PDA

Visualizza versione completa : Botta e risposta


Ghandalf
22-11-2004, 23.25.11
<font face="Arial, Helvetica, Sans Serif">&quot;<span style="FONT-STYLE: italic">Uno studio pubblicato la scorsa estate da un gruppo open source ha messo in evidenza come Linux violi oltre 228 brevetti, un giorno (...) qualcuno potrebbe bussare alla vostra parte e chiedervi il pagamento dei diritti legati a queste proprietà intellettuali</span>&quot;<br /><br />Così esordisce Ballmer, braccio destro di Gates, in una guerra verbale che pare essere ormai un'altra strategia MS nello scontro tra sistemi operativi. L'unico dettaglio è la smentita che arriva direttamente dall'avvocato e direttore esecutivo della società che Ballmer ha citato proprio a manforte di questa teoria.<br /><br /></font>&quot;<span style="FONT-STYLE: italic">Le affermazioni di Ballmer, braccio destro di Bill Gates, sull'elevato rischio di violazione brevettuale da parte di Linux sono assolutamente infondate. </span><br style="FONT-STYLE: italic" /><span style="FONT-STYLE: italic">Il mondo open source non rischia piu' problemi legali di Windows. Non c'e' alcun motivo per credere che Linux abbia una tale caratteristica, perche' i brevetti sono violati da specifiche strutture che permettono specifiche funzionalita'.</span><br style="FONT-STYLE: italic" /><span style="FONT-STYLE: italic">I brevetti, continua Ravicher, non s'interessano di come si diffonda la violazione (su una piattaforma open source o proprietaria). Percio' e' assolutamente indifferente che un brevetto sia violato su Linux o su Windows</span>&quot;<br /><br><br><a href="../../framer.php?url=" target="_blank"> Fonte </a><br><br><br><br>