PDA

Visualizza versione completa : Pal: 768*576 chiedo LUMI!!!


zf2000
20-10-2004, 23.56.31
salve a tutti

ho fatto un po' di confusione leggendo dei siti.
la max risoluzione pal è 768*576. da quello che ho capito 576 sono le righe (linee orizzontali) e 768 sono i punti per ogni riga. GIUSTO?

i DVD sfruttano tutta questa risoluzione.

i vhs invece usano 250/280 cosa? righe orizzontali o punti per ogni riga?

i svhs usano 400 righe o punti per ciascuna delle 576 righe?

non riesco a capire questo passaggio.

grazie a tutti

zf2000

handyman
21-10-2004, 00.48.38
Il segnale analogico PAL ha una particolare forma ad onda, divisa in 625 parti che sono facilmente identificabili grazie ad una serie di impulsi. Ciascuna di queste 625 parti, contiene delle informazioni: segnali di test, informazioni del televideo, sincronismi che permettono al televisore di sapere dove disegnare quella riga, e sopratutto 576 pezzetti che contengono le informazioni del video vero e proprio.Queste 576 parti, altro non sono che le righe che formano il video; righe che noi possiamo facilmente distinguere avvicinandoci allo schermo del televisore. Ogni riga può contenere diversi punti, è ovvio che, maggiore sarà il numero di punti che ogni riga può contenere, maggiore sarà la qualità del video.
Nel segnale PAL, la massima qualità è data da: 768 pixel (punti) per riga; ecco quindi spiegata (in maniera banale ed incompleta) come si determina la risoluzione full PAL, ovvero, 768*576 a 25frame/sec.
In realtà, i 768 pixel del Pal solo 'teoricamente' potrebbero essere visualizzati nei nostri televisori, perché dal passaggio da analogico a digitale e poi da digitale ad analogico ci sarà sempre una perdita, seppur piccola, di informazione. Ecco spiegato il motivo per cui le televisioni non visualizzano mai tutti e 768 i punti, ma creano una sorta di cornice ai bordi permettendo di visualizzare 720, 704, ecc... pixel. Queste cornici sono usate per eliminare il “rumore video” che inevitabilmente si crea da un passaggio all'altro (A/D e D/A).

Questo discorso serve a far capire che la risoluzione, scelta in fase di cattura, è importante per non sprecare prezioso spazio su disco. Infatti, se acquisisco dei video da un videoregistratore (VHS) è inutile utilizzare un formato video come 768x576, visto che un filmato proveniente da un VCR VHS (videoregistratore) può contenere al massimo 300/320 pixel per ogni riga, mentre uno proveniente da un VCR SVHS al massimo 400/410 pixel per riga.



Fonte (http://www.videomakers.net/modules.php?name=News&file=article&sid=212) ;)

zf2000
24-10-2004, 19.13.04
ma la videocamera digitale collegata alla tv tramite il cavetto giallo RCA riproduce il video registrato a 720*576 cioò con la risoluzione del digitale oppure con meno risoluzione?
altrimenti come si può vedere il video dalla videocamera alla tv con quella risoluzione?
grazie per le informazioni.

zf2000