PDA

Visualizza versione completa : Bar Sport 2


Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 [18] 19

Fëanor
10-04-2005, 16.37.39
stiamo giocando con i ragazzi della primavera cavolo :(:(

infinitopiuuno
10-04-2005, 16.38.59
Originariamente inviato da Fëanor
stiamo giocando con i ragazzi della primavera cavolo :(:(

Fuoricasa e contro una delle migliori squadre attualmente in campionato....e daje areoplanino:)

Brunok
10-04-2005, 17.06.32
Grande Lazio!!!!! (Y)

afterhours
10-04-2005, 17.08.33
Sordo, rissa tragica: è in coma
L'ex rossonero operato alla testa

Una banale lite da bar sfociata in quella che rischia di tramutarsi in una tragedia. Venerdì sera Gianluca Sordo, ex giocatore di Milan e Torino, è stato colpito alla testa durante un diverbio. Tornato a casa si è sentito male ed è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Pisa dove è stato operato perché gli venisse asportato l'ematoma cerebrale che si era formato. Il giocatore è in coma e in prognosi riservata.
Una serata come tante: calcetto e poi bar con gli amici per chiudere in allegria. E invece una discussione ben presto trascesa ha portato al dramma. A colpire Sordo sarebbe stato un trentenne spezzino, che l'avrebbea centrato in pieno volto con una testata. L'ex giocatore ha avvertito un forte dolore ma sulle prime non ci ha badato, non certo pensando a conseguenze più gravi. Ma poi nella notte la situazione è precipitata: si è sentito male e da lì è partita prima la corsa verso l'ospedale di Marina di Massa, dove Sordo vive, e poi a Pisa, dove è stato operato nel reparto di neurochirurgia. L'intevento è riuscito e l'ematoma è stato asportato ma Gianluca è tutt'ora in coma e la prognosi è riservata.

Rivelatosi nel Torino nei primi anni '90 accanto a Lentini, di cui è grande amico, seguì le orme di quest'ultimo, trasferendosi al Milan nella stagione 1994-95. Dopodiché Reggiana, Bari, Pisa fino alle ultime esperienze in C2, la scorsa stagione, nelle file dell'Aglianese.

infinitopiuuno
10-04-2005, 17.12.38
UDINE, 10 aprile 2005 - La Roma baby di Bruno Conti fa impazzire l'Udinese, costretta a rincorrere i giallorossi per l'intera partita. Spettacolare il 3-3 finale, ottenuto dai giallorossi senza ben sette titolari, e arricchito da gol bellissimi. A cominciare da quelli di Chivu e Montella; Di Natale e Pinzi riequilibrano, Mancini allunga, nella ripresa arriva il gol-capolavoro di Di Michele.
Sudato punto per i friulani, che tutto si aspettano tranne di dover soffrire così. Eugenio Spalletti, che ha fame di Champions League, schiera infatti il tridente con i collaudati Di Michele-Iaquinta-Di Natale. Bruno Conti non si scoraggia. Fra infortunati e squalificati non può che pescare nelle giovanili che ben conosce e fa esordire a centrocampo Massimiliano Marsili, diciassettenne di belle speranze. Lo preferisce a Rosi, confidando nella sua voglia di spaccare il mondo.
Così, con una banda di ragazzini circondati dai "vecchi" Cassano, Mancini, Dacourt, Aquilani e Montella, si assiste a un miracolo capitolino che imbriglia l'Udinese. Fa una certa impressione vedere Nestor Sensini dirigere l'orchestra, lui che potrebbe essere padre di Marsili e che balbetta spesso creando vuoti nel reparto arretrato friulano. Il pregio della Roma è di giocare senza aver nulla da perdere. I giallorossi coprono bene in difesa e scatenano il contropiede sulle ali di Cassano e Mancini, mentre in mezzo Dacourt e l'ottimo Aquliani dettano le regole che è una meraviglia.
Lo splendido gol su punizione di Chivu e il raddoppio di Montella su antologico duetto Cassano-Mancini sono meritatissimi. L'Udinese, colpita al cuore, si riorganizza e approfittando di due svarioni difensivi giallorossi perviene al pareggio: prima con un gol di Di Natale che raccoglie una respinta corta di Dacourt, poi con Pinzi che appoggia in rete dopo un rimpallo. Conti scopre che Marsili è troppo fragile per reggere all'urto e lo sostituisce con Virga, 18 anni, riportando equilibrio a centrocampo. I friulani difettano soprattutto sulla fascia destra, dove Cassano svaria che è un piacere; nel corridoio in cui serve magicamente Mancini che infila De Sanctis con un diagonale.
Ripresa ed è subito spazio a Kroldrup che prende il posto di Sensini, mentre l'infortunato Pinzi lascia a Zenoni. E' ovviamente assalto al Fort Apache. La Roma sbaglia a chiudersi troppo, ma nonostante l'assedio riesce a difendersi con passione e organizzazione, magistralmente diretta da Chivu, Ferrari e Scurto. Salgono in cattedra Pizarro e Jankulovski, mentre il tridente fatica a pungere, assediato com'è dalle marcature. Conti toglie Montella per Corvia, una punta per un'altra punta. Ma è l'Udinese a fare il gioco. Pizarro, si diceva, è l'uomo in più. Magistrale il suo assist per Di Michele che con la punta del sinistro anticipa l'uscita di Curci per il 3-3. Spalletti cambia Di Natale con Fava a caccia della vittoria, ma la mancanza di lucidità e la bravura di Curci esaltano la Roma che si ricarica con l'energie di Briotti, altro diciotenne che rileva Scurto. Non cambia nulla; giusto così. Applausi.

Dalla Gazzetta:o

Alien74
10-04-2005, 19.14.58
Originariamente inviato da afterhours
Sordo, rissa tragica: è in coma
L'ex rossonero operato alla testa..

E' a dir poco pazzesco...:mad:

rio2
11-04-2005, 00.07.31
bella vittoria con il livorno ci voleva propio.:D:D:D

Brunok
11-04-2005, 00.11.21
Originariamente inviato da rio2
bella vittoria con il livorno ci voleva propio.:D:D:D

si ci voleva proprio soprattutto con il Livorno la Lazio doveva vincere!

rio2
11-04-2005, 00.13.49
Originariamente inviato da Brunok


si ci voleva proprio soprattutto con il Livorno la Lazio doveva vincere!

vincere e vinceremo.:D:D:D:p

Brunok
11-04-2005, 00.17.17
yesssssssss! ;):D:D :)

ed abbiamo vinto! con il Livorno vale triplo! :D

rio2
11-04-2005, 00.21.07
Originariamente inviato da Brunok
yesssssssss! ;):D:D :)

ed abbiamo vinto! con il Livorno vale triplo! :D

:D:D:D

Brunok
11-04-2005, 00.21.55
ah, dimenticavo: Di Canio rulez! ;)

rio2
11-04-2005, 00.22.57
Originariamente inviato da Brunok
ah, dimenticavo: Di Canio rulez! ;)

il derby si avvicina ha promesso un altra peretta.:p

rio2
11-04-2005, 00.25.18
http://news2000.libero.it/multimedia/mpw20050410175206_P.jpg

afterhours
11-04-2005, 13.51.48
Saluto romano: Di Canio recidivo
Dopo gara col Livorno gesto discusso

Paolo Di Canio recidivo. Al termine della gara contro il Livorno (vinta 3-1) l'attaccante della Lazio ha salutato il tifosi ripetendo il saluto romano che dopo il derby gli era costato 10.000 euro di multa. Il laziale ha anche rivolto alcuni gesti poco gentili nei confronti dei sostenitori livornesi. Il tema allo stadio Olimpico è stato la politica: sugli spalti striscioni ("Roma fascista") e cori inneggianti al Duce.
Una gara considerata a rischio dalle forze di sicurezza ha alla fine fortunatamente riportato un bilancio tutto sommato buono: "solo" sei arresti e 248 denunce in seguito ad alcuni tafferugli avvenuti nella notte ed alcuni incidenti prima della gara. Il grosso della sfida fra Lazio e Livorno si era consumato allo stadio Olimpico, con la tifoseria laziale inneggiante al Duce con cori e striscioni fascisti. La scintilla che ha dato il là a tutto è avvenuta in curva sud, da dove è partita "bandiera rossa". E' stato allora, per tutto l'arco della partita, lo sfoggio continuo di tutto il repertorio: "Roma è fascista" recitava il grande striscione mostrato dalla curva, alla fine. Ma durante l'incontro lo show della curva si era condito dei vari "Boia chi molla", "Me ne frego", con accenni storici in "Foibe: Togliatti criminale di guerra", e di cori a ripetizione.

L'anteprima l'aveva offerta il passaggio di Claudio Lotito un quarto d'ora prima del fischio d'inizio: il presidente della Lazio era stato acclamato sotto la Nord al grido di 'Duce, Duce', e con sperticati ringraziamenti per chi ha salvato la squadra dal fallimento. Poi, la partita e' finita con la vittoria della Lazio e Di Canio che con alcuni compagni andava a festeggiare salutando la Nord con un braccio alzato: altro saluto romano, come quello dopo il derby, e multa in arrivo. Il presidente del Livorno Spinelli ha reagito duramente a quanto accaduto: "Non si può andare avanti così... Sono comunque cose che devono rimanere fuori dallo stadio. Sono cose assurde".

Claudio Lotito difende i tifosi biancocelesti e prende le distanze da qualunque speculazione politica. "Assolvo la Lazio e i suoi tifosi - ha detto il presidente della Lazio - dalle accuse seguite ai cori, agli striscioni e ai simboli di chiara radice politica che cercano di rovinare il clima della bella domenica della Lazio. Essere accusati in modo strumentale di volere portare la politica nel calcio è falso, perché la Lazio e i suoi tifosi hanno sempre preso le distanze da queste cose".

infinitopiuuno
11-04-2005, 21.17.22
Visto solo ora il terzo gol dell'udinese...se alzavano la bandierina del fuorigioco non sarebbe stato uno scandalo.

Nothatkind
11-04-2005, 21.20.08
Originariamente inviato da afterhours
Saluto romano: Di Canio recidivo
Dopo gara col Livorno gesto discusso

Il grosso della sfida fra Lazio e Livorno si era consumato allo stadio Olimpico, con la tifoseria laziale inneggiante al Duce con cori e striscioni fascisti. La scintilla che ha dato il là a tutto è avvenuta in curva sud, da dove è partita "bandiera rossa". E' stato allora, per tutto l'arco della partita, lo sfoggio continuo di tutto il repertorio: "Roma è fascista" recitava il grande striscione mostrato dalla curva, alla fine. Ma durante l'incontro lo show della curva si era condito dei vari "Boia chi molla", "Me ne frego", con accenni storici in "Foibe: Togliatti criminale di guerra", e di cori a ripetizione.


Ma che tristezza... :S

infinitopiuuno
11-04-2005, 21.24.20
Originariamente inviato da Nothatkind


Ma che tristezza... :S

:D :D :D Sembrava il forum di WT sezione: politica.

infinitopiuuno
11-04-2005, 21.28.11
Rio2! Oddo sembra che abbia 4 zeri sulla maglia:eek: :eek:

Fëanor
12-04-2005, 12.25.02
Di Canio, via politica dagli stadi

Il laziale, "e' ora che tutti si faccia un passo indietro" (ANSA) - ROMA, 11 APR - "Fuori dagli stadi tutta la politica". Per Paolo Di Canio "e' ora che tutti quanti si faccia un bel passo indietro". "Basta con i simboli ma con tutti simboli di carattere politico da una parte e dall'altra" ha dichiarato l'attaccante biancoceleste, mentre il patron della Lazio Lotito ha ribadito che la societa' non puo' essere punita per responsabilita' oggettiva, "anche perche' la maggior parte dei tifosi ha fischiato dopo gli striscioni".


:D:D:D
ma questo demente che ha in testa? le scimmie urlatrici?

afterhours
12-04-2005, 17.53.01
pronostico per stasera??

ho paura di Adriano :eek:


sperèm ...

Nothatkind
12-04-2005, 18.05.39
Originariamente inviato da Fëanor
Di Canio, via politica dagli stadi

Il laziale, "e' ora che tutti si faccia un passo indietro" (ANSA) - ROMA, 11 APR - "Fuori dagli stadi tutta la politica". Per Paolo Di Canio "e' ora che tutti quanti si faccia un bel passo indietro". "Basta con i simboli ma con tutti simboli di carattere politico da una parte e dall'altra" ha dichiarato l'attaccante biancoceleste, mentre il patron della Lazio Lotito ha ribadito che la societa' non puo' essere punita per responsabilita' oggettiva, "anche perche' la maggior parte dei tifosi ha fischiato dopo gli striscioni".


:D:D:D
ma questo demente che ha in testa? le scimmie urlatrici?

Non ho capito, prima fa il saluto romano e poi ritratta?
Che fa, lancia il sasso e poi nasconde la mano? :D :D

infinitopiuuno
12-04-2005, 18.54.09
Originariamente inviato da afterhours
pronostico per stasera??

ho paura di Adriano :eek:


sperèm ...

Beh se dovessero andare in gol subito, ci sarebbe da preoccuparsi vero; ma se il Milan non passa non merita di passare.Punto! Bianca!:p

Ma vedrai che la lezione "Depo" l'hanno imparata:)

infinitopiuuno
12-04-2005, 19.16.46
Cmq la mia previsione è 1 a 1.....e poi ho scommesso sulla vittoria dell'Inter...se va male....:)

Brunok
12-04-2005, 20.28.38
beh basta segnare un gol... come ha detto Maldini ieri

INTER-MILAN: LE FORMAZIONI UFFICIALI
12/04/2005
MILANO – Queste le formazioni ufficiali di Milan e Inter che si preparano a scendere in campo per il quarto di ritorno di Champions League:

INTER: Toldo; J.Zanetti, Cordoba, Materazzi, Favalli; Van der Meyde, C.Zanetti, Veron, Cambiasso, Kily Gonzalez; Adriano

MILAN: Dida; Cafu, Nesta, Stam, Maldini; Ambrosini, Pirlo, Seedorf; Kakà; Crespo, Shevchenko

giocano senza Martins...

http://www.tvmix.net/especiales/partidos.htm ;)

infinitopiuuno
12-04-2005, 20.39.18
Mi sono reso conto ora che il derby è su Sky:eek: :( :( .....triste è la cronaca televisiva di TV non so cosa......

SkAkKo
12-04-2005, 21.23.52
azz..ha segnato il milan..per l' inter è dura ora...

Brunok
12-04-2005, 21.26.12
Originariamente inviato da SkAkKo
azz..ha segnato il milan..per l' inter è dura ora...


:D:D:D:D:D

ah perchè prima era semplice????? :D:D:D:D:D


S H E V A A A A A A A A A A A A A A

Originariamente inviato da Brunok
beh basta segnare un gol... come ha detto Maldini ieri



Ed ora duri non mollare!!!!!!

infinitopiuuno
12-04-2005, 21.28.26
http://faccine.bertollo.net/campione.gif :p

SkAkKo
12-04-2005, 21.35.40
Originariamente inviato da Brunok



:D:D:D:D:D

ah perchè prima era semplice????? :D:D:D:D:D


S H E V A A A A A A A A A A A A A A



Ed ora duri non mollare!!!!!!


qualche possibilità c'era :D:D

infinitopiuuno
12-04-2005, 21.48.17
Brunok....brutte notizie...troppo forte il Chelsea....fà impressione.

Brunok
12-04-2005, 21.58.34
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Brunok....brutte notizie...troppo forte il Chelsea....fà impressione.

in semifinale se lo beccano i gobbi se passano con il Liverpool

infinitopiuuno
12-04-2005, 22.16.18
Il ministro degli interni minaccia la chiusura degli stadi e Dida viene colpito da un fumogeno :shame:

Brunok
12-04-2005, 22.18.56
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Il ministro degli interni minaccia la chiusura degli stadi e Dida viene colpito da un fumogeno :shame:

interisti frustrati perchè non vincono e non vinceranno MAI!

in Europa non si scherza questo diventerà 0-3 a tavolino e squalifica del campo per l'Inter.

ciao ciao

Moratti? va a giocare alla playstation va tu con tutto Mancini (che ha sbagliato ancora una volta tutte le mosse ed Ancelotti ringrazia)

a parte che la tifoseria interista tanto per ricordare è quella che ha buttato il famoso motorino giù dal terzo anello.... :rolleyes:

33' L'erea di rigore difesa da Dida è ridotta a discarica: è piena di bottigliette e oggetti di ogni tipo scagliati dagli spalti.
31' Continua il lancio di fumogeni da parte dei supporters nerazzurri.
29' Il gioco è fermo: Dida è curato dallo staff medico del Milan, il campo è pieno di fumogeni.


partita da sospendere e giusta figuraccia di merd@ da parte degli interisti

infinitopiuuno
12-04-2005, 22.21.39
Non ho le immagini:D sto ascoltando come si faceva una volta..cmq questa è vera frustazione.


E Drogba ha segnato....

Brunok
12-04-2005, 22.25.27
d'altro canto come diceva uno striscione una settimana fa:

quando hanno vinto l'ultimo scudetto cantavano i Righeira e l'ultima coppa dei campioni cantava Nilla Pizzi o Rita Pavone.... :D:D:D


partita sospesa e squadre negli spogliatoi


Adesso è rientrato negli spogliatoi anche l'arbitro, ma non è stata ancora decretata la sospensione definitiva della gara.
- La terna arbitrale è ancora in campo per valutare la situazione, i giocatori sono rientrati negli spogliatoi.
35' Occhi puntati sull'arbitro tedesco Merk, che fa rientrare momentaneamente le squadre negli spogliatoi.

Alien74
12-04-2005, 22.31.25
Non ho parole... Agli occhi dell' Europa VOI INTERISTI SFEGATATI (INTENDO QUEI C******I CHE HANNO FATTO TUTTO QUESTO) FATE SCHIFO...
SIETE UNA VERGOGNA
http://www.vocinelweb.it/faccine/confuse/11.gif

infinitopiuuno
12-04-2005, 22.36.01
Originariamente inviato da Alien74
Non ho parole... Agli occhi dell' Europa VOI INTERISTI SFEGATATI (INTENDO QUEI C******I CHE HANNO FATTO TUTTO QUESTO) FATE SCHIFO...
SIETE UNA VERGOGNA
http://www.vocinelweb.it/faccine/confuse/11.gif

Prima l'Olimpico e adesso San Siro, la Scala del Calcio....sia là che qua, non importa che siano pochi frustati criminali, figura da terzo mondo...ma andate a farvi un giro al Castello Sforzesco!

Calcio malato? Impazzito!

Alien74
12-04-2005, 22.36.03
http://www.vocinelweb.it/faccine/big/pag6/26.gif

VERGONATEVI...!!!!!



http://www.vocinelweb.it/faccine/big/pag6/26.gif

Brunok
12-04-2005, 22.37.18
http://img144.echo.cx/img144/7854/ridimensionadi0ieuoe4r8ci.jpg

La gara di ritorno dei quarti di Champions è stata sospesa al 30' della ripresa per lancio di fumogeni. Il Milan conduceva 1-0 (Shevchenko)

MILANO, 12 aprile 2005 – L'Inter stava perdendo sul campo, i suoi tifosi l'hanno condannata ancor prima del Milan. Il derby d'Europa, gara di ritorno dei quarti di finale di Champions League, è stata sospesa alla mezz'ora del secondo tempo per le intemperanze dei tifosi della curva interista, che hanno lanciato decine di fumogeni, uno dei quali ha colpito il portiere del Milan, Dida, alla spalla destra.

Daniela
12-04-2005, 22.39.00
Io gli stadi li chiuderei sul serio.
Che figura di merda davanti all'Europa! (N)

infinitopiuuno
12-04-2005, 22.39.23
Bella la foto Brunok...dà una speranza che tra i giocatori ci sia più cervello.

welcome
12-04-2005, 22.40.44
la cassazione annulla le diffide,la norma è in crisi.
secondo gli avv. d'agostino e margheriti che hanno ottenuto la revoca del Daspo per 8 tifosi milanisti.
"l'ordinanza di convalida-scrive la suprema corte in una sentenza emessa il 4 febbraio-viene emessa a una distanza temporale dal provvedimento del questore tale da impedire qualsiasi possibilità di difesa da parte dell'interessato"
i tifosi si organizzano www.daspo.it per consulenze legali autonome economiche ed efficaci.
fonte:la repubblica 12/4/5 pag 14

Alien74
12-04-2005, 22.41.42
Originariamente inviato da Daniela
Io gli stadi li chiuderei sul serio.
Che figura di merda davanti all'Europa! (N)

Sono d' accordo...!!!

nikzeno
12-04-2005, 22.44.29
Che vergogna, ragazzi.
Una vera vergogna (N)

infinitopiuuno
12-04-2005, 22.46.24
Sono convintissimo che gli Interisti non sono così! Ci metterei la mano sul fuoco(vabbeh si fa per dire)....la stragrande maggioranza degli interisti avrebbe sofferto come sono abituati a fare ma avrebbero voluto vedere la partita fino al 90°.

Cmq la frittata è fatta...più telecamere e posti schedati e meno programmi sul calcio.

Viva Beautiful:)

Brunok
12-04-2005, 22.47.05
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Bella la foto Brunok...dà una speranza che tra i giocatori ci sia più cervello.

beh, non certo da Materazzi però che ricordiamolo ha detto che avrebbe dato un rene pur di vincere.... parole che servono solo ad esasperare animi già accesi e con anni di frustrazione per esser diventati lo zimbello ed ora anche la vergogna

infinitopiuuno
12-04-2005, 22.50.24
Originariamente inviato da nikzeno
Che vergogna, ragazzi.
Una vera vergogna (N)

Qui a diretta stadio(purtroppo non ho sky) una giornalista ha commentato che due tifoserie dell'Inter una di Padova e una di Bergamo, gridavano ai poliziotti di fare più controlli (addossando a loro la colpa); si è sfiorata la rissa ma poi si sono placati.
Voglio dire che la maggior parte dei tifosi NON sono così violenti.

Brunok
12-04-2005, 22.50.51
29' Inter-Milan finisce 0-1, gol di Shevchenko. Gara sospesa al 29' st per lanci di oggetti dei tifosi nerazzurri: colpito Dida.
29' Ancora fumogeni lanciati dai tifosi interisti: Merk sospende definitivamente la partita.
28' E' ricominciata la gara.
28' Sostituzione Milan: entra Abbiati C. esce Dida N..
- E' rientrata anche l'Inter, così come la terna arbitrale.
- La porta dei rossoneri sarà difesa da Abbiati, entrato al posto dell'acciaccato Dida.
- Il Milan è appena rientrato in campo.
- Alle 22.40 dovrebbe riprendere la gara. Merk farà ricominciare il gioco, ma al primo atto di intolleranza sospenderà la partita.
- Continua l'attesa per le decisioni che verranno prese dall'arbitro tedesco. Parte dei tifosi interisti è addirittura già sfollata.
- Merk è a colloquio con il delegato Uefa: poi rientrerà in campo e valuterà se far riprendere la gara.
- Resterebbero da giocare 17' più recupero: attese novità.
- Il direttore di gara tedesco si è preso 10' di tempo per decidere il da farsi.
- Continua l'attesa per la decisione dell'arbitro Merk: i tifosi interisti sembrano essersi calmati

Finita!

questo vuol dire pesantissima multa e squalifica per l'Inter e risultato di 0-3 a tavolino, ma tanto chi se ne frega! a questo punto il Milan ha eliminito l'Inter con l'onta della vergogna per i neroazzurri.

Brunok
12-04-2005, 22.51.26
Champions L. - Quarti
Bayern M. 3 - 2 Chelsea
Chelsea qualificato


19' (2T ) Pizarro C.
45' (2T ) Guerrero Gonzales J.
49' (2T ) Scholl M.

infinitopiuuno
12-04-2005, 22.51.38
Quanti giorni sono passati dal pellegrinaggio a Roma?

Alien74
12-04-2005, 22.54.47
Un gol annullato non può assolutamente giustificare un comportamento tale... Vergonatevi..!! (mi riferisco non ai tifosi interisti, che sicuramente non saranno tutti così, ma quei C******I che hanno fatto tutto questi)

infinitopiuuno
12-04-2005, 22.59.41
Originariamente inviato da Alien74
Un gol annullato non può assolutamente giustificare un comportamento tale... Vergonatevi..!! (mi riferisco non ai tifosi interisti, che sicuramente non saranno tutti così, ma quei C******I che hanno fatto tutto questi)


Logico. :) dopo il gol annullato e Dida a terra (il quale mi dicono non abbia fatto scene particolari) Mancini si lamentava con per l'annullamento....e che cavoli!

Brunok
12-04-2005, 23.02.28
sintesi ora su Rete4

Brunok
12-04-2005, 23.44.35
Delegato Uefa: "Decideremo nei prossimi giorni"
Omologazione e provvedimenti spettano all'ente europeo
MILANO - "Ho parlato con l'arbitro e il quarto uomo, mi hanno fatto una piccola relazione su quanto accaduto: il risultato è di 1-0 per il Milan e la partita è sospesa. Eventuali decisioni sull'omologazione del risultato e sulle penalizzazioni verranno prese dall'Uefa nei prossimi giorni": lo ha dichiarato lo svedese Lars Ake Lagrell, delegato Uefa, negli spogliatoi di San Siro.

Paperone69
12-04-2005, 23.56.27
Sicuramente non mi sento un tifoso frustrato come potrebbe essere un Interista, perche io tifo per il mio bravo MODENA che,nonostante sia in serie B, ultimamente continua a fare la sua discreta figura :)

Brunok
13-04-2005, 00.17.17
IL perdente:

http://www.gazzetta.it/gazzetta/common/area_gazzetta/gallerie/calcio/2005/euroderby/ritorno/galleria/jpg/image20.jpg

i vincenti:

http://www.gazzetta.it/gazzetta/common/area_gazzetta/gallerie/calcio/2005/euroderby/ritorno/galleria/jpg/image19.jpg

Daniela
13-04-2005, 00.18.19
Magari ora silureranno Mancini.
Quando Moratti dice che l'allenatore non si discute di solito dopo una settimana lo caccia fuori :D

Brunok
13-04-2005, 00.18.34
La vergogna:

http://www.gazzetta.it/gazzetta/common/area_gazzetta/gallerie/calcio/2005/euroderby/ritorno/galleria/jpg/image16.jpg

http://www.gazzetta.it/gazzetta/common/area_gazzetta/gallerie/calcio/2005/euroderby/ritorno/galleria/jpg/image15.jpg

http://www.gazzetta.it/gazzetta/common/area_gazzetta/gallerie/calcio/2005/euroderby/ritorno/galleria/jpg/image17.jpg s

Brunok
13-04-2005, 00.20.05
L'eroe, il campione:

http://www.gazzetta.it/gazzetta/common/area_gazzetta/gallerie/calcio/2005/euroderby/ritorno/galleria/jpg/image10.jpg

http://www.gazzetta.it/gazzetta/common/area_gazzetta/gallerie/calcio/2005/euroderby/ritorno/galleria/jpg/image11.jpg

http://www.gazzetta.it/gazzetta/common/area_gazzetta/gallerie/calcio/2005/euroderby/ritorno/galleria/jpg/image12.jpg

afterhours
13-04-2005, 00.40.43
su telelombardia hanno letto delle email di alcuni che erano in curva nord e sembra che qualcosa fosse premeditato...

certo che il gol dell'inter secondo me era regolare...annnullarlo dev'esser stata la goccia che ha fatto esplodere la curva (con questo non voglio assolutamente giustificarli... 10 cm e dida il razzo lo pigliava in un occhio... )

sulla partita...secondo me mancini non capisce un cazzo... deve recuperar 2 gol e lascia martins in panchina (martins è l'unico che mette sempre in crisi la difesa del milan)

infatti appena entrato si è reso subito molto pericoloso...

Brunok
13-04-2005, 00.56.18
Originariamente inviato da afterhours
su telelombardia hanno letto delle email di alcuni che erano in curva nord e sembra che qualcosa fosse premeditato...

certo che il gol dell'inter secondo me era regolare...annnullarlo dev'esser stata la goccia che ha fatto esplodere la curva (con questo non voglio assolutamente giustificarli... 10 cm e dida il razzo lo pigliava in un occhio... )

sulla partita...secondo me mancini non capisce un cazzo... deve recuperar 2 gol e lascia martins in panchina (martins è l'unico che mette sempre in crisi la difesa del milan)

infatti appena entrato si è reso subito molto pericoloso...

ma anche se glielo davano il gol non cambiava nulla alla fine il Milan il biglietto per la semifinale ce l'aveva in tasca ormai... quindi non può esser certo una scusa.

comunque ad onor di cronaca un mio amico che l'ha seguita su ESPN ha detto che i telecronisti che NON sono italiani hanno detto che il gol è stato giustamente annullato per una spinta (lieve) di Cruz su Dida. Ora regolamento alla mano è giusto, perchè il portiere nell'area piccola non lo si può nemmeno sfiorare ed il tocco di Cruz c'è stato anche se ripeto molto lieve (se lo convalidava non gridavo certo allo scandalo)

Mancini? è un incapace se caso mai qualcuno avesse avuto dei dubbi, giocando con una sola punta (Adriano) e per di più mezzo acciaccato si è suicidato e poi dichiara che l'Inter non è inferiore al Milan.
Peccato per lui che 14 punti di differenza in campionato e 3 sconfitte negli scontri diretti con 4 gol per il Milan e nessuno per l'Inter non gli bastino ancora a farglielo capire, meglio così continua a non capire un caxxo, lui e Moratti.

Inoltre: pessimo Cordoba con quell'applauso ironico all'arbitro quando questi ha deciso la sospensione definitiva....

Brunok
13-04-2005, 00.59.31
Originariamente inviato da Brunok
Ancora Emre:

Ho fatto un grande errore scegliendo l'Inter e non il Milan - era sbottato - Quando ho deciso di venire in Italia avevo anche l'offerta dei rossoneri e ho sbagliato a non scegliere loro,perché l'Inter è una squadra senza futuro, non potrà mai arrivare ai livelli del Milan. I rossoneri hanno vinto scudetto e Champions durante la mia permanenza all'Inter. Se avessi scelto il Milan, non starei pensando di andare via". Poi, il preannuncio di un divorzio: "Io lascio l'Inter perché finalmente ho capito che in questa squadra non vincerò mai niente". Alla base della rottura anche i rapporti con Mancini, che l'ha utilizzato poco. "L'allenatore ha delle idee fisse, mi ha detto che ero un buon giocatore, ma che la squadra era già fissa nella sua testa. Io capisco che lui debba far giocare Stankovic e Veron, ma non pensavo che fosse così rigido e così disposto a cambiare: giocano sempre gli stessi"

queste le profetiche parole di Emre qualche giorno fa.

Brunok
13-04-2005, 01.08.51
Calcio: Serie A: Inter

Inter: è Moratti il vero obiettivo della contestazione
13/04/2005 00:19.20
Il tutto sarebbe stato programmato già da diverso tempo

Al minuto 73 della sfida di ritorno dei quarti di finale di Champions League tra il Milan e l`Inter i tifosi nerazzurri hanno iniziato un fitto lancio di oggetti in campo. Secondo fonti vicine dalla curva Nord, la contestazione che ha portato poi alla sospensione della gara era stata programma già da molto tempo; il loro principale obiettivo sarebbe stato quello di creare un danno economico al club e dare un segnale forte al patron dell`Inter Massimo Moratti.

Il gol annullato a Cambiasso, poi, sarebbe stato solo un pretesto per anticipare una manifestazione che, invece, era già stata programmata. Con l`obiettivo da colpire che risponde al nome, e cognome, di Massimo Moratti.

Una contestazione preordinata
Il vero obiettivo sarebbe stato Moratti
Secondo alcune fonti provenienti direttamente dalla curva Nord, la clamorosa contestazione dei tifosi nerazzurri che ha portato alla sospensione dell'euroderby di Champions League tra Inter e Milan, sarebbe già stata in programma al fine di un danno economico al club e dare un segnale forte a Moratti. In caso di risultato compromesso il lancio di oggetti sarebbe dovuto scattare alla mezz'ora del secondo tempo.

Il gol di Cambiasso annullato sarebbe stato il pretesto per anticipare una manifestazione che era già ampiamente in programma. Una rete che non tutti hanno visto e che comunque al momento, al 71' con la squadra che doveva fare quattro reti per passare il turno, non sembrava decisiva in maniera tale da giustificare una simile reazione da parte della curva nerazzurra. In realtà l'obiettivo sarebbe stato ben altro, secondo quanto rivelato da fonti interne alla curva stessa, ovvero Massimo Moratti. A confermare ulteriormente questa lettura dell'accaduto alcune mail (non firmate) giunte alla trasmissione "Pressing Champions League". "Voi continuate cantare fino alla mezz'ora - avrebbe detto un capo ultrà all'intervallo - che poi ci pensiamo noi".

Il rapporto tra il presidente e l'ala più calda della tifoseria interista è incirinato da tempo e questo atto di follia non sarebbe servito altro che a creare un forte danno economico e di immagine alla società lanciando al patron un segnale preciso, in modo da spingerlo persino a mollare il comando.


Beh, ma allora hanno anche ragione perchè Moratti è proprio un gran

http://www.mondobirra.org/download/pirla%20moratti.jpg

http://img136.echo.cx/img136/4893/morazzi8kb.gif http://img136.echo.cx/img136/5606/maidireinter7yp.jpg http://img136.echo.cx/img136/9965/controinter59ly.jpg

:D:D:D:D:D

Brunok
13-04-2005, 01.15.51
http://www.superpelo.it/immagini_divertenti/data/inter8.jpg

http://www.superpelo.it/immagini_divertenti/data/inter5.jpg

http://www.superpelo.it/immagini_divertenti/data/inter16.jpg

http://www.superpelo.it/immagini_divertenti/data/inter3.jpg

http://www.superpelo.it/immagini_divertenti/data/inter19.jpg

http://www.superpelo.it/immagini_divertenti/data/inter1.jpg

Daniela
13-04-2005, 09.58.48
Da Repubblica.it, Gianni Mura:

...
Inutile, a questo punto, ricordare i buoni propositi espressi in morte del Papa, e quanto poco siano durati.

Non caschiamo nella trappola emotiva, che pure ha la sua importanza. Stiamo ai fatti: due partite di Champions League sono state sospese quest'anno per intemperanze dei tifosi, una a Roma (Frisk-accendino) e una a Milano (Dida-fumogeno). Bella pubblicità per i nostri stadi, per il nostro calcio, che pure ha chiesto di organizzare gli Europei 2012.


Davvero (N)

exion
13-04-2005, 10.03.06
Credo che sarebbe cosa buona e saggia escludere l'Italia dalle coppe europee per un anno.
Preserverebbe le coppe da episodi osceni come quello di ieri, preserverebbe l'Italia da brutte figure, e forse aiuterebbe anche i dirigenti del calcio italiano a fare qualcosa, oltre che a blaterare di nulla.

Ìn Inghilterra 5 anni di sospensione dalle coppe ha solo fatto un gran bene al calcio inglese, credo che se ora toccasse a noi non sarebbe niente male.

Nothatkind
13-04-2005, 10.34.51
A perchè, se le escludi dalle coppe europee in Italia non se menano? :D :p

Dall'Inghilterra dovremmo prendere la gestione della sicurezza negli stati, lasciata alle società di calcio, con telesorveglianza, guardie pagate, e vedrai come stanno buoni se finalmente si facesse pure una legge antitafferugli...
Magari la gestione della sicurezza potrebbe anche da noi essere lasciata alle società, con solo la supervisione della Polizia: così si eviterebbe di impegnare nello stadio persone che servirebbero fuori.

afterhours
13-04-2005, 11.40.46
settimana scorsa la partita con i maggiori tafferugli è stata in C2... Cavese - Juve Stabia 21 poliziotti e 13 carabinieri sono rimasti contusi, mentre sono 8 le persone arrestate per resistenza e violenza a pubblico ufficiale oltre ad un minorenne denunciato a piede libero...l'esclusione dalle coppe europee non serve a nulla...

sui fatti di ieri:

La possibilità che la partita potesse essere interrotta dagli ultrà nel caso in cui il risultato fosse stato negativo era nell’aria e lo si era percepito due ore prima che l’euroderby cominciasse. Però sembrava una voce assurda, incredibile, visto anche il clima sereno nel quale si sono sempre sviluppate le sfide con il Milan in questi anni. Invece il sospetto aveva un fondamento. Serviva una scintilla, un pretesto, un’occasione per scatenarsi. Ed è venuto il gol annullato a Cambiasso. Che la reazione fosse preordinata lo si è capito dalla velocità con la quale è piovuto in campo di tutto, nel giro di trenta secondi: bottiglie, fumogeni, torce e persino ombrelli. Materiale che in parte era già stato sequestrato nel pomeriggio dalle forze dell’ordine, ma che è stato introdotto in gran parte, nonostante i controlli che dovrebbero essere particolarmente rigidi, ma che invece sono risultati del tutto inadeguati. La conferma finale si è avuta quando la curva Nord ha consentito di riprendere la partita, salvo ricominciare a gettare torce e fumogeni, sapendo che la gara sarebbe stata immediatamente sospesa.

Al primo fumogeno piovuto in campo, Massimo Moratti e Marco Tronchetti, disgustati da simile spettacolo, hanno lasciato San Siro, e quella dell’azionista di maggioranza è stata un’uscita fra gli insulti (si è parlato persino di tentata aggressione, una voce incontrollata e priva di fondamento) di chi era già fuori dallo stadio. D’altronde la contestazione non è stata soltanto orchestrata con lo scopo evidente di non far finire il derby (non a caso il deflusso da San Siro è stato quantomai tranquillo), ma è stata anche una prova di violenta contestazione nei confronti della società. Perché soltanto dei pazzi, degli irresponsabili, dei violenti potevano compiere un atto del genere, sapendo benissimo che il club sarebbe andato incontro ad una punizione esemplare da parte dell’Uefa che già sopporta male alcuni atteggiamenti violenti del calcio italiano.
È stata una contestazione mirata, per danneggiare volutamente la società. Un atteggiamento del quale Massimo Moratti probabilmente prenderà atto, traendone le necessarie conseguenze. Già nel dicembre ’95, dopo una partita vinta dalla Sampdoria 4-3, di fronte ad una contestazione assai meno virulenta di quella di ieri, Moratti spiegò che se una scena del genere si fosse ripetuta, se ne sarebbe andato. Tredici mesi fa ha lasciato la presidenza, questa può essere la goccia che chiude una storia lunga dieci anni. E che apre un futuro nerissimo per l’Inter.

afterhours
13-04-2005, 11.42.11
http://badedas.altervista.org/Inter-Milan_CL_Moratti.jpg


:devil: :D

infinitopiuuno
13-04-2005, 11.57.14
Secondo me Moratti dovrebbe investire di più:) sicuramente, come fa girare lui l'economia non lo fa nessuno.

Lu(a
13-04-2005, 12.33.23
Viste ora le immagini...

Magari Pisanu chiudese gli stadi.... magari.

Brunok
13-04-2005, 12.40.44
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Secondo me Moratti dovrebbe investire di più:) sicuramente, come fa girare lui l'economia non lo fa nessuno.

e come fa girare le palle agli interisti nemmeno... :devil: :devil:

Brunok
13-04-2005, 12.42.37
Originariamente inviato da exion
Credo che sarebbe cosa buona e saggia escludere l'Italia dalle coppe europee per un anno.
Preserverebbe le coppe da episodi osceni come quello di ieri, preserverebbe l'Italia da brutte figure, e forse aiuterebbe anche i dirigenti del calcio italiano a fare qualcosa, oltre che a blaterare di nulla.

Ìn Inghilterra 5 anni di sospensione dalle coppe ha solo fatto un gran bene al calcio inglese, credo che se ora toccasse a noi non sarebbe niente male.

beh non esageriamo proprio, che colpe hanno gli altri? mica son tutti così e non è mica giusto che per colpa di 200 deficienti ci rimettano milioni di persone.....

in quanto all'Inghilterra funziona in patria perchè hanno delle leggi severe e le applicano, ma appena mettono il naso fuori si scatenano...

Fëanor
13-04-2005, 12.59.01
erano tutti pronti a chiudere l'olimpico :D:D
la violenza è fomentata dalle radio romane :D:D
a milano certe cose non accadono :D:D

bene così. almeno la stampa e i giornalisti di merda hanno aperto gli occhi.

Frequency
13-04-2005, 13.15.02
Originariamente inviato da Fëanor
erano tutti pronti a chiudere l'olimpico :D:D
la violenza è fomentata dalle radio romane :D:D
a milano certe cose non accadono :D:D

bene così. almeno la stampa e i giornalisti di merda hanno aperto gli occhi.


ho sempre detto che gli IMBECILLI non hanno fede calcistica.
sono solo dei grossi CRETINI. (siano romani, veronesi, milanesi.):mad:

Fëanor
13-04-2005, 14.29.08
non dirlo a me Albè. IO l'ho sempre detto, al contrario di molti altri... :)

Alien74
13-04-2005, 14.59.43
:) Dalle mie parti dicono: "LA MAMMA DEGLI IMBECILLI E' SEMPRE INCINTA"..

Brunok
13-04-2005, 15.23.14
http://www.gazzetta.it/Calcio/Squadra/Inter/primo%20piano/2005/aprile/13dirosa.shtml

http://www.gazzetta.it/Foto%20Hermes/2005/04/13/0IEUQG3A--310x210.jpg

Una figuraccia. Uno spettacolo indegno di una città civile come Milano. E di una società seria come l’Inter. Nessuna amarezza dei tifosi nerazzurri, inferociti per un gol di Cambiasso al 26’ della ripresa annullato dall’arbitro Merk, può giustificare il lancio dei fumogeni, uno dei quali ha colpito il portiere del Milan Dida (che non è rientrato in campo), e il tiro a segno con le bottigliette di plastica. Proprio il giorno dopo l’avvertimento del ministro dell’Interno Pisanu che, dopo gli incidenti avvenuti sui campi di calcio domenica scorsa, ha minacciato la chiusura degli stadi turbolenti. No, la lunga sospensione del gioco e la pesante squalifica che subirà l’Inter hanno rovinato una serata di calcio televisto da tutto il mondo con i riflessi che si possono immaginare. Cosa penseranno i dirigenti dell’Uefa che dovranno assegnare i campionati europei chiesti dall’Italia per il 2012? Quanti punti ha perso il nostro Paese tra domenica e ieri sera? Tanti, tantissimi.
Non è questo il calcio che vogliamo, non è questo lo spettacolo a cui vogliamo assistere. Non possiamo accettare che decine di persone introducano negli stadi fumogeni, aste, oggetti contundenti di vario tipo.
La partita, a questo punto, passa in secondo piano. Gli irriducibili tifosi nerazzurri speravano in una clamorosa rimonta. I miracoli non fanno parte dell’agone terreno. La presenza di Adriano, reduce da un grave infortunio, alimentava le speranze di un ribaltamento dello 0-2 dell’andata. Ma il Milan è cinico, intenso, dotato di uomini di gran classe, capaci di difendere senza affanni e di sfruttare le scarne occasioni che si presentano sotto rete. Quasi implacabili. Come Shevchenko, autentico campione. E’ tornato in squadra nel match di andata con l’Inter e ha segnato. Ha giocato distrattamente con il Brescia in campionato rimanendo all’asciutto. Ha rigiocato ieri sera e al 26’ ha trafitto Toldo con un magistrale sinistro. Detto questo non abbiamo capito Mancini. Non ci è chiaro perché ha deciso di schierare solo Adriano, più che convalescente, di non far giocare sin dall’inizio Martins....
Ma i discorsi tecnici non contano. Male ha fatto l’allenatore nerazzurro a inveire contro l’arbitro dando anche a lui la colpa per la reazione dei tifosi. Atteggiamenti del genere alimentano la violenza. Non è questo il comportamento che deve tenere in campo un uomo come Mancini. Non ci è piaciuto nemmeno Cordoba che ha applaudito con ingiustificata ironia Merk quando ha sospeso definitivamente la partita. Ci è piaciuto, invece, Ancelotti che ha invitato i suoi giocatori a frenare l’esultanza per il successo ottenuto. Lo squallido spettacolo a cui abbiamo assistito ci amareggia, nuoce al calcio. Il tentativo di riprendere il gioco, subito abortito per il rinnovato lancio di fumogeni e bottigliette, è svanito. E la partita non poteva che finire lì. Questa vergognosa serata lascerà traccia. A Milano, in Italia e nel resto del mondo. A questo punto le parole non bastano più. Dirigenti, giocatori, allenatori e uomini delle istituzioni devono rendersi conto che il calcio rischia il peggio. Il più bello spettacolo del mondo, senza interventi drastici, da domani potremmo vederlo solo in tv. E con gli spalti vuoti. Se ne rendono conto i teppisti che hanno inscenato l’indegna gazzarra? Ne dubito.

Brunok
13-04-2005, 15.27.42
http://www.gazzetta.it/Calcio/Squadra/Inter/primo%20piano/2005/aprile/12reazioni.shtml

Roberto Mancini: Non c'è mai stato un momento in cui siamo stati inferiori al Milan. :eek: Noi pensavamo di poter segnare subito e poi ribaltare il risultato: la differenza è che Dida ha fatto una grande parata e che Shevchenko alla prima palla ha fatto un grande gol".


:D:D:D:D:D questo è proprio fulminato!!!!!

Javier Zanetti: "Eravamo sinceramente molto fiduciosi di poter passare il turno,".

:D:D questo un povero illuso....

Ivan Cordoba: "La rabbia dei tifosi è comprensibile per un gol regolare che viene annullato, si scaldano tutti e c'è stata questa forma di protestare."

questo un povero cretino... :rolleyes:

Veron: "Posso capire i tifosi"

questo un altro imbecille.. ma giustificatevi sta minki@!!!

http://img202.echo.cx/img202/6844/euroderby16jq.jpg


http://img202.echo.cx/img202/2643/euroderby31mw.jpg

infinitopiuuno
13-04-2005, 15.43.01
Originariamente inviato da Fëanor
erano tutti pronti a chiudere l'olimpico :D:D
la violenza è fomentata dalle radio romane :D:D
a milano certe cose non accadono :D:D

bene così. almeno la stampa e i giornalisti di merda hanno aperto gli occhi.

Te lo riconosco; ammetto che a volte lo avevo "razzisticamente" pensato...certe cose succedono solo a Roma; adesso mi ritrovo con lo Stadio della Scale in fiamme.:(

La violenza sembra non avere patria o carta d'identità.

Brunok
13-04-2005, 15.43.06
Non ci sono giustificazioni!!! Mancini & C siete ancora più cretini :mad: :

http://img202.echo.cx/img202/6194/euroderby24vm.jpg

http://img202.echo.cx/img202/1922/euroderby57hx.jpg

http://img202.echo.cx/img202/6220/euroderby42bg.jpg

infinitopiuuno
13-04-2005, 15.45.06
Se io fossi Moratti venderei la squadra in blocco e ne comprerei un'altra in blocco(il Barcellona è in vendita?)..oppure mi comprerei i BOT:)

Brunok
13-04-2005, 15.50.08
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Se io fossi Moratti venderei la squadra in blocco e ne comprerei un'altra in blocco(il Barcellona è in vendita?)..oppure mi comprerei i BOT:)

Moratti è meglio si ritiri se ha un minimo di dignità, visto che proprio esente da colpe non è (vedi incapacità di gestione).

Il primo problema dell'Inter è l'ambiente, dirigenziale soprattutto.
(Moratti in testa ed i suoi collaboratori, Facchetti, Branca etc etc)
Corpo tecnico poi (i vari Mancini, Zaccheroni etc etc)
Giocatori (Materazzi in primis seguito dai vari mercenari come Vieri etc etc)
Pubblico ormai frustrato

Fëanor
13-04-2005, 15.57.08
Originariamente inviato da infinitopiuuno


Te lo riconosco; ammetto che a volte lo avevo "razzisticamente" pensato...certe cose succedono solo a Roma; adesso mi ritrovo con lo Stadio della Scale in fiamme.:(


sai le buste di piscio che mi sono preso in testa a sansiro?
Il motorino volato dal terzo anello.
le bombe carta nascoste nei fumogeni e le mani saltate
la gente morta accoltellata fuori lo stadio.
i treni e le stazioni devastate.
tutto questo a milano.
non ti dico negli altri stadi.

a bologna scappavamo dentro i portoni per non essere ammazzati.

quando succede a roma fa molta più eco, questo è quanto.
la violenza c'è in tutti gli stadi, chissà che la stampa e la tv non se ne siano accorte...

SkAkKo
13-04-2005, 16.59.48
Originariamente inviato da infinitopiuuno
Secondo me Moratti dovrebbe investire di più:) sicuramente, come fa girare lui l'economia non lo fa nessuno.

Moratti grazie :D:D

infinitopiuuno
13-04-2005, 17.14.30
Originariamente inviato da SkAkKo


Moratti grazie :D:D

Se penso a Moratti:D :D :D seduto in poltrona di pelle gli portano le buste paga e lui dice: ma come ancora Cooper devo pagare!? Poi esce e i tifosi gli gridano che è una m@rda:) ..no no mi darei al basket se fossi in lui.

infinitopiuuno
13-04-2005, 17.16.58
Originariamente inviato da Brunok


Moratti è meglio si ritiri se ha un minimo di dignità, visto che proprio esente da colpe non è (vedi incapacità di gestione).

Il primo problema dell'Inter è l'ambiente, dirigenziale soprattutto.
(Moratti in testa ed i suoi collaboratori, Facchetti, Branca etc etc)
Corpo tecnico poi (i vari Mancini, Zaccheroni etc etc)
Giocatori (Materazzi in primis seguito dai vari mercenari come Vieri etc etc)
Pubblico ormai frustrato

Io ho sempre ammirato la sua tenacia e la sua generosità; ma se in un decennio non vinci una cippa di niente, significa che non sei all'altezza; e pure mi dispiace...quanto tifosi vorrebbero un signor Moratti che compra i migliori giocatori sul mercato?

Però ha fallito.

infinitopiuuno
13-04-2005, 17.20.33
Originariamente inviato da Fëanor


sai le buste di piscio che mi sono preso in testa a sansiro?
Il motorino volato dal terzo anello.
le bombe carta nascoste nei fumogeni e le mani saltate
la gente morta accoltellata fuori lo stadio.
i treni e le stazioni devastate.
tutto questo a milano.
non ti dico negli altri stadi.

a bologna scappavamo dentro i portoni per non essere ammazzati.

quando succede a roma fa molta più eco, questo è quanto.
la violenza c'è in tutti gli stadi, chissà che la stampa e la tv non se ne siano accorte...

Ho detto "a volte l'ho pensato" ma non per indicare "là è il male" ma bensì QUA si sta meglio! Insomma una sorta di autodifesa psicologica, non una vera e propria offesa agli altri stadi.

Brunok
13-04-2005, 17.36.57
Gli ultrà bianconeri hanno attaccato alcuni tifosi del Liverpool in un pub Torino, fermati per aggressione 20 juventini
La città si prepara a una giornata di tensione: gli ultrà della Vecchia Signora hanno promesso vendetta per l'Heysel

TORINO - Dopo la notte di follia di San Siro, ancora episodi di violenza nel calcio: venti tifosi juventini sono stati fermati e otto denunciati per «porto di arma impropria», dopo uno scontro con tifosi del Liverpool avvenuto nella notte in un pub del centro. Un supporter della squadra inglese è stato anche colpito con un bastone riportando una ferita per la quale i medici hanno emesso una prognosi di 7 giorni. Gli agenti hanno perquisito anche le auto di alcuni dei venti tifosi italiani fermati, trovando mazze da baseball, bastoni in legno ed anche un bastone telescopico di metallo. Dopo l’aggressione i tifosi della Juventus hanno tentato di scappare dal locale ma sono stati bloccati dagli agenti della polizia mobilitati per tenere sotto controllo la situazione alla vigilia della partita di Champions League in programma stasera allo Stadio Delle Alpi.

Fan del Liverpool in un bar di Asti, dove è stata alloggiata la tifoseria dei Reds (Ap)
Torino si prepara quindi a un giorno di tensione: l'episodio dimostra che c'è ancora, tra le frange della tifoseria bianconera più esaltata, chi vuole vendicare i 39 morti dell' Heysel, nella finale del 29 maggio 1985. D'altronde, l'atteggiamento tenuto da un gruppo di ultras all'andata, all'Anfield di Liverpool, giustifica la «preoccupazione» del sindaco di Torino, Sergio Chiamparino. Per questo motivo, si sono moltiplicati gli inviti alla calma e alla saggezza, che hanno visto in prima fila il capitano bianconero Alessandro Del Piero. Un migliaio, tra carabinieri, poliziotti, finanzieri e vigili, pattuglieranno la città, lo stadio e tutti i luoghi considerati a rischio. Allo stadio Delle Alpi i cancelli saranno aperti a partire dalle 16 per il settore ospiti ed alle 17.30 per quelli juventini.

c ci risiamo..... :S:S:S :rolleyes:

Brunok
13-04-2005, 17.42.20
Originariamente inviato da infinitopiuuno


Io ho sempre ammirato la sua tenacia e la sua generosità; ma se in un decennio non vinci una cippa di niente, significa che non sei all'altezza; e pure mi dispiace...quanto tifosi vorrebbero un signor Moratti che compra i migliori giocatori sul mercato?

Però ha fallito.

Saper far bene le cose non vuol dire comprare giocatori a casaccio per farne un'accozzaglia da metter in campo e far collezione come se fossero figurine. Il signor Moratti non è un buon presidente solo perchè spende e spande (e dilapida), ma bisogna in primis saper comprare e gestire cosa questa che il signor Moratti non sa proprio fare come dimostrato dai fatti da anni ed anni di fallimenti al punto che lo sfottò principale è il famoso "Voi non vincete maaaaaai non vincerete maaaaaaaaaai, voi non vincete maaaaaaaaai"


E poi parole come queste di Emre la dicono lunga
(oppure Stam che rifiutò l'Inter per venire al Milan affermando che lui voleva vincere)

Originariamente inviato da Brunok
Ancora Emre:

Ho fatto un grande errore scegliendo l'Inter e non il Milan - era sbottato - Quando ho deciso di venire in Italia avevo anche l'offerta dei rossoneri e ho sbagliato a non scegliere loro,perché l'Inter è una squadra senza futuro, non potrà mai arrivare ai livelli del Milan. I rossoneri hanno vinto scudetto e Champions durante la mia permanenza all'Inter. Se avessi scelto il Milan, non starei pensando di andare via". Poi, il preannuncio di un divorzio: "Io lascio l'Inter perché finalmente ho capito che in questa squadra non vincerò mai niente".

infinitopiuuno
13-04-2005, 17.52.31
:D :D Sicuramente non è stata una strategia vincente.

Ma se al mio amico Atalantino dicessero che Moratti rileva la società ne sarebbe più che lieto.

In tempi di magra, un Presidente che foraggia di tasca sua la società senza troppe alchimie di bilancio è un presidente d'oro.

Inoltre con un Presidente così, c'è sempre la speranza che un anno la imbrocchi.

Diciamoci la verità; sono le società ricche che vincono più spesso, salvo quella di Moratti, che per me rimane comunque "un signore".

afterhours
13-04-2005, 18.01.44
secondo me in questa partita moratti non ha colpa... è mancini che non capisce un cazzo di come mandare in campo una squadra per recuperare 2 gol...

Downloader
13-04-2005, 18.23.28
Originariamente inviato da afterhours
secondo me in questa partita moratti non ha colpa... è mancini che non capisce un cazzo di come mandare in campo una squadra per recuperare 2 gol...

Possibile che Mancini (concordo comunque in parte con te), Zaccheroni, Couper, Zaccheroni, Lippi, Simoni...(e non contino) non capiscano una maza di calcio??

afterhours
13-04-2005, 18.35.02
a me l'inter di Simoni piaceva... secondo me moratti ha fatto male anni fa ad esonerarlo... da allora ha cambiato un sacco di allenatori e di giocatori con risultati deludenti...

Moratti avrà le sue colpe ma in campo ci vanno i giocatori...

infinitopiuuno
13-04-2005, 18.46.54
Nonostante le attenuanti che derivano da anni e anni di figuracce, spero che l'Eufa decida per l'esclusione di un anno dalle coppe per l'Inter(tanto non vince lo stesso).

Voglio dire un segnale forte che punisca i colpevoli.

Mi spiace per il 99% degli Interisti che i fumogeni non sanno nemmeno cosa sono.

@Exion
E' così che si colpiscono i "gruppi" adulti.:p

Brunok
13-04-2005, 19.52.24
Originariamente inviato da afterhours
secondo me in questa partita moratti non ha colpa... è mancini che non capisce un cazzo di come mandare in campo una squadra per recuperare 2 gol...

si però Mancini è il suo pupillo prediletto è il signor Moratti che l'ha scelto e fortissimamente voluto.....

che poi Mancini si sia fumato il cervello di questo ne abbiamo avuto la conferma ieri: per l'atteggiamento tattico di lasciar fuori Martins.... e nelle dichiararzioni vaneggianti del dopo partita...

Originariamente inviato da Downloader


Possibile che Mancini (concordo comunque in parte con te), Zaccheroni, Couper, Zaccheroni, Lippi, Simoni...(e non contino) non capiscano una maza di calcio??

Nell'Inter tutto è possibile, guarda caso diventan tutti brocchi poi quando van via tornan tutti campioni (chi non si è bruciato del tutto s'intende)

Originariamente inviato da afterhours
a me l'inter di Simoni piaceva... secondo me moratti ha fatto male anni fa ad esonerarlo... da allora ha cambiato un sacco di allenatori e di giocatori con risultati deludenti...

Moratti avrà le sue colpe ma in campo ci vanno i giocatori...

giocatori presi per far collezione. il signor Moratti soffre della sindrome delle figurine (Panini) che poi sul campo diventano figuracce!!!!! :D:D:D:D:D

Originariamente inviato da infinitopiuuno
Nonostante le attenuanti che derivano da anni e anni di figuracce, spero che l'Eufa decida per l'esclusione di un anno dalle coppe per l'Inter(tanto non vince lo stesso).

Voglio dire un segnale forte che punisca i colpevoli.

Mi spiace per il 99% degli Interisti che i fumogeni non sanno nemmeno cosa sono.


appunto figuracce!!! :devil:

è probabile che il castigo sia esemplare oltretutto sono ricedivi (vedi l'altra figuraccia, quando? quando no! :devil: con l'Alaves

Originariamente inviato da infinitopiuuno


Inoltre con un Presidente così, c'è sempre la speranza che un anno la imbrocchi.




leva l'im restano i brocchi !!!! :D:D:D:D:D anche il Milan ne ha uno di nome che nell'Inter lo era anche di fatto arrivato al Milan si è subito rigenerato (guarda caso....)

infinitopiuuno
13-04-2005, 20.58.42
Speriamo che la Juve, pur perdendo:), sappia riscattare parzialmente la brutta figura del Meazza.

Brunok
13-04-2005, 22.40.55
Juve???? FUORI!!!!!! :devil: :devil: :devil:

ciao ciao bye bye :devil:

Certo che anche loro hanno ciccato partita: Il sior Capello cotanto allenatore che fa? fa giocare i suoi sul gioco aereo, cross alti quando gli inglesi sono insuperabili di testa. ma butta la palla giù ed usa la tecnica che sono più scarsi..... (non la velocità perchè anche lì gli inglesi son migliori).

Lu(a
13-04-2005, 22.42.24
Bene così!

Quando tocca alle altre italiane?

O non ce ne sono più?