07-01-2005, 10.50.34
oh ragazzi io c'ho provato qualche mese fa

non è stato bello per niente, ve lo dico

per me almeno...potrei anche smettere...ma diventerei inavvicinabile...

adesso vedo come va la mia tipa con i cerotti e poi vedo se riprovare con qualche aiuto....tipo appunto cerotti o cose del genere...

avevo provato senza aiuti e non ci sono riuscito

la sensazione che ho avuto è stata cmq di una mancanza piu' fisica che psicologica

ecco perche' ho piu' fiducia nei cerotti di altri

il brutto da superare non è il primo giorno senza sigarette....ma quelli a venire...

Flying Luka
07-01-2005, 10.52.37
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Essere definito un fumatore non mi fa nè caldo nè freddo...nella sostanza fumarne cinque invece di un pacchetto fa molta differenza...la stessa che c'è fra bere un bicchiere di vino e berne un litro.
Bravo resisti... ma se scoppi ripiega su un metodo meno drastico.

Ps Ora capisco il "nervosismo" :D

Non fa nè caldo nè freddo nemmeno a me. Ripeto fumarne 5 o fumare un pacchetto E' LA STESSA COSA inteso (ripeto) come velocizzazione ed intensità dei danni, ma alla fine il risultato non cambia.
Se non ci credi chiedi ad un medico, non potrà che confermarti le mie parole.

Giorgio Drudi
07-01-2005, 10.55.46
Originariamente inviato da Flying Luka


Non fa nè caldo nè freddo nemmeno a me. Ripeto fumarne 5 o fumare un pacchetto E' LA STESSA COSA inteso (ripeto) come velocizzazione ed intensità dei danni, ma alla fine il risultato non cambia.
Se non ci credi chiedi ad un medico, non potrà che confermarti le mie parole.

Credo che eviterò quel medico :tie: ...hai controllato l'attestato di laurea? :D

Giorgio Drudi
07-01-2005, 10.58.19
Originariamente inviato da DavideDave
oh ragazzi io c'ho provato qualche mese fa

non è stato bello per niente, ve lo dico

per me almeno...potrei anche smettere...ma diventerei inavvicinabile...

adesso vedo come va la mia tipa con i cerotti e poi vedo se riprovare con qualche aiuto....tipo appunto cerotti o cose del genere...

avevo provato senza aiuti e non ci sono riuscito

la sensazione che ho avuto è stata cmq di una mancanza piu' fisica che psicologica

ecco perche' ho piu' fiducia nei cerotti di altri

il brutto da superare non è il primo giorno senza sigarette....ma quelli a venire...

Proviamoci...

DavideDave
07-01-2005, 11.00.32
ok adesso vedo di darci un aiutino...quello che tutti sappiamo ma che in pochi vogliamo vedere...

POLMONI DI UN NON-FUMATORE:

http://www.pubblinet.com/asnf/polmoni-sani.jpg

POLMONI DI UN FUMATORE:

http://www.pubblinet.com/asnf/polmoni-amm.jpg

bello eh?

Giorgio Drudi
07-01-2005, 11.00.35
Stare al pc è come stare alla tele...invita a fumare....dove ci salveremo? :D

Giorgio Drudi
07-01-2005, 11.05.27
Originariamente inviato da DavideDave
ok adesso vedo di darci un aiutino...quello che tutti sappiamo ma che in pochi vogliamo vedere...

POLMONI DI UN NON-FUMATORE:

http://www.pubblinet.com/asnf/polmoni-sani.jpg

POLMONI DI UN FUMATORE:

http://www.pubblinet.com/asnf/polmoni-amm.jpg

bello eh?

La mattina quando ci si sveglia... quei sibili come di carta "accartociata", dicevo....mi correggo come di carta "abrucciacchiata"!

DavideDave
07-01-2005, 11.07.17
Originariamente inviato da Giorgio Drudi
Stare al pc è come stare alla tele...invita a fumare....dove ci salveremo? :D

ecco vedi che siam diversi nell'approccio al fumo?

se sto al pc a me invece non vien la voglia perchè sto facendo qualcosa di attivo

:confused:

sarà che per me PC = lavoro e dato che non ho mai potuto fumare in ufficio non ho mai assooiato il computer al fumo

;)

Giorgio Drudi
07-01-2005, 11.13.42
Originariamente inviato da DavideDave


ecco vedi che siam diversi nell'approccio al fumo?

se sto al pc a me invece non vien la voglia perchè sto facendo qualcosa di attivo

:confused:

sarà che per me PC = lavoro e dato che non ho mai potuto fumare in ufficio non ho mai assooiato il computer al fumo

;)

...anch'io ci lavoro ( tesi e tesine) ma a casa...e ho davanti il portacenere ... la tastiera incenerita ...più vari residui sul tavolo...tracce sui libri...uno sconforto...:crying:

DavideDave
07-01-2005, 11.19.17
oltre a tutto sigarette e tastiera sono proprio agli antipodi :D compatibili proprio per niente :D

lomar66
07-01-2005, 11.36.51
Originariamente inviato da infinitopiuuno


occhio..il rollio è pericoloso per le auto come per gli uomini...poi si passa allo spinello e da lì alla droga!:eek: :eek:

Droga? :confused: Mai provato nulla del genere in vita mia e non ne ho la minima intenzione... ho parlato di tabacco e solo di quello...

DavideDave
07-01-2005, 11.41.10
Originariamente inviato da lomar66


Droga? :confused: Mai provato nulla del genere in vita mia e non ne ho la minima intenzione... ho parlato di tabacco e solo di quello...

ehm

penso fosse una battuta...

il fatto è

che

paolino

pensa di essere simpatico :D:D:D :devil:

PS
scherzo...evidentemente...anche io...penso...di essere simpatico :D:D

infinitopiuuno
07-01-2005, 11.47.02
Originariamente inviato da DavideDave


ehm

penso fosse una battuta...

il fatto è

che

paolino

pensa di essere simpatico :D:D:D :devil:

PS
scherzo...evidentemente...anche io...penso...di essere simpatico :D:D

Ma io sono simpatico...se poi voi non comprendete il mio umorismo è un altro discorso:o

DavideDave
07-01-2005, 11.50.35
Originariamente inviato da infinitopiuuno


Ma io sono simpatico...se poi voi non comprendete il mio umorismo è un altro discorso:o

http://forumspam.articblue.nl/post_related/yay/images/0319.jpg

lomar66
07-01-2005, 11.53.04
Originariamente inviato da infinitopiuuno


Ma io sono simpatico...se poi voi non comprendete il mio umorismo è un altro discorso:o

:) :)

DavideDave
07-01-2005, 11.53.32
Questa la mail che mi è arrivata per aiutare la mia ragazza:


Caro Davide,

Valentina ti ha scelto come Persona di Sostegno per il Programma di
Supporto per smettere di fumare. Valentina sta cercando di liberarsi per sempre
dal fumo grazie al programma e al cerotto a base di nicotina NiQuitin CQ, ma per
farlo ha bisogno anche del tuo aiuto. Valentina ha deciso di smettere di fumare
a partire da mercoledì 5 gennaio 2005. Anche se tu stesso sei un fumatore, il
ruolo che svolgerai potrà essere molto importante per la riuscita di questo
tentativo. Ecco di seguito alcuni suggerimenti su come poter aiutare Valentina.

1. Non fumare in sua presenza e non offrirle sigarette. Anche una sola sigaretta
potrebbe causare il fallimento del suo proposito.

2. Puoi aiutare Valentina costantemente in modo costruttivo, evitando rimproveri
o commenti troppo critici sul suo comportamento. Cerca di farle capire che sei
preoccupato per lei e che desideri che viva a lungo e in buona salute. Ricordale
di applicare ogni giorno il cerotto NiQuitin CQ.

3. Cerca di capire quali sono i motivi per i quali vuole smettere di fumare e
ricordaglieli sempre quando ti accorgerai che il suo proposito sta vacillando.

4. Ascoltala sempre con pazienza. Smettere di fumare è un'esperienza stressante.
Chi cerca di liberarsi dalla nicotina è spesso nervoso ed irritabile. Assicura
Valentina che potrà sempre contare su di te. Questo l'aiuterà molto.

5. Gratifica Valentina quando avrà compiuto un altro passo in più verso una vita
libera dal fumo. Anche solo un complimento o una lode sono uno stimolo ben
accetto, per il quale Valentina ti sarà certamente riconoscente.

6. Dalle una mano a evitare quei luoghi in cui potrebbe cedere alla tentazione
di fumare. Proponile un'alternativa a queste situazioni. Poiché tu stesso fumi
forse questo non sarà tanto facile. Ma pensa a quanto possa essere importante
questo passo per Valentina e che ha scelto proprio te come Persona di Sostegno.

7. Probabilmente Valentina non riuscirà a dirti esattamente quale tipo di
supporto spera di ricevere da te. Puoi dirle però che sei consapevole di quanto
sia importante per lei questo proposito e che contribuirai quanto più possibile
a realizzarlo. Pregala però di essere più precisa e di descriverti concretamente
come potresti aiutarla.

8. Forse non consideri proprio piacevole la situazione in cui ti trovi:
Valentina vuole smettere di fumare, tu invece continui a farlo. È perfettamente
normale. Chiedile perché ha deciso di smettere; questo può darti una mano a
impegnarti in maniera costante nel tuo compito. Considera il tuo supporto come
qualcosa di positivo: se Valentina ti ha scelto come Persona di Sostegno in
questa difficile impresa vuol dire che ti tiene in grande considerazione.

Saprai certamente che molte persone cercano di smettere di fumare ma non ci
riescono. A quel punto si scoraggiano e abbandonano il tentativo. Se Valentina
dovesse riprendere a fumare dille che probabilmente nel suo caso saranno
necessari più tentativi, ma che alla fine ne sarà valsa comunque la pena.
Assicurala ancora una volta che potrà contare su di te fino a quando non avrà
smesso definitivamente.

infinitopiuuno
07-01-2005, 12.07.42
Il discorso della gratificazione è importante ma a breve termine.

Quando smisi, tutti a dirmi bravo, resisti ecc...dopo qualche mese, tutti avevano metabolizzato che io ero ormai un non fumatore e davano per scontato che non avrei più ripreso a fumare.

Infatti all'inizio sembrò facile pure a me: giudicavo stupido fumare e trovavo tutti i vantaggi nel non farlo.

Poi, dopo 2 anni circa, quando mi sognavo di notte di fumare, qualcosa incrinò le mie convinzioni....dopo 3 anni, su un aereo che ballava per il temporale, ho ricominciato...

Cmq la sigaretta è una vera droga..forse occorre frequentare quei circoli o associazioni tipo "anonima alcolisti" dove ci si siede in cerchio e si parla delle proprie difficoltà.

DavideDave
07-01-2005, 12.11.25
dipendenza peggiore di quella dell'eroina

della cocaina

beh dai, adesso almeno siamo informati

ma quando per esempio ha iniziato a fumare mia madre non si conoscevano i danni e nemmeno la dipendenza alla quale saresti stato portato....

Billow
07-01-2005, 13.10.35
x DavideDave

impressionante la foto dei polmoni :( :mad:

Fëanor
07-01-2005, 13.31.08
http://www.fumo.it/images/educazionale/grafico3.gif

Giorgio Drudi
07-01-2005, 14.02.49
Originariamente inviato da Fëanor
http://www.fumo.it/images/educazionale/grafico3.gif

Campane che suonano "a morto" :devil:

afterhours
07-01-2005, 14.10.55
http://smettiamola.splinder.com/

Patrick_NORAY
07-01-2005, 14.15.42
Non fumo molto (4/5 sizze al gg), ma questo dipende da quello che faccio durante il giorno. In alcune serate con amici, posso arrivare anche a mezzo pacchetto, non riuscirei mai asmettere completamente, mi impongo "semplicemente" di non andare oltre.

Nell'email che ti hanno mandato x aiutare la tua ragazza DavideDave ti dicono

6. Dalle una mano a evitare quei luoghi in cui potrebbe cedere alla tentazione
di fumare. Proponile un'alternativa a queste situazioni...

La trovo troppo semplice come frase, e nel mio caso alquanto impossibile da mettere in paratica xchè tutto il mio gruppo di amici ha un certo giro, e rivoluzionare il tutto non è praticamente possibile. Smettere di fumare quando TUtTi i tuoi amici fumano è davvero complicato e anche se so che è una c@zz@t@ io non voglio farlo per fare "compagnia" a loro... e avere gli stessi problemi... MOLTO IMMATURO e STUPIDO, lo so!

Patrick_NORAY
07-01-2005, 14.21.32
[QUOTE]Originariamente inviato da infinitopiuuno
[B]Poi, dopo 2 anni circa, quando mi sognavo di notte di fumare, qualcosa incrinò le mie convinzioni....dopo 3 anni, su un aereo che ballava per il temporale, ho ricominciato...

:eek: :mad: ODIO l'aereo, quando sono costretto a prenderlo mi fumo quasi un pacchetto prima e mezzo dopo che sono sceso, e non ho mai trovato un temporale...

DavideDave
07-01-2005, 14.23.42
Originariamente inviato da Patrick_NORAY
Non fumo molto (4/5 sizze al gg), ma questo dipende da quello che faccio durante il giorno. In alcune serate con amici, posso arrivare anche a mezzo pacchetto, non riuscirei mai asmettere completamente, mi impongo "semplicemente" di non andare oltre.

Nell'email che ti hanno mandato x aiutare la tua ragazza DavideDave ti dicono

6. Dalle una mano a evitare quei luoghi in cui potrebbe cedere alla tentazione
di fumare. Proponile un'alternativa a queste situazioni...

La trovo troppo semplice come frase, e nel mio caso alquanto impossibile da mettere in paratica xchè tutto il mio gruppo di amici ha un certo giro, e rivoluzionare il tutto non è praticamente possibile. Smettere di fumare quando TUtTi i tuoi amici fumano è davvero complicato e anche se so che è una c@zz@t@ io non voglio farlo per fare "compagnia" a loro... e avere gli stessi problemi... MOLTO IMMATURO e STUPIDO, lo so!

sì hai ragione la direttiva è abbastanza semplicistica ma è pur vero che piu' di tanto non mi potevano scrivere non credi? ;)

per quanto mi riguarda la sto mettendo in pratica con furbizia, cercando di evitare quei posti in cui eravamo soliti andare a bere...

perchè ripeto...

mi son convinto che se riesco a tenerla lontana dall'alcool, e piu' precisamente da shoots e chupiti vari, che con la sigaretta vanno a nozze...

adesso puo' sembrare che la mia ragazza sia un alcoolizzata :D non è così :D è solo che per esperienza personale so che anche solo dopo un montenegro ti viene una voglia di fumare che metà basta :(

Patrick_NORAY
07-01-2005, 14.28.51
La confermo e l'accendo... (no la sigaretta xò...:p )

infinitopiuuno
07-01-2005, 15.53.27
Originariamente inviato da Patrick_NORAY
[QUOTE]Originariamente inviato da infinitopiuuno
[B]Poi, dopo 2 anni circa, quando mi sognavo di notte di fumare, qualcosa incrinò le mie convinzioni....dopo 3 anni, su un aereo che ballava per il temporale, ho ricominciato...

:eek: :mad: ODIO l'aereo, quando sono costretto a prenderlo mi fumo quasi un pacchetto prima e mezzo dopo che sono sceso, e non ho mai trovato un temporale...

All'epoca si poteva fumare mezz'ora dopo il decollo...confesso che era una situazione pestilenziale.

OT
Non è che se hai tempo, mi faresti un avatar come il tuo?
Infinito più uno:)
grazie cmq
OT fine

Flying Luka
07-01-2005, 15.57.29
Originariamente inviato da infinitopiuuno


All'epoca si poteva fumare mezz'ora dopo il decollo...confesso che era una situazione pestilenziale.



Invece era una gran liberazione, oltretutto se condideri che il reparto fumatori era in coda all'aereo, ben distante dal reparto non fumatori. :p

infinitopiuuno
07-01-2005, 16.19.17
Originariamente inviato da Flying Luka


Invece era una gran liberazione, oltretutto se condideri che il reparto fumatori era in coda all'aereo, ben distante dal reparto non fumatori. :p

Si ma se ti ricordi bene, alcuni fumatori prendevano posto nel reparto non fumatori, per poi recarsi nel reparto in fondo(vicino ai mitici bagni degli aerei:D )dove (OT) ho avuto modo di vedermi in faccia durante il parto:o

Flying Luka
07-01-2005, 16.21.08
Ma il reparto in fondo, vicino ai bagni, era il rerparto fumatori!!!
Dove avrebbero dovuto andare, sull'ala? :D

infinitopiuuno
07-01-2005, 16.24.15
Originariamente inviato da Flying Luka
Ma il reparto in fondo, vicino ai bagni, era il rerparto fumatori!!!
Dove avrebbero dovuto andare, sull'ala? :D

No Luka...stò dicendo malamente, che all'epoca i fumatori si concentravano in coda, sia quelli seduti che quelli che venivano da aree meno sospette e c'erano dei momenti in cui l'aria era irrespirabile.

Fëanor
07-01-2005, 18.21.36
Originariamente inviato da infinitopiuuno
ho avuto modo di vedermi in faccia durante il parto:o

:confused:

cheeee?

Nothatkind
07-01-2005, 18.23.21
Roma, 7 gen. (Adnkronos) -
Il 10 gennaio - data in cui entra in vigore la legge antifumo - in tutt'Italia i fumatori potranno andare gratis al cinema a vedere 'Nicotina', il nuovo film di Hugo Rodriguez con Diego Luna, Marta Belaustegui, Rosa Marìa Bianchi, Lucas Crespi, Daniel Giménez, Rafael Inclàn. Basterà che gli spettatori si portino dietro un pacchetto di sigarette. ''Una provocazione scherzosa verso una legge che non tiene conto dei diritti di chi fuma e che ghettizza troppo la categoria'', dichiara Luciano Stella, l'esercente napoletano, ex fumatore, che ha lanciato l'idea. ''La provocazione, che non arriva fino a consentire di fumare in sala, è piuttosto l'occasione per lanciare un film la cui filosofia è: che tu fumi o no, le sigarette ti uccideranno lo stesso'', aggiunge Stella.
'Nicotina' è un divertente giallo, sporco di noir e macchiato di rosso pulp campione d'incassi in Messico. Premiato dai giornalisti cinematografici come Miglior Film dell'anno e diretto dal nuovo talento del cinema pulp Hugo Rodriguez, sarà nelle sale dal 21 gennaio, distribuito dalla IIF. Protagonista è l'astro nascente Diego Luna, premiato a Venezia nel 2000 e vincitore di un Mtv Award come peggior fumatore.
I fumatori - armati di pacchetto, dunque - potranno vedere gratis 'Nicotina', il 10 gennaio alle 22.30, a Napoli al cinema Modernissimo, a Roma all'Adriano e al Warner Village Parco De' Medici, a Torino al Pathé Lingotto, ad Ancona al Multisala Goldoni, a Campibisenzio a Vispathè, a Milano-Vimercate al Warner Village Cinemas 'Torri Bianche' e a Firenze in sala da definire.



:eek:

:D :D

infinitopiuuno
07-01-2005, 18.27.10
Originariamente inviato da Fëanor


:confused:

cheeee?

In molti bagni, per dare la sensazione di "vastità", mettono degli specchi....durante la seduta....io non mi ero mai visto in faccia...

Fëanor
07-01-2005, 18.28.31
Originariamente inviato da infinitopiuuno


In molti bagni, per dare la sensazione di "vastità", mettono degli specchi....durante la seduta....io non mi ero mai visto in faccia...


ahhhhhh :D :D

hai notato qualcosa di ANOmalo? :D

Nothatkind
07-01-2005, 18.33.12
Uno spechcio davanti alla tazza???

Bahahah :D ma che è sta roba?

carletto
07-01-2005, 22.15.11
Originariamente inviato da Nothatkind
Non è così semplice.
Ti assicuro che le implicazioni non solo fisiologiche non sono da trascurare.
Dipende molto anche da che tipo di fumatore sei, dal tuo "vizio", ma anche a che cosa "leghi" la sigaretta...

Se hai smesso al volo, beh, complimenti.

Però, incivile fuori dal finestrino...

:D

:)

Fumavo come un turco ma i complimenti sono immeritati. Non ho fatto nessuna fatica. Ho deciso di smettere e da quell'ometto ostinato che sono ho deciso che dovevo vincere io.

Per l'incivile...................mi spargo il capo di cenere.


Per quanto riguarda la foto dei polmoni un consiglio a chi desidera una spinta per smettere. Un grande aiuto verrebbe sicuramente da una bella radiografia del torace.
Io l'ho fatta, circa quattro anni dopo e vi garantisco che la crosta nei "miei" polmoni era una cosa impressionante.
Tant'è che il medico mi ha chiesto quamte diavolo sigarette fumavo al giorno. E da 4 anni non fumavo più.

infinitopiuuno
07-01-2005, 22.17.58
Originariamente inviato da Nothatkind
Uno spechcio davanti alla tazza???

Bahahah :D ma che è sta roba?

Siiiii...ho visto per la prima volta una vena formarsi sulla mia fronte.

Giorgio Drudi
08-01-2005, 07.35.44
1° giorno. Sceso da 20 a 15.

Flying Luka
08-01-2005, 11.20.11
mitico!

Flying Luka
08-01-2005, 11.20.56
Originariamente inviato da infinitopiuuno


Siiiii...ho visto per la prima volta una vena formarsi sulla mia fronte.

http://www.vocinelweb.it/faccine/pazze/81.gif

Lionsquid
08-01-2005, 19.01.16
io ho iniziato intorno a 18 anni... e ho proseguito fino a 24 con un max di 1 pacchetto al giorno... ma difficilemnte scendevo sotto le 8-10...

a 34 anni, sotto stress per vari motivi... cambio lavoro, disoccupato per 14 mesi subito dopo sposato... ho ripreso... per circa 18 mesi.. poi in famiglia si è deciso di avere un figlio... e abbiamo smesso in 2..

in entrambe le volte ho smesso di botto... il difficile è stato superare i primi 4-5 giorni... poi tutto in discesa... dopo 1 mese le sigarette mi davano fastidio :)

infinitopiuuno
08-01-2005, 19.20.16
Originariamente inviato da Lionsquid
io ho iniziato intorno a 18 anni... e ho proseguito fino a 24 con un max di 1 pacchetto al giorno... ma difficilemnte scendevo sotto le 8-10...

a 34 anni, sotto stress per vari motivi... cambio lavoro, disoccupato per 14 mesi subito dopo sposato... ho ripreso... per circa 18 mesi.. poi in famiglia si è deciso di avere un figlio... e abbiamo smesso in 2..

in entrambe le volte ho smesso di botto... il difficile è stato superare i primi 4-5 giorni... poi tutto in discesa... dopo 1 mese le sigarette mi davano fastidio :)

Certo che smettere in due per amore di un figlio che deve venire, aiuta ma non necessariamente è automatico "lo smettere", e quindi, complimenti a te, per aver smesso e per essere uscito indenne da quella situazione.
Mitico.

PS
Sei ingrassato?

Lionsquid
08-01-2005, 19.25.19
no.. ho mantenuto il peso tra 72 e 74 per 6 anni.. solo questi ultimi 2 anni ho messo 8 Kg... tutti all'equatore :(

infinitopiuuno
08-01-2005, 20.06.55
Originariamente inviato da Lionsquid
no.. ho mantenuto il peso tra 72 e 74 per 6 anni.. solo questi ultimi 2 anni ho messo 8 Kg... tutti all'equatore :(

Ho capito..beh grazie...quando ho smesso io a 25 anni da 65 kg a 78 kg e da 44 a 50 di taglia nel giro di un annetto...poi ha 28 ho ricominciato...peccato.

welcome
08-01-2005, 20.28.54
quando ho smesso io mi è andata peggio nei primi 5 anni ero passato da 70 chili taglia 48 a 95 taglia 54. stavo male non riuscivo a fare quattro passi di corsa,in piu problemi di fegato un'ernia inguinale,non riuscivo a mangiare niente.
ora fumo sono tornato alla taglia 48 corro in bici ed il fegato stà bene.fumare non fa bene,però a me è successo il contrario.

Lionsquid
08-01-2005, 20.46.47
già... magari hai aggiustato la taglia... ma non credo che i polmoni la pensino allo stesso modo...

cmq, qui non si discute se il fumo fa bene o male... su cui a parte te, nessuno altro sembra avere dubbi :D

ma della capacità e delle tensioni che crea smettere di fumare...

l'aumento di peso è consequenziale perche si sostituisce la sigaretta con il cibo....

nel mio caso non è accaduto...

welcome
08-01-2005, 21.16.16
a me è successo il contrario intendevo che ho avuto un sacco di prob. a smettere di fumare e dopo 8 anni non ho ricominciato per sentirmi meglio.è successo. poi sono tornato quello di prima.riguardo al fiato ripeto non riuscivo a correre ma facevo lunghe passeggiate.ora corro in bici.
ho trovato solo vantaggi a riprendere. :o

Fletcher_Christian
08-01-2005, 22.39.54
Ho smesso di fumare il 18 di agosto del 2004.Cioè poco più di 4 mesi fa.Dopo 35 anni di fumo questa è la prima volta che decido di smettere.

E non ricomincerò,perchè mi mancava il fiato dopo 50 metri e avevo una frequenza cardiaca a volte di 120/minuto.

Sono aumentato di 10 Kg tutti sull'equatore ,come diceva qualcuno,ma non ricomincerò.Va molto meglio anche dal versante sesso.

welcome
08-01-2005, 22.54.28
attenzione quello che ho detto riguarda me ma non è cosi per tutti mio fratello per esempio non ha avuto "effetti collaterali" e anche lui ha smesso di fumare due settimane dopo di me(non ha retto l'onta) non è ingrassato di un kilo ed ora sono 11 anni che non fuma.quindi è individuale la cosa

carletto
08-01-2005, 22.58.16
Originariamente inviato da sterminator
Va molto meglio anche dal versante sesso.



Il bello dello smetterehttp://forum.edimedia.com/images/smilies/smileysex.gif