PDA

Visualizza versione completa : Testi, traduzioni e interpretazioni.


davlak
07-12-2003, 20.11.44
Per me é frustrante ascoltare una canzone, apprezzarla e non conoscerne il testo.
In particolare quelle straniere.

Ma, spesso, anche sapendo a memoria il testo, è difficile, nella trasposizione da una lingua all'altra, coglierne il significato...o meglio, capire cosa passava per la mente all'autore quando l'ha composta, captarne l'armosfera, i richiami a esperienze vissute, i sottintesi, i simbolismi.

Per esempio ho sempre amato questa canzone, la musica è bellissima con una chitarra acustica che intreccia una melodia nostalgica e struggente, quasi remissiva, ma non triste.

Al Stewart - End of the day (Time passages - 1978)

"And in the evening when the day goes down
She leaves the bright house lights
Stands and watches with her coat pulled around
At torches light the western skies.

Sometimes she thinks she knows him just too well
Other times not much at all
They live their lives in some familiar spell
And catch each other when they fall

Nothing lasts, well she knows, try to hang on
When it's gone, you'll be burned
Fashions and friends come and go
Everyone travels that road in their turn

She wants to run out where the day meets the night
Far beyond these midwest farms
But she'll be with him till the day she finds
A stranger lying in her arms"

--------------------

Mi piacerebbe leggere su questo 3d delle "personali" traduzioni-interpretazioni delle vostre canzoni preferite.

--------------------

E proprio mentre il giorno sta morendo, tutte le sere
Lei lascia che la sua casa resti luminosa.
E raccolta dentro al suo vestito si affaccia e guarda lontano,
Alle luci delle torce che accendono i cieli ad occidente.

A volte crede veramente di conoscerlo bene,
Altre per niente.
Le loro vite filano via in qualche modo, nelle abitudini.
E si soccorrono a vicenda, quando stanno crollando.

Niente è per sempre, lei lo sa bene, ma và avanti...
Quando finirà ti brucerai.
Le mode, gli amici...entrano ed escono...
Tutti che passano per quella strada, ognuno ha il suo ritmo...

Come vorrebbe correre via lontano, dove il giorno incontra la notte.
Lontano da queste fattorie, lontano da questi posti.

Ma resterà con lui, fino al giorno in cui non lo sentirà
Come un estraneo, tra le sue braccia…

afterhours
07-12-2003, 20.38.35
a me sta idea piace un casino...complimenti davlak :) (B)

posto una delel mie canzoni preferite...sicuramente da qualche parte l'avro' gia' scritta...se vi capita ascoltatela...secondo me e' molto dolce anche se il testo e' molto malinconico...

LOVER, YOU SHOULD'VE COME OVER

Jeff Buckley


Looking out the door i see the rain fall upon the funeral mourners
Parading in a wake of sad relations as their shoes fill up with water
And maybe i'm too young to keep good love from going wrong
But tonight you're on my mind so you never know

When i'm broken down and hungry for your love with no way to feed it
Where are you tonight, child you know how much i need it
Too young to hold on and too old to just break free and run

Sometimes a man gets carried away, when he feels like he should be having his fun
And much too blind to see the damage he's done
Sometimes a man must awake to find that really, he has no-one

So i'll wait for you... and i'll burn
Will I ever see your sweet return
Oh will I ever learn

Oh lover, you should've come over
'Cause it's not too late

Lonely is the room, the bed is made, the open window lets the rain in
Burning in the corner is the only one who dreams he had you with him
My body turns and yearns for a sleep that will never come

It's never over, my kingdom for a kiss upon her shoulder
It's never over, all my riches for her smiles when i slept so soft against her
It's never over, all my blood for the sweetness of her laughter
It's never over, she's the tear that hangs inside my soul forever

Well maybe i'm just too young
To keep good love from going wrong

Oh... lover, you should've come over
'Cause it's not too late

Well I feel too young to hold on
And i'm much too old to break free and run
Too deaf, dumb, and blind to see the damage i've done
Sweet lover, you should've come over
Oh, love well i'm waiting for you

Lover, you should've come over
'Cause it's not too late


AMORE,SARESTI DOVUTA TORNARE


Guardo fuori dalla porta e vedo la pioggia
Cadere sul corteo funebre
Che sfila in una veglia di tristi parenti
Mentre le loro scarpe si riempiono d'acqua

Forse sono troppo giovane
Per impedire all'amore genuino di rovinarsi
Ma questa sera sei nella mia mente così tanto
(Non saprai mai quanto)

Sono a pezzi e ho fame del tuo amore
Non ho modo di nutrirmi
Dove sei stanotte?
Bimba, sai quanto ne ho bisogno
Troppo giovane per star fermo
E troppo vecchio per liberarmi e correre

A volte un uomo si perde
Quando sente che ha bisogno di divertirsi
Ma è troppo cieco per vedere il danno che ha provocato
A volte un uomo si deve svegliare per accorgersi che, in realtà
Non ha nessuno…

E allora ti aspetterò…e brucerò
Vedrò mai il tuo dolce ritorno
O imparerò mai?
Amore, saresti dovuta tornare
Perché non è troppo tardi

Solitaria è la stanza, il letto è fatto
La finestra aperta lascia entrare la pioggia
Sta bruciando nell'angolo
Colui che sognava di averti con sé
Il mio corpo si agita e anela al riposo
Che non verrà mai
Non è mai finita
Il mio regno per un bacio sulla tua spalla
Non è mai finita
Tutte le mie ricchezze per i suoi sorrisi
Quando dormivo dolcemente accanto a lei
Non è mai finita
Tutto il mio sangue per la dolcezza della sua risata
Non è mai finita
Lei è la lacrima sospesa per sempre dentro di me

Forse sono troppo giovane
Per impedire all'amore genuino di rovinarsi
Oh…amore, saresti dovuta tornare
Mi sento troppo giovane per star fermo
E troppo vecchio per liberarmi e correre
Troppo sordo, muto e cieco per vedere il danno provocato
Dolce amore, saresti dovuta tornare
Oh, amore, ti ho aspettato
Amore, saresti dovuta tornare
Non è troppo tardi

exion
07-12-2003, 20.38.55
"Femmes, je vous aime" - Julien Clerc

Quelquefois
Si douces
Quand la vie me touche
Comme nous tous
Alors si douces...

Quelquefois
Si dures
Que chaque blessure
Longtemps me dure
Longtemps me dure...

Femmes...Je vous aime
Femmes...Je vous aime
Je n'en connais pas de faciles
Je n'en connais que de fragiles
Et difficiles
Oui...difficiles

Quelquefois
Si drôles
Sur un coin d'épaule
Oh oui...Si drôles
Regard qui frôle...

Quelquefois
Si seules
Parfois ell's le veulent
Oui mais...Si seules
Oui mais si seules...

Femmes...Je vous aime
Femmes...Je vous aime
Vous êt's ma mère, je vous ressemble
Et tout ensemble mon enfant
Mon impatience
Et ma souffrance...

Femmes...Je vous aime
Femmes...Je vous aime
Si parfois ces mots se déchirent
C'est que je n'ose pas vous dire
Je vous désire
Ou même pire
O...Femmes...
__________________________________________________ __________________________________________________

A volte
Così dolci
Quando la vita mi percuote
Come noi tutti
Allora così dolci

A volte
Così dure
Che ogni ferita
A lungo mi dura
A lungo mi dura

Donne… Io vi amo
Donne… Io vi amo
Non ne conosco di facili
Ne conosco solo di fragili
E difficili
Si difficili

A volte
Così buffe
Su un angolo di spalla
Oh sì, così buffe
Uno sguardo che sfiora…

A volte
Così sole
Ogni tanto lo desiderano
Si ma… così sole
Sì ma così sole

Donne… Io vi amo
Donne… Io vi amo
Sieta mia madre, vi rassomiglio,
E al tempo stesso mio figlio
La mia impazienza
E la mia insofferenza

Donne… Io vi amo
Donne… Io vi amo
Se a volte queste parole si lacerano
E' che non oso dirvi
Che vi desidero
O anche peggio…

davlak
07-12-2003, 21.27.43
Bellissime (F)

Bob Dylan - Don't think twice it's all right

"It ain't no use to sit and wonder why, babe
It don't matter, anyhow
An' it ain't no use to sit and wonder why, babe
If you don't know by now
When your rooster crows at the break of dawn
Look out your window and I'll be gone
You're the reason I'm trav'lin' on
Don't think twice, it's all right

It ain't no use in turnin' on your light, babe
That light I never knowed
An' it ain't no use in turnin' on your light, babe
I'm on the dark side of the road
Still I wish there was somethin' you would do or say
To try and make me change my mind and stay
We never did too much talkin' anyway
So don't think twice, it's all right

It ain't no use in callin' out my name, gal
Like you never did before
It ain't no use in callin' out my name, gal
I can't hear you any more
I'm a-thinkin' and a-wond'rin' all the way down the road
I once loved a woman, a child I'm told
I give her my heart but she wanted my soul
But don't think twice, it's all right

I'm walkin' down that long, lonesome road, babe
Where I'm bound, I can't tell
But goodbye's too good a word, gal
So I'll just say fare thee well
I ain't sayin' you treated me unkind
You could have done better but I don't mind
You just kinda wasted my precious time
But don't think twice, it's all right."

------------------

Non credere che sia per forza giusto così

Non serve a niente che te ne stai seduta e ti meravigli.
Se non lo hai capito finora...
Non serve a niente startene lì seduta e chiederti perchè
Nè adesso nè poi.
Al canto del gallo, quando farà giorno
guarda fuori dalla tua finestra,
io me ne sarò andato
e tu sei la ragione per cui mi sono messo in viaggio
Ma non credere che sia per forza giusto così.

Non serve a niente accendere la luce
io quella luce non l'ho mai conosciuta
non serve a niente se adesso accendi la tua luce
io sto dalla parte buia della strada
vorrei davvero tanto in fondo che ci fosse qualcosa
voglio in fondo che tu faccia qualcosa che tu dica qualcosa
che mi faccia cambiare idea e restare
e non credere che sia per forza giusto così.

e allora non serve a niente nemmeno gridare il mio nome
come mai hai fatto prima
adesso ormai non ti sento più
penso solo di andarmene camminando lungo la strada
Un tempo ho amato una donna
ma mi dicono fosse una bambina
le avrei dato davvero il mio cuore
ma lei voleva la mia anima
e non credere che sia per forza giusto così.

Ciao dolcezza
non posso dirtelo dove sono diretto
arrivederci è una parola troppo buona
perciò ti dirò soltanto un sentitissimo addio

Non to dicendo che mi hai trattato male
avresti potuto fare un pò meglio
mi hai solo fatto sprecare tempo prezioso
ma non credere che sia per forza giusto così.

davlak
07-12-2003, 21.41.25
Originariamente inviato da afterhours
...

posto una delle mie canzoni preferite...sicuramente da qualche parte l'avro' gia' scritta...se vi capita ascoltatela...secondo me e' molto dolce anche se il testo e' molto malinconico...

LOVER, YOU SHOULD'VE COME OVER

Jeff Buckley

L'ho appena ascoltata, non la conoscevo; avevi ragione (Y) stupenda davvero. :)

Eccomi
07-12-2003, 21.56.44
Fantastica idea, dav! :p

La mia canzone preferita:

It's A Hard Life (Queen)

I don't want my freedom
There's no reason for living with a broken heart

This is a tricky situation
I've only got myself to blame
It's just a simple fact of life
It can happen to any one

You win - you lose
It's a chance you have to take with love
Oh yeah - I fell in love
But now you say it's over and I'm falling apart

Yeah yeah
It's a hard life
To be true lovers together
To love and live forever in each others hearts
It's a long hard fight
To learn to care for each other
To trust in one another right from the start
When you're in love

I try and mend the broken pieces
Ooh, I try to fight back the tears
Ooh, they say it's just a state of mind
But it happens to everyone

How it hurts (yeah) - deep inside (oh yeah)
When your love has cut you down to size
This life is tough - on your own
Now I'm waiting for something to fall from the skies
I'm waiting for love

Yes it's a hard life
Two lovers together
To love and live forever in each others hearts
It's a long hard fight
To learn to care for each other
To trust in one another - right from the start
When you're in love

Yes it's a hard life
In a world that's filled with sorrow
There are people searching for love in every way
It's a long hard fight
But I'll always live for tomorrow
I'll look back at myself and say I did it for love (ooh)
Yes I did it for love - for love - oh I did it for love

E la mia personale traduzione (TyDany mi ucciderà!):eek:

La vita è dura.

Non cerco la libertà,
non è un buon motivo per
vivere con il cuore spezzato.

E' strana, questa faccenda:
posso accusare solo me stesso
sono cose della vita,
succedono a tutti.

In amore un pò si vince, un pò si perde:
bisogna correre questo rischio.
Sì, sono innamorato
Ma tu dici: é finita!
ed io cado a pezzi...

Sì, la vita è dura
amarsi per davvero,
amarsi e vivere nel cuore
l'uno dell'altra
E' una lunga e dura battaglia
imparare a volersi bene
Fidarsi fin dal principio
essere innamorati.

Provo a sistemare i frammenti
a ricacciare indietro il pianto
Dicono che sia tutto nella testa
Ma succede a tutti...

Ma dentro quanto fa male
essere insignificante per chi ami
La vita diventa difficile
se ti chiudi in te stesso
Così aspetto che qualcosa scenda dal cielo
Aspetto l'amore.

Sì, la vita è dura
amarsi per davvero,
amarsi e vivere nel cuore
l'uno dell'altra
E' una lunga e dura battaglia
imparare a volersi bene
Fidarsi fin dal principio
essere innamorati.

Sì. è dura la vita
in un mondo immerso nel dolore
C'è gente che cerca l'amore
con ogni mezzo.

E' una lotta lunga e dura,
Ma io guardo al domani,
e se mi guarderò indietro potrò dire:
L'ho fatto per amore!
Sì, l'ho fatto per amore, per amore,
solo per amore.

TyDany
07-12-2003, 22.22.23
Bravo Eccomi, adesso allora vi piazzo una delle mie preferite in assoluto :)

Queen - Somebody To Love

Can anybody find me somebody to love
Each morning I get up I die a little
Can barely stand on my feet
Take a look in the mirror and cry
Lord what you're doing to me
I have spent all my years in believing you
But I just can't get no relief, Lord!
Somebody, somebody
Can anybody find me somebody to love?
I work hard every day of my life
I work till I ache my bones
At the end I take home my hard earned pay
all on my own
I get down on my knees
And I start to pray
Till the tears run down from my eyes
Lord - somebody - somebody
Can anybody find me - somebody to love?

(He works hard)

Everyday - I try and I try and I try -
But everybody wants to put me down
They say I'm goin' crazy
They say I got a lot of water in my brain
Got no common sense
I got nobody left to believe
Yeah - yeah yeah yeah
Oh Lord
Somebody - somebody
Can anybody find me somebody to love?
Got no feel, I got no rhythm
I just keep losing my beat
I'm ok, I'm alright
Ain't gonna face no defeat
I just gotta get out of this prison cell
Some day I'm gonna be free, Lord!
Find me somebody to love
Can anybody find me somebody to love?

ed ecco la traduzione ;)

Queen - Qualcuno da amare
Chi può trovarmi qualcuno da amare?
Ogni mattina mia alzo e mi sento morire un po'
Riesco a malapena a stare in piedi
Guardo lo specchio e piango
Signore cosa mi stai facendo?
Ho passato tutta la mia vita a credere in te
Ma non riesco a riceverne conforto, Signore!
Qualcuno, qualcuno
Chi può trovarmi qualcuno da amare?
Lavoro duro ogni giorno della mia vita
Lavoro fino a rompermi le ossa
Alla fine porto a casa la mia paga guadagnata duramente
tutto solo
Mi inginocchio
E inizio a pregare
Finchè le lacrime non mi sgorgano dagli occhi
Signore - qualcuno - qualcuno
Chi può trovarmi qualcuno da amare

(Lui lavora sodo)

Ogni giorno - cerco e cerco e cerco -
Ma sembra che tutti vogliano umiliarmi
Dicono che sto impazzendo
Dicono che ho il cervello pieno d'acqua
Dicono che non ho buon senso
Non mi è rimasto nessuno in cui credere
Yeah - yeah yeah yeah
Oh Signore
Qualcuno - qualcuno
Chi può trovarmi qualcuno da amare?
Non ho più sensibilità, non ho ritmo
Continuo a perdere colpi
Tutto bene, sono a posto
Non subirò più sconfitte
Devo solo uscire da questa cella
Un giorno sarò libero, Signore!
Trovatemi qualcuno da amare
Chi può trovarmi qualcuno da amare?

davlak
07-12-2003, 22.47.39
Tom Waits - Blue Valentines

di questo signore ne posterò parecchie :)


She sends me blue valentines
All the way from Philadelphia
To mark the anniversary
Of someone that I used to be
And it feels just like theres
A warrant out for my arrest
Got me checkin in my rearview mirror
And I'm always on the run
Thats why I changed my name
And I didn't think you'd ever find me here


To send me blue valentines
Like half forgotten dreams
Like a pebble in my shoe
As I walk these streets
And the ghost of your memory
Is the thistle in the kiss
And the burgler that can break a roses neck
It's the tatooed broken promise
That I hide beneath my sleeve
And I see you every time I turn my back


She sends me blue valentines
Though I try to remain at large
They're insisting that our love
Must have a eulogy
Why do I save all of this madness
In the nightstand drawer
There to haunt upon my shoulders
Baby I know
I'd be luckier to walk around everywhere I go
With a blind and broken heart
That sleeps beneath my lapel


She sends me my blue valentines
To remind me of my cardinal sin
I can never wash the guilt
Or get these bloodstains off my handa
And it takes a lot of whiskey
To take this nightmares go away
And I cut my bleedin heart out every nite
And I die a little more on each St. Valentines day
Remember that I promised I would
Write you...
These blue valentines
blue valentines
blue valentines

-----------------




Lei mi manda lettere d'amore blu
pure dalla lontana Filadelfia
per ricordare l'anniversario
di un qualcuno che ormai ero una volta.
E mi sento come
se ci fosse una taglia sulla mia testa
Ho rivisto allo specchio quello che ero anni fa
ora scappo sempre da tutte le parti
ecco perchè ho cambiato nome
e non pensavo che mi avresti trovato
per mandarmi lettere d'amore blu
come sogni dimenticati a metà
come un sassolino nella scarpa
mentre cammino per queste strade
e il fantasma del tuo ricordo
è una spina dentro un bacio
e il ladro che spezza il gambo di una rosa
è la promessa tatuata infranta
che nascondo sotto la manica
e ti vedo ogni volta che mi volto indietro...

Lei mi manda queste lettere d'amore blu
nonostante io cerchi di sparire
insistono che il nostro amore
deve essere celebrato
PERCHE' CONSERVO QUESTE FOLLIE
NEL CASSETTO DEL COMODINO?
Stanno lì a tormentarmi come in un incubo..
Tesoro, lo so
avrei più fortuna se mi spostassi dovunque vado
visto che ho un cuore a pezzi e accecato
che dorme sotto le pieghe della mia giacca..

Lei mi spedisce queste lettere d'amore blu
per ricordarmi il mio peccato imperdonabile
non potrò mai lavare la colpa
e togliere la macchia dalle mie mani

E mi serve tanto whiskey
per allontanare questi incubi
e apro il mio cuore che sanguina ogni notte
e ad ogni San Valentino muoio un pò di più...
Si, me lo ricordo che avevo promesso di scriverti
queste lettere d'amore blu.

afterhours
07-12-2003, 22.51.20
Originariamente inviato da davlak

L'ho appena ascoltata, non la conoscevo; avevi ragione (Y) stupenda davvero. :)


sono davvero molto contento che ti sia piaciuta :)

Jeff era il figlio del grandissimo Tim Buckley...peccato sia morto cosi giovane...a soli 30 anni.

personalmente mi piace anche la cover che ha fatto della canzone di Leonard cohen "hallelujah"


Hallelujah


heard there was a secret chord
That David played and it pleased the Lord
But you don't really care for music, do you
Well it goes like this the fourth, the fifth
The minor fall and the major lift
The baffled king composing hallelujah
Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah ....
Well your faith was strong but you needed proof
You saw her bathing on the roof
Her beauty and the moonlight overthrew you
She tied you to her kitchen chair
She broke your throne and she cut your hair
And from your lips she drew the hallelujah
Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah .... .
Baby I've been here before
I've seen this room and I've walked this floor
I used to live alone before i knew you
I've seen your flag on the marble arch
But love is not a victory march
It's a cold and it's a broken hallelujah
Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah ....
Well there was a time when you let me know
What's really going on below
But now you never show that to me do you
But remember when I moved in you
And the holy dove was moving too
And every breath we drew was hallelujah
Well, maybe there's a god above
But all I've ever learned from love
Was how to shoot somebody who outdrew you
It's not a cry that you hear at night
It's not somebody who's seen the light
It's a cold and it's a broken hallelujah
Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah ....



Alleluia (Hallelujah)
Ho sentito che c'era una corda segreta
Che Davide suonava per compiacere il Signore
Ma a te non importa un granché della musica, vero?
Be', funziona così, il quarto, il quinto
Il minore scende e il maggiore sale
Il re frustrato che compone alleluia
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia ....
Be', la tua fede era forte ma avevo bisogno di una prova
L'hai vista fare il bagno sul tetto
La sua bellezza e il chiaro di luna ti vinsero
Lei ti legò a una sedia della sua cucina
Infranse il tuo trono e ti tagliò i capelli
E dalle tue labbra fece uscire l'alleluia...
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia ....
Piccola, io sono già stato qui
Ho visto questa stanza e ho camminato su questo pavimento
Vivevo da solo prima di conoscerti
Ho visto la tua insegna sull'arca di marmo
Ma l'amore non è una marcia trionfale
È un freddo ed infranto alleluia
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia ....
Be', c'era un tempo in cui mi facevi sapere
Cosa stava davvero accadendo di sotto
Ma adesso non me lo lasci mai vedere, vero?
Ma ricorda quando mi muovevo dentro di te
Ed anche il sacro spirito si muoveva
Ed ogni respiro che esalavamo era un alleluia...
Be', forse c'è un dio lassù
Ma tutto ciò che ho imparato dall'amore
È stato come colpire qualcuno che ti ha sfruttato
Non è un grido che si sente di notte
Non è qualcuno che ha visto la luce
È un freddo ed infranto alleluia
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia ....

davlak
07-12-2003, 23.00.37
ma pensa che combinazione...stavo giusto per mettermi a tradurre un pezzo di Cohen ;)

mao
08-12-2003, 16.15.30
Originariamente inviato da TyDany
Bravo Eccomi, adesso allora vi piazzo una delle mie preferite in assoluto :)

Queen - Somebody To Love

Can anybody find me somebody to love
[...]

ed ecco la traduzione ;)

Queen - Qualcuno da amare
Chi può trovarmi qualcuno da amare?
[...]



Io ho sempre pensato che in questo caso volesse dire "chi può trovare in me qualcuno da amare", cioè il vb. "to find" usato nel senso di "considerare", "chi mi può considerare una persona da amare".

che ne dici?

davlak
08-12-2003, 19.31.42
Originariamente inviato da mao


Io ho sempre pensato che in questo caso volesse dire "chi può trovare in me qualcuno da amare", cioè il vb. "to find" usato nel senso di "considerare", "chi mi può considerare una persona da amare".

che ne dici?
io sono d´accordo con questa interpretazione ;)

TyDany
08-12-2003, 19.57.08
Ehm... :timid: che il mio inglese faccia pena non è una novitaà :p quindi mi avete fatto venire il dubbio che per una vita abbia mal interpretato una delle mie canzoni preferite, ho subito estratto dall'altarino (così mia madre chiama il posto dove tengo in esposizione libri, cd, dvd, ecc dei Queen) il mio manualone con le traduzioni di tutte le canzoni dei Queen.
La traduzione differisce in alcuni passaggi ma non cambia il senso, e soprattutto il passaggio quotato da Mao è tradotto allo stesso identico modo con cui l'ho tradotto io :p

mao
08-12-2003, 20.53.58
io resto della mia idea, e peraltro il modo con cui tu hai tradotto può essere anche ambiguo, cioè può anche voler dire quel che intendo io.

il punto è che "me" in inglese può essere sia compl. ogg. che compl. di termine. Vado a cercare una traduzione in tedesco e vediamo se mi chiarisce le idee.

mao
08-12-2003, 20.58.44
ok, trovata, ed effettivamente rispecchia la tua traduzione:
Kann jemand für mich finden, jemanden zum lieben
dove "für mich finden" vuol dire "trovare per me, trovarmi".

Tuttavia io resto della mia idea, mi sembra più struggente l'idea di un Freddy Mercury non accettato da nessuno e costretto alla solitudine.

davlak
08-12-2003, 23.05.24
d'altra parte qui parliamo di interpretare oltre che tradurre:
non è certamente sbagliata grammaticalmente quella di TyDany, ma questa:
Originariamente inviato da mao

mi sembra più struggente l'idea di un Freddy Mercury non accettato da nessuno e costretto alla solitudine.

mi sembra più in the mood.

p.s.: non l'ho mai detto ma anche io amo quella canzone.

mao
08-12-2003, 23.42.54
Originariamente inviato da davlak
d'altra parte qui parliamo di interpretare oltre che tradurre:
non è certamente sbagliata grammaticalmente quella di TyDany, ma questa:

mi sembra più in the mood.

p.s.: non l'ho mai detto ma anche io amo quella canzone.

anche io adoro quella canzone!

p.s. mi sembra che siamo entrati nello spirito del 3d, no?

TyDany
09-12-2003, 00.27.03
Io in parte sono daccordo con voi, e sono felice che adoriate Somebody to love :), però alla fine quello che conta non è tanto l'interpretazione che diamo noi quanto quella che voleva dare l'autore, in questo caso proprio Freddie, l'ha composta lui ;)

TyDany
09-12-2003, 00.31.32
Intanto rilancio con quest'altra canzone che amo (L):)

Queen (Deacon) - You're My Best Friend
Ooo, you make me live
Whatever this world can give to me
It's you, you're all I see
Ooo, you make me live now honey
Ooo, you make me live
You're the best friend
That I ever had
I've been with you such a long time
You're my sunshine
And I want you to know
That my feelings are true
I really love you
You're my best friend
Ooo, you make me live
I've been wandering round
But I still come back to you
In rain or shine
You've stood by me girl
I'm happy, happy at home
You're my best friend.
Ooo, you make me live
Whenever this world is cruel to me
I got you, to help me forgive
Ooo, you make me live now honey
Ooo, you make me live.
You're the first one
When things turn out bad
You know I'll never be lonely
You're my only one
And I love
The things that you do
You're my best friend
Ooo, you make me live.
I'm happy, happy at home
You're my best friend
You're my best friend
Ooo, you make me live
You, you're my best friend.

Queen - Tu sei la mia migliore amica

Ooo, tu mi fai vivere
Quello che questo mondo può darmi
Sei tu, tu sei tutto ciò che vedo
Ooo, mi fai vivere dolcezza
Ooo, mi fai vivere
Tu sei l' amica migliore
Che abbia mai avuto
Sono stato con te per tanto tempo
Tu sei il mio sole
E voglio che tu sappia
Che i miei sentimenti sono veri
Ti amo davvero
Sei la mia migliore amica
Ooo, tu mi fai vivere
Mi sono guardato intorno
Ma ritorno sempre da te
Con la pioggia o con il sole
Tu mi sei stata accanto, ragazza
Sono felice, felice a casa
Tu sei la mia migliore amica
Ooo, tu mi fai vivere
Ogni qual volta questo mondo è crudele con me
Ho te per aiutarmi a dimenticare
Ooo, tu mi fai vivere, dolcezza
Ooo, tu mi fai vivere
Tu sei la prima
Quando le cose non vanno bene
Tu sai che non sarò mai solo
Tu sei la sola
E io amo
Le cosa che fai
Tu sei la mia migliore amica
Ooo, tu mi fai vivere
Sono felice, felice a casa
Tu sei la mia migliore amica
Tu sei la mia migliore amica
Ooo, tu mi fai vivere
Tu, tu sei la mia migliore amica

Queen forever (Y);)

Eccomi
09-12-2003, 01.20.15
Un altro mio vecchio e grande amore:
Edith Piaf
Non, je ne regrette rien

Non, rien de rien
Non, je ne regrette rien
Ni le bien qu'on m'a fait, ni le mal
Tout ça m'est bien égal
Non, rien de rien
Non, je ne regrette rien
C'est payé, balayé, oublié
Je me fous du passé
Avec mes souvenirs
J'ai allumé le feu
Mes chagrins, mes plaisirs
Je n'ai plus besoin d'eux
Balayés mes amours
Avec leurs trémolos
Balayés pour toujours
Je repars à zéro
Non, rien de rien
Non, je ne regrette rien
Ni le bien qu'on m'a fait, ni le mal
Tout ça m'est bien égal
Non, rien de rien
Non, je ne regrette rien
Car ma vie
Car mes joies
Aujourd'hui
Ça commence avec toi...

(F) (F) (F)

Non ho rimpianti

No, niente di niente
No, non ho rimpianti
Né per il bene che mi è stato fatto, né per il male
Tutto ciò mi è indifferente
No, niente di niente
No, non ho rimpianti
Tutto è pagato, scacciato, dimenticato
Ho cancellato il passato
Con i miei ricordi
Ho acceso il fuoco
I miei dolori, le mie gioie,
Non ne ho più bisogno
Scacciati i miei amori
Con le loro viltà
Scacciati per sempre
Riparto da zero
No, niente di niente
No, non ho rimpianti
Né per il bene che mi è stato fatto, né per il male
Tutto ciò mi è indifferente
No, niente di niente
No, non ho rimpianti
Perché la mia vita
Perché la mia gioia
Oggi
Ricomincia con te...

Spero di aver reso il senso... Il mio francese è scolastico... E il mio dizionario ha i reumatismi...:rolleyes:

Daniela
04-02-2004, 19.58.55
UP!

Questo thread mi piaceva (Y)

davlak
04-02-2004, 23.28.01
Questa canzone è scritta in un inglese accademico, quasi arcaico, insomma in disuso, almeno per quanto riguarda alcune espressioni.
Io la adoro, per me rappresenta una metafora della vita e delle sorprese e delle amarezze che ci riserva...il tutto tipicamente espresso dal grande Tom con un pizzico di fatalismo, ma senza autocommiserazione.

Tom Waits - Foreign Affair

when travelling abroad in the continental style
it's my belief one must attempt to be discreet
and subsequently bear in mind your transient position
allows you a perspective that's unique
though you'll find your itinerary's a blessing and a curse
your wanderlust won't let you settle down
and you'll wonder how you ever fathomed that you'd be content
to stay within the city limits of a small midwestern town
most vagabonds i knowed don't ever want to find the culprit
that remains the object of their long relentless quest
the obsession's in the chasing and not the apprehending
the pursuit you see and never the arrest

without fear of contradiction bon voyage is always hollered
in conjunction with a handkerchief from shore
by a girl that drives a rambler and furthermore
is overly concerned that she won't see him anymore
planes and trains and boats and buses
characteristically evoke a common attitude of blue
unless you have a suitcase and a ticket and a passport
and the cargo that they're carrying is you
a foreign affair juxtaposed with a stateside
and domestically approved romantic fancy
is mysteriously attractive due to circumstances knowing
it will only be parlayed into a memory

===========================


Quando si và in giro in stile "continentale"
sono convinto che occorra essere discreti
e, come conseguenza, il realizzare che si è solo di passaggio
ci permetterà una prospettiva davvero unica.
Il tuo viaggio potrà essere un bell'evento o una maledizione
ma la tua incontenibile voglia di muoverti salvaguarderà il tuo ottimismo.
E ti sorprenderai di non esserti mai posto il problema del perchè
ti piaccia tanto vivere in una piccola città del Midwest.
D'altra parte, quasi tutti i vagabondi di mia conoscenza evitano di cercare un pretesto
che rappresenti l'oggetto della loro inesauribile ricerca...
la passione risiede nell'inseguire un qualcosa, non nell'impadronirsene...nel continuare a muoversi senza riposo.

A scanso di equivoci, un "buon viaggio" viene sempre augurato
Magari con un fazzoletto in mano al momento della partenza
Che so...magari da una ragazza alla guida di un fuoristrada
e per giunta troppo preoccupata di non rivederti mai più...

Aerei, treni, navi e autobus
evocano tutti una caratteristica nota malinconica
a meno che, s'intende, tu non abbia con te bagagli, biglietto e passaporto...e che il carico da trasportare non sia proprio tu.

Insomma...una questione d'affari esteri contrapposta a romantiche e consolidate fantasie...il tutto emana un misterioso fascino, dovuto alla consapevolezza che ne rimarrà solo una traccia scolpita nella memoria.

============================


Probabilmente l'avrò anche già postata da qualche altra parte, ma stasera mi andava di leggerla così.

(F)

davlak
06-02-2004, 20.44.35
My one and only love - Rickie Lee Jones

-----------------------------------

The very thought of you
makes my heart swing,
like an April breeze
on the wings of spring.

And you appear in all your splendor...
My one and only love.

The shadows fall and spread their mystique charms
in the hush of night,
while you're in my arms.

I feel your lips so warm and tender...
My one and only love.

The touch of your hand is like heaven...
A heaven that I've never known.
The blush on your cheek,
whenever I speak,
tells me that you are my own.

You fill my eager heart
with such desire,
every kiss sets my soul on fire.

I give myself in sweet surrender...
My one and lonely love.

=============================================


Davvero sai, pensare a te
mi fà danzare il cuore
come una brezza d'aprile
che vola sulle ali della primavera.

E tu mi appari in tutto il tuo splendore,
my one and only love.

Le ombre vengono giù e aprono quel loro mistico fascino
nel silenzio della notte,
mentre sei tra le mie braccia.

Sento le tue labbra, così tenere e calde,
my one and only love.

La tua mano che mi tocca è il paradiso,
un paradiso che non conoscevo prima.
Il tuo viso che arrossisce
quando ti parlo
vuole dirmi che mi appartieni...

E riempi il mio cuore avido
di così tanto desiderio
che ogni tuo bacio mi accende l'anima...

E così mi abbandono totalmente a una dolce resa.
Mio unico e solitario amore.

Trinity
07-02-2004, 13.28.37
Originariamente inviato da jackhomo
...tranne quelle dei Queen...è un gruppo che non mi ha mai entusiamato...



:eek: SSShhhh...zitto zitto...se ti sente Tydany sei finito...shhhh :p

davlak
07-02-2004, 14.04.55
Prince - Purple Rain

--------------------------

I never meant to cause you any sorrow
I never meant to cause you any pain
I only wanted to one time see you laughing
I only wanted to see you laughing in the purple rain

Purple rain Purple rain
................

I only wanted to see you bathing in the purple rain

I never wanted to be your weekend lover
I only wanted to be some kind of friend
Baby I could never steal you from another
It's such a shame our friendship had to end

Purple rain Purple rain


I only wanted to see you underneath the purple rain

Honey I know, I know, I know times are changing
It's time we all reach out for something new
That means you too
You say you want a leader
But you can't seem to make up your mind
I think you'd better close it
And let me guide you to the purple rain

..........

I only want to see you, only want to see you
In the purple rain

=====================================

Io non ho mai voluto farti star male
non ho mai voluto farti soffrire
volevo solo guardarti che ridi
solo guardarti mentre stai ridendo, sotto la pioggia color porpora

Volevo guardarti mentre ti bagni sotto quella pioggia color porpora.

Non volevo essere il tuo amante per il fine settimana,
volevo essere solo una specie d'amico per te
non potrei mai rubarti ad un altro
ed è davvero orribile che la nostra amicizia debba finire

Volevo soltanto guardarti sotto quella pioggia color porpora.

Ma, dolcezza, io lo so che le cose stanno cambiando
ed è ora che andiamo tutti incontro a qualcosa di nuovo
e questo vale anche per te..
Dici che vuoi uno che ti porti per mano
ma non mi sembra che tu abbia le idee chiare
é meglio che fermi i tuoi pensieri
e lasciati andare con me sotto quella pioggia color porpora.

davlak
07-02-2004, 20.07.53
Tom Waits - I never talk to strangers (non parlo mai con gli sconosciuti)

[Tom Waits & Bette Midler - duet]

http://www.bootlegbetty.com/reviews/TomWaits.jpg



stop me if you've heard this one
i feel as though we've met before
perhaps i'm mistaken
but it's just that i remind you
of someone you used to care about
but that was long ago
do you think i'd fall for that
i wasn't born yesterday
besides i never talk to strangers anyway

i ain't a bad guy when you get to know me
i just thought there ain't no harm
hey just try minding your own business
bud who asked you to annoy me
with your sad repartee
besides i never talk to strangers anyway

your life's a dimestore novel
this town is full of guys like you
and you're looking for someone to take the place of her
and you're bitter cause he left you
that's why you're drinkin in this bar
well only suckers fall in love
with perfect strangers

it always takes one to know one stranger
maybe we're just wiser now
and been around the block so many times
that we don't notice
that we're all just perfect strangers
as long as we ignore
that we all begin as strangers
just before we find
we really aren't strangers anymore

========================

"Ehi però fermami se già la conosci... :)
mi sembra che ci siamo già visti da qualche parte?

ok ok, magari mi stò sbagliando..." :timid:

"Beh, diciamo che forse ti ricordo qualcuna
con cui hai avuto a che fare ;)
ma deve essere stato parecchio tempo fà :p

ma di un pò: credi davvero di attaccare bottone con questa storia? guarda che non sono nata ieri...:rolleyes:
e in ogni caso: non parlo proprio con gli sconosciuti" :D

"Ehi!! dai che non sono per niente cattivo, se provi a conoscermi...
e poi pensavo che non ci fosse niente di male!"

Senti bello, prova a farti un pò gli affari tuoi,
chi cavolo ti ha chiesto di rompere?
con quelle stupide uscite, poi?! :rolleyes:
E in ogni caso IO NON PARLO CON GLI SCONOSCIUTI :devil:
La tua vita deve essere una specie di romanzo da quattro soldi ( :eek: )
E poi questa città è piena di tipi come te

e sai che ti dico? tu cerchi qualcuna che prenda il posto di quella là" (S)


"Ah si? beh allora tu sei a pezzi perchè ti hanno mollata!
ecco perchè te ne stai qui a bere in questo bar" :p

(eh già...solo i fessi si innamorano degli sconosciuti) [mormorano all'unisono]


"Ci si mette un istante a incontrare uno sconosciuto" :rolleyes:

"Ma adesso forse ne sappiamo un pò di più, no?"

"E abbiamo fatto il giro dell'isolato tante di quelle volte..."

"...che non ci rendiamo più conto.."

[insieme]

"Che siamo tutti perfetti sconosciuti
finchè fingiamo di non sapere
che si comincia sempre da sconosciuti
prima di scoprire
che non lo siamo più...


(L)

Trinity
07-02-2004, 23.53.26
Originariamente inviato da davlak
Tom Waits - I never talk to strangers (non parlo mai con gli sconosciuti)

[Tom Waits & Bette Midler - duet]

http://www.bootlegbetty.com/reviews/TomWaits.jpg



stop me if you've heard this one
i feel as though we've met before
perhaps i'm mistaken
but it's just that i remind you
of someone you used to care about
but that was long ago
do you think i'd fall for that
i wasn't born yesterday
besides i never talk to strangers anyway

i ain't a bad guy when you get to know me
i just thought there ain't no harm
hey just try minding your own business
bud who asked you to annoy me
with your sad repartee
besides i never talk to strangers anyway

your life's a dimestore novel
this town is full of guys like you
and you're looking for someone to take the place of her
and you're bitter cause he left you
that's why you're drinkin in this bar
well only suckers fall in love
with perfect strangers

it always takes one to know one stranger
maybe we're just wiser now
and been around the block so many times
that we don't notice
that we're all just perfect strangers
as long as we ignore
that we all begin as strangers
just before we find
we really aren't strangers anymore

========================

(L)


Bellissima...(F) grazie. (K)

(il pianista è FA VO LO SO :p )

davlak
08-02-2004, 00.20.35
Originariamente inviato da Trinity



Bellissima...(F) grazie. (K)

(il pianista è FA VO LO SO :p )
wow! la conosci??? :eek: :)

Trinity
08-02-2004, 00.26.35
:) Si l'ho conosciuta recentemente...(F)

Trinity
08-02-2004, 17.22.31
Dav vale anche per testi italiani?...spero di si ;)


L'assenza

Sarai distante o sarai vicino

sarai più vecchio o più ragazzino

starai contento o proverai dolore

starai più al freddo o starai più al sole


Conosco un posto dove puoi tornare

conosco un cuore dove attraccare


Se chiamo forte potrai sentire

se credi agli occhi potrai vedere

c'è un desiderio da attraversare

e un magro sogno da decifrare


Conosco un posto dove puoi tornare

conosco un cuore dove attraccare

Piovono petali di girasole


sulla ferocia dell'assenza

la solitudine non ha odore

ed il coraggio è un'antica danza

Tu segui i passi di questo aspettare

tu segui il senso del tuo cercare


C'è solo un posto dove puoi tornare

c'è solo un cuore dove puoi stare

afterhours
08-02-2004, 17.56.27
chi la canta?

Trinity
08-02-2004, 18.02.03
Originariamente inviato da afterhours
chi la canta?


Ops!!! sorry...Fiorella Mannoia :) L'ho ascoltata oggi per la prima volta,la trovo molto bella.

Ciao After! (K)

afterhours
08-02-2004, 18.10.00
Grazie Trinity.

nn si finisce mai d'imparare e di conoscere cose nuove :p ... nn la conoscevo mica questa canzone...e dire che Fiorella Mannoia mi piace...anzi gia' che ci sono posto il testo di una delle sue canzoni che preferisco...

QUELLO CHE LE DONNE NON DICONO



Ci fanno compagnia certe lettera d'amore
parole che restano con noi,e non andiamo via
ma nascondiamo del dolore che scivola, lo sentiremo poi, abbiamo troppa fantasia, e se diciamo una bugia è una mancata verità che prima o poi succederà cambia il vento ma noi no e se ci trasformiamo un po' è per la voglia di piacere a chi c'è già o potrà arrivare a stare con noi,
siamo così è difficile spiegare certe giornate amare, lascia stare, tanto ci potrai trovare qui,
con le nostre notti bianche, ma non saremo stanche neanche quando ti diremo ancora un altro "si".

In fretta vanno via della giornate senza fine,
silenzi che familiarità,e lasciano una scia le frasi da bambine che tornano, ma chi le ascolterà...
E dalle macchine per noi i complimenti dei playboy
ma non li sentiamo più se c'è chi non ce li fa più
cambia il vento ma noi no e se ci confondiamo un po' è per la voglia di capire chi non riesce più a parlare ancora con noi.

Siamo così, dolcemente complicate, sempre più emozionate, delicate , ma potrai trovarci ancora quì nelle sere tempestose portaci delle rose
nuove cose e ti diremo ancora un altro "si",
è difficile spiegare certe giornate amare, lascia stare, tanto ci potrai trovare qui, con le nostre notti bianche,ma non saremo stanche neanche quando ti diremo ancora un altro "si".

Trinity
08-02-2004, 18.14.28
:) Ho il nuovo cd "Live"...molto bello (Y) e con canzoni particolari,magari in passato quella canzaone l'avrà cantata anche qualcun altro non lo so...(F)

Eccomi
08-02-2004, 23.14.38
Originariamente inviato da jackhomo
ho espresso solo il mio parere...

E hai fatto MALE!!! :anger:

http://www.pippotirillo.it/frustate.gif

Dark!
08-02-2004, 23.56.54
MetallicA
To Live Is To Die

When a Man Lies He Murders
Some Part of the World
These Are the Pale Deaths Which
Men Miscall Their Lives
All this I Cannot Bear
to Witness Any Longer
Cannot the Kingdom of Salvation
Take Me Home

-----------------------------------------

Vivere E' Morire

Quando un uomo mente uccide
Piccole parti del mondo
Queste sono le pallide morti che
Gli uomini erroneamente definiscono vita
Questo non posso acettare
Di esserne testimone ancora a lungo
Non può il regno della salvazione
Accogliermi

-----------------------------------------

La canzone è tratta dall'album "And Justice For All", il primo album composto dai MetallicA senza il bassista Cliff Burton (morto in un tragico incidente due anni prima).
Eppure il testo è stato composto proprio da lui e messo in musica dagli altri componenti dopo la sua dipartita.
La canzone dura quasi 10 minuti, è per lo più strumentale, una strumentale coi controcazzi, per la precisione. E' pesante, ossessiva, ciclica, disperata. E' oscura.
Ne dò un'interpretazione, fermo restando che parole del genere possono essere interpretate in molteplici maniere.
Cliff ne ha viste tante, troppe. Cliff ha bruciato le tappe, nei sei anni insieme ai MetallicA se le è passate tutte. E Cliff ha sbagliato, mentito, ferito più di una volta, come tante persone ahnno fatto. Come tante persone fanno. Si narra che abbia buttato queste parole su un pezzo di carta, in preda al delirio etilico. Sapete, in vino veritas o come diavolo si dice. Considero queste come uno sfogo, è lui l'uomo che mente uccidendo il mondo. E non sopporta più di essere testimone delle proprie menzogne. Cliff ha paura. Ha paura di non potere rimediare ai propri peccati, di non poter essere accolto tra le "sue" braccia.

E' triste pensare che poco dopo aver scritto queste parole, Cliff è stato chiamato a rendere conto delle proprie menzogne.

Poi quesa è solo la mia interpretazione.

Cmq consiglio a tutti di asocltare questo pezzo, anche a chi non è abituato alle sonorità metal. E' una canzone che NON pùò lascaire indifferenti.


d!

exion
19-02-2004, 12.07.41
Ancora un'altra canzone d'amore? Si, ma lei non è una donna...


Ricken - L. Voulzy

T'es où petite soeur
Dans quel Brooklyn
Chez quel fumeur
T'es où petite soeur
Est-ce que son spleen te plaît
Y'a l'eau y'a l'heure
Qui nous séparent maintenant petite soeur

Qu'est-ce que tu pleures
Est-ce que c'est le blues des champs de coton
T'es à quelle heure
Rockeuse la frime et tout
J'ai d'autres sisters
Mais avec toi Miss Baker
Ça me faisait plus d'émotions

Saleté d'automne
Saleté de New York
Saleté d'hôtel

Au flic qui sonne
Faut retrouver ma Ricken
Là tu déconnes qui dit
Autant de voleurs dans le Bronx
Que de bactéries dans l'Hudson

T'as eu le contact
Avec des freaks bizarres piqueurs
Tout est dans le sac
Et floc le fric en vrac
Moi j'ai un jack
Un souvenir de ma petite soeur
Un souvenir de ma petite soeur

Cet homme qui te touches
Est-ce que c'est le petit costard
Est-ce que tu couches
Chez la superstar
Ça me ferait du mal
Qu'on t'ai mise dans un placard

Dancing, baloches
On en a fait des salles des fêtes
Toi en sacoche
Et moi en chic peau de chat
J'étais une cloche
Mais on la faisait balancer
La minette en banlieue Est

T'es où petite soeur
Dans quel Brooklyn
Chez quel fumeur
T'es où petite soeur
Est-ce que son spleen te plaît
Y'a l'eau y'a l'heure
Qui nous séparent maintenant petite soeur

T'es où petite soeur
Dans quel Brooklyn
Chez quel fumeur
T'es où petite soeur
Est-ce que son spleen te plaît
Y'a l'eau y'a l'heure
Qui nous séparent maintenant petite soeur

Y'a l'eau y'a l'heure
Qui nous séparent maintenant petite soeur

It's just a sad love story
No advert for guitar
He broke his heart in New York yeah
He's lost now she's so far

It's just a sad love story
No advert for guitar
He broke his heart in New York yeah
He lost his guiding star

It's just a sad love story
No advert for guitar
He broke his heart in New York yeah
He's lost now she's so far

It's just a sad love story
No advert for guitar
He broke his heart in New York yeah
He lost his guiding star



__________________________________________________
__________________________________________________


Dove sei sorellina
In quale quartiere malfamato,
Da quale fumatore?
Dove sei sorellina,
Il suo spleen ti piace?

C'è l'acqua c'è l'ora
Che ci separano adesso sorellina

Cosa piangi ora,
è forse il blues dei campi di cotone?
Che ora è lì da te?
Rockettara vanitosa e tutto il resto…
Ho altre "sisters"
Ma con te Miss Baker,
Mi emozionava di più.

Sporcizia d'autunno
Sporcizia di New York
Sporcizia d'albergo

Allo sbirro che suona
"Dobbiamo ritrovare la mia Ricken"
"Sei fuori di testa" mi dice,
"Tanti ladri nel Bronx
Quanti batteri nell'Hudson!"

Hai avuto un contatto
Con dei freak, bizzarri borseggiatori,
Tutto è nella borsa
E floc! la grana che fiocca…
Io invece ho un jack
Un ricordo della mia sorellina
Un ricordo della mia sorellina

Questo uomo che ti tocca,
è il piccoletto in giacca e cravatta?
Vai mica a letto
A casa della superstar?
Sarei addolorato
Se ti avessero messa in un armadio

Dancing, balere,
Ne abbiamo fatte di feste insieme
Te nella borsa
E io sciccoso in pelliccia di gatto.
Ero una campana,
ma la facevamo muovere
la micetta della periferia Est

Dove sei sorellina
In quale quartiere malfamato,
Da quale fumatore?
Dove sei sorellina,
Il suo spleen ti piace?

C'è l'acqua c'è l'ora
Che ci separano adesso sorellina
.
.
.
.
E' solo una triste storia d'amore
Nessuna notizia da una chitarra
Si è infranto il suo cuore a New York
E' perduto adesso che lei è così lontana

E' solo una triste storia d'amore
Nessuna notizia da una chitarra
Si è infranto il suo cuore a New York
Ha perso la sua stella guida

davlak
22-02-2004, 15.11.50
Bob Dylan - Mr. Tambourine Man


"Hey! Mr. Tambourine Man, play a song for me,
I'm not sleepy and there is no place I'm going to.
Hey! Mr. Tambourine Man, play a song for me,
In the jingle jangle morning I'll come followin' you.

Though I know that evenin's empire has returned into sand,
Vanished from my hand,
Left me blindly here to stand but still not sleeping.
My weariness amazes me, I'm branded on my feet,
I have no one to meet
And the ancient empty street's too dead for dreaming.

Hey! Mr. Tambourine Man, play a song for me,
I'm not sleepy and there is no place I'm going to.
Hey! Mr. Tambourine Man, play a song for me,
In the jingle jangle morning I'll come followin' you.

Take me on a trip upon your magic swirlin' ship,
My senses have been stripped, my hands can't feel to grip,
My toes too numb to step, wait only for my boot heels
To be wanderin'.
I'm ready to go anywhere, I'm ready for to fade
Into my own parade, cast your dancing spell my way,
I promise to go under it.

Hey! Mr. Tambourine Man, play a song for me,
I'm not sleepy and there is no place I'm going to.
Hey! Mr. Tambourine Man, play a song for me,
In the jingle jangle morning I'll come followin' you.

Though you might hear laughin', spinnin', swingin' madly across the sun,
It's not aimed at anyone, it's just escapin' on the run
And but for the sky there are no fences facin'.
And if you hear vague traces of skippin' reels of rhyme
To your tambourine in time, it's just a ragged clown behind,
I wouldn't pay it any mind, it's just a shadow you're
Seein' that he's chasing.

Hey! Mr. Tambourine Man, play a song for me,
I'm not sleepy and there is no place I'm going to.
Hey! Mr. Tambourine Man, play a song for me,
In the jingle jangle morning I'll come followin' you.

Then take me disappearin' through the smoke rings of my mind,
Down the foggy ruins of time, far past the frozen leaves,
The haunted, frightened trees, out to the windy beach,
Far from the twisted reach of crazy sorrow.
Yes, to dance beneath the diamond sky with one hand waving free,
Silhouetted by the sea, circled by the circus sands,
With all memory and fate driven deep beneath the waves,
Let me forget about today until tomorrow.

Hey! Mr. Tambourine Man, play a song for me,
I'm not sleepy and there is no place I'm going to.
Hey! Mr. Tambourine Man, play a song for me,
In the jingle jangle morning I'll come followin' you."

________________________________________________

Ehi tu spacciatore
suonami una canzone
non ho sonno e nessun posto dove andare
dai suonami una canzone e ti seguirò in questo mattino abbagliante

Lo so che il potere della sera
s'è trasformato in sabbia
mi è sparito dalle mani
mi ha lasciato cieco e solo
ma ancora non ho sonno
e questa stanchezza mi stupisce
sono piantato nei miei piedi
non ho nessuno da incontrare
e le vie familiari e vuote
sono troppo morte per sognare.

Regalami un viaggio
dentro la magia fluttuante della tua nave
i miei sensi sono a nudo
le mie mani non sentono
i miei piedi non camminano
e aspettano solo che gli stivali li portino in giro
sono pronto ad andare dovunque
pronto anche a sparire
anche solo riapparendo
lanciami la dua danza incantata
e io mi lascerò andare a ogni cosa

se anche sentirai pazze risate
che rotolano ondeggianti incontro al sole
non sono dedicate a nessuno
stanno solo fuggendo, veloci...
e a parte il cielo
non hanno barriere
e se senti tracce confuse di rime che saltano
al ritmo del tuo tamburello
dietro di loro c'è solo un pagliaccio distrutto
non gli darei molto peso
quella che vedi è solo l'ombra
di ciò che lui sta inseguendo.

E poi portami a scomparire
in mezzo agli anelli di fumo della mia mente
giù, lungo le rovine annebbiate del tempo
e ancora più lontano oltre le foglie congelate
e gli alberi impauriti dall'incanto
e poi fuori nel vento della spiaggia
lontano dal contorcersi insensato del dolore
si...a danzare sotto il diamante del cielo
e una mano che fluttua libera nell'aria
stagliata in fronte al mare
avvolto dal cerchio di un circo di sabbia
con i ricordi e il destino
ben sepolti dalle onde

fammi dimenticare il presente, almeno fino a domani.


(B)

Eccomi
22-02-2004, 21.14.26
Spacciatore??? :eek:
Ho sempre pensato che fosse "l'uomo del tamburello"...:rolleyes:

davlak
22-02-2004, 22.27.22
Originariamente inviato da Eccomi
Spacciatore??? :eek:
Ho sempre pensato che fosse "l'uomo del tamburello"...:rolleyes:
in slang è lo spacciatore ;)

Eccomi
23-02-2004, 10.29.26
Mi è crollato un mito! :crying:

Morella
09-07-2004, 20.52.27
Nothing else matters, Metallica

So close no matter how far
Couldn't be much more from the heart
Forever trusting who we are
And nothing else matters

Never opened myself this way
Life is ours, we live it our way
All these words I don't just say
And nothing else matters

Trust I seek and I find in you
Every day for us something new
Open mind for a different view
And nothing else matters

Never cared for what they do
Never cared for what they know
But I know

.....

Never cared for what they say
Never cared for games they play
Never cared for what they do
Never cared for what they know
And I know

================================================== ===========

Nient'altro importa

Così vicini, non importa quanto lontani
Più di quanto potrebbe esserlo il mio stesso cuore
Confidando per sempre in chi noi siamo
E nient'altro importa

Non mi sono mai aperto così
La vita è nostra, la viviamo a modo nostro
Più di quanto queste parole dicano
E nient'altro importa

Cerco fiducia e la trovo in te
Ogni giorno per noi riserva qualcosa di nuovo
Mente aperta per una visione differente
E nient'altro importa

Non ci è mai interessato quello che gli altri fanno
Non ci è mai interessato quello che sanno
Ma io so.....

Non ci è mai interessato quello che gli altri dicono
Non ci è mai interessato dei giochi che fanno
Non ci è mai interessato quello che fanno
Non ci è mai interessato quello che sanno
Ed io so.....


Mi è piaciuta subito, ascoltandola.
Letto il testo, mi è parso che si avvicinasse molto alla mia idea di Amicizia. (F)
Piuttosto anomala, per quel poco che conosco dei Metallica, splendida la versione dei Gregorian Master of chant.

Ciao :)

Frequency
09-07-2004, 21.03.58
Originariamente inviato da Morella
Nothing else matters, Metallica

So close no matter how far
Couldn't be much more from the heart
Forever trusting who we are
And nothing else matters

Never opened myself this way
Life is ours, we live it our way
All these words I don't just say
And nothing else matters

Trust I seek and I find in you
Every day for us something new
Open mind for a different view
And nothing else matters

Never cared for what they do
Never cared for what they know
But I know

.....

Never cared for what they say
Never cared for games they play
Never cared for what they do
Never cared for what they know
And I know

================================================== ===========

Nient'altro importa

Così vicini, non importa quanto lontani
Più di quanto potrebbe esserlo il mio stesso cuore
Confidando per sempre in chi noi siamo
E nient'altro importa

Non mi sono mai aperto così
La vita è nostra, la viviamo a modo nostro
Più di quanto queste parole dicano
E nient'altro importa

Cerco fiducia e la trovo in te
Ogni giorno per noi riserva qualcosa di nuovo
Mente aperta per una visione differente
E nient'altro importa

Non ci è mai interessato quello che gli altri fanno
Non ci è mai interessato quello che sanno
Ma io so.....

Non ci è mai interessato quello che gli altri dicono
Non ci è mai interessato dei giochi che fanno
Non ci è mai interessato quello che fanno
Non ci è mai interessato quello che sanno
Ed io so.....


Mi è piaciuta subito, ascoltandola.
Letto il testo, mi è parso che si avvicinasse molto alla mia idea di Amicizia. (F)
Piuttosto anomala, per quel poco che conosco dei Metallica, splendida la versione dei Gregorian Master of chant.

Ciao :)


bellssima!:) ;) (Y)

davlak
09-07-2004, 23.16.40
Io son partito poi così d'improvviso
che non ho avuto il tempo di salutare
istante breve ma ancora più breve
se c'è una luce che trafigge il tuo cuore
L'arcobaleno è il mio messaggio d'amore
può darsi un giorno ti riesca a toccare
con i colori si può cancellare
il più avvilente e desolante squallore

Son diventato sai tramonto di sera
e parlo come le foglie d'aprile
e vivrò dentro ad ogni voce sincera
e con gli uccelli vivo il canto sottile
e il mio discorso più bello e più denso
esprime con il silenzio il suo senso

Io quante cose non avevo capito
che sono chiare come stelle cadenti
e devo dirti che è un piacere infinito
portare queste mie valige pesanti

Mi manchi tanto amico caro davvero
e tante cose son rimaste da dire
ascolta sempre e solo musica vera
e cerca sempre se puoi di capire




_____________



I've had to leave so suddenly
no time at all to say goodbye
a brief brief moment, even shorter
if there's a light running through your heart.
The rainbow is my message of love
maybe one day it will arrives to touch you
i thing the colors can delete
even the most disgracing sadding gloom

You know I just become an evening sunset
speaking' as the april leaves do
and I will live inside any true voice
and into a thin song with the birds
and my most beautiful and expressive speech
will have its sense into silence.

Oh how many things unknown
finally shining like the shooting stars
I must, I want to tell you that it' so pleasant
carrying theese heavy bags of mine.

I miss you so much, really dear friend
and how many things untold...
keep hearing only good music
always trying to understand, whenever you can.


(F)

Morella
10-07-2004, 01.18.10
You can be anything you want to be,
Just turn yourself into anything you think that you could ever be.
Be free in your tempo, be free be free
Surrender your ego, be free, be free to yourself!


Puoi essere qualunque cosa tu voglia,
Basta che ti trasformi in tutto ciò che pensi di poter essere.
Sii libero nei movimenti, sii libero, sii libero
Arrenditi al tuo vero Io, sii libero, sii libero per te stesso!

Innuendo - Queen

:) (F)