PDA

Visualizza versione completa : Bar Sport 2


Pagine : 1 2 3 [4] 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19

Dav82
23-01-2005, 16.54.06
Sìììììììì!!!

Juve vince, Milan perde.

Juve +5 su Milan, +13 su Udinese, +15 su Inter, +16 su Samp, + 18 su Palermo, +20 su Roma :p, +24 su Lazio :p

Brunok
23-01-2005, 16.56.34
E la Juve come detto vince, ma con il solito
(_____________________!______________________)

come se non bastasse il Brescia si è fatto pure un autogol clamoroso.......

Il Milan ? prestazione assolutamente negativa con una squadra nulla come il Livorno... quindi mea culpa dei rossoneri....

tanta fatica per tornare a -5.....

afterhours
23-01-2005, 16.56.51
cmq a sto punto secondo me è giusto che lo scudetto vada alla Juve... non si puo' andare a Livorno e giocare così dai...

Brunok
23-01-2005, 16.58.38
beh insomma giusto, una partita non vuol dire nulla però non si può fare la miseria di un punto in campionato con una squadra scarsa come il Livorno. La Juve ha avuto gli episodi favorevoli il Milan no.... credo che sia più per questo che per il resto

afterhours
23-01-2005, 17.01.32
ormai non è solo una partita...nelle ultime 4 partite in trasferta 0 gol

Brunok
23-01-2005, 17.03.51
Originariamente inviato da afterhours
ormai non è solo una partita...nelle ultime 4 partite in trasferta 0 gol

:mm: 4?

Juve-Milan 0-0
Palermo-Milan 0-0
Ed ora Livorno

ma quella con la Juve meritava di vincere...
certo che se non si da una mossa...

Dav82
23-01-2005, 17.04.17
Originariamente inviato da afterhours
ormai non è solo una partita...nelle ultime 4 partite in trasferta 0 gol

:dance: :dance: :dance:

:devil:

Gigi75
23-01-2005, 17.06.15
se la Juve continua ad essere questa squadra non è affatto giusto che vinca.
La partita di oggi:
- Buffon: poco impegnato. Come sempre bravissimo nei pochissimi episodi che l'hanno interessato.
- Difesa: qualche incertezza nelle pochissime azioni di attacco del Brescia. Non c'è da esserne felici.
- Centrocampo: Emerson ottimo come sempre. Blasi stupido come sempre. Si fa ammonire (era diffidato) per un fallo di reazione. Non incide e non filtra. Un grandissimo Camoranesi, fa da contraltare ad un Kapo assolutamente ridicolo. Non meriterebbe di giocare neppure nel Bari. Evidentemente *certe* doti fisiche del giocatore di colore interessano a Capello più delle doti tecniche :devil:
Nedved (prima di Kapo) è praticamente nullo. Qualche bel tiro netto ma impreciso. Assolutamente ininfluente.
Attacco: Ibra è bravo ma siccome non siamo in Olanda, quei tocchetti da giocoliere che valgono gol sprecati non può permetterseli. Protesta come una donnicciuola ogni volta che qualcuno lo tocca. Se non ama il contatto maschio tornasse a fare le sue arti marziali.
Tresseghe: il gioco di sempre. Non si vede per tutta la partita e poi mette la zampata vincente. Buono considerata la lunga assenza.

Capello: Marcello Lippi alè...

Brunok
23-01-2005, 17.11.46
Certo che se non lo merita la Juve, non lo merita il Milan, non lo meriterebbe mica l'Inter no? Magari lo meriterebbe il Palermo.

Il duello è solo tra queste 2 il campionato è ancora lungo e speriamo solo che chi lo vinca lo faccia meritandolo.

Gigi75
23-01-2005, 17.12.52
Non mi dispiacerebbe se lo vincesse l'ottima Udinese.
Bella squdra e sopratutto bellissima società.

per una volta, magari, che ci sia un esempio positivo!
Speriamo!

afterhours
23-01-2005, 17.18.29
l'inter secondo me vince la Champions League :devil:



se Del Piero vuole venire al Milan... :o :p

Nothatkind
23-01-2005, 17.22.22
Originariamente inviato da afterhours
l'inter secondo me vince la Champions League :devil:


Lo scudo non lo vince certamente, ormai, ma per la Champions bisogna stare attenti... in fondo, non perde mai ed è capace di rimonte folli, quindi in un doppio scontro ad eliminazione diretta io la prenderei con le molle. Soprattutto se la piantano con 'sto cazzo di scudetto e decidono di concentrarsi sulla coppa...

mah...

Brunok
23-01-2005, 17.29.54
Originariamente inviato da Gigi75
Non mi dispiacerebbe se lo vincesse l'ottima Udinese.
Bella squdra e sopratutto bellissima società.

per una volta, magari, che ci sia un esempio positivo!
Speriamo!

Proprio oggi però pure loro hanno giocato male e perso in casa....

bene invece la Samp che se solo non avesse buttato via un paio di settimane fa una vittoria già in tasca contro l'Inter....

Brunok
23-01-2005, 17.30.42
Originariamente inviato da afterhours
l'inter secondo me vince la Champions League :devil:



se Del Piero vuole venire al Milan... :o :p

L'Inter non vince nemmeno al fantacalcio....

Daniela
23-01-2005, 17.34.48
io dico che ci vorrebbero i play-off come nel basket.

Dav82
23-01-2005, 17.35.12
Originariamente inviato da Brunok
L'Inter non vince nemmeno al fantacalcio....

:D :D :D

afterhours
23-01-2005, 17.37.05
Originariamente inviato da Daniela
io dico che ci vorrebbero i play-off come nel basket.


bella come idea... dal basket prenderei anche il tempo effettivo (2 tempi da 30 min)

Daniela
23-01-2005, 17.50.35
Originariamente inviato da afterhours



bella come idea... dal basket prenderei anche il tempo effettivo (2 tempi da 30 min)

E' l'unica speranza di spettacolarizzare sto campionato e fare un po' di "alternanza" nelle vittorie.

afterhours
23-01-2005, 17.53.33
a proposito di alternanza delle vittorie...se non ricordo male l'ultima volta che fu usato il sorteggio totale degli arbitri lo scudetto andò al Verona di Bagnoli...sarà una coincidenza ?

Gigi75
23-01-2005, 17.59.17
Basterebbe mandare a casa arbitri penosi come Farina.

Io sono contro invece le nuove regole, sopratutto quelle prese dal basket.
Non mi piacerebbe una americanizzazione del calcio.
Anzi porterei in auge vecchie regole come
- limite stranieri
- limite panchina
(- numeri da 1 a 11)
- divieto di quotazione in borsa
- molto più rigore disciplinare in campo e fuori
- divieto di parlare di arbitri da parte degli associati.

Insomma, solo un po' di serietà, insomma.

Nothatkind
23-01-2005, 18.15.28
I playoff proprio no.
Non vedo perchè una squadra, che magari chiude con 18 punti sulla seconda, finisca per perdere magari a causa di infortuni o calo di forma.

Dav82
23-01-2005, 18.18.19
Originariamente inviato da Nothatkind
I playoff proprio no.
Non vedo perchè una squadra, che magari chiude con 18 punti sulla seconda, finisca per perdere magari a causa di infortuni o calo di forma.


(Y)

E poi già ci sono troppe gare così... ;)

afterhours
23-01-2005, 18.20.55
Originariamente inviato da Nothatkind
I playoff proprio no.
Non vedo perchè una squadra, che magari chiude con 18 punti sulla seconda, finisca per perdere magari a causa di infortuni o calo di forma.


ma coi playoff magari potrebbe vincere anche il Bologna :devil:

Nothatkind
23-01-2005, 18.21.30
Infatti, non oso immaginare quante partite salterebbero fuori... già è stata almeno ridotta la Champions (poi fessi noi in Italia ad allungare il campionato), con 70 partite sarebbe un pianto...

Dav82
23-01-2005, 18.24.03
Originariamente inviato da afterhours
ma coi playoff magari potrebbe vincere anche il Bologna :devil:

Vada per il Bologna... ma con un colpo di c@@o potrebbe vincere anche l'Inter! :eek: :eek: :eek:

:devil:

handyman
23-01-2005, 18.36.26
Originariamente inviato da afterhours
a proposito di alternanza delle vittorie...se non ricordo male l'ultima volta che fu usato il sorteggio totale degli arbitri lo scudetto andò al Verona di Bagnoli...sarà una coincidenza ?

Fu la prima e unica volta...strana come coincidenza.

Daniela
23-01-2005, 18.36.52
Vabbè allora continuamo a tenerci sempre questo Juve/Milan/Juve/Milan/Juve/Milan fino alla morte http://www.vocinelweb.it/faccine/felici/felici-set1/41.gif

Gigi75
23-01-2005, 18.38.32
Secondo me,ripeto, per spezzare il balletto dei "soliti" bisognerebbe imporre limiti alla influenza dei soldi.
Appunto per questo i limiti di panchina e altri meccanismi (chessò, limiti di ingaggio per esempio)

Nothatkind
23-01-2005, 18.44.08
Originariamente inviato da afterhours



ma coi playoff magari potrebbe vincere anche il Bologna :devil:

Vincerebbe una squadra senza soldi, ma almeno vincerebbe una squadra pulita, senza doping, senza conflitti di interessi in federazione, senza buchi nei conti...

:devil:

Gigi75
23-01-2005, 18.45.54
Originariamente inviato da Nothatkind


Vincerebbe una squadra senza soldi, ma almeno vincerebbe una squadra pulita, senza doping, senza conflitti di interessi in federazione, senza buchi nei conti...

:devil:

Vero (Y)

infinitopiuuno
23-01-2005, 18.51.33
E' solo una partita persa...è solo un gioco.......

Brunok
23-01-2005, 18.57.15
Originariamente inviato da Daniela
io dico che ci vorrebbero i play-off come nel basket.

Assolutamente no.
Già sono controproducenti nel basket stesso dove la regular season conta poco più di nulla. Alla fine conterebbe solo essere più in forma e vincere in un mese invece che in tutto l'anno non premierebbe la squadra che è stata più forte nell'arco di 9 mesi. Sarebbe il colmo per esempio che Inter rientrasse in corsa con 15 punti di distacco dopo avere dimostrato di non essere all'altezza.

Il calcio lasciamolo così com'è che già lo hanno stravolto troppo.

Originariamente inviato da Nothatkind
I playoff proprio no.
Non vedo perchè una squadra, che magari chiude con 18 punti sulla seconda, finisca per perdere magari a causa di infortuni o calo di forma.

appunto.

verrebbe premiata l'improvvisazione e non la programmazione e la continuità.

Il tutto si ridurrebbe ad un paio di partite di audience e di incassi ed a rimetterci sarebbero ancor di più le cosidette piccole.

infinitopiuuno
23-01-2005, 18.59.41
Originariamente inviato da Brunok


Assolutamente no.

Il calcio lasciamolo così com'è che già lo hanno stravolto troppo.



appunto.

verrebbe premiata l'improvvisazione e non la programmazione e la continuità.

Sante parole e già che ci sono Sant'uomo:o !

Fëanor
23-01-2005, 20.23.22
Togni: Martins ottimo acrobata

Quattro salti mortali dopo gol: ha fatto un numero da circo (ANSA) - ROMA, 23 GEN - Flavio Togni, protagonista del circo a livello internazionale, apprezza le acrobazie dell'interista Martins e lo reputa 'un vero acrobata'. 'Martins? Un vero spettacolo, lui si' che e' un acrobata - osserva Togni - Ci venga a trovare al circo, saremo onorati. Poi ci spieghera' come ha fatto a fare quattro salti mortali consecutivi, perche' e' una cosa inaudita, specie dopo 90' di gioco. E' in grado di dare lezione ai nostri specialisti'.

:rolleyes: :D

Daniela
23-01-2005, 20.39.25
Bruno, così com'è ora il calcio italiano è destinato ad esplodere e basta.

Forse tu, essendo milanista, sei pure contento. Ma a me, e non solo me, non pare giusto che a vincere siano sempre le solite 2 squadre coi soldi, mentre il resto si deve accontentare delle briciole e faticare per comprarsi un giocatore.

C'è un divario troppo grande, troppo.
Ma tanto non cambierà nulla, continuiamo così a farci del male. Poi i Mondiali e gli Europei li vincono sempre gli altri, chissà perchè...

Nothatkind
23-01-2005, 20.50.46
Il problema sono i soldi, mica la formula del campionato.
Sinchè la fetta grossa dei diritti tv se la magnano i soliti noti non succederà nulla, è ovvio.

Bene fa l'Udinese a puntare con successo su giovani e sconosciuti da rivendere per fare bilancio. Ma così difficilmente si vincono gli scudetti, dal momento che i 5-6 milioni di euro di ingaggio all'anno te li danno i soliti 10-12 club europei, e quando un giocatore esplode se ne va in un grosso club...

x i playoff: cosa cambierà? non molto. I grossi club avranno rose da 35 giocatori, tanto se la possono permettere, ed in definitiva lo scudetto difficilmente andrebbe a Udine o Palermo, o Firenze che dir si voglia.

Regolamentazione dovrebbe essere la parola d'ordine: di stranieri, di italiani, di investimenti sul vivaio,...

Altrimenti vaffanculo, i club più prosperi d'Europa si fanno una lega tipo NBA e buonanotte...

Daniela
23-01-2005, 20.55.19
Allora ok: no ai play-off, ma si potrebbe cominciare a mettere un tetto agli ingaggi, al numero di stranieri schierabili in campo, e dare sostegno ai vivai.

Il problema è che a nessuna delle grandi squadre tutta questa bella roba interessa, se ne fottono altamente :D

exion
23-01-2005, 21.27.33
Io credo che da Juventino diventerò interista :D

Deve essere un'esperienza altamente psichedelica essere tifoso dell'Inter... http://www.xexano.de/dozey.gif

Qualcosa del tipo "il giorno della marmotta", che ogni mattina ti svegli credendo che sia un giorno nuovo, e invece stai solo ricominciando da capo sempre lo stesso giorno di prima...

http://www.xexano.de/muahaha3.gifCome l'Inter che ogni anno i tifosi credono che sia la volta buona, e poi a Gennaio arriva Moratti che dice "l'allenatore non si tocca, però si può criticare", e allora capisci che quello di turno sulla panchina interista è condannato, a Giugno lo mandano via :D


Troppo bello :D

Brunok
23-01-2005, 21.27.37
Originariamente inviato da Daniela
Bruno, così com'è ora il calcio italiano è destinato ad esplodere e basta.

Forse tu, essendo milanista, sei pure contento. Ma a me, e non solo me, non pare giusto che a vincere siano sempre le solite 2 squadre coi soldi, mentre il resto si deve accontentare delle briciole e faticare per comprarsi un giocatore.

C'è un divario troppo grande, troppo.
Ma tanto non cambierà nulla, continuiamo così a farci del male. Poi i Mondiali e gli Europei li vincono sempre gli altri, chissà perchè...

Il fatto che vincano sempre quelle non è da oggi ma da 100 e passa anni, quindi non è quello il punto (il fatto poi che a vincere siano quelle è dovuto a tantissimi fattori).
Per far quello che dici tu ci vuole il salary cup ed il sistema delle chiamate come avviene nella NBA del basket USA, ma qui non è applicabile in nessunissimo modo, nè qui nè in nessun altro paese al di fuori degli USA dove la struttura sportiva è completamente diversa.

I Mondiali li potevamo vincere così come gli Europei, ci siamo andati vicini nel 90 94 e 98 (perse tutte ai rigori) Europei 2000 persi in quella maniera schifosa col culo di 3seghet, i giocatori ci sono i campioni pure non è quello il punto.

Originariamente inviato da Daniela
Allora ok: no ai play-off, ma si potrebbe cominciare a mettere un tetto agli ingaggi, al numero di stranieri schierabili in campo, e dare sostegno ai vivai.

Il problema è che a nessuna delle grandi squadre tutta questa bella roba interessa, se ne fottono altamente :D

Questo sicuramente si.

Migliorare i vivai e mettere un tetto agli stranieri schierabili è necessario per la salvaguardia stessa del calcio (non per niente la squadra con più stranieri indovina un pò chi è??? ma l'Inter naturalmente che in certe occasioni aveva solo il portiere italiano.... e poi si lamentano che non vincono mai....)

Brunok
23-01-2005, 21.31.08
Originariamente inviato da exion
Io credo che da Juventino diventerò interista :D

Deve essere un'esperienza altamente psichedelica essere tifoso dell'Inter... http://www.xexano.de/dozey.gif

Qualcosa del tipo "il giorno della marmotta", che ogni mattina ti svegli credendo che sia un giorno nuovo, e invece stai solo ricominciando da capo sempre lo stesso giorno di prima...

http://www.xexano.de/muahaha3.gifCome l'Inter che ogni anno i tifosi credono che sia la volta buona, e poi a Gennaio arriva Moratti che dice "l'allenatore non si tocca, però si può criticare", e allora capisci che quello di turno sulla panchina interista è condannato, a Giugno lo mandano via :D


Troppo bello :D

:D:D:D:D:D:D

Fëanor
23-01-2005, 22.01.05
dico solo un nome: MONTELLA.

afterhours
23-01-2005, 22.27.02
Real madrid - majorca

espulso Juliano su fallo di Ronaldo... un po' in ritardo ma giustizia è fatta :D

Nothatkind
23-01-2005, 22.43.29
Comunque ho visto gran portieri a Firenze :D :asd:

Brunok
23-01-2005, 23.15.29
Originariamente inviato da afterhours
Real madrid - majorca

espulso Juliano su fallo di Ronaldo... un po' in ritardo ma giustizia è fatta :D

per forza.... ha cambiato maglia.... :devil:


Originariamente inviato da Nothatkind
Comunque ho visto gran portieri a Firenze :D :asd:

:D:D:D

Nothatkind
23-01-2005, 23.29.35
Sarà un gobbaccio, ma un po' mi dispiace per Del Piero... non per il suo uccellino, ma insomma, mi pare una pezza da culo per Capello...

Daniela
23-01-2005, 23.42.04
La Juve ha deciso di disfarsi di Del Piero. Questo è solo l'inizio. Non c'è metodo migliore che fare una specie di mobbing su di lui.

Alex comunque rimane una gran persona. Altri al posto suo avrebbero piantato casini allucinanti. Magari sopravvalutato come giocatore, ma non come uomo.

exion
23-01-2005, 23.54.20
Originariamente inviato da Daniela
La Juve ha deciso di disfarsi di Del Piero. Questo è solo l'inizio. Non c'è metodo migliore che fare una specie di mobbing su di lui.

Alex comunque rimane una gran persona. Altri al posto suo avrebbero piantato casini allucinanti. Magari sopravvalutato come giocatore, ma non come uomo.

A dire il vero per lui hanno progetti dirigenziali. E' per questo che è sempre rimasto, rimane e rimarrà alla Juve ancora un pò secondo me ;)

Brunok
24-01-2005, 00.02.11
Originariamente inviato da Daniela
La Juve ha deciso di disfarsi di Del Piero. Questo è solo l'inizio. Non c'è metodo migliore che fare una specie di mobbing su di lui.

Alex comunque rimane una gran persona. Altri al posto suo avrebbero piantato casini allucinanti. Magari sopravvalutato come giocatore, ma non come uomo.

(Y)

Del Piero è uno dei pochissimi juventini che mi piacciono e stimo, forse l'unico. Non è assolutamente giusto ciò che gli stanno facendo.
Capello a Roma ha distrutto Montella, ora sta facendo lo stesso con Alex... sarà un grande allenatore, ma tanto grande quanto stronço sul piano umano. Su questo Alex è invece un gran signore.

rio2
24-01-2005, 00.37.07
:crying: :crying: :crying: :wall:

Dav82
24-01-2005, 00.38.12
Originariamente inviato da rio2
:crying: :crying: :crying: :wall:

Forza Samp! :p


:inn:

rio2
24-01-2005, 00.46.39
Originariamente inviato da Dav82


Forza Samp! :p


:inn:

:eek: :argue: (W) :S :grin:

Nothatkind
24-01-2005, 01.04.52
SEPANG (Malesia), 23 gennaio 2005 - Un Capirossi motivato, un Rossi solido e un Biaggi sorprendente. Sono queste le notizie arrivate dal primo giorno di test MotoGP sulla pista malese di Sepang. Loris, in sella alla nuova Ducati GP5 con gomme Bridgestone, ha ottenuto il miglior tempo con un giro in 2'02"18. Molto vicino al 2'01"833 che ha regalato la pole alla Yamaha di Vale nel 2004. "Sono soddisfatto e convinto che siamo sulla strada giusta - ha detto l'imolese -: le Bridgestone anche qui hanno dato segnali positivi, soprattutto per quel che riguarda l'anteriore. Alla fine è uscito anche un gran tempo, però dobbiamo stare con i piedi per terra e continuare a lavorare con passione ed entusiasmo".
Buon lavoro anche per la Yamaha. Dopo aver provato una moto ibrida con le specifiche 2005 nei test dello scorso novembre, il team di Iwata ha portato a Sepang la versione definitiva della M1 con un nuovo motore
e nuovo telaio su cui i piloti ora dovranno lavorare. Rossi ha ottenuto il secondo tempo di giornata in 2'02"30. "Per essere il primo giorno di prove dopo le vacanze, non è andata male - ha detto il pesarese -. Abbiamo lavorato sull'assetto, sappiamo che la nuova moto è buona. C'è qualche miglioramento nel motore, ora speriamo di riuscire a fare qualche altro cambiamento per cercare di avere lo stesso feeling che avevo con la vecchia moto, per poter guidare nella stessa maniera. Questa moto è quasi completamente nuova, c'è ancora molto lavoro da fare".
In casa Honda il più veloce è stato Alex Barros, terzo con la moto del team Pons. Pochi giri per lo spagnolo Sete Gibernau (Honda Gresini), fermato da guasti elettronici sul suo mezzo. Ma nella Casa di Tokyo gli occhi erano tutti puntati su Max Biaggi. Il romano appena passato al team ufficiale HRC, ancora con le stampelle dopo la frattura alla caviglia sinistra del novembre scorso, ha iniziato il lavoro di sviluppo insieme al capotecnico Erv Kanemoto. Quando ci si aspettava che facesse solo da spettatore. Max ha invece messo insieme tanti giri, fermando il crono sul 2'03"35 in sella a una versione 2004 aggiornata della RC211V.
"Non ero sicuro di partecipare a queste prove - ha detto Max -, il piede mi fa ancora male. Ma il destino mi ha offerto una bella possibilità e non potevo lasciare perdere. Appena sono salito sulla moto, ho sentito che non potevo guidare come se avessi un handicap e psicologicamente ho buttato via le stampelle. Quando sto in moto il dolore sparisce, speriamo domani di non avere problemi. C'è molto lavoro da fare, bisogna dare ai tecnici le indicazioni su cui portare avanti lo sviluppo della moto". Nel corso delle prove, cadute senza gravi conseguenze per Makoto Tamada, Toni Elias e Ruben Xaus. Domani si prosegue.

Gigi75
24-01-2005, 08.16.47
Originariamente inviato da Brunok


(Y)

Del Piero è uno dei pochissimi juventini che mi piacciono e stimo, forse l'unico. Non è assolutamente giusto ciò che gli stanno facendo.
Capello a Roma ha distrutto Montella, ora sta facendo lo stesso con Alex... sarà un grande allenatore, ma tanto grande quanto stronço sul piano umano. Su questo Alex è invece un gran signore.

Parole sante!

In cu*o a Capello e ai suoi 5 rognosi punti!
Ne regalerei 20 pur di avere una squadra con bandiere che vengono trattate come meritano!

La Juve non baratta qualche risicato punto con i suoi uomini!

Fëanor
24-01-2005, 10.37.36
del piero è finito come giocatore.
a livelli incredibili ha fatto un paio di campionati, non di più.
finiti gli aiuti è crollato, ha preso chili, e i i bei giochetti non gli riescono più.
ha avuto infinite possibilità, e a ogni gol si decretava la sua resurrezione, smentita dallo stesso giocatore per le successive 10 partite.
purtroppo sul campo servono i risultati, e non la gentilezza.
tra trezeguet e ibra, sfido a trovare un allenatore che faccia giocare del piero.
senza contare il fatto che lui non vuole giocare in altri ruoli.

criticare chi porta la squadra a +5 punti è follia.

Gigi75
24-01-2005, 10.56.06
Originariamente inviato da Fëanor
del piero è finito come giocatore.
a livelli incredibili ha fatto un paio di campionati, non di più.
finiti gli aiuti è crollato, ha preso chili, e i i bei giochetti non gli riescono più.
ha avuto infinite possibilità, e a ogni gol si decretava la sua resurrezione, smentita dallo stesso giocatore per le successive 10 partite.
purtroppo sul campo servono i risultati, e non la gentilezza.
tra trezeguet e ibra, sfido a trovare un allenatore che faccia giocare del piero.
senza contare il fatto che lui non vuole giocare in altri ruoli.

criticare chi porta la squadra a +5 punti è follia.

Premetto che a me dei 5 punti non i frega nulla.
Nel senso che non è che se vinco mi sta bene tutto e se perdo non mi sta bene nulla.
Io tifo per una squadra, che sia vincente o meno è relativo.
Che Del Piero sia finito, o che non sia valido lo dici tu. Io la vedo in modo diverso. Ma in ogni caso non è questo il punto.
Il fatto che un atleta sia "finito" non autorizza nessuno, e men che meno un soggetto appena arrivato come Capello, a trattare male un simbolo della squadra.

Qui si tratta di comportamenti *umani* e non economici.
Se fosse pacifico che Del Piero è finito (cosa tutta da vedere) si potrebbe usare la stessa normale cortesia che si usa con tutte le persone degne di rispetto sportivo ed umano.
Il fatto è che io tifo per quella Juve che aveva uno "stile" che ormai sembra dimenticato. Ma continuo a pretenderlo!

Ripeto: a me dei 5 punti, che siano anche 30 + scudetto e Coppa Campioni, non mi frega una mazza!
Per fortuna abbiamo un palmares che non ci mette con l'acqua alla gola rendendoci ciechi di fronte ad altri fattori importanti quanto se non più della vittoria.

Del Piero è un grande uomo (di certo l'uomo migliore di tutta la Juve, squadra e dirigenza!) prima di tutto, e come tale deve essere rispettato.

Cambia Del Piero con Totti (considerato finito) e dimmi se anche tu non penseresti così.

(Ibra e Tresseghe sono grandi giocatori, ma non sono nessuno in confronto a Del Piero.)

Fëanor
24-01-2005, 11.06.38
gigi è un dato di fatto, non sono io a dirlo.
del piero non struscia una palla, e quando la struscia non fa più vedere le cose di TANTO tempo fa.
sul fatto che sia una persona educata niente da dire. (ci vuole poco a esser persone migliori di moggi o giraudo).
purtroppo il discorso che fai tu, è proprio un discorso da tifoso, ma alla dirigenza, che caccia miliardi, non gliene frega assolutamente nulla delle bandiere o della pacatezza.
servono risultati, che portano introiti.

che vuol dire essere rispettato? metterlo comunque in campo anche se gioca di merda? giocare con un uomo in meno perché del piero non si tocca o non vuole adattarsi a un altro ruolo? mi sembra che del piero sia sempre stato messo in campo, a dispetto della sua forma fisica o della sua "inadeguatezza". a un certo punto, visto che non porta a casa né gol né prestazioni, come tutti i suoi bravi compagni di squadra si fa un po' di panchina.

(B)

Gigi75
24-01-2005, 11.24.44
Originariamente inviato da Fëanor
gigi è un dato di fatto, non sono io a dirlo.
del piero non struscia una palla, e quando la struscia non fa più vedere le cose di TANTO tempo fa.
sul fatto che sia una persona educata niente da dire. (ci vuole poco a esser persone migliori di moggi o giraudo).
purtroppo il discorso che fai tu, è proprio un discorso da tifoso, ma alla dirigenza, che caccia miliardi, non gliene frega assolutamente nulla delle bandiere o della pacatezza.
servono risultati, che portano introiti.

che vuol dire essere rispettato? metterlo comunque in campo anche se gioca di merda? giocare con un uomo in meno perché del piero non si tocca o non vuole adattarsi a un altro ruolo? mi sembra che del piero sia sempre stato messo in campo, a dispetto della sua forma fisica o della sua "inadeguatezza". a un certo punto, visto che non porta a casa né gol né prestazioni, come tutti i suoi bravi compagni di squadra si fa un po' di panchina.

(B)

Che non sia più quello del gol alla Fiorentina è chiaro.
Secondo me spesso fa un gioco meno visibile ma molto valido.
Ma non è questo il punto: che sia o non sia un campione.
Visto che la Juve da sempre è una squadra di operai e non di 11 stelle.
Converrai con me che certamente Del Piero è meglio dello stupido Blasi, per dirne una.
Eppure gioca molto meno.

Mi dirai che nel suo ruolo ce ne sono di migliori.
Ebbene ci vuole coraggio a dire che Blasi è molto più valido di Tacchinardi (almeno per quello che ha dimostrato sinora).

E' evidente che Capello ha i suoi protetti, e guarda caso i suoi protetti non sono i vecchi.

Mi dici che la dirigenza pensa solo ai soldi. ed infatti ti ho parlato di uno stile ormai perso.
Se il calcio peggiora, pretendere antiche e nobili usanze non è un errore. Sarà una utopia, ma a sbagliare non sono io certamente.

Cosa si potrebbe fare con Del Piero di meno oltraggioso?
Faccio un esempio.
Arriva Capello
Briefing di inizio anno
Si dice: Del Piero non mi è utile, considerato che non posso usare il capitano della Juve come un panchinaro da far entrare gli ultimi 10 minuti.

Siccome merita una grande squadra lo metto in vendita.

E invece no, lo si usa per tappare i buchi!
Ma scherziamo??
Quel cocainomane di Mutu merita un tale comportamento, non certo il capitano!!

Per rispetto intendo valutare quello che ha dato alla Juve sul piano umano e tecnico e trattarlo di conseguenza. Se non lo si può far giocare da capitano allora meglio venderlo (ma non perchè lo dice un Capello che oggi c'è e domani fugge di nascosto chissà dove!). Magari, come in tutte le società, si fa un piano di sviluppo e si programma, e si informa il giocatore. Non certo tenerlo sulle spine ogni santo sabato, farlo riscaldare a metà del secondo tempo per poi farlo risedere!!
(Non è vero che Alex non cambia ruolo. Nella Juve e in nazionale è stato sulla 3/4 sinistra,destra,centro. Centrocampista di destra qualche partita con Ancelotti.)


(B)

giampoz
24-01-2005, 17.54.36
Originariamente inviato da Gigi75


Che non sia più quello del gol alla Fiorentina è chiaro.
Secondo me spesso fa un gioco meno visibile ma molto valido.
Ma non è questo il punto: che sia o non sia un campione.
Visto che la Juve da sempre è una squadra di operai e non di 11 stelle.
Converrai con me che certamente Del Piero è meglio dello stupido Blasi, per dirne una.
Eppure gioca molto meno.

Mi dirai che nel suo ruolo ce ne sono di migliori.
Ebbene ci vuole coraggio a dire che Blasi è molto più valido di Tacchinardi (almeno per quello che ha dimostrato sinora).

E' evidente che Capello ha i suoi protetti, e guarda caso i suoi protetti non sono i vecchi.

Mi dici che la dirigenza pensa solo ai soldi. ed infatti ti ho parlato di uno stile ormai perso.
Se il calcio peggiora, pretendere antiche e nobili usanze non è un errore. Sarà una utopia, ma a sbagliare non sono io certamente.

(B)

Insomma, non sono d'accordissimo su alcuni punti; che Del Piero non sia quello di una volta, questo è fuori discussione, non lo scopriamo con Capello, ma lo sappiamo da un bel pezzo. E non voglio giudicare il perchè, o il percome di questo suo continuo perdersi e ritrovarsi per poi ripredersi, semplicemente mi baso sui fatti: da una parte abbiamo, appunto, il Del Piero, che non essendo più quello di una volta, non è nè più nè meno di uno Zalayeta qualunque, visto che ormai fa quasi di più la differenza l'uruguaiano che Alex;
dall'altra abbiamo un'allenatore, Don Fabio Capello, vincente, quadrato, di personalità, che ha, come tutte le persone, le sue fissazioni: avete dimenticato la vicenda di Montella nell'anno dello scudo giallorosso?Sostituito sistematicamente, con una, forse due partite giocate dall'inizio; eppure adesso lo stiamo vedendo Vincenzino Montella, lassù, in cima alla classifica cannonieri, sopra Adriano e Shevchenko, non due a caso...quindi se questa è la situazione, la bilancia delle responsabilità non può pendere da una parte sola, non si può dire "Capello fa bene a tenere Del piero in panca perchè è una pippa", così come non si può dire "Ma dai, ma Del Piero è una bandiera, non può non giocare". I dati di fatto sono che Del Piero non fa più la differenza, e che Capello ha preso con Alex la stessa fissazione che prese, illo tempore, con l'aereoplanino Montella. Di qui si può sperare che Del Piero torni a fare la differenza, cosi come Montella è tornato titolare inamovibile sedendosi per ora sul trono del bomber più prolifico, così come si possono trovare tante soluzioni, ed esprimere millemila pareri;
il mio personale, se volete, ve lo esprimo: sono un tifossissimo della Juve , e, nel caso della partita di ieri, trovo irrispettoso il comportamento di Capello nei confronti di Del piero; specifico, in questo momento non considero Del Piero un calciatore di un certo livello, ma ragazzi, posso capire che Trezeguet debba giocare per riprendere ritmo, ma un po di riposo ad Ibrahimovic?E allora ok, non vogliamo far riposare lo svedese perchè Capello stravede per lui, ecco che si fa male Nedved, manca poco più di un quarto d'ora alla fine, che diamine, metti Del Piero, regalagli questo spicchio di gara, è comunque un iniezione di fiducia. Con questo non voglio nè invocare Lippi, nè contestare Capello, però, anche se è vero che è sempre l'allenatore a fare le scelte, non possiamo dimenticare quello che Alex ha dato alla maglia e alla causa bianconera. Merita più rispetto, specie contro il Brescia, a un quarto d'ora dalla fine, in vantaggio per 2 reti a 0.
Io sono con Alex, almeno ieri.

DavideDave
24-01-2005, 17.59.35
giampoz sei il figlio di tosatti? :D

giampoz
24-01-2005, 18.05.08
Originariamente inviato da DavideDave
giampoz sei il figlio di tosatti? :D

Lol certo che no ;)

infinitopiuuno
24-01-2005, 18.14.26
Originariamente inviato da giampoz


sono un tifossissimo della Juve

Tutto bene fino a questa frase qua.....improvvisamente mi è cresciuto un foruncolo sul naso:D :D :D

SkAkKo
24-01-2005, 18.15.13
cmq le ultime partite che ha giocato del piero(dal 1° minuto e poi sostituito) non ha giocato male..contro il parma..vedi doppio tacco :D
Del piero non si discute...si ama...
:p

giampoz
24-01-2005, 18.18.32
Originariamente inviato da infinitopiuuno


Tutto bene fino a questa frase qua.....improvvisamente mi è cresciuto un foruncolo sul naso:D :D :D

L'importante è cercare di essere sempre obiettivi e sportivi, nella vittoria come nella sconfitta...alla fine imho il calcio è un gioco, e come tale *dovrebbe* esser considerato.

P.S. Blasi è un fior fior di centrocampista!

SkAkKo
24-01-2005, 18.21.11
Blasi è un grande...corre dietro a tutti! non è tecnicamente forte... ma uno come lui ci vuole...

giampoz
24-01-2005, 18.22.37
Originariamente inviato da SkAkKo
Blasi è un grande...corre dietro a tutti! non è tecnicamente forte... ma uno come lui ci vuole...

Grinta e dinamismo, questo è per me un centrocampista di contenimento!
E Blasi, oltre ad avere 23 anni, ha queste doti, per questo mi piace...Tacchinardi, sarà che non mi è mai piaciuto, ma ormai anch'egli ha fatto il suo tempo

afterhours
24-01-2005, 19.03.53
Capello secondo me è un coglione (uno che non faceva giocare un campione come Montella come si può definire?) ma dalla sua finora ha i risultati quindi finora ha ragione lui...

Del Piero secondo me non è finito... certo che vederlo ieri ingobbito in panchina mi ha fatto uno strano effetto.. mi dispiace per lui... (mi ha fatto vincere per 2 anni di fila al fantacalcio :p )

Frequency
24-01-2005, 19.14.52
Originariamente inviato da afterhours
Capello secondo me è un coglione (uno che non faceva giocare un campione come Montella come si può definire?) ma dalla sua finora ha i risultati quindi finora ha ragione lui...

Del Piero secondo me non è finito... certo che vederlo ieri ingobbito in panchina mi ha fatto uno strano effetto.. mi dispiace per lui... (mi ha fatto vincere per 2 anni di fila al fantacalcio :p )



io credo che del Piero per tornare lui, dovrebbe trovare motivazioni in un' altra squadra, non necessariamente una grande...;)

Gigi75
24-01-2005, 19.15.21
Originariamente inviato da SkAkKo
Blasi è un grande...corre dietro a tutti! non è tecnicamente forte... ma uno come lui ci vuole...

Non so se ridere o piangere, si passa da uno che sa come e quando correre come Davids a uno che corre e basta!

Io non so com'è Blasi.

So solo che a centrocampo ci vuoel cervello, e lui non l'ha dimostrato.
Corre dietro: si uno di buona volontà.

Blasi finora ha dimostrato di essere uno scarso.

Poi chissà può fare l'ascesa di Gattuso, ma se non accende il cervello prima di giocare, certo non durerà solo perchè è bello e Capello lo ama.

Brunok
24-01-2005, 19.16.25
Originariamente inviato da afterhours
Capello secondo me è un coglione (uno che non faceva giocare un campione come Montella come si può definire?) ma dalla sua finora ha i risultati quindi finora ha ragione lui...

Del Piero secondo me non è finito... certo che vederlo ieri ingobbito in panchina mi ha fatto uno strano effetto.. mi dispiace per lui... (mi ha fatto vincere per 2 anni di fila al fantacalcio :p )

(Y) approvo in toto e pure in riina od in Schillaci (a che battutacciaaaaaaaaaaaa)

:devil: :devil: :devil: :devil: :devil:

me la potevo risparmiare???? beh col freddo che fa mi si sono congelate le idee :idea: :idea: :idea:



Originariamente inviato da Gigi75


Non so se ridere o piangere, si passa da uno che sa come e quando correre come Davids a uno che corre e basta!

Io non so com'è Blasi.

So solo che a centrocampo ci vuoel cervello, e lui non l'ha dimostrato.
Corre dietro: si uno di buona volontà.

Blasi finora ha dimostrato di essere uno scarso.

Poi chissà può fare l'ascesa di Gattuso, ma se non accende il cervello prima di giocare, certo non durerà solo perchè è bello e Capello lo ama.

Dici bene: Blasi era buono per il Perugia, non certo in una grande...

afterhours
24-01-2005, 20.15.25
La Bild: "Del Piero dalla mafia"
Tabloid accusa, Zamparini: "Squallido"

Un'altra polemica fra il mondo dello sport estero e Palermo. Dopo le frasi del tecnico del Chelsea Mourinho ("Per andare a Oporto non servono le guardie del corpo, non è mica Palermo"), adesso le accuse arrivano dal giornale tedesco "Bild". Riferendosi all'ipotesi di un passaggio di Del Piero al Palermo, il tabloid scrive: "Fuggirà Del Piero in Sicilia, l'isola che è patria del clan mafioso Cosa Nostra?". Zamparini sdegnato: "Che squallore".
Lo spiacevole episodio nasce dalla colonne del popolare giornale tedesco, che notoriamente non le manda a dire, ma che in questo caso pare proprio avere esagerato: "Fuga di Del Piero nell'isola della mafia?". Questo il titolo a nove colonne sulla crisi che sta vivendo l'attaccante della Juventus, troppo spesso sostituito e tenuto a lungo in panchina da Fabio Capello. "E' la fine di una star mondiale", scrive il domenicale tedesco, che nota come quest'anno Pinturicchio sia stato sostituito già 12 volte.

Secondo la Bild am Sonntag a esprimere interessamento per Del Piero sarebbe stato il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, "uno degli ultimi ammiratori" del giocatore. Lui, scrive il giornale, "vuole portare l'attaccante a Palermo". "Fuggira' Del Piero in Sicilia, l'isola che e' patria del clan mafioso Cosa Nostra?", si chiede il giornale tedesco.

La risposta di Zamparini non si è fatta attendere: "Quel giornale si 'squalifica' da solo. Sono i soliti squallidi accostamenti e chi ha scritto quelle cose è squallido". Sulla possibilità che Del Piero vada a Palermo. "Non ci ho mai pensato. Non ho quindi mai discusso su di lui, né ho mai trattato un suo eventuale ingaggio".

Ma l'attacco del giornale tedesco all'Italia non finisce qui: in un altro articolo la Bild fa il punto sulle Olimpiadi invernali di Torino 2006, e lo fa, ovviamente, in chiave polemica. Tralasciando gli aspetti positivi, il giornale sottolinea i numerosi problemi che hanno riscontrato finora gli organizzatori dell'evento. Dalla lentezza nei lavori, ai problemi nella realizzazione delle infrastrutture necessarie sulle quali sono state aperte delle inchieste giudiziarie tuttora in corso, sino agli ostacoli riscontrati nella vendita dei biglietti.

Gigi75
24-01-2005, 20.28.51
che rozza ignoranza...

giampoz
24-01-2005, 21.22.08
Originariamente inviato da Gigi75



Io non so com'è Blasi.

So solo che a centrocampo ci vuoel cervello, e lui non l'ha dimostrato.
Corre dietro: si uno di buona volontà.



Ineffetti hai ragione, ma a metà.
Nel Milan Gattuso, pur senza cervello, è fondamentale; il cervello ce lo mette Pirlo, e il centrocampo gira.
Nella Juventus, il cervello ce lo mette Emerson, e il centrocampo gira anche lì.
Il problema vero è quando manca Pirlo al Milan [vedi Livorno - Milan], od Emerson alla Juventus...

rio2
24-01-2005, 22.21.42
il grande DINO ZOFF torna
allenera' la fiorentina.

sono stracontento per lui.:)

ma dispiace per noi ora chi ci salva? :crying: :wall:

afterhours
24-01-2005, 22.38.19
Originariamente inviato da rio2

ma dispiace per noi ora chi ci salva? :crying: :wall:

:o

http://www.investireoggi.it/phpBB2/immagini/oronzo-gol.jpg

:D

Nothatkind
24-01-2005, 22.43.46
Ve salva Lotito, er futuro è garantito!

:D :D

Fëanor
25-01-2005, 16.58.38
'Caro-biglietti? Stiamo lavorando'

Galliani, sara' a ordine del giorno prossimo consiglio Lega (ANSA) - MILANO, 25 GEN - Il presidente della Lega, Galliani, risponde al numero 1 della Figc, Carraro: 'stiamo gia' lavorando contro il caro-biglietti allo stadio'. Galliani precisa che l'argomento 'sara' uno dei punti all'ordine del giorno del prossimo consiglio di Lega'. La riunione dovrebbe tenersi nella prima decade di febbraio.


:rolleyes:

DavideDave
25-01-2005, 17.03.31
ecco così magari torno a fare la tessera eh

Fëanor
25-01-2005, 17.04.18
si, ma se sti coglioni fanno una riunione al mese, aspetti 5 campionati

DavideDave
25-01-2005, 17.11.14
Originariamente inviato da Fëanor
si, ma se sti coglioni fanno una riunione al mese, aspetti 5 campionati

ecco
speriamo di perdermi 5 scudetti allora :D

Fëanor
25-01-2005, 20.25.57
Brasile: nuovo fenomeno ha 9 anni

Manchester Utd e Porto voglio "Anderson", 1,37m per 35 kg (ANSA) - SAN PAOLO, 25 GEN - Ha solo 9 anni ma e' gia' conteso da Manchester Utd e Porto. Jean Carlo Chera "Anderson", 1,37m per 35kg, e' considerato un fenomeno. "Non avevo mai visto niente di simile, e' un diamante bruto da sfaccettare - ha dichiarato Adolson Batista Prado, presidente dell'associazione sportiva del Parana' (Adap), dove Anderson gioca, che lo ha prelevato nel 2004 da un club del Mato Grosso - Tutti quelli che lo vedono giocare rimangono affascinati e stupiti".


sarà un bene o un male per questo ragazzino?
magari lo levano dalle favelas, però lo tolgono anche anche alla famiglia...
gli daranno un po' di benessere, ma gli toglieranno l'infanzia...

Nothatkind
25-01-2005, 20.49.36
Il prossimo lo pigliano all'asilo, quello dopo ancora sarà mio figlio appena nato, mentre gioca con le mie, di palle :rolleyes:

Mi preoccupa questa corsa al poppante... vabbè che sarà povero, ma il divertirsi, il giocare a pallone perchè è un gioco?

Speriamo..

Fëanor
25-01-2005, 21.02.56
Facchetti: Adriano non si muovera'

Il presidente, 'Il suo sogno e' vincere con l'Inter' (ANSA) - ROMA, 25 GEN - 'Adriano non si muovera' mai'. Il presidente Facchetti commenta cosi' le voci spagnole secondo cui l'interista vorrebbe andare al Real. E aggiunge: 'Il Real non puo' ogni settimana mandare un certo tipo di messaggi. Tante squadre vorrebbero Adriano ma il suo sogno e' vincere con l'Inter, il sogno di Perez e' portare Adriano al Real'. Riguardo all'intervista a 'Canal Plus' in cui Adriano ha parlato del Real come di 'un sogno', Facchetti dice: 'Ha solo voluto essere carino'.


su questo dò ragione a Facchetti. il Real ha rotto le palle.
ogni giorno ha comprato un giocatore. Totti l'avrà preso 16 volte ormai...

Nothatkind
25-01-2005, 21.16.07
Sì, effettivamente che palle :rolleyes:

Capisco che fa parte della loro strategia, quella di seminare zizzania nelle altre squadre, però...

Approposito, comprare quanche difensore o qualche altro centrocampista di interdizione no, eh? :devil: :D

Fëanor
25-01-2005, 21.19.51
dici a me? :D

Daniela
25-01-2005, 21.20.42
Ho sentito dire che sono in trattative con il Grande Mazinga

Fëanor
25-01-2005, 21.22.06
(:D:D:D)

sicura?
pensavo avesso concluso con Mazinga Z

DavideDave
26-01-2005, 08.56.00
Originariamente inviato da Fëanor
sarà un bene o un male per questo ragazzino?
magari lo levano dalle favelas, però lo tolgono anche anche alla famiglia...
gli daranno un po' di benessere, ma gli toglieranno l'infanzia...

ti assicuro che sarà un bene

lo lasciassero nelle favelas un'infanzia non ce l'avrebbe proprio

portandolo via gli assicurano almeno la SOPRAVVIVENZA

e poi non inizia a tirare la colla....anzi...considerato che ha nove anni...SMETTERA'...di tirare colla...

Fëanor
26-01-2005, 10.17.03
Originariamente inviato da DavideDave


ti assicuro che sarà un bene

lo lasciassero nelle favelas un'infanzia non ce l'avrebbe proprio

portandolo via gli assicurano almeno la SOPRAVVIVENZA

e poi non inizia a tirare la colla....anzi...considerato che ha nove anni...SMETTERA'...di tirare colla...

già, forse hai ragione...

certo pensare a uno di NOVE anni, e guardarlo come "uno che ce l'ha fatta, è arrivato" fa un po' strano.

speriamo bene per lui

Fëanor
26-01-2005, 10.57.33
Sci: Rocca, 'Questa e' mafia'

'La verita' e' che se non sei austriaco non conti' (ANSA) - VIENNA, 25 GEN - 'La verita' e' che se non sei austriaco non conti e questa e' mafia': e' lo sfogo amarissimo di Giorgio Rocca a fine gara. Quando gli e' stato spiegato quel che e' successo, la classifica riveduta e corretta, il cronometraggio dei primi due atleti modificato e il suo vantaggio diminuito rispetto agli inseguitori il campione ha detto: 'Quest'anno nello sci abbiamo scoperto il doping e ora anche i problemi di cronometraggio'.

Brunok
26-01-2005, 13.31.37
Originariamente inviato da Fëanor
Facchetti: Adriano non si muovera'

Il presidente, 'Il suo sogno e' vincere con l'Inter' (ANSA) - ROMA, 25 GEN - 'Adriano non si muovera' mai'. Il presidente Facchetti commenta cosi' le voci spagnole secondo cui l'interista vorrebbe andare al Real. E aggiunge: 'Il Real non puo' ogni settimana mandare un certo tipo di messaggi. Tante squadre vorrebbero Adriano ma il suo sogno e' vincere con l'Inter, il sogno di Perez e' portare Adriano al Real'. Riguardo all'intervista a 'Canal Plus' in cui Adriano ha parlato del Real come di 'un sogno', Facchetti dice: 'Ha solo voluto essere carino'.


su questo dò ragione a Facchetti. il Real ha rotto le palle.
ogni giorno ha comprato un giocatore. Totti l'avrà preso 16 volte ormai...

Beh, Facchetti dovrebbe stare zitto, l'Inter di giocatori ne acquista almeno 3 al giorno.... :devil: :devil: :devil:

Adriano? se vuol vincere qualcosa farebbe bene ad andare al Real e di corsa! :)

Nothatkind
26-01-2005, 18.58.33
Adriano-Inter, scoppia il sereno

Adriano

Dopo le dichiarazioni più o meno vere arrivate da ogni parte e da ogni sede, l'attaccante dell'Inter Adriano ha deciso di chiarire e di mettere la parola fine ad un finto (per ora) tormentone invernale.
«Io sono venuto qui all'Inter - spiega il brasiliano - per giocare e vincere con questa società e con questa squadra, ogni volta rimango triste per queste polemiche, non ce la faccio più neanche a guardare i giornali, mi arrabbio e basta. Vincere con l'Inter è il mio sogno e spero che si realizzi il più presto possibile. Quando ho detto 'sogno di giocare a Madrid' non so che significa per voi il sogno. Per me il sogno vuol dire qualcosa che si verificherà tra 6-7 anni, non subito».
«Il fatto che ci sia Sacchi a Madrid? E' ovvio che abbia imparato tantissimo da Sacchi - prosegue Adriano -. Lui mi ha aiutato a crescere al Parma e mi ha permesso di andare all'Inter più preparato. Ma questo non significa che io voglia andare al Real. Voglio vincere la Champions con l'Inter quest'anno e vincere anche l'anno prossimo».

Anche la società spagnola ha provveduto alle smentite di rito attraverso un comunicato: «Il Real Madrid non ha avuto alcun contatto diretto o indiretto con il giocatore dell'Inter Adriano. Il Real non ha avuto nemmeno contatti con alcun intermediario o rappresentante del detto giocatore. Se il Real Madrid sarà interessato a qualsiasi giocatore lo farà sapere per prima cosa alla squadra di appartenenza dello stesso. Le nostre relazioni con tutti i club del mondo, e naturalmente anche con l'Inter, sono state contrassegnate da rispetto e lealtà e in maniera particolare in questo caso, dato il rapporto di affetto e di amicizia che esiste tra il presidente Facchetti e il presidente Florentino Perez».
Quanto durerà la 'resa' spagnola non è dato sapere.

Downloader
26-01-2005, 19.04.39
Originariamente inviato da Nothatkind
Le nostre relazioni con tutti i club del mondo, e naturalmente anche con l'Inter, sono state contrassegnate da rispetto e lealtà

Gia gia, e intanto i soldi (credo 10mld di vecchie lire) che il Real doveva dare all'Inter per l'acquisto di Ronaldo?

Fëanor
26-01-2005, 20.14.26
la Roma ha vinto 1 a 0 l'andata dei quarti di coppa italia con la Fiorentina.
bel gol di testa di Danielino De Rossi :)

afterhours
26-01-2005, 23.39.56
bentornato Superpippo :o (Y)

Brunok
27-01-2005, 00.05.34
Il Milan con l'Udinese come al solito ha visto i sorci verdi!
3-2 ma quanta fatica.....

Mi unisco al coro di after ben turnà SuperPippo!!!!! :)

Dav82
27-01-2005, 00.50.40
No ma... bravi Kaladze e Cudicini (o come cavolo si chiama quel cespuglio biondo!)... :D :D :D

Proprio bravi! :D

Brunok
27-01-2005, 02.16.18
Cudicini???? ma se da anni che non gioca in porta col Milan è col Chelsea da un pò.... volevi dire Coloccini??? stendiamo un velo pietoso... sull'italo-argentino.... (W) fucilazione! :mad:

afterhours
27-01-2005, 05.08.15
Originariamente inviato da Dav82
No ma... bravi Kaladze e Cudicini (o come cavolo si chiama quel cespuglio biondo!)... :D :D :D

Proprio bravi! :D


vedremo la tua rubentus cosa farà stasera...























come?? ahhhh è vero mi ero dimenticato... è stata eliminata dall'ATALANTA hihihhi :devil: :D :D :D

Brunok
27-01-2005, 11.26.53
Originariamente inviato da Nothatkind
Adriano-Inter, scoppia il sereno

Adriano

Dopo le dichiarazioni più o meno vere arrivate da ogni parte e da ogni sede, l'attaccante dell'Inter Adriano ha deciso di chiarire e di mettere la parola fine ad un finto (per ora) tormentone invernale.
«Io sono venuto qui all'Inter - spiega il brasiliano - per giocare e vincere con questa società e con questa squadra, ogni volta rimango triste per queste polemiche, non ce la faccio più neanche a guardare i giornali, mi arrabbio e basta. Vincere con l'Inter è il mio sogno e spero che si realizzi il più presto possibile. Quando ho detto 'sogno di giocare a Madrid' non so che significa per voi il sogno. Per me il sogno vuol dire qualcosa che si verificherà tra 6-7 anni, non subito».



:D:D:D:D

allora: sogna di vincere con l'Inter? sogna di giocare con il Real? sogno vuol dire 6-7 anni? allora l'Inter quando vincerà??? tra 6-7 anni???? :devil: :devil: ah già ma tra 6-7 va al Real.... :D:D:D:D

infinitopiuuno
27-01-2005, 12.06.48
Originariamente inviato da afterhours
bentornato Superpippo :o (Y)

In effetti la sua ricerca del pallone e il suo agonismo mi mancava:)