PDA

Visualizza versione completa : Liberate le due Simone...


Pagine : 1 [2] 3 4 5 6

Brunok
01-10-2004, 15.29.56
Originariamente inviato da torquemada


io conoscevo il detto: a pensar male si fa peccato, ma ci si azzecca

quello che dico sempre anch'io... ;)

l'avevo pure detto nel 3d precedente, mah l'istinto difficilmente inganna :)

Brunok
01-10-2004, 15.30.55
Originariamente inviato da harman
Quindi date per certo che il sequestro sia stata tutta una farsa?
Oppure criticate che la ricostruzione delle fasi della liberazione sia ancora lacunosa?

Spiegatemelo perchè non comprendo l'astio

entrambe per quanto mi riguarda ed ovviamente l'una implica l'altra....

risultato quelle è da un pò che ci marciano ...

Giorgio Drudi
01-10-2004, 15.33.11
Il circo mediatico ha travolto tutto ...anche il buon senso.

Paco
01-10-2004, 15.35.44
Facciamo chiarezza sul termine volontario.

Dal De Mauro:

volontario vo|lon|tà|rio
agg., s.m.
AU

1 agg., che deriva da un atto di volontà, consapevole e deliberato; spontaneo, senza costrizioni: scelta volontaria, un’offerta volontaria

2a agg., s.m., che, chi compie un’azione per propria volontà, per scelta personale

2b agg., s.m., che, chi si arruola nelle forze armate senza esservi obbligato

2c agg., s.m., che, chi presta il proprio aiuto in organizzazioni assistenziali e sim. con carenze di personale specializzato o, temporaneamente, in soccorso a una collettività colpita da particolari disastri, cataclismi e sim.: personale v., i volontari della Croce Rossa, gruppi di volontari hanno soccorso gli alluvionati

A noi interessa l'ultimo significato. C'è per caso scritto che volontario è colui che non percepisce uno stipendio?

harman
01-10-2004, 15.36.57
Ok,tutta una farsa!
Buon proseguimento di discussione :act:

Billow
01-10-2004, 15.38.52
Originariamente inviato da harman
Quindi gli si da la colpa di essere tornate in condizioni troppo buone,ci mancano solo le allusioni sulla sindrome di stoccolma e tocchiamo il fondo :mad:

ops.. punto 6 ;)

Billow
01-10-2004, 15.41.02
Originariamente inviato da Paco
Facciamo chiarezza sul termine volontario.

Dal De Mauro:

volontario vo|lon|tà|rio

A noi interessa l'ultimo significato. C'è per caso scritto che volontario è colui che non percepisce uno stipendio?

C'è forse scritto che devono prendere dai 3000 Euro in su ??

ma che discorsi fate ??? :confused:

ps. Paco e lo sai che ti voglio bene !? :)
dimenticavo..
sul vocabolario... un po' per noia e un po' per non morire..
trovami la parola CA##O...
eppure la usiamo tutti.. :eek:

torquemada
01-10-2004, 15.47.13
.. non sono stati edotti dal global social forum sul da farsi? :D

Flying Luka
01-10-2004, 15.47.51
Originariamente inviato da harman
Quindi date per certo che il sequestro sia stata tutta una farsa?
Oppure criticate che la ricostruzione delle fasi della liberazione sia ancora lacunosa?

Spiegatemelo perchè non comprendo l'astio Entrambe le cose.
Le nostre poi (mi permetto di parlare a nome del Forum) sono solo supposizioni, nessuno può dare nulla per scontato. Chi potrebbe?
Anche perchè la verità nessuno la saprà mai.
Si mettono insieme i vari pezzi del mosaico, si confrontano le idee, e si cerca di dare una parvenza di decenza e di verità a tutta la storia.

harman
01-10-2004, 15.48.38
Originariamente inviato da Billow

trovami la parola CA##O...
eppure la usiamo tutti.. :eek:

ca**o
s.m.
CO
1 volg., pene
2a colloq., volg., in frasi negative, niente, nulla: non ho capito un c., nessuno sa un c., non me ne frega un c. | come escl., per negare decisamente qcs.: aiutarlo dopo quello che mi ha fatto? un c.!; anche dopo un agg.: «Quel ragazzo è molto simpatico» «Simpatico un c., non mi saluta mai»
2b colloq., volg., al pl., affari, fatti: farsi i ca**i propri, occuparsi solo dei fatti propri; ca**i miei, nostri, per invitare bruscamente qcn. a non occuparsi di cose che non lo riguardano; ca**i tuoi, loro, per invitare bruscamente qcn. a risolvere da sé i propri problemi
2c colloq., volg., con valore interiettivo, per esprimere meraviglia, impazienza e sim., o anche rabbia, ira: c. che caldo!, c., sono di nuovo in ritardo!, c., vuoi starmi a sentire? | con valore pleonastico e rafforzativo: che c. fai?, che c. ne so?, dico quel che c. mi pare! | in loc.pragm., e che c.!, per esprimere disappunto: e che c., se vuole si fa vivo lui!
3 OB uomo sciocco, stupido

Polirematiche
a, alla ca**o di cane loc.avv., loc.agg.inv. CO loc.avv., volg., malamente, in modo sconclusionato, senza criterio: lavorare a c. di cane | loc.agg.inv., volg., fatto male: un lavoro alla c. di cane alla ca**o loc.avv., loc.agg.inv. CO volg., a, alla ca**o di cane ca**i acidi loc.s.m.pl. CO volg., ca**i amari ca**i amari loc.s.m.pl. CO volg., guai, grane: se non finiamo in tempo sono ca**i amari col ca**o loc.inter. CO colloq., volg., con valore raff. in sostituzione di una negazione: col c. che vengo al cinema! del ca**o loc.agg.inv. CO colloq., volg., di nessun valore o importanza: questo è proprio un romanzo del c.; pessimo, bruttissimo: è stata una giornata del c. | in locuzioni esclamative, per esprimere forte disappunto o irritazione: spegni quella radio del c.!

torquemada
01-10-2004, 15.48.49
la verità,é quello che manca

harman
01-10-2004, 15.52.10
Originariamente inviato da Flying Luka
Entrambe le cose.
Le nostre poi (mi permetto di parlare a nome del Forum) sono solo supposizioni, nessuno può dare nulla per scontato. Chi potrebbe?
Anche perchè la verità nessuno la saprà mai.
Si mettono insieme i vari pezzi del mosaico, si confrontano le idee, e si cerca di dare una parvenza di decenza e di verità a tutta la storia.
Magari aspettare,prima di dare giudizi così netti, che le inchieste facciano il loro corso e che le persone coinvolte siano nella libertà di parlare senza il vincolo del segreto istruttorio

Billow
01-10-2004, 15.52.53
Originariamente inviato da harman

ca**o
s.m.
CO
1 volg., pene

oh fino ad un paio di anni fa' era tabu'... !!
potenza delle nuove versioni.. ;)

Paco
01-10-2004, 15.53.01
Originariamente inviato da Billow


C'è forse scritto che devono prendere dai 3000 Euro in su ??

ma che discorsi fate ??? :confused:

ps. Paco e lo sai che ti voglio bene !? :)
dimenticavo..
sul vocabolario... un po' per noia e un po' per non morire..
trovami la parola CA##O...
eppure la usiamo tutti.. :eek:


ca##o cà#|#o
s.m.

CO
1 volg., pene

2a colloq., volg., in frasi negative, niente, nulla: non ho capito un c., nessuno sa un c., non me ne frega un c. | come escl., per negare decisamente qcs.: aiutarlo dopo quello che mi ha fatto? un c.!; anche dopo un agg.: «Quel ragazzo è molto simpatico» «Simpatico un c., non mi saluta mai»

2b colloq., volg., al pl., affari, fatti: farsi i ca##i propri, occuparsi solo dei fatti propri; ca##i miei, nostri, per invitare bruscamente qcn. a non occuparsi di cose che non lo riguardano; ca##i tuoi, loro, per invitare bruscamente qcn. a risolvere da sé i propri problemi

2c colloq., volg., con valore interiettivo, per esprimere meraviglia, impazienza e sim., o anche rabbia, ira: c. che caldo!, c., sono di nuovo in ritardo!, c., vuoi starmi a sentire? | con valore pleonastico e rafforzativo: che c. fai?, che c. ne so?, dico quel che c. mi pare! | in loc.pragm., e che c.!, per esprimere disappunto: e che c., se vuole si fa vivo lui!

3 OB uomo sciocco, stupido

Ci sono tutti i significati che gli attribuiamo quando lo usiamo. :p :D

Quindi non capisco cosa ci sia tanto di scandaloso se una ragazza VOLOTARIAMENTE percepisca 3000 € rischiando pure la vita in una zona di GUERRA.

Nel nostro OCCIDENTE LIBERISTA, AFFARISTA e CAPITALISTA donne così andrebbero rispettate.

Diciamoci la verità! Ma chi di noi sa se è stato tutto vero o finto? Perchè farsi il sague amaro? ;)

Paco
01-10-2004, 15.53.46
Mi ha anticipato harman ;)

Brunok
01-10-2004, 15.54.16
Originariamente inviato da Flying Luka

Anche perchè la verità nessuno la saprà mai.


Questo è indubbio, al di fuori dei/le protagonisti/e nessuno verrà mai a sapere come sono andate le cose....

Intanto l'informazione è del tutto distorta, evidentissimo e fin troppo lapalissiano che ci sia di mezzo una manipolazione ed un dirottamento della verità da premio Oscar, così come la recitazione nel video del rilascio.... commedia farsesca, talmente lampante da far addirittura paura è chiarissimo che non sono immagini spontanee, ma nemmeno tanto abilmente messe lì a far scena... e lì casca il palco... BUM! che era già molto precario... e poi la storiellina della pistola.... ma a chi la raccontano? se li becca AlZarkawi o come cavolo di chiama ci pensa lui in prima persona a quelli che avrebbero fatto quel gesto che comunque non regge in nessun modo...

L'unico vero punto oscuro è il perchè, perchè ci è stata propinata tutta sta storia perchè tutti i media non fanno che parlare di questa vicenda tralasciando volontariamente tutto il resto dell'informazione sui fatti che avvengono in Italia e nel resto del mondo? che interessi ci sono dietro?

harman
01-10-2004, 15.54.26
Originariamente inviato da Billow


oh fino ad un paio di anni fa' era tabu'... !!
potenza delle nuove versioni.. ;)
la prima cosa che controllavo in un dizionario era la presenza o meno delle parolacce

harman
01-10-2004, 15.55.15
Originariamente inviato da Paco
Mi ha anticipato harman ;)
Già,un anticipo del ca**o! :D

Paco
01-10-2004, 15.55.59
Originariamente inviato da harman

Già,un anticipo del ca**o! :D

:D ;)

Flying Luka
01-10-2004, 15.56.38
Originariamente inviato da harman

Magari aspettare,prima di dare giudizi così netti, che le inchieste facciano il loro corso e che le persone coinvolte siano nella libertà di parlare senza il vincolo del segreto istruttorio

Ma quali inchieste?
Verrà messo tutto a tacere e finirà tutto a vino e tarallucci come il 99,99% delle cose che accadono in Italia

Billow
01-10-2004, 15.57.21
Originariamente inviato da Paco


Quindi non capisco cosa ci sia tanto di scandaloso se una ragazza VOLOTARIAMENTE percepisca 3000 € rischiando pure la vita in una zona di GUERRA.


io la vedrei meglio.. ma proprio di cuore... con le unghie un po' meno curate..
e magari a produrre qualcosa di utile.... ;) come ha detto qualcuno...

poi... i lavori si inventano al gg. d'oggi.. laurea o non laurea...
potrebbe fare benissimo la PR per qualche grossa discoteca..
o salvare i piccioni bviaggiatori finlandesi..
o magari la foca monaca sarda... o l'ermellino della siberia...
che ne sai..

è volontariato anche quello.. ;)
magari le danno di + .. non so 12 / 13.000 euro

Brunok
01-10-2004, 16.00.54
Originariamente inviato da Flying Luka


Ma quali inchieste?
Verrà messo tutto a tacere e finirà tutto a vino e tarallucci come il 99,99% delle cose che accadono in Italia

Una storia già vista all'infinito in questo bel paese....

tra un pò se ne dimenticheranno tutti, ci sarà un altro pseudo reality da seguire, tanto ormai ci hanno ammaestrati quasi tutti.... (beh a me no di sicuro) basta che un pinco pallino dica una qualsiasi cosa in tv e questa diventa la verità..... :S:S:S

e qui mi autoquoto:

Originariamente inviato da Brunok
Riguardo alle perplessità su tutta la vicenda delle 2 Simome e che c'è qualcosa che non va in tutta al vicenda a cominciare dal filmato sulla liberazione, dalla caramelle la pistola consegnata, il manicure e via dicendo, va ricordato e messo bene in evidenza quanto sia facile manipolare l'informazione.

Basta pensare all'americano di Seattle se non erro, che ha confezionato nel suo garage, il filmato della sua esecuzione con tanto di sgozzamento, che anche la CNN mandò in onda benvendosi come vera la notizia. Il ragazzo ha dimostrato quanto facile sia vendere notizie false e farle passare per vere.... basta un pò di inventiva e di immaginazione.... medidate sui media ....

Paco
01-10-2004, 16.08.31
Originariamente inviato da Billow


io la vedrei meglio.. ma proprio di cuore... con le unghie un po' meno curate..
e magari a produrre qualcosa di utile.... ;) come ha detto qualcuno...

poi... i lavori si inventano al gg. d'oggi.. laurea o non laurea...
potrebbe fare benissimo la PR per qualche grossa discoteca..
o salvare i piccioni bviaggiatori finlandesi..
o magari la foca monaca sarda... o l'ermellino della siberia...
che ne sai..

è volontariato anche quello.. ;)
magari le danno di + .. non so 12 / 13.000 euro

In verità potresti aver ragione tu.
L'associazione Un ponte per potrebbe essere solo una copertura per far campagna elettorale.

Dico potrebbe...ma che ne sappiamo noi?
Io non riesco ad entrare nel loro sito! Chi può dimostrare quello che hanno fatto dall'inizio degli anni 90 a oggi?

Billow
01-10-2004, 16.12.25
ti do' ragione in toto.. ;)
c'è qualcuno anche tra i mods.. che non si esprime...
ma è convinto , facciano parte dei servizi segreti..
(che è chi ha pagato il riscatto... del resto)

è plausibile anche quello..

Giorgio Drudi
01-10-2004, 16.14.47
Originariamente inviato da Paco
Facciamo chiarezza sul termine volontario.

Dal De Mauro:

volontario vo|lon|tà|rio
agg., s.m.
AU

1 agg., che deriva da un atto di volontà, consapevole e deliberato; spontaneo, senza costrizioni: scelta volontaria, un’offerta volontaria

2a agg., s.m., che, chi compie un’azione per propria volontà, per scelta personale

2b agg., s.m., che, chi si arruola nelle forze armate senza esservi obbligato

2c agg., s.m., che, chi presta il proprio aiuto in organizzazioni assistenziali e sim. con carenze di personale specializzato o, temporaneamente, in soccorso a una collettività colpita da particolari disastri, cataclismi e sim.: personale v., i volontari della Croce Rossa, gruppi di volontari hanno soccorso gli alluvionati

A noi interessa l'ultimo significato. C'è per caso scritto che volontario è colui che non percepisce uno stipendio?

Giusto, è il metodo giusto, se ognuno dà alle parole il significato che vuole...tanto vale che parli da solo.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 16.20.28
Originariamente inviato da Paco


In verità potresti aver ragione tu.
L'associazione Un ponte per potrebbe essere solo una copertura per far campagna elettorale.

Dico potrebbe...ma che ne sappiamo noi?
Io non riesco ad entrare nel loro sito! Chi può dimostrare quello che hanno fatto dall'inizio degli anni 90 a oggi?

Il fatto che si stumentalizzi un episodio politicamente e elettoralmente non significa che SeS non abbiano prestato un servizio civile con tutti i meriti che esso comporta...e il sequestro non è certo voluto.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 16.22.10
Originariamente inviato da Flying Luka
Entrambe le cose.
Le nostre poi (mi permetto di parlare a nome del Forum) sono solo supposizioni, nessuno può dare nulla per scontato. Chi potrebbe?
Anche perchè la verità nessuno la saprà mai.
Si mettono insieme i vari pezzi del mosaico, si confrontano le idee, e si cerca di dare una parvenza di decenza e di verità a tutta la storia.

Credo che nessuno possa parlare per tutti i forumisti, neanche Billow, per lo meno non per me.

Billow
01-10-2004, 16.24.48
BRAVO hai trovato il fulcro della questione..

NON è stato un "servizio civile" che ammiro e stimo...COMPLETAMENTE...
ma un LAVORO STRANO e molto ben pagato...

sarebbero state + utili nel portare in giro qualche zoppo italiano o qualche vecchio di Rimini o Roma... ;)
CHIARAMENTE AGGRATIS...

Giorgio Drudi
01-10-2004, 16.25.25
Originariamente inviato da Brunok


Una storia già vista all'infinito in questo bel paese....

tra un pò se ne dimenticheranno tutti, ci sarà un altro pseudo reality da seguire, tanto ormai ci hanno ammaestrati quasi tutti.... (beh a me no di sicuro) basta che un pinco pallino dica una qualsiasi cosa in tv e questa diventa la verità..... :S:S:S





Anch'io la penso cosi' riguardo a questo.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 16.27.04
Originariamente inviato da Billow
BRAVO hai trovato il fulcro della questione..

NON è stato un "servizio civile" che ammiro e stimo...COMPLETAMENTE...
ma un LAVORO STRANO e molto ben pagato...

sarebbero state + utili nel portare in giro qualche zoppo italiano o qualche vecchio di Rimini o Roma... ;)
CHIARAMENTE AGGRATIS...

Non dovranno andare tutti per forza a portare in giro qualche zoppo italiano o qualche vecchio di Rimini e Roma.

Flying Luka
01-10-2004, 16.29.52
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Credo che nessuno possa parlare per tutti i forumisti, neanche Billow, per lo meno non per me.
Innanzitutto ho scritto "mi permetto" e non ho l'ho detto come verità assoluta.
Nella fattispecie, se la cosa ha turbato così gravemente la tua sensibilità (visto che la mia affermazione era caratterizzata da una stima cautelativa e prudenziale), e se non sei d'accordo, illuminaci sulla verità se la conosci, dal momento che io ho asseritio (e ribadisco: a nome del forum) che le nostre sono solo supposizioni.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 16.33.07
Originariamente inviato da Paco



Nel nostro OCCIDENTE LIBERISTA, AFFARISTA e CAPITALISTA donne così andrebbero rispettate.



Se non fossero salite agli "onori" della cronaca lo sarebbero state e giustamente.

Paco
01-10-2004, 16.33.14
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Il fatto che si stumentalizzi un episodio politicamente e elettoralmente non significa che SeS non abbiano prestato un servizio civile con tutti i meriti che esso comporta...e il sequestro non è certo voluto.

Tutto può essere, per questo non escludo nulla.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 16.43.44
Originariamente inviato da Flying Luka

Innanzitutto ho scritto "mi permetto" e non ho l'ho detto come verità assoluta.
Nella fattispecie, se la cosa ha turbato così gravemente la tua sensibilità (visto che la mia affermazione era caratterizzata da una stima cautelativa e prudenziale), e se non sei d'accordo, illuminaci sulla verità se la conosci, dal momento che io ho asseritio (e ribadisco: a nome del forum) che le nostre sono solo supposizioni.
Per tutti i forumisti non può parlare nessuno, permetti o non permetti, e se tu lo fai la tua asserzione vale un fico secco.

Il mio punto di vista l'ho già espresso e in sostanza è questo: credo che le due ragazze svolgessero un lavoro degno di stima e per certi versi eroico.

Credo che il sequestro sia autentico e questo è un fatto, fino a prova contraria, e che tutte le altre siano congetture.

Credo che 3000euro, se così è, sia un compenso ragionevole per la competenza professionale , per l'ambiente di lavoro e per il pericolo.

Credo che i mezzi mediatici abbiano stravolto le ragazze che comunque rimangono due persone normali non due eroine a tempo pieno.

Credo che il riscatto non sia stato pagato, almeno nella forma che si intende per "pagare un riscatto" ma che qualche tipo di concessione sia stato fatto.

Hai capito?

Flying Luka
01-10-2004, 16.47.28
Ho capito, e dissento dalla tua idea, anche perchè ho asserito che nel Forum si fanno supposizioni, e che nessuna da per scontato la propria verità.
Per quanto riguarda il fico secco, la mia affermazione avrà questo valore aggiunto, ma le tue manco quello.

Trinity
01-10-2004, 16.49.40
Originariamente inviato da Giorgio Drudi

Per tutti i forumisti non può parlare nessuno, permetti o non permetti, e se tu lo fai la tua asserzione vale un fico secco.

Il mio punto di vista l'ho già espresso e in sostanza è questo: credo che le due ragazze svolgessero un lavoro degno di stima e per certi versi eroico.

Credo che il sequestro sia autentico e questo è un fatto, fino a prova contraria, e che tutte le altre siano congetture.

Credo che 3000euro, se così è, sia un compenso ragionevole per la competenza professionale , per l'ambiente di lavoro e per il pericolo.

Credo che i mezzi mediatici abbiano stravolto le ragazze che comunque rimangono due persone normali non due eroine a tempo pieno.

Credo che il riscatto non sia stato pagato, almeno nella forma che si intende per "pagare un riscatto" ma che qualche tipo di concessione sia stato fatto.

Hai capito?


Azz e ci voleva tanto a dire le cose chiare????

Giorgio Drudi
01-10-2004, 16.51.28
Originariamente inviato da Flying Luka
Ho capito, e dissento dalla tua idea.
Per quanto riguarda il fico secco, la mia affermazione avrà questo valore aggiunto, ma le tue manco quello.

Piccolino hai perso il ciucciotto o ti hanno fatto un dispetto? :D

Flying Luka
01-10-2004, 16.52.03
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Credo che i mezzi mediatici abbiano stravolto le ragazze che comunque rimangono due persone normali non due eroine a tempo pieno.



e ti contraddici pure, dal momento che non più tradi di 3 ore fa asserivi caldamente che sono due eroine.
Mah...!

Trinity
01-10-2004, 16.52.54
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Piccolino hai perso il ciucciotto o ti hanno fatto un dispetto? :D



Non cominciare con le provocazioni Giorgio.

Giaky
01-10-2004, 16.53.11
Quello che ti suggerisco è di distinguere Non so e Non mi interessa.. personalmente vorrei dire non so, ma non non mi interessa ;)

Flying Luka
01-10-2004, 16.54.18
Originariamente inviato da Trinity




Non cominciare con le provocazioni Giorgio.

Grazie Mara (F), ma la lascia perdere.
Penso non ne valga la pensa.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 16.54.19
Originariamente inviato da Flying Luka


e ti contraddici pure, dal momento che non più tradi di 3 ore fa asserivi caldamente che sono due eroine.
Mah...!

"Il mio punto di vista l'ho già espresso e in sostanza è questo: credo che le due ragazze svolgessero un lavoro degno di stima e per certi versi eroico."

Se hai letto l'ho detto.

Flying Luka
01-10-2004, 16.55.26
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


"Il mio punto di vista l'ho già espresso e in sostanza è questo: credo che le due ragazze svolgessero un lavoro degno di stima e per certi versi eroico."

Se hai letto l'ho detto.

Lascia perdere, una caduta in verticale dagli specchi può fare molto male.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 16.55.32
Originariamente inviato da Trinity



Azz e ci voleva tanto a dire le cose chiare????

L'ho sempre espresso nel corso del dibattito.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 16.59.24
.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 17.01.33
Originariamente inviato da Flying Luka


Lascia perdere, una caduta in verticale dagli specchi può fare molto male.

Ti ho mostrato che l'ho detto ma non lo vuoi ammettere.

E inoltre ribadisco che non puoi parlare a nome di tutti...ci sono diverse opinioni e sfumature, almeno tre a giudicare dal sondaggio.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 17.03.08
Originariamente inviato da Trinity




Non cominciare con le provocazioni Giorgio.

Veramente non sono stato il primo.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 17.05.13
.

Flying Luka
01-10-2004, 17.07.07
Originariamente inviato da Giorgio Drudi
Vorrei dire qualcosa a proposito degli eroi.

Per questo metto le due Simone, fino al giorno della loro liberazione fra le eroine

Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Credo che i mezzi mediatici abbiano stravolto le ragazze che comunque rimangono due persone normali non due eroine a tempo pieno.



Sì sì, ho capito male.
Certo!

Giorgio Drudi
01-10-2004, 17.09.40
Originariamente inviato da Flying Luka


Lascia perdere, una caduta in verticale dagli specchi può fare molto male.

Non mi specchio mai o quasi e non mi arrampico sugli specchi ma cerco la verità.

Giorgio Drudi
01-10-2004, 17.12.53
Originariamente inviato da Flying Luka




Sì sì, ho capito male.
Certo!



(1°quote) Originariamente inviato da Giorgio Drudi

Vorrei dire qualcosa a proposito degli eroi.

Per questo metto le due Simone, fino al giorno della loro liberazione fra le eroine




(2° quote)Originariamente inviato da Giorgio Drudi


Credo che i mezzi mediatici abbiano stravolto le ragazze che comunque rimangono due persone normali non due eroine a tempo pieno.



Mi sembra semplice ma ripeto la spiegazione: quello che hanno fatto da quando sono in Iraq fino al giorno del rilascio è stato eroico poi si sono calate in panno fin troppo ordinario.
Dov'è la contraddizione?

Giorgio Drudi
01-10-2004, 18.48.00
Non ho per niente gli stessi sentimenti nè le stesse opinioni politiche degli sbandieratori "elettorali" della pace , ma ai pacifisti che vanno al fronte e si sacrificano per il loro ideale in silenzio va tutta la mia stima.
Così è anche per S & S: sono state in Iraq diversi anni, e non è certamente il migliore degli ambienti per vivere la propria giovinezza, e hanno rischiato la vita. Punto e basta.

" Paura che finisse così , mi sembrava presto " queste le parole riportate da Repubblica di una delle due Simone...e sanno tanto di verità.
Essere di parte in queste circostanze mi sembra "piccolo". La maledetta "parte" sempre tesa a vedere il lato peggiore del nemico politico.

Poi sono intervenuti i media , i politici, e tutto si è adulterato, anche le due Simone, una delle quali, comunque, ha risposto alla domanda di un cronista che gli chiedeva se si sentisse di perdonare i suoi sequestratori: " per adesso è presto", mostrando umiltà e per niente in linea col credo pacifista. E questo l'ho sentito con le mie orecchie.
Un pò di umiltà non guasterebbe nel giudicare da parte di chi, come me, sta comodamente seduto davanti al p.c lottando "virtualmente" contro fantasmi dialettici, con una birra a portata di mano.

LoryOne
01-10-2004, 19.09.35
Io non vedo in fondo cosa ci sia da scaldarsi tanto.

Sono volontarie, non sono volontarie, percepiscono uno stipendio, non lo percepiscono...Chissenefrega.
Le abbiamo viste non troppo sciupate, hanno rilasciato dichiarazioni in merito al fatto che le hanno trattate bene e, cosa non da poco, che torneranno in Iraq quanto prima.

Se in futuro verranno rapite nuovamente il nostro governo avrà ben poco da preoccuparsi, visto che la loro prigionìa non è stata poi così male a sentirle parlare. (Io mi ero preoccupato che oltretutto le violentassero , pensa un po te !)

Insomma, un intero paese si è mobilitato per liberarle pagando un'ingente somma e loro si limitano a ringraziare il governo e ad assicurare che in Iraq prima o poi ci torneranno ?
Bene, ma che non si aspettino un'ulteriore pagamento di riscatto: Uno basta e avanza.

Va bene, sono spinte da un fortissimo senso di abnegazione verso il prossimo e questo fa loro onore ma è lo stesso senso di abnegazione che dovrebbe balenare nelle loro testoline pensando (e non poco) a quanto è costata la loro liberazione, sia in termini economici, sia in termini di risorse umane.

Forse dico solo stronz@te, forse basta solo vederle libere e felici tra le braccia delle loro famiglie e sorvolare sul fatto che questo rapimento potrebbe capitare nuovamente, magari nei volti di altre due persone o più...magari nel pagamento di qualche Euro o più...chissà ?
Tutti ad applaudire, tutti a considerarle eroine.

Fermiamoci un attimo e riflettiamo...
Non sarebbe meglio se ce ne andassimo tutti dall' Iraq, associazioni umanitarie comprese ?
Abbiamo fatto la nostra parte (pure militarmente anche se un po marginalmente), abbiamo aiutato chi aveva bisogno impegando mezzi ed uomini per troppo tempo.
Ora basta anche perchè laggiù NON CI VOGLIONO, mettiamocelo in testa, NON CI MERITANO.

L'uccisione di militari in territorio Iraqueno, siano essi Statunitensi o Italiani o di qualunque altra Nazione, da parte dei terroristi altro non fa che accrescere il sentimento di odio da parte degli Iraqeni verso quelle Nazioni che si sono battute per donar loro la libertà dal regime di Hussein.
Per chi avesse qualche difficoltà a capire il ragionamento, basta pensare su cosa il terrorismo, fin dall'inizio, abbia basato la sua strategia; la risposta è semplice: Nel far credere alla popolazione che i liberatori si rivelino occupanti e quindi nemici da combattere.

Ben difficilmente, infatti, si ritirerebbero le truppe da un paese in cui i propri soldati venissero uccisi in modi non convenzionali (intendo con attentati, non in campo aperto come in guerra) anzi, si rimarrebbe sul posto per ricercare i colpevoli.
Quand'è che avremmo dovuto lasciare l'Iraq ?
E perchè siamo ancora li ?

Ecco allora che persino il rapimento di innocenti per estorcere denaro e finanziare la guerriglia diventa un comportamento giustificato perchè utile alla causa.
Aggiungerò ancora una cosa a riguardo:
Non troppo tempo fa Mentana presentò i risultati di un sondaggio che indicava la maggioranza della popolazione favorevole ai sequestri come atto comprensibile e giustificato.
Inutile dire che la cosa suscitò in me sdegno e ripudio nel momento stesso in cui venni a conoscenza della notizia.

...allora io dico: FANCULO,VIA TUTTI E CHE SI ARRANGINO !
D'ora in poi chi vorrà andare/rimanere in Iraq lo faccia ma a suo rischio e pericolo.

harman
01-10-2004, 19.24.39
Originariamente inviato da LoryOne

Per chi avesse qualche difficoltà a capire il ragionamento, basta pensare su cosa il terrorismo, fin dall'inizio, abbia basato la sua strategia; la risposta è semplice: Nel far credere alla popolazione che i liberatori si rivelino occupanti e quindi nemici da combattere.

Ed io che pensavo che l'Iraq fosse stato invaso violando apertamente il diritto internazionale,il diritto all'autodeterminazione dei popoli ed altre menate del genere!
Credevo che la guerra fosse stata fatta per il reale,concreto e prossimo uso di armi di distruzioni di massa...che non c'erano.
Mi avevano pure parlato che tra iraq ed il terrorismo islamico ci fossero legami...che non c'erano!

Mah,sono un pò confuso...su una cosa sono però daccordo:via gli invas...pardon!Via il contingente internazionale dall'IRAQ.

LoryOne
01-10-2004, 19.35.08
Et voilà, ognuno a casa sua.
Io me lo sono sempre chiesto perchè ci dobbiamo interessare dei casini degli altri.
Io me lo son sempre chiesto perchè intromettersi.
Perchè 'sti Islamici non se ne stanno a casa loro !
Perchè dobbiamo pensare che la nostra cultura e la nostra civiltà debbano insegnare qualcosa agli altri sulla dignità umana ?

PERCHE' NON CI FACCIAMO I BENEMERITI 'ZZI NOSTRI ?

Thor
01-10-2004, 21.00.25
mah, tornando alle simone, io sono rimasto in bambola, come penso tutti voi, alla notiza della liberazione..con quelle immagini in tv..chi se lo aspettava?! tutto così improvviso!

chiaro che la cosa ha fatto piacere a tutti..guardate, se anche il governo avesse pagato 1milione di € per la loro liberazione, il fine avrebbe giustificato il mezzo..anche se sono un po' malfermo su questa mia convinzione..gli iracheni potrebbero pensare "toh, questi pagano! rapiamone altre!"

come penso tutti voi, lo shock positivo della loro liberazione, ha fatto sì che il nostro cervello sorvolasse sui dettagli, che però, come spesso accade, sono rimasti impressi, cosicché ci siamo tornati sopra più tardi, anche inconsciamente.

quel video era tutto preparato! ma avete visto le robe che avevano in testa?! il collegamento è partito con quelle..e qualcuno mi vuol far pensare che le han riprese giusto dieci secondi prima che si levassero spontaneamente il velo? ma per cortesia!!
erano di gesso, cazzo, lontano un miglio che recitavano!
la pistola, le caramelle..i visi! ma cristo, sembravano più belle lì che nelle foto che facevano vedere nei servizi in tele in italia!
ora, sul fatto che siano ingrassate, non ricordo..ma le unghie! e poi, manco un po' di occhiaie, di facce stravolte!
e quelle sarebbero state rapite? ma per cortesia!!

poi, le dichiarazioni che rilasciano..sembra che qualcuno le abbia loro suggerite, e che le due non siano neppure state tanto brave ad impararsi la particina..oggi ho letto una pagina del televideo in cui una delle due parlava di coltello alla gola.."mamma mia, ma 'sta cosa è falsa come le 3mila lire", ho pensato..e dovevo ancora leggere questo thread...

insomma, nessuno è cretino, c'è qualcosa dentro di noi che ci fa sentire chiaramente, quando le cose puzzano..
claro che anche io sono qui a chiedermi fino a che punto sia stata portata avanti la farsa, da chi e con quale scopo.

e mi chiedo pure un'altra cosa: se queste cose le abbiamo pensate noi, di certo lo avrà fatto anche qualcuno con a disposizione dei mezzi di informazione e investigativi: se c'è gente "in alto" cui la storia interessa, state sicuri che ne vedremo delle belle..
se no, vino e taralli come suggerito da qualcuno..

sinceramente la faccenda che quelle due andranno in tele a fare interviste e beccarsi altre valanghe di soldi mi fa girare i coglioni!! e scusate la volgarità!
mi san poi tanto di persone un po' stupidotte..e scusate ancora..

mah, magari quelli di libero, il foglio e altri "di destra" avranno esagerato..ma io sto con loro alla grande, specie dopo tutto lo schifo che sta venendo fuori sulla faccenda...

sto senso di impotenza mi sta ammazzando..ma va be', per ora termino qui..

harman
01-10-2004, 22.33.35
io continuo a non capire l'astio:
se si tratta di farsa l'hanno messa su loro?
non saranno loro a dover dare spiegazioni al riguardo,perchè scelli era sempre in primo piano?
scelli prende 450mila euro l'anno di stipendio visto che qui si fanno i conti,perchè nessuno si scandalizza?
beccarsi altre vagonate di soldi,altre?
quando ci andavano i mercenari italiani con tutto il parentado a porta a porta vi siete scandalizzati?
quando il padre di uno di questi se ne andava in giro a fare proclami con quella bandiera in spalla nessuno a dire che faceva della retorica da due soldi?(comprensibilissima visto la situazione)
i parenti delle simone le avete visti in queste settimane?non credo!
e vi scandalizzate a priori in questo caso?
non sono andate da nessuna parte che già vi fanno incazzare?
fin'ora che hanno detto di scandaloso?
che i rapitori le hanno trattate con rispetto?
che c'è differenza tra terroristi e la resistenza?
che la guerra è ingiusta?
che il governo iracheno è un governo fantoccio?

per molti sarebbe stato meglio che le avessero ammazzate,ovviamente per poter dare giù al mussulmano,e visto che non è successo danno giù alle Simone.

comincio a pensare a polemiche create da maschietti invidiosi perchè queste due hanno più palle di loro

davlak
01-10-2004, 22.46.08
In linea di massima sono d'accordo con Giorgio, tranne sulla definizione di eroine.
Inoltre sono straconvinto che sia stato pagato un riscatto, ma la cosa non mi sconcerta, 1 milione di $ per due vite è un prezzo equo.
NON credo alla farsa.
Ma dal momento che sono scese dall'aereo con quegli abiti e quell'atteggiamento, e dopo le loro dichiarazioni alla stampa e le interviste, dico che se tornano in Iraq e le rapiscono di nuovo, chissenefrega, a quel punto se la saranno cercata.
Torniamo al punto focale che a mio avviso è: il Governo deve impedire la presenza di civili in Iraq in qualsivoglia veste essi ci vadano.
Invece, purtroppo, ho la sensazione che tutto l'epilogo della vicenda dopo la liberazione sia finalizzato a legittimare e tutelare la presenza delle organizzazioni umanitarie contando su un precedente conclusosi in modo positivo (il che è anche uno strumento politico per legittimare la presenza militare, sulla quale invece sono d'accordo).
Questo, cioè il ritiro di qualsiasi intervento umanitario che non sia il peace keeping militare, lo vado affermando da mesi (da Nassiria, per la precisione) e ne sono sempre più convinto.
A maggior ragione dopo gli attentati di ieri che hanno visto 40 vittime tra bambini iracheni.
Un accenno di ribellione al terrorismo da parte dei civili e di alcuni esponenti religiosi c'è stato, seppure minimo.
Dopo il ritiro delle ong si darebbero una svegliata ulteriore.
(potrò apparire cinico, ma purtroppo in quella situazione mi pare necessario).

Brunok
01-10-2004, 23.14.54
Originariamente inviato da harman

Ed io che pensavo che l'Iraq fosse stato invaso violando apertamente il diritto internazionale,il diritto all'autodeterminazione dei popoli ed altre menate del genere!
Credevo che la guerra fosse stata fatta per il reale,concreto e prossimo uso di armi di distruzioni di massa...che non c'erano.
Mi avevano pure parlato che tra iraq ed il terrorismo islamico ci fossero legami...che non c'erano!

Mah,sono un pò confuso...su una cosa sono però daccordo:via gli invas...pardon!Via il contingente internazionale dall'IRAQ.

Su tutto questo sono perfettamente d'accordo, è su quanto è successo con la faccenda della messinscena delle 2 rapite in modo particolare riguardo al loro rilascio ed ai mille dubbi che quei particolari hanno generato a ragione che differisco profondamente.

Eccomi
01-10-2004, 23.31.11
Mi son dovuto leggere otto pagine, per recuperare... (tra l'altro con qualche sana risata :D ) ...ma continuo a rimanere del parere che
volontario a pagamento = dipendente...:rolleyes: ed in ogni caso, tra tante pagliacciate e tragedie che si alternano quotidianamente, preferico due ipotetiche furbacchione a due cadaveri. :o

Flying Luka
02-10-2004, 00.17.05
e chi non lo preferirebbe??? :)
Il punto è un altro, si discuteva se ci hanno o non ci hanno preso per il fondoschiena.
Tu che ne dici Eccomi?

carletto
02-10-2004, 00.46.00
Cosa ne dica Eccomi non lo so; quel che dico io è che a leggere certi commenti mi vien da vomitare.

Kandran Kane
02-10-2004, 00.47.21
Originariamente inviato da Billow
E FARLO AGGRATIS.. ;)

Pensa che qui in Italia, c'è gente che per 800 euro al mese, rischia la vita quasi tutti i giorni, per impedire che una persona affetta da una qualsiasi patologia(ci metto di tutto perché sono buono.Dalla sindrome di Down o di Turner, alla sindrome di Heller, alle patologie psichiatriche più complesse), venga linciata nel momento in cui vuole andare a prendersi un caffè al bar(in pratica il compito consiste nel mediare gli scambi tra "i normali" e i "malati").
Eppure queste persone sono "vigliacchette", perché "si fanno pagare". Mentre chi becca quegli stipendi per andare in Iraq a fare "volontariato" è un eroe.

Oh cielo......

X Harman. Le motivazioni che hai addotto nel thread collegato a questo, sono palesemente inconsistenti. Il metodo di ragionamento è lo stesso di una persona che non ascolta l'interlocutore. Un monologo insomma.............

Flying Luka
02-10-2004, 00.48.53
Originariamente inviato da Kandran Kane


Pensa che qui in Italia, c'è gente che per 800 euro al mese, rischia la vita quasi tutti i giorni, per impedire che una persona affetta da una qualsiasi patologia(ci metto di tutto perché sono buono.Dalla sindrome di Down o di Turner, alla sindrome di Heller, alle patologie psichiatriche più complesse), venga linciata nel momento in cui vuole andare a prendersi un caffè al bar(in pratica il compito consiste nel mediare gli scambi tra "i normali" e i "malati").
Eppure queste persone sono "vigliacchette", perché "si fanno pagare". Mentre chi becca quegli stipendi per andare in Iraq a fare "volontariato" è un eroe.

Oh cielo......

X Harman. Le motivazioni che hai addotto nel thread collegato a questo, sono palesemente inconsistenti. Il metodo di ragionamento è lo stesso di una persona che non ascolta l'interlocutore. Un monologo insomma............. (Y) (Y) (Y) (Y)

Giorgio Drudi
02-10-2004, 09.41.36
Libero dice che Simona Pari nel 2000 era stata portavoce di Minniti che era sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega al Cesis... perciò è ovvio che era del controspionaggio... :D , non lo dice Libero nel suo articolo, non firmato, ma lo lascia intendere…poi conclude : provate solo a pensare quali attacchi e velenose dietrologie avrebbe prodotto una certa sinistra, se ad aver lavorato, senza alcuna colpa, per l’uomo dei servizi Minniti fosse stato invece il povero Quattrocchi.
Vero, verissimo... ma esattamente la dietrologia che insinua Libero.
In Italia ci sono dei “segreti “ irrisolti, è vero, ma non tanti quanti la “paranoia” ne suggerisce, la paranoia scatenata dai giornali di parte che anche in questi giorni miete le sue vittime.

Giorgio Drudi
02-10-2004, 09.46.03
Il coraggio di Mahnaz:

"Volete uccidermi? Fatelo subito. Anzi, sbrigatevi, ma non mi toccate, non fatemi del male. E rispettate la mia fede."

Da Repubblica

Giorgio Drudi
02-10-2004, 10.00.36
Le buffonate dei politici.
DS PRC e Verdi si contendono le nuove icone del pacifismo militante.
Non persone competenti a governare ...ma due, poco più che ragazzine.

E' arrivato il carnevale...chi sta bene e chi sta male...stanno sicuramente male gli italiani con una simile classe politica.

Giorgio Drudi
02-10-2004, 10.04.36
Originariamente inviato da Kandran Kane


Pensa che qui in Italia, c'è gente che per 800 euro al mese, rischia la vita quasi tutti i giorni...

Bisognerà alzare chi è sotto-retribuito ... non abbassare chi è retribuito con una certa giustizia.

harman
02-10-2004, 11.50.27
Originariamente inviato da Kandran Kane

X Harman. Le motivazioni che hai addotto nel thread collegato a questo, sono palesemente inconsistenti. Il metodo di ragionamento è lo stesso di una persona che non ascolta l'interlocutore. Un monologo insomma.............
Dire semplicemente che le motivazioni di qualcun altro sono inconsistenti senza portare le proprie è troppo facile(per non dire che questo non ne ha affatto:giuste o sbagliate o futili che siano)
comunque visto che le pagine ormai son tante,mi metti il link a quello a cui ti riferisci?

harman
02-10-2004, 11.54.00
posto questo intervento dal sito del corriere perchè sembra che vi stiano leggendo:
Quante se ne sentono e se ne leggono da tre giorni a questa parte sulle due Simone! Ma andiamo con ordine:

- vengono strumentalizzate politicamente perche' si definiscono pacifiste e credono nel ritiro delle truppe dall'Iraq (E perche' fargliene una colpa? La democrazia e' democrazia, e perfino Kerry, che per battere Bush alle elezioni ha forse solo analizzato nei dettagli il film di Moore vincitore a Cannes, la pensa piu' o meno cosi'.)

-Sono sotto accusa perche', forse ancora un po' in preda a quel comunissimo e scientificamente provato effetto che si chiama "sindrome di Stoccolma", si dimostrano grate ai rapitori per averle salvate, trattate col minimo e dovuto rispetto, nonche' aver loro donato dolciumi, chiesto perdono, ed insegnato qualcosa sul Corano (E allora? Avremmo forse preferito vederle in qualche macabro video?)

- Si dice che avrebbero dovuto stare in Italia, rendersi utili ai bambini che sono qui (ma questo viene detto, forse, soltanto perche' queste due giovani ragazze conducono una vita piu' interessante, coraggiosa e sensata dell'italiano medio, che e' gia' tanto se con i suoi aiuti umanitari va oltre i confini-ormai federali- della sua unica sofferente regione.)

- Si dice che dovrebbero essere riconoscenti perche'forse qualche misteriosa entita' ha pagato ,per salvar loro la vita, un riscatto. E si sottolinea che- semmai cosi fosse stato- quei soldi potevano venir spesi meglio (casomai, aggiungo io, per aumentare gli stipendi dei calciatori di serie A)

- Sono state sbeffeggiate, proprio ieri in prima pagina, dal quotidiano "Libero", con ridicoli appellativi (ma si puo' parlare cosi' di due persone che in fondo svolgevano la loro missione umanitaria in sordina, e -fino a prova contraria- tutto si aspettavano fuorche' diventare delle star o dei fenomeni mediatici?)

-Si mette addirittura in dubbio il loro sequestro, si vede come una montatura il video della liberazione e alla fine si mettera' in dubbio perfino il fatto che siano mai esistite

Giorgio Drudi
02-10-2004, 12.08.33
Originariamente inviato da harman
posto questo intervento dal sito del corriere perchè sembra che vi stiano leggendo:


C'è ancora chi è realista ed equilibrato.

Eccomi
02-10-2004, 13.44.27
Originariamente inviato da Flying Luka
e chi non lo preferirebbe??? :)
Il punto è un altro, si discuteva se ci hanno o non ci hanno preso per il fondoschiena.
Tu che ne dici Eccomi?

L'impressione (e solo l'impressione) è che lo abbiano fatto...:rolleyes:
Ma tanto sono anni che ci prendono per i fondelli... :(
Mi sono abituato e non ci faccio più caso...:x:
Avevo paura che le uccidessero-violentassero-torturassero-maltrattassero-cosassero-etciù, non lo hanno fatto? :timid:
Meno male...:p Non devo preoccuparmi più per loro. :rolleyes:
Fine.

Flying Luka
02-10-2004, 14.45.09
Originariamente inviato da Giorgio Drudi


C'è ancora chi è realista ed equilibrato.

Capista!!!!
E' avvvenuto il miracolo che tanto speravamo.
Dunque un gruppo non ben definito di terroristi islamici i quali, notoriamente, hanno sequestrato persone occidentali in missione di pace/aiuto (es. Badaloni),ucciso, torturato, seviziato, decapitato, ecc... ecc... ad un certo punto sequestrano due italiane, quindi non solo "infedeli cagne occidentali", ma per giunta DONNE notoriamente esseri impuri ed inferiori.
Le coccolano, le nutrono, le vestono, si fanno delle belle seratine a dicutere con tono salottiero del corano... insomma, dei veri galantuomini.
Beh... meno male che ci sono ancora dei gentlemen anche tra i sequestratori islamici.
Sono proprio contento.

Giorgio Drudi
02-10-2004, 16.07.22
Originariamente inviato da Flying Luka


Capista!!!!
E' avvvenuto il miracolo che tanto speravamo.
Dunque un gruppo non ben definito di terroristi islamici i quali, notoriamente, hanno sequestrato persone occidentali in missione di pace/aiuto (es. Badaloni),ucciso, torturato, seviziato, decapitato, ecc... ecc... ad un certo punto sequestrano due italiane, quindi non solo "infedeli cagne occidentali", ma per giunta DONNE notoriamente esseri impuri ed inferiori.
Le coccolano, le nutrono, le vestono, si fanno delle belle seratine a dicutere con tono salottiero del corano... insomma, dei veri galantuomini.
Beh... meno male che ci sono ancora dei gentlemen anche tra i sequestratori islamici.
Sono proprio contento.

Equilibrato è l'articolo del Corriere della Sera, cerca di leggerlo per intero e cerca di capirlo, piuttosto;

Quante se ne sentono e se ne leggono da tre
giorni a questa parte sulle due Simone! Ma andiamo con ordine:

- vengono strumentalizzate politicamente perche' si definiscono pacifiste e credono nel ritiro delle truppe dall'Iraq (E perche' fargliene una colpa? La democrazia e' democrazia, e perfino Kerry, che per battere Bush alle elezioni ha forse solo analizzato nei dettagli il film di Moore vincitore a Cannes, la pensa piu' o meno cosi'.)

-Sono sotto accusa perche', forse ancora un po' in preda a quel comunissimo e scientificamente provato effetto che si chiama "sindrome di Stoccolma", si dimostrano grate ai rapitori per averle salvate, trattate col minimo e dovuto rispetto, nonche' aver loro donato dolciumi, chiesto perdono, ed insegnato qualcosa sul Corano (E allora? Avremmo forse preferito vederle in qualche macabro video?)

- Si dice che avrebbero dovuto stare in Italia, rendersi utili ai bambini che sono qui (ma questo viene detto, forse, soltanto perche' queste due giovani ragazze conducono una vita piu' interessante, coraggiosa e sensata dell'italiano medio, che e' gia' tanto se con i suoi aiuti umanitari va oltre i confini-ormai federali- della sua unica sofferente regione.)

- Si dice che dovrebbero essere riconoscenti perche'forse qualche misteriosa entita' ha pagato ,per salvar loro la vita, un riscatto. E si sottolinea che- semmai cosi fosse stato- quei soldi potevano venir spesi meglio (casomai, aggiungo io, per aumentare gli stipendi dei calciatori di serie A)

- Sono state sbeffeggiate, proprio ieri in prima pagina, dal quotidiano "Libero", con ridicoli appellativi (ma si puo' parlare cosi' di due persone che in fondo svolgevano la loro missione umanitaria in sordina, e -fino a prova contraria- tutto si aspettavano fuorche' diventare delle star o dei fenomeni mediatici?)

-Si mette addirittura in dubbio il loro sequestro, si vede come una montatura il video della liberazione e alla fine si mettera' in dubbio perfino il fatto che siano mai esistite

Giorgio Drudi
02-10-2004, 16.31.35
C'è una parte, seppure piccola, dell' Islam, pacifica e non contaminata dal radicalismo terrorista che vuole andare verso la democrazia, lo dicono anche gli interventi a favore delle due Simona... ora sembra che un prigioniero accusato di terrorismo rifiuti l'idea di farsi scambiare con alcune donne tenute in ostaggio... anche questo è un segno che le cose stanno cambiando.
Ricordate gli "imam italiani" con che arroganza parlavano in televisione...anche loro stanno cambiando...e più passa il tempo più il terrorismo perde terreno...il tempo è contro il terrorismo.
La libertà e la democrazia sembrano perdere molte battaglie, in realtà stanno vincendo la guerra, e a questo ha contribuito anche il sequestro delle Simone.

La criminale strategia del terrorismo è alle corde anche in Palestina...nessuno ha fatto tanto male ai palestinesi quanto il terrorismo...e lo hanno capito tutti.
Mancano all'appello solo Bertinotti, Pecoraro e pochi altri residuati, ma, si sa, loro seguono la storia con un ritardo di due secoli.

carletto
02-10-2004, 19.13.21
[QUOTE]Originariamente inviato da Flying Luka


Capista!!!!
E' avvvenuto il miracolo che tanto speravamo.
Dunque un gruppo non ben definito di terroristi islamici i quali, notoriamente, hanno sequestrato persone occidentali in missione di pace/aiuto (es. Badaloni),ucciso, torturato, seviziato, decapitato, ecc... ecc... ad un certo punto sequestrano due italiane, quindi non solo "infedeli cagne occidentali", ma per giunta DONNE notoriamente esseri impuri ed inferiori.
Le coccolano, le nutrono, le vestono, si fanno delle belle seratine a dicutere con tono salottiero del corano... insomma, dei veri galantuomini.
Beh... meno male che ci sono ancora dei gentlemen anche tra i sequestratori islamici.
Sono proprio contento. [/QUOTE






Informati, poi parla. Forse riuscirai a dire cose sensate.



*********************************
Il Corano - IV - Le donne
*********************************
Con il nome del Dio, ricco in clemenza, abbondante in misericordia

..........................Rispettate le viscere nelle quali siete nati!Il Dio vi osserva..........................................

*********************************

I rapitori hanno fatto una vaccata catturando delle donne e sono stati messi sotto pressione dal mondo islamico.
Le donne non si possono toccare.
Se lo avessero fatto si sarebbero squalificati.
Per cui hanno fatto la voce grossa per salvare la faccia e sono stati costretti a trattarle bene e poi a liberarle. Gli è già andata bene che sono riusciti a guadagnarci sù.

carletto
02-10-2004, 19.21.24
Per quanto riguarda il sondaggio mo spiace ma non mi è possibile rispondere; manca la risposta : sono persone normali

Non avevo ancora visto i risultati sulla base delle risposte inserite.
Sconfortante; mi rivien da vomitare.
E poi mi dicono che è indecoroso che all'estero mi metta la maschera da Svizzero Ticinese per non farmi riconoscere come italiano.

Brunok
02-10-2004, 20.06.31
Originariamente inviato da Flying Luka


Capista!!!!
E' avvvenuto il miracolo che tanto speravamo.
Dunque un gruppo non ben definito di terroristi islamici i quali, notoriamente, hanno sequestrato persone occidentali in missione di pace/aiuto (es. Badaloni),ucciso, torturato, seviziato, decapitato, ecc... ecc... ad un certo punto sequestrano due italiane, quindi non solo "infedeli cagne occidentali", ma per giunta DONNE notoriamente esseri impuri ed inferiori.
Le coccolano, le nutrono, le vestono, si fanno delle belle seratine a dicutere con tono salottiero del corano... insomma, dei veri galantuomini.
Beh... meno male che ci sono ancora dei gentlemen anche tra i sequestratori islamici.
Sono proprio contento.

Quoto! (Y) (Y) (Y)

Brunok
02-10-2004, 20.08.55
Originariamente inviato da carletto

*********************************
Il Corano - IV - Le donne
*********************************
Con il nome del Dio, ricco in clemenza, abbondante in misericordia

..........................Rispettate le viscere nelle quali siete nati!Il Dio vi osserva..........................................

*********************************

I rapitori hanno fatto una vaccata catturando delle donne e sono stati messi sotto pressione dal mondo islamico.
Le donne non si possono toccare.
Se lo avessero fatto si sarebbero squalificati.
Per cui hanno fatto la voce grossa per salvare la faccia e sono stati costretti a trattarle bene e poi a liberarle. Gli è già andata bene che sono riusciti a guadagnarci sù. [/B]

I terroristi, quelli veri, di tutto ciò se ne strafregano, visto che quando mettono le bombe ammazzano indistintamente donne e pure bambini (come fanno anche gli americani d'altronde quando bombardano)

Originariamente inviato da carletto
Per quanto riguarda il sondaggio mo spiace ma non mi è possibile rispondere; manca la risposta : sono persone normali


Normali??? Ah! sono persone normali, comuni come tutti che vanno in Irak a fare una gita ... :rolleyes: come tutti gli italiani che si fanno gli affari loro non si immischiano e non prendono per i fondelli nessuno....

harman
02-10-2004, 21.03.11
Io non ho risposto al sondaggio perchè è vergognosa la maniera in cui è stato proposto: quel "forse faccendiere" tra parentesi è pazzesco...
A chi l'ha proposto suggerisco di cambiare le frase tra parentesi con:
-forse lesbiche
-forse putt@ne
-forse comuniste
-forse terroriste esse stesse

E,al posto del gentile "non so,non mi interessa" un ben più romano e vile: ME NE FREGO!

Eccomi
02-10-2004, 21.55.29
Sono di passaggio... Ma mi sembra che stiate portando avanti una discussione inutile. Forse qualcuno ha intenzione di cambiare l'idea che si è fatta di questa storia? No? E allora cambiate argomento...:rolleyes: Il fegato vi ringrazierà...:)

:eek: Uè, era solo un suggerimento! Posate quei kalasnikov! :eek:

Billow
04-10-2004, 12.39.48
su questo do' perfettamente ragione a Eccomi ;)

Flying Luka
04-10-2004, 15.22.05
Originariamente inviato da carletto


Informati, poi parla. Forse riuscirai a dire cose sensate.



*********************************
Il Corano - IV - Le donne
*********************************
Con il nome del Dio, ricco in clemenza, abbondante in misericordia

..........................Rispettate le viscere nelle quali siete nati!Il Dio vi osserva..........................................

*********************************



Mi dispiace deluderti ma se c'è qualcuno che non è bene informato e che sta scrivendo delle cose totalmente prive di senso e, soprattutto, di fondamento quello sei proprio tu, Carletto!
Non è facendo un copia e incolla di un parziale versetto del corano e, ben più grave, omettendo le parti che ti smentirebbero, che riuscirai a difendere il tuo punto di vista e, men che meno, ad argomentarlo intelligentemente.

E’ altresì vero che il corano dice anche:

"Gli uomini sono preposti alle donne, a causa della preferenza che Allah concede agli uni rispetto alle altre e perchè spendono [per esse] i loro beni. Le [donne] virtuose sono le devote, che proteggono nel segreto quello che Allah ha preservato. Ammonite quelle di cui temete l'insubordinazione, lasciatele sole nei loro letti, battetele. Se poi vi obbediscono, non fate più nulla contro di esse. Allah è altissimo, grande" (Corano, Sura IV, 34).

"E dì alle credenti di abbassare i loro sguardi ed essere caste e di non mostrare, dei loro ornamenti, se non quello che appare; di lasciare scendere il loro velo fin sul petto e non mostrare i loro ornamenti ad altri che ai loro mariti, ai loro padri, ai padri dei loro mariti, ai loro figli, ai figli dei loro mariti, ai loro fratelli, ai figli dei loro fratelli, ai figli delle loro sorelle, alle loro donne, alle schiave che possiedono, ai servi maschi che non hanno desiderio, ai ragazzi impuberi che non hanno interesse per le parti nascoste delle donne. E non battano i piedi sì da mostrare gli ornamenti che celano. Tornate pentiti ad Allah tutti quanti, o credenti, affinchè possiate prosperare" (Corano, Sura XXIV, 31).

QUESTI VERSETTI ti smentiscono CLAMOROSAMENTE, a riprova che hai postato solo quello che ti interessava al fine di perorare la tua alquanto debole affermazione.
Se ti fossi informato, se leggessi i giornali, se leggessi attentamente i report di "Non Toccate Caino" e di "Amnesty International" sapresti che la condizione della donna nell’Islam è in uno stato permanentemente vergognoso, dove gli abusi sono eccessivi, dove la donna non alcun diritto, di leggere, di voto, di esprimere il proprio pensiero, nemmeno quello di ridere.
Da qui nascono i burka, gli chador, le lapidazioni, le infibulazioni, ecc…ecc…
Posso solo dire che una religione che afferma che le donne non hanno anima e valgono la metà degli uomini (parole del Corano non certo mie) possa essere, non dico criticata, ma quantomeno messa in discussione.
Le donne sono considerate meno di esseri inferiori: sono tentatrici e per questo devono portare il burka, un velo (se non l’hai ancora capito, te lo rispiego) che ne copre totalmente il capo, con una reticella all’altezza degli occhi per poter vedere; non possono andare in ospedale e non possono usare i tacchi perché il loro rumore potrebbe causare pensieri impuri negli uomini. In alcuni villaggi dell’interno vivono così segregate che è impossibile sapere quante siano e a quanto effettivamente ammonti la popolazione del paese
Se , secondo te, questa è un'applicazione di "rispetto nelle viscere nelle quali siete nati"… beh (!) ti faccio i miei complimenti per il tuo senso civile e di equità nei confronti delle donne.
E’ evidente che tutte le manifestazioni, gli interventi umanitari, gli aiuti e le parole spese in aiuto delle donne islamiche per te sono state parole, sforzi ed energie buttate al vento… tanto il corano dice di "rispettare le viscere nelle quali siete nati"……….. !!!!
Quindi siamo a posto così, non ti pare?


Per concludere, ti chiedo, nel nome della coerenza e di un po’ di senso civico, di informarti tu per primo prima di asserire cose delle quali non hai alcun riscontro e facilmente smentibili ; soprattutto, per quel briciolo di rispetto verso quelle povere donne che vivono nel terrore!

torquemada
04-10-2004, 15.36.22
andate a farvi un giro su ogrish per vedere quale amore e compassione, provino i vosri fratelli mussulmani nei confronti degli occidentali, poi se nn avete vomitato , tornate a postare qui

Brunok
04-10-2004, 15.46.50
Notizia di oggi o meglio di ieri: il Sunday Times conferma 4 milioni di dollari come pagamento del riscatto secondo i servizi segreti e la Farnesina farneticante si ostina a negare....

l'ho letta qui in prima pagina sul giornale locale

Giorgio Drudi
04-10-2004, 16.13.32
Il New York Times in prima pagina titola "Le due eroine italiane ".

Billow
04-10-2004, 16.25.57
Strano...

qua è scritto diversamente..
http://www.timesonline.co.uk/printFriendly/0,,1-524-1291538,00.html

ACCOLTE COME EROI NAZIONALI...
come dire..
italiani spaghettari... :(

Flying Luka
04-10-2004, 16.27.52
Originariamente inviato da Billow
Strano...

qua è scritto diversamente..
http://www.timesonline.co.uk/printFriendly/0,,1-524-1291538,00.html

ACCOLTE COME EROI NAZIONALI...
come dire..
italiani spaghettari... :(

Azz! Billow hai ragione, ho appena letto tutto.
In effetti l'impressione che vuol dare l'articolo è questa.

Giorgio Drudi
04-10-2004, 16.33.20
New York Times magazine, l'ho visto stanotte nelle rassegna stampa, (non ho letto l'articolo,) ma da quello che ha detto il giornalista
l'articolo era elogiativo ...e la prima pagina dedicata alle eroine.

Brunok
04-10-2004, 17.27.58
Iraq, ucciso l'ostaggio italo-iracheno

All'agenzia francese France Presse è stato recapitato un video nel quale un gruppo integralista islamico afferma di aver ucciso "due spie, un turco e un italo-iracheno". Secondo quanto diffuso dal video, girato il 2 ottobre, i due ostaggi sono "l'italiano di origine irachena Ayad Anwar Wali, 44 anni e il turco Yalmaz Dabja, di 33 anni". La notizia è stata confermata anche dalla Farnesina.
L'uomo, di origine irachena, viveva dal 1980 a Castelfranco Veneto, dove aveva aperto uno studio per la sua attivitaà, ma non aveva la cittadinanza italiana. Ayad Anwar Wali era stato a rapito il 31 agosto a Baghdad, dove era andato per gestire i suoi affari. Nella capitale irachena aveva aperto infatti un ufficio che promuoveva prodotti italiani nel mondo arabo.

Una bella differenza..... :rolleyes:

Flying Luka
04-10-2004, 17.38.57
Originariamente inviato da Brunok
Iraq, ucciso l'ostaggio italo-iracheno

All'agenzia francese France Presse è stato recapitato un video nel quale un gruppo integralista islamico afferma di aver ucciso "due spie, un turco e un italo-iracheno". Secondo quanto diffuso dal video, girato il 2 ottobre, i due ostaggi sono "l'italiano di origine irachena Ayad Anwar Wali, 44 anni e il turco Yalmaz Dabja, di 33 anni". La notizia è stata confermata anche dalla Farnesina.
L'uomo, di origine irachena, viveva dal 1980 a Castelfranco Veneto, dove aveva aperto uno studio per la sua attivitaà, ma non aveva la cittadinanza italiana. Ayad Anwar Wali era stato a rapito il 31 agosto a Baghdad, dove era andato per gestire i suoi affari. Nella capitale irachena aveva aperto infatti un ufficio che promuoveva prodotti italiani nel mondo arabo.

Una bella differenza..... :rolleyes:

C OME
V OLEVASI
D IMOSTRARE
:rolleyes:

harman
04-10-2004, 17.44.30
Originariamente inviato da Billow
Strano...

qua è scritto diversamente..
http://www.timesonline.co.uk/printFriendly/0,,1-524-1291538,00.html

ACCOLTE COME EROI NAZIONALI...
come dire..
italiani spaghettari... :(

L'equivoco, sicuramente non voluto, nasce dal fatto che l'immagine è stata dedicata da Time Magazine ,il news magazine più importante del mondo(titolo eloquente:EUROPEAN HEROES),mentre l'articolo citato sopra è di Times (pubblicazione inglese).
Il New York Times è un'altra cosa ancora e titola:Italians Unite, for a Time, in Joy at Release of 'the 2 Simonas'

http://img80.exs.cx/img80/5508/este_5343260_42330.jpg

Billow
04-10-2004, 19.58.09
di fondo ...
non postero' + su questo 3D.. in quanto vedo che non c'è dialogo...
NON sono riuscito ad insinuarvi nemmeno il beneficio del dubbio...
(ho corretto la frase, oggi pomeriggio non riuscivo a venirne fuori) ;)

se la denuncia l'avesse fatta REPORT sarebbe stata presa per oro colato..
.. ma quello sta su RAITRE !!


come ha detto Torquemada.. fatevi un giro su OGRISH :(

Flying Luka
04-10-2004, 20.10.40
Originariamente inviato da Billow
di fondo ...
non postero' + su questo 3D.. in quanto vedo che non c'è dialogo...
NON sono riuscito ad insinuarvi nemmeno il beneficio del dubbio...
(ho corretto la frase, oggi pomeriggio non riuscivo a venirne fuori) ;)

se la denuncia l'avesse fatta TARGET sarebbe stata presa per oro colato..
.. ma quello sta su RAITRE !!


come ha detto Torquemada.. fatevi un giro su OGRISH :(

idem, troppa gente che NON vuol capire.
Fiato ed energie sprecate.
:(

Giorgio Drudi
04-10-2004, 20.42.02
Originariamente inviato da harman

L'equivoco, sicuramente non voluto, nasce dal fatto che l'immagine è stata dedicata da Time Magazine ,il news magazine più importante del mondo(titolo eloquente:EUROPEAN HEROES),mentre l'articolo citato sopra è di Times (pubblicazione inglese).
Il New York Times è un'altra cosa ancora e titola:Italians Unite, for a Time, in Joy at Release of 'the 2 Simonas'

http://img80.exs.cx/img80/5508/este_5343260_42330.jpg

L'errore l'ho fatto io: avevo visto nella rassegna stampa un magazine che ho scambiato per un altro.
Per me :S

Giorgio Drudi
04-10-2004, 20.43.40
C'è poco da spiegare e poco da capire: chi ha una concezione dell'eroe e chi ne ha un altra.
Il magazine Time, fra i più prestigiosi del mondo, definisce le due ragazze eroine.
Pace e bene .

jannaz
04-10-2004, 22.23.13
Originariamente inviato da Brunok
Iraq, ucciso l'ostaggio italo-iracheno

All'agenzia francese France Presse è stato recapitato un video nel quale un gruppo integralista islamico afferma di aver ucciso "due spie, un turco e un italo-iracheno". Secondo quanto diffuso dal video, girato il 2 ottobre, i due ostaggi sono "l'italiano di origine irachena Ayad Anwar Wali, 44 anni e il turco Yalmaz Dabja, di 33 anni". La notizia è stata confermata anche dalla Farnesina.
L'uomo, di origine irachena, viveva dal 1980 a Castelfranco Veneto, dove aveva aperto uno studio per la sua attivitaà, ma non aveva la cittadinanza italiana. Ayad Anwar Wali era stato a rapito il 31 agosto a Baghdad, dove era andato per gestire i suoi affari. Nella capitale irachena aveva aperto infatti un ufficio che promuoveva prodotti italiani nel mondo arabo.

Una bella differenza..... :rolleyes:

pace all'anima sua povero disgraziato - per di piu' un imprenditore... ma era irakeno...

JaNnAz

carletto
04-10-2004, 23.00.05
Originariamente inviato da Flying Luka


Mi dispiace deluderti ma se c'è qualcuno che non è bene informato e che sta scrivendo delle cose totalmente prive di senso e, soprattutto, di fondamento quello sei proprio tu, Carletto!
Non è facendo un copia e incolla di un parziale versetto del corano e, ben più grave, omettendo le parti che ti smentirebbero, che riuscirai a difendere il tuo punto di vista e, men che meno, ad argomentarlo intelligentemente.

E’ altresì vero che il corano dice anche:

"Gli uomini sono preposti alle donne, a causa della preferenza che Allah concede agli uni rispetto alle altre e perchè spendono [per esse] i loro beni. Le [donne] virtuose sono le devote, che proteggono nel segreto quello che Allah ha preservato. Ammonite quelle di cui temete l'insubordinazione, lasciatele sole nei loro letti, battetele. Se poi vi obbediscono, non fate più nulla contro di esse. Allah è altissimo, grande" (Corano, Sura IV, 34).

"E dì alle credenti di abbassare i loro sguardi ed essere caste e di non mostrare, dei loro ornamenti, se non quello che appare; di lasciare scendere il loro velo fin sul petto e non mostrare i loro ornamenti ad altri che ai loro mariti, ai loro padri, ai padri dei loro mariti, ai loro figli, ai figli dei loro mariti, ai loro fratelli, ai figli dei loro fratelli, ai figli delle loro sorelle, alle loro donne, alle schiave che possiedono, ai servi maschi che non hanno desiderio, ai ragazzi impuberi che non hanno interesse per le parti nascoste delle donne. E non battano i piedi sì da mostrare gli ornamenti che celano. Tornate pentiti ad Allah tutti quanti, o credenti, affinchè possiate prosperare" (Corano, Sura XXIV, 31).

QUESTI VERSETTI ti smentiscono CLAMOROSAMENTE, a riprova che hai postato solo quello che ti interessava al fine di perorare la tua alquanto debole affermazione.
Se ti fossi informato, se leggessi i giornali, se leggessi attentamente i report di "Non Toccate Caino" e di "Amnesty International" sapresti che la condizione della donna nell’Islam è in uno stato permanentemente vergognoso, dove gli abusi sono eccessivi, dove la donna non alcun diritto, di leggere, di voto, di esprimere il proprio pensiero, nemmeno quello di ridere.
Da qui nascono i burka, gli chador, le lapidazioni, le infibulazioni, ecc…ecc…
Posso solo dire che una religione che afferma che le donne non hanno anima e valgono la metà degli uomini (parole del Corano non certo mie) possa essere, non dico criticata, ma quantomeno messa in discussione.
Le donne sono considerate meno di esseri inferiori: sono tentatrici e per questo devono portare il burka, un velo (se non l’hai ancora capito, te lo rispiego) che ne copre totalmente il capo, con una reticella all’altezza degli occhi per poter vedere; non possono andare in ospedale e non possono usare i tacchi perché il loro rumore potrebbe causare pensieri impuri negli uomini. In alcuni villaggi dell’interno vivono così segregate che è impossibile sapere quante siano e a quanto effettivamente ammonti la popolazione del paese
Se , secondo te, questa è un'applicazione di "rispetto nelle viscere nelle quali siete nati"… beh (!) ti faccio i miei complimenti per il tuo senso civile e di equità nei confronti delle donne.
E’ evidente che tutte le manifestazioni, gli interventi umanitari, gli aiuti e le parole spese in aiuto delle donne islamiche per te sono state parole, sforzi ed energie buttate al vento… tanto il corano dice di "rispettare le viscere nelle quali siete nati"……….. !!!!
Quindi siamo a posto così, non ti pare?


Per concludere, ti chiedo, nel nome della coerenza e di un po’ di senso civico, di informarti tu per primo prima di asserire cose delle quali non hai alcun riscontro e facilmente smentibili ; soprattutto, per quel briciolo di rispetto verso quelle povere donne che vivono nel terrore!


Non ho ritenuto incollare tutto le inutilità che hai incollato tu perchè in quella parte nulla smentisce il fatto che vanno rispettate le viscere ecc, ecc. ecc.

Nella parte da te incollata si stabilisce esclusivamente la superiorità dell'uomo sulla donna e le regola che la donna deve seguire, ma questo non annulla il precetto da me citato.

La donna non si tocca.
Ed è inutile che tu ti riempia la bocca con un maiuscolo CLAMOROSAMENTE, perchè se qualcosa di clamoroso c'è è il fatto che tutta la tua fatica letteraria nulla ha a che vedere con quel che ho scritto.
Ovvero, ripeto, che la donna non si tocca; al massimo la si picchia; ma lo può fare solo il marito. La si può uccidere, ma solo se c'è un verdetto.

Mentre qui, forse non lo avevi capito, il tema era l'uccisione da parte dei rapitori.

Medita prima di slanciarti in cose che non conosci.

Poi se vuoi parlarne ancora sfoglia il Corano per una decina di anni come ho fatto io e ci rivediamo. Ma solo allora.

Trinity
04-10-2004, 23.04.53
Originariamente inviato da jannaz


pace all'anima sua povero disgraziato - per di piu' un imprenditore... ma era irakeno...

JaNnAz




:mad: Sono incazzata nera.


Perchè per le due"eroine" sono stati smossi mari e monti,pagati riscatti etc etc.
Perchè si sono dimenticati di lui?
Lo hanno lasciato a morire nelle mani dei rapitori,trovo che sia una cosa scandalosa.

Flying Luka
04-10-2004, 23.08.32
Originariamente inviato da carletto



Non ho ritenuto incollare tutto le inutilità che hai incollato tu perchè in quella parte nulla smentisce il fatto che vanno rispettate le viscere ecc, ecc. ecc.

Nella parte da te incollata si stabilisce esclusivamente la superiorità dell'uomo sulla donna e le regola che la donna deve seguire, ma questo non annulla il precetto da me citato.

La donna non si tocca.
Ed è inutile che tu ti riempia la bocca con un maiuscolo CLAMOROSAMENTE, perchè se qualcosa di clamoroso c'è è il fatto che tutta la tua fatica letteraria nulla ha a che vedere con quel che ho scritto.
Ovvero, ripeto, che la donna non si tocca; al massimo la si picchia; ma lo può fare solo il marito. La si può uccidere, ma solo se c'è un verdetto.

Mentre qui, forse non lo avevi capito, il tema era l'uccisione da parte dei rapitori.

Medita prima di slanciarti in cose che non conosci.

Poi se vuoi parlarne ancora sfoglia il Corano per una decina di anni come ho fatto io e ci rivediamo. Ma solo allora. :act: :act: :act: hai proprio ragione: sei uno che ha capito tutto nella vita, continua così che avrai successo!

P.S. E continua a studiare il corano, non può farti che del bene.