PDA

Visualizza versione completa : DIsattivare Ripristino Automatico con XP


goody
05-04-2004, 14.35.01
Ho disattivato l'utilità di ripristino di XP, per togliere un virus che avevo, ora mi stavo domandando, ma vale la pena tenerlo attivo o lo disattivo per sempre?

Flying Luka
05-04-2004, 17.04.48
E' una scelta strettamente personale.
Io l'ho disattivato in quanto non lo uso e, comunque, non apprezzo molto i programmi che lavorano in background e/o che partono autonomamente, di qualsiasi natura ed utilità essi siano.
Preferisco tenermi sempre un immagine dell' HD fatta con Drive Image su CD ROM, quindi esterna all' hard disk.
D'altro canto, invece, so di gente che ha fatto casini enormi ed è riuscita a ripristinare la situazione precedente con il ripristino di XP.
Sappi comunque che tenendolo in funzione, un minimo di risorse e di spazio su disco te lo occupa.
Per cui, ripeto, e una scelta che devi valutare anche in base all'uso che fai del tuo PC ed alla configurazione.
:)

Cecco
05-04-2004, 17.53.31
Originariamente inviato da goody
Ho disattivato l'utilità di ripristino di XP, per togliere un virus che avevo, ora mi stavo domandando, ma vale la pena tenerlo attivo o lo disattivo per sempre?

Guarda, se n'è già parlato in passato e, come dice Flying, la scelta
è molto personale e basata sulle proprie esperienze.
L'immagine dell'HD è cosa utile ma in realtà delle due l'una:
-o crei l'immagine una volta terminata l'installazione del s.o., drivers, insomma del minimo necessario per poi all'occorrenza ripristinarla dovendo però reinstallare quant'altro;
-o crei spesso un'immagine attualizzata con tutti i programmi usati
così da poter ripristinare una sitiuazione abbastanza aggiornata.
In effetti io utilizzo molto il ripristino di sistema, settato al minimo e mai avendo più di un punto di ripristino.
Mi serve per non sporcare il sistema a causa di installazioni di prova che poi magari voglio eliminare.
Tu potresti magari disattivarlo avendo però cura di riattivarlo prima di effettuare una nuova installazione, poi eventualmente disattivarlo
di nuovo, in tal caso però cautelati con una immagine dell'HD.

invernomuto
05-04-2004, 19.59.50
Ma invece di avere sempre attivo il Ripristino di XP ci si facesse un backup veloce con ERuNT o con WinRescueXP?
Non sai se più o meno backuppano le stesse cose?
O se il Ripristino è più o meno funzionale dei due apploicativi sopra citati?
Personalmente mi faccio una immagine ogni mese...avendo cura di annotare ogni cambiamento in un file di testo.
E prima di ogni installazione vado di WinRescueXP(o ERuNT)...e di TotalUninstall...

cippico
06-04-2004, 08.09.00
anche io faccio una bella immagine di sistema...ogni settimana...perdo dai 3 ai 4 minuti...nulla confronto a disastri in agguato e ad una reinstallazione...anche se devo fare un po´ di prove con prg nuovi...faccio l´immagine,la controllo e poi via con le prove...e dopo rimetto l´immagine...

cmq ogni cambiamento dalla nuova immagine fatta lo segno su un file di testo...cosi´ mi ricordo quello che ho modificato nell´arco di tempo passato dall´esecuzione dell´ ultima immagine...

ciaooo

Cecco
06-04-2004, 12.03.38
Originariamente inviato da cippico
anche io faccio una bella immagine di sistema...ogni settimana...perdo dai 3 ai 4 minuti...nulla confronto a disastri in agguato e ad una reinstallazione...anche se devo fare un po´ di prove con prg nuovi...faccio l´immagine,la controllo e poi via con le prove...e dopo rimetto l´immagine...

cmq ogni cambiamento dalla nuova immagine fatta lo segno su un file di testo...cosi´ mi ricordo quello che ho modificato nell´arco di tempo passato dall´esecuzione dell´ ultima immagine...

ciaooo

3, 4 minuti! Beato te

invernomuto
06-04-2004, 19.35.21
Forse Cippico usa Acronis TrueImage che fa anche il backup incrementale...e quindi non ha bisogno di fare un file immagine nuovo ogni volta.
Il mio pc con D.I.2002 ci mette una ventina di minuti a fare l'immagine...che sarebbe anche poco...ma prima di farla devo fare lo scandisk completo...almeno a 'C' e defrag e una pulitina al Registry...e una spazzolata ai files temporanei(non quelli di internet perchè risiedono su altra partizione)...

Cecco
06-04-2004, 19.40.57
Originariamente inviato da invernomuto
Forse Cippico usa Acronis TrueImage che fa anche il backup incrementale...e quindi non ha bisogno di fare un file immagine nuovo ogni volta.
Il mio pc con D.I.2002 ci mette una ventina di minuti a fare l'immagine...che sarebbe anche poco...ma prima di farla devo fare lo scandisk completo...almeno a 'C' e defrag e una pulitina al Registry...e una spazzolata ai files temporanei(non quelli di internet perchè risiedono su altra partizione)...

Prima volta che lo sento, comunque un tempo davvero eccezionale sia pure con questo backup incrementale!

Lionsquid
06-04-2004, 20.12.12
porto la mia esperienza....

l'ho tenuto per mesi per provarlo... utile se si deve fare un test e poi rimettere tutto come prima... ma se passa molto tempo si rischia di non avere idea di cosa accade al ripristino, senza contare , appunto, le risorse impegnate...

alla fine ho optato per il GHOST (12-15 min per 1500Mb con P4-1700) è leggermente + veloce del D. Image (previo smartdrv attivato)

ne ho una BASE su CD e su HD, poi saltuariamente, prima di smanettamenti a rischio ne faccio un'altra..

in tutto ho 4 IMG per 8 Gb in una partizione dedicata a fine disco ;)

davlak
06-04-2004, 20.22.46
Originariamente inviato da Cecco


Prima volta che lo sento, comunque un tempo davvero eccezionale sia pure con questo backup incrementale!
Acronis True Image 7.0 creates an exact disk image of your live system for complete backup providing the mostcomprehensive data protection. The disk image file includes all the computer data including the operating system, programs, software updates and patches, data files, configurations, preference settings, e-mails, pictures, MP3s, and the like. After a fatal system failure, you can restore the entire drive contents to a known, working state or simply replace the lost or corrupted files and folders. Based on the exclusive Acronis Drive Snapshot technology, Acronis True Image 7.0 creates a live system disk image without shutting down your PC or forcing you to boot to DOS in any operating system, including Windows 95/98/Me/NT/2000/XP. You can remain productive and keep working while the disk image is being created.

For more information:
http://www.acronis.com/products/trueimage

Cmq, io sono diventato un accanito sostenitore di questo (http://www.drivesnapshot.de/en/index.htm) che avevo già segnalato...ed è il più veloce del west.
Avevo a suo tempo preparato anche un PDF (http://www.wintricks.it/forum/attachment.php?s=&postid=601252).
Inoltre, con un pò di fantasia, è anche free... :eek:
In ambiente Bart ci mette 3 minuti a fare un'immagine del mio XP (circa 4,5 gb - celeron 1,7) e altrettanto a ripristinarla...idem da XP stesso.

cippico
07-04-2004, 08.04.49
Originariamente inviato da invernomuto
Forse Cippico usa Acronis TrueImage che fa anche il backup incrementale...e quindi non ha bisogno di fare un file immagine nuovo ogni volta.
Il mio pc con D.I.2002 ci mette una ventina di minuti a fare l'immagine...che sarebbe anche poco...ma prima di farla devo fare lo scandisk completo...almeno a 'C' e defrag e una pulitina al Registry...e una spazzolata ai files temporanei(non quelli di internet perchè risiedono su altra partizione)...


con duron 1800 e 512 di ram...
riavviando il pc in dos...
x fare img di win98(con file swap su partizione dedicata)impiega 2 minuti,x controllo img impiega circa 1 minuto e qualche secondo,x ripristinare img impiega 1 minuto e mezzo...

con xp...stessa modalita´ del win98...
x fare img circa 3 minuti e mezzo,x controllo img circa 2 minuti e qualche secondo,x ripristinare img circa 2 minuti e mezzo...

con il vecchio P2 233@266 e 384 mb di ram era tutta un´altra storia...

il pc di mio fratello,P3 500 con 320 mb di ram x fare img di win98 servono ben 30 minuti...il resto immaginatelo voi...

cmq credo che il norton ghost sia uno di quei prg di cui non potrei fare MAI a meno...

ciaooo a tutti

invernomuto
14-04-2004, 23.44.47
Originariamente inviato da Lionsquid
porto la mia esperienza....

l'ho tenuto per mesi per provarlo... utile se si deve fare un test e poi rimettere tutto come prima... ma se passa molto tempo si rischia di non avere idea di cosa accade al ripristino, senza contare , appunto, le risorse impegnate...


...ma ti riferisci al True Image di Acronis?
Io l'ho installato da poco..una decina di giorni..e devo dire che, essendo abituato da anni a DriveImage2002, mi ha stupito per la velocità nella creazione del file immagine...4 minuti(quattro) e senza uscire da Windows. Per me che ero abituato ai miei 20-25 minuti previo riavvio..è stata una esperienza notevole. La prima immagine completa a compressione 'normale' è venuta di 1,8gb(su 3,5gb di spazio occupato)...uguale al file .pqi in compressione 'high'.
Poi...dopo qualche giorno ho provato a fare un backup incrementale...è venuto di 150mb...un paio di minuti.
E...visto che ero in ferie...ho fatte parecchi casini, tanto che ho dovuto ripristinare...così, pur avendo anche un file .pqi 'fresco'...ho voluto provare l'Acronis...e tutto è andato a gonfie vele. Previo riavvio(per il ripristino è necessario) in nemmeno cinque minuti e mi sono ritrovato il sistema funzionante.
Per le risorse hai pienamente ragione...ho un nuovo servizio...due nuove voci in avvio automatico..per un totale di tre nuove voci sul Task Manager..più o meno 5 mega di Ram impegnata.