PDA

Visualizza versione completa : Le donne che ho incontrato


simoner
12-11-2003, 12.47.26
Le donne che ho incontrato nella mia vita hanno sempre reagito al mio fascino allo stesso modo.

Al primo approccio non mi darebbero 2 lire, dopo una settimana mi sposerebbero e dopo un mese non mi rivolgono più la parola.
A dir la verità tante non mi cagano neanche dopo una settimana ma mi piace illudermi che se ne siano pentite... o se ne pentiranno presto... a vita.

Di certo mi rammarico di non esserne riuscito a conoscerne di più e più in profondità, magari imparando a non vederle come un “insieme” come ho fatto per anni, smettendo di ragionare per “grandi numeri”; le donne che non sanno parcheggiare, che spettegolano su tutto e tutti, che impiegano ore a comprare la decima borsetta e che si commuovono davanti ad una rosa rossa inaspettata appoggiato sul letto.
La donna non è un mistero perché “La Donna” non esiste, esistono tante singole identità, tutte diverse e difficili da capire per chi come me vive di Telefilm, Calcetto e Libri.
Forse hanno più voglia di ascoltare, forse si vergognano di più della loro sensualità e forse hanno davvero una grinta nascosta con cui non potremo mai competere... forse... forse alcune, magari la maggior parte, sicuramente non tutte.
Ragazze che al momento di raggiungere l’orgasmo ululano peggio di Tardelli nel ’82 ed altre a cui non aumenta neanche la frequenza del battito cardiaco... tipo Hannibal Lecter... con loro l’amor proprio ti finisce sotto i piedi quando ti dicono “è stato bello” e cerchi di capire QUANDO deve essere successo dato che mai una volta hanno cambiato minimamente l’espressione del viso nelle ultime ore... “ore” per modo di dire naturalmente...
A proposito di grinta, una volta in cui stavo provando una “variazione sul tema”, al momento topico ************************************************** ************************************************** ... aveva lo stesso tono di voce di Clint Eastwood in “Gunny”... *****************... Un’altra mi ha pure ringraziato alla fine... “Grazie Simo...” ci devo aver messo 15 minuti per smettere di ridere.
Anni fa non sarei riuscito a scherzare sul sesso, mi spaventava, lo prendevo troppo sul serio, ad ogni nuova scoperta mi sentivo un idolo e passavo la serata al Bar con la stessa espressione di quel ragazzo che nella pubblicità di un chew-gum respinge un meteorite con una mazza da baseball, speravo solo che qualcuno mi facesse delle domande per poterle schivare come ogni gentiluomo, lasciando intendere che ci fossero cose grosse sotto. Che pena.
Cominciavo a scoprire un mondo nuovo che era molto diverso da quello che immaginavo, ho capito che probabilmente i migliori orgasmi della mia vita li avrò avuti da solo e che nel sesso il romanticismo centra come i cavoli a merenda...
************************************************** ************************************************** ************************************************** ************************************************** ************************************************** **************************************************
Altra verità poco simpatica che le ragazze fingono di non conoscere è come a volte anche noi non abbiamo “voglia” e non facciamo altro che assolvere l’ingrato compito cercando ispirazione (stimolo...) nei nostri ricordi; la scollatura di una professoressa, un costumino sexy al mare o un bel paio di gambe con le autoreggenti viste al Pub; pensieri che proprio non centrano con la partner di turno ma che “aiutano”.
Non lo ammetterò mai davanti a nessuna...
Non credo di essere l’unico a farlo, lo dice sempre anche il Maestro Fabio Volo, siamo almeno in due... che merde che siamo... o, almeno, che sono.

Mi riesce comunque molto facile sentirmi a mio agio con molte di loro, riesco ad abbracciarle, parlare di sesso o raccontare le mie filosofie senza la paura che mi mandino a cagare appena dico “le parole sono importanti”... anche se l’Ila lo fa tutte le volte... Di certo mi trovo bene fino a quando ne ho di fronte non più di una per volta:
Una ragazza è un tesoro.
Due ragazze una sfida.
Tre ragazze sono coltellate.
Sto generalizzando ancora, cazzo! Ci provo, giuro che ci sto provando!



Di una donna guardo molto il modo di baciare, spesso si è obbligati a ad adattarsi ma quando capita vuol dire che la cosa non si ripeterà facilmente; amo i baci molto spinti, profondi, ma ho una regola che mi impone di evitarli nel momento del commiato e comunque in quelli che hanno una sorta di significato romantico; preferisco essere più “posato” in quei casi per diversificarli dagli altri cento della serata, per renderli in un certo senso speciali.... ci sono ragazze che anche per salutarti ti infilano 20 cm di lingua in bocca..., non che mi dispiaccia, anzi, ma ci sono volte in cui le vedo come bambine da accudire e allora anche la mano sul (mio) culo mi sembra fuori luogo... anche se in genere l’apprezzo... quando non comporta lacerazioni o lividi.
Dicevo... alcuni giorni mi sento più un fratello maggiore che un amante, in altri vorrei io essere accudito da loro, passare le domeniche di dicembre davanti al camino, vorrei che mi mettessero lo zucchero nelle Novalgina... sarà perché da malato divento un po’ filosofo, comincio a pormi problemi esistenziali. Chi siamo? Dove andiamo? Sarà aperto? Ci vorrà la tessera ARCI?
Saranno gli effetti della Novalgina.
Il problema è che quelle ragazze che ti rimboccherebbero le coperte sono le stesse che starebbero sempre a braccetto per strada e sono quelle che mi terrorizzano di più perché finisco per dipendere da te o a farti dipendere da loro; in entrambi i casi sentirei una corda al collo... “La dipendenza è il cancro della libertà”... si può provare piacere col cappio ma è un gioco rischioso.
Riguardo a questo, uno dei discorsi più penosi è quello del genere “Come avrei voluto che fosse stato/a Lui/Lei a lasciarmi! Anche lasciare fa soffrire esattamente come chi è stato/a lasciato/a”...
Stronzate...
Ipocriti...

Non ci credo più a queste cose, come tutte le donne che ti giurano di non averlo mai fatto con nessuno come lo fanno con te; me le “bevevo” una volta poi ho cominciato a chiedermi se tutte avessero incontrato dei deficienti prima, ho concluso che non me la stavano contando giusta ma glielo lascio dire ancora oggi... non fa male un po’ di tifo in quei momenti.

Da queste righe può sembrare che io voglia raccontare di avere avuto decine di donne; non è così, sono proprio poche ma con queste ho parlato molto accumulando esperienze mie e loro; e l’esperienza conta, anche se purtroppo leva sapore alle storie, più o meno, d’amore.
Mi rammarico di queste consapevolezze ma non credo di volere qualche anno di meno, vorrei solo che più gente capisca cosa intendo quando dico che stiamo perdendo tempo, che queste verità stanno arrivando e dobbiamo vivere tutto prima che ci vengano sbattute in faccia. Un mese e mezzo fa, a ferragosto, siamo andati a Marina di Massa, dopo una serata a ballare siamo andati in spiaggia, c’erano diversi fuochi e un po’ freddo.
Il Boa ha trovato uno sgabello rotto ed è riuscito ad accenderlo, poi insieme abbiamo recuperato legna ottenendo il nostro piccolo falò.
Noi due e l’Ilaria ci siamo seduti accanto al fuoco, gli altri, in piedi a polemizzare sul freddo, sulla legna, sull’orario... dopo cinque minuti se ne sono andati tutti e noi tre, uno appoggiato all’altro a chiacchierare fino all’alba, guardando il mare e la linea definita all’orizzonte delle montagne.
Un’ora così vale come un mese in piazza a fare delle vasche... questa è relatività.

Merda, sono andato fuori tema; lo leggesse la mia professoressa delle medie.
Forse quando si esce così d’argomento significa che le idee mancano ed è meglio concludere con una frase storica... che le sciolga fra le mie braccia....
.....
.....
.....
.....
.....
.....
.....
.....
.....
.....
.....
.....
.....
.....
Ecco perché mi lasciano
................

Shakti
12-11-2003, 13.02.33
Simoner, aldilà dei gusti personali che possiamo avere per uno stile di scrittura riguardo ad un altro, il pezzo del connilingus (e quello prima) è davvero inopportuno e anche poco rispettoso, sorvolando poi riguardo al tono di tutto il pezzo in ogni caso.

Non vorrei che prima o poi a qualcuno gli venga pure in mente di postare racconti porno, visto che tanto facciamo passare tutto.

E invece no.

Quindi ti consigliamo di toglierlo, altrimenti lo facciamo noi.

Lu(a
12-11-2003, 13.04.32
Interessante (Y)

Lu(a
12-11-2003, 13.07.47
La mia impressione, per quanto di poca importanza possa essere:


Si vede, sente, e legge di peggio in giro...

Daniela
12-11-2003, 13.09.10
Originariamente inviato da Lu(a
Interessante (Y)


Come no...

Mi dispiace non riesco ad essere moderata in questo caso ed esprimo il mio parere: è proprio brutto.

Daniela
12-11-2003, 13.09.40
Originariamente inviato da Lu(a
La mia impressione, per quanto di poca importanza possa essere:


Si vede, sente, e legge di peggio in giro...

De gustibus.

Trinity
12-11-2003, 13.10.04
Originariamente inviato da Lu(a
La mia impressione, per quanto di poca importanza possa essere:


Si vede, sente, e legge di peggio in giro...


Si lo so Lu(a ma non voglio che accada qui.

exion
12-11-2003, 13.10.42
Originariamente inviato da simoner
(.....)piazza a fare delle vasche... questa è relatività.

Merda, sono andato fuori tema; lo leggesse la mia professoressa delle medie.

(...)

Ti direbbe che aveva ragione a insistere che devi leggere di meno Brizzi e di più i classici :devil:

Daniela
12-11-2003, 13.12.14
Originariamente inviato da exion


Ti direbbe che aveva ragione a dirti che devi leggere di meno Brizzi e di più i classici :devil:

La stessa cosa che ha detto Sveva Casati Modigliani ad una mia amica che vuole fare la scrittrice, ci credi?

Mi sa che ha ragione allora (Y)

exion
12-11-2003, 13.13.28
Originariamente inviato da Daniela


La stessa cosa che ha detto Sveva Casati Modigliani ad una mia amica che vuole fare la scrittrice, ci credi?

Mi sa che ha ragione allora (Y)

forse Sveva Casati Modigliani sono io

:D

Daniela
12-11-2003, 13.17.06
Originariamente inviato da exion


forse Sveva Casati Modigliani sono io

:D

:eek: "Madame Bovary c'est moi!" :D

Trinity
12-11-2003, 13.19.37
Originariamente inviato da Lu(a
La mia impressione, per quanto di poca importanza possa essere:


Si vede, sente, e legge di peggio in giro...



Dimenticavo...in libreria scelgo io cosa leggere ;) qui è inevitabile siamo costretti a leggere ciò che ci viene propinato.

lilith
12-11-2003, 13.26.49
Mah...

l'ho letta tutta...
..appena postata.

A parte la descrizione de...quello :D
..ma chi hai incontrato?:eek:

cmq...
..preferisco leggere un pezzo così, un'apertura, uno sfogo di un'anima che ha qualcosa da dire, di raccontarsi le sfighe e gli onori, anche a letto perché no, che legger molte altre cose...che non leggo più ..:rolleyes:

forse...ora sarò critica.. e fate di me ciò che volete..ma dico la mia..pacatamente ;)

forse...siete state punte sul vivo, forse non tutti sono aperti, forse, molti hanno tabù radicati in loro..che solo parlare di "certe" cose li infastidisce..

personalmente ..mi ha fatto sorridere, mi ha fatto tenerezza
un uomo che si apre.. e dice coas c'è che non gli và ... beh.. è una cosa rara
e come diceva lui..parlando delle proprie esperienze e di quelle altrui ..si impara..

forse il modo di scrivere..poteva essere diverso ...
ma..nello scrivere di getto ci si diemntica spesso che altri leggeranno il nostro pensiero..e potranno essere urtati... in un modo o nell'altro...

se censurate "quel" pezzo... sono contenta di averlo letto...anche...se mi ha fatto effetto ...
più che altro..per lui ..:D

con simpatia...


ah! consiglio ..fatevi una doccia insieme la prossima volta.. ;)
ah...e cmq..lo stesso discorso vale x i maschietti..sai?! ;)

spero di rileggerti simo!:D (Y)

Daniela
12-11-2003, 13.34.28
Lilith... pacatamente chi è che ti ha dato il diritto di sparare certi giudizi personali su di noi nonchè consigli non richiesti?

Se ti fa tutto tanto tenerezza dai il tuo numero di cellulare al mondo e diventa il telefono amico per i forumisti ok? :D


Se hai altre simili perle di saggezza però tienile per te, oppure ci sono taaaanti altri forum. ;)

Dimenticavo... non è un consiglio.

Non abbiamo dato giudizi personali su simoner.

Tu sì, su di noi.

Questa pratica non è più ammessa.

Vediamo se riesci a recepire il messaggio.

Albachiara
12-11-2003, 13.37.25
Originariamente inviato da simoner

...forse hanno davvero una grinta nascosta con cui non potremo mai competere...


Di tutto questo insieme di parole francamente salvo solo questa frase. Con una piccola nota. Forse sei tu che non fai il minimo sforzo per capire un universo che non è fatto di mostri pronti a divorarti ma semplicemente di donne. Di tutto il resto.. Tralascio qualsiasi commento.. Riesci a farlo benissimo da solo.

Lu(a
12-11-2003, 13.37.34
Originariamente inviato da Daniela
Lilith... pacatamente chi è che ti ha dato il diritto di sparare certi giudizi personali su di noi nonchè consigli non richiesti?

Se ti fa tutto tanto tenerezza dai il tuo numero di cellulare al mondo e diventa il telefono amico per i forumisti ok? :D


Se hai altre simili perle di saggezza però tienile per te, oppure ci sono taaaanti altri forum. ;)

Dimenticavo... non è un consiglio.

Non abbiamo dato giudizi personali su simoner.

Tu sì, su di noi.

Questa pratica non è più ammessa.

Vediamo se riesci a recepire il messaggio.


...a bocca aperta...

davlak
12-11-2003, 13.43.57
Mi sono salvato tutto il post, in versione integrale, prima del legittimo edit: lo trovo STREPITOSO.

anche se, essendo in un Forum OFF TOPIC di pubblica lettura, mi rendo conto che possa e debba essere fatto oggetto di un minimo di censura.
Però meriterebbe davvero una collocazione letteraria.

Originariamente inviato da Albachiara
Di tutto questo insieme di parole francamente salvo solo questa frase. Con una piccola nota. Forse sei tu che non fai il minimo sforzo per capire un universo che non è fatto di mostri pronti a divorarti ma semplicemente di donne. Di tutto il resto.. Tralascio qualsiasi commento.. Riesci a farlo benissimo da solo.

Secondo me non era minimamente nelle intenzioni di simoner "capire un universo".
Lo evinco semplicemente dal titolo del 3d. :)

Daniela
12-11-2003, 13.45.44
Originariamente inviato da davlak
Mi sono salvato tutto il post, in versione integrale, prima del legittimo edit: lo trovo STREPITOSO.

anche se, essendo in un Forum OFF TOPIC di pubblica lettura, mi rendo conto che possa e debba essere fatto oggetto di un minimo di censura.
Però meriterebbe davvero una collocazione letteraria.



E soprattutto NON E' un forum letterario.


Ma a quanto pare sembra molto difficile da essere compreso, non mi pareva :rolleyes:

Lu(a
12-11-2003, 13.48.23
A prescindere da tutto...

Certi "argomenti" sono ancora "banditi", è come gli alieni: la "popolazione" non è ancora pronta.


-idea personale-

E a prescindere ancora da fatti e personaggi mi viene da pensare: "Certo che ci si indigna ancora per 'ste cose..."

lilith
12-11-2003, 13.55.11
Avevo chiesto scusa anticipatamente tra le righe,
lo ridico apertamente. :)

Ho anche detto che lui ha usato un linguaggio "forte"
:rolleyes:

e solo che "conoscere" cosa pensano gli altri può essere utile.

Non volevo offendere nessuno ..:rolleyes:
mi spiace te la sia presa così Daniela

e senza che mmi banniate, spero, ... la penso come luca.. ;)


baci

e buona vita
ciau :)

LoryOne
12-11-2003, 14.04.32
Ma no, che bannare !
Daniela non è cattiva...è che la disegnano così. :D

LoryOne
12-11-2003, 14.12.41
Dunque, una volta mi è capitato di farlo così:

***********,****,***********,********************, ********
********************,*************,******,******** *******************,***************,*,************ *****************,*,*,**************************** ****************,**************,****************** ********************************,*************,*,* *****************************************,******** ******************************,******************* *************************,*,*,*,****************** **

...Dio Santo, alla fine lei ululava alla luna :D :D
(era un licantopa)

Brunok
12-11-2003, 14.19.03
Originariamente inviato da Lu(a
La mia impressione, per quanto di poca importanza possa essere:


Si vede, sente, e legge di peggio in giro...

Verissimo però:

Originariamente inviato da Trinity



Si lo so Lu(a ma non voglio che accada qui.

Appunto meglio evitare (Y)
Sennò poi come dicono a "schifio" finisce... ;)

Poi a poco a poco si esagera sempre di +, un minimo di rispetto almeno è giusto mantenerlo.
Sennò meglio aprire un'apposita rubrica non pubblica appositamente dedicata all'argomento v.m. 18 a. anche se io la versone "full" non l'ho letta per dare un giudizio altrettanto full, ma credo la si possa intuire lo stesso.

davlak
12-11-2003, 14.28.48
Originariamente inviato da Simoner
Riguardo a questo, uno dei discorsi più penosi è quello del genere “Come avrei voluto che fosse stato/a Lui/Lei a lasciarmi! Anche lasciare fa soffrire esattamente come chi è stato/a lasciato/a”...
Stronzate...
Ipocriti...
Questo passo deve essere sfuggito ai più ed è uno di quelli che mi ha più colpito.
Io lo trovo di una attinenza senza pari alla realtà nuda e cruda di certi finali di storie (d'amore o meno).
E non riguarda il sesso maschile in particolare (...stato/a...lasciato/a...).
Chissà come si generano certe manifestazioni di ipocrisia, chissà quale misterioso meccanismo le mette in moto.
Boh...scudi? paraurti? auto-difese? Bob Dylan in alcune delle sue poesie inedite li definiva, pertinentemente, "Alibi".
Ma alibi per cosa? A che cavolo servono (ci servono :confused: ) ???
E ci caschiamo tutti eh! (beh, chi più chi meno)...e non parlo solo di quella specifica che ho citato.

+6dB
12-11-2003, 14.41.25
Originariamente inviato da brunok

.....
Sennò meglio aprire un'apposita rubrica non pubblica appositamente dedicata all'argomento v.m. 18 a. anche se io la versone "full" non l'ho letta per dare un giudizio altrettanto full, ma credo la si possa intuire lo stesso.

Solo che in quella sezione bisognerebbe metterci tanta roba a cominciare dalle notizie di guerra, attentati terroristici etc.

Ho letto la versione non editata e non l'ho trovata offensiva o "porno". Personalmente non l'ho neanche trovata interessante ne per contenuti tantomeno per tecnica (o forma).
Il linguaggio usato non e' palesemente volgare e quindi c'e' da chiedersi se volgare e' considerato l'atto.
Aldila' di qualsiasi disquisizione ci sono comunque delle regole e delle persone preposte al rispetto di esse. Se qualcuno si sente offeso da tale linguaggio, i/le mods hanno il diritto di censurare (o editare che e' molto piu' PC)

simoner
12-11-2003, 14.52.40
Sinceramente non credevo di creare tanti problemi...
Ho scritto qualcosa, come ho fatto altre volte, su un argomento in cui mi andava di esprimermi.... e magari di sentire i pareri altrui...

Laciamo perdere la forma (non sono uno scrittore) o i contenuti (ognuno ha i propri pensieri o "seghe mentali")...

Mi dispiace per chi si è sentito offeso, davvero, non ho pensato quando l'ho inviato... era come una discussione al Bar.... poco seria, un po' volgarotta(?) ma assolutamente non polemica.

Mi scuso ancora per aver creato problemi.... Pace e Amore...

Ora volevo scrivere qualcosa sui soldati morti... ma è un po' polemico... meglio rimandare?

Daniela
12-11-2003, 14.54.13
Originariamente inviato da LoryOne
Ma no, che bannare !
Daniela non è cattiva...è che la disegnano così. :D

:D Bravo hai colto la sottigliezza (K)

Lu(a e lilith: non è questione di indegnità o meno o di tabù personali o quello che ti pare a te, ma quello che hanno colto senza difficoltà Brunok e Davlak e cioè che un forum va moderato, ed ogni forum ha i suoi canoni e le sue regole di decenza, buon gusto e sensibilità personali. Qui a WT non sono ammessi eccessivo turpiloquio, bestemmie, immagini oscene e cattivo gusto. E se ci sono interveniamo.
Poi uno nel privato può fare pure il fist-f##king, a me non interessa, non giudico e tantomeno ne faccio argomento di conversazione. Ma il forum è un'altra cosa. Ci sono delle regole che vanno rispettate.

Lilith: mesi fa è successo un casino in un thread perchè tu ti eri offesa vedengo che qualcuno aveva postato delle innoque battutine sulle donne, e il putiferio è stato tale che abbiamo dovuto chiudere perchè la gente è arrivata ad insultarsi. :rolleyes:
La gente cambia d'accordo... non mi pare comunque un buon motivo per pontificare sugli altri.

Se pensi che la mia reazione sia stata eccessiva ti rispondo che ho riletto il tuo post e ti assicuro che non ci sono nè scuse anticipate, nè ironia benevola, ma solo giudizi e battutine velenose, fuori contesto col post di Simoner e ingiustificate . Al posto tuo non mi sarei mai permessa.

Mi auguro che non capiti più (anche perchè non ne vedo i motivi), buona vita anche a te ;)

Lu(a
12-11-2003, 14.54.44
Originariamente inviato da simoner


Ora volevo scrivere qualcosa sui soldati morti... ma è un po' polemico... meglio rimandare?


Per quanto mi riguarda puoi scrivere quello che vuoi.....



(Y)

Brunok
12-11-2003, 14.54.50
Originariamente inviato da +6dB


Solo che in quella sezione bisognerebbe metterci tanta roba a cominciare dalle notizie di guerra, attentati terroristici etc.

Ho letto la versione non editata e non l'ho trovata offensiva o "porno". Personalmente non l'ho neanche trovata interessante ne per contenuti tantomeno per tecnica (o forma).
Il linguaggio usato non e' palesemente volgare e quindi c'e' da chiedersi se volgare e' considerato l'atto.
Aldila' di qualsiasi disquisizione ci sono comunque delle regole e delle persone preposte al rispetto di esse. Se qualcuno si sente offeso da tale linguaggio, i/le mods hanno il diritto di censurare (o editare che e' molto piu' PC)

Ciao, ecco io non l'ho letta e quindi mi fido dei vostri giudizi, ma mi fido sicuramente prima di tutto dell'operato delle nostre mods ;) che hanno a cuore in primis la salvaguardia dell'ambiente forum.
C'è però una grossa distinzione da fare, le notizie sono notizie belle o brutte di guerra e non, ma sono comunque accessibili a tutti, mentre per certi argomenti (poi a carattere strettamente personale) ci sono comunque dei limiti anche legali e ciò va distinto visto comunque il tema trattato anche se il linguaggio possa non essere per forza di cose scurrile il che sarebbe solo irrispettoso.
Calcoliamo sempre che la propria libertà perchè sia effettivamente tale non deve mai ledere la libertà altrui ed è giusto rispettare anche chi non è d'accordo su certi dettagli.

Saludos ;)

Daniela
12-11-2003, 14.55.57
Originariamente inviato da simoner
Sinceramente non credevo di creare tanti problemi...
Ho scritto qualcosa, come ho fatto altre volte, su un argomento in cui mi andava di esprimermi.... e magari di sentire i pareri altrui...

Laciamo perdere la forma (non sono uno scrittore) o i contenuti (ognuno ha i propri pensieri o "seghe mentali")...

Mi dispiace per chi si è sentito offeso, davvero, non ho pensato quando l'ho inviato... era come una discussione al Bar.... poco seria, un po' volgarotta(?) ma assolutamente non polemica.

Mi scuso ancora per aver creato problemi.... Pace e Amore...

Ora volevo scrivere qualcosa sui soldati morti... ma è un po' polemico... meglio rimandare?


Nessuno ti ha detto che non devi scrivere e non devi postare Simoner e che non si possa discuterci sopra, basta un po' di autoregolamentazione e niente più (Y)

Brunok
12-11-2003, 15.01.41
Originariamente inviato da simoner
Sinceramente non credevo di creare tanti problemi...
Ho scritto qualcosa, come ho fatto altre volte, su un argomento in cui mi andava di esprimermi.... e magari di sentire i pareri altrui...

Laciamo perdere la forma (non sono uno scrittore) o i contenuti (ognuno ha i propri pensieri o "seghe mentali")...

Mi dispiace per chi si è sentito offeso, davvero, non ho pensato quando l'ho inviato... era come una discussione al Bar.... poco seria, un po' volgarotta(?) ma assolutamente non polemica.

Mi scuso ancora per aver creato problemi.... Pace e Amore...

Ora volevo scrivere qualcosa sui soldati morti... ma è un po' polemico... meglio rimandare?

Scrivi pure senza problemi, per quanto mi riguarda, non è necessario rimandare se ritieni possa essere utile è giusto esprimere ciò che si pensa sempre nel rispetto generale, anche se ciò non toglie, anzi che si possa anche metterci un pò di "pepe" senza però esagerare ;)
. Mi rendo conto che non volevi scatenare uin putiferio e se anche lo avessi letto non mi sarei certo offeso, però è giusto pensare che il forum è aperto giustamente a tutti e che certe decisioni vengono quindi prese nell'interesse generale.

Ciao :)

Daniela
12-11-2003, 15.05.06
Originariamente inviato da brunok


Scrivi pure senza problemi, per quanto mi riguarda, non è necessario rimandare se ritieni possa essere utile è giusto esprimere ciò che si pensa sempre nel rispetto generale, anche se ciò non toglie, anzi che si possa anche metterci un pò di "pepe" senza però esagerare ;)
. Mi rendo conto che non volevi scatenare uin putiferio e se anche lo avessi letto non mi sarei certo offeso, però è giusto pensare che il forum è aperto giustamente a tutti e che certe decisioni vengono quindi prese nell'interesse generale.

Ciao :)

Hai preso in pieno ancora una volta ;) (Y)

+6dB
12-11-2003, 15.08.37
Originariamente inviato da brunok


Ciao, ecco io non l'ho letta e quindi mi fido dei vostri giudizi, ma mi fido sicuramente prima di tutto dell'operato delle nostre mods ;) che hanno a cuore in primis la salvaguardia dell'ambiente forum.
C'è però una grossa distinzione da fare, le notizie sono notizie belle o brutte di guerra e non, ma sono comunque accessibili a tutti, mentre per certi argomenti (poi a carattere strettamente personale) ci sono comunque dei limiti anche legali e ciò va distinto visto comunque il tema trattato anche se il linguaggio possa non essere per forza di cose scurrile il che sarebbe solo irrispettoso.
Calcoliamo sempre che la propria libertà perchè sia effettivamente tale non deve mai ledere la libertà altrui ed è giusto rispettare anche chi non è d'accordo su certi dettagli.

Saludos ;)

Ciao, il fatto che siano accessibili a tutti purtroppo non significa automaticamente che siano moralmente accettabili da...visionare.
Ovviamente parliamo di una societa' ideale e non strozzata dal perbenismo ipocrita che vieta p.es. il sesso in prima serata in tv ma autorizza la visione di corpi straziati dalle bombe o film ultraviolenti etc.
Per quanto riguarda il forum, che ha regole sue, io non contesto assolutamente l'edit e sottolineo lo stesso principio affermato da te. Come ho detto, non ho trovato offensivo o porno il post di simoner ma qualcuno potrebbe ritenerlo tale. In quest'ottica, ovvero nel rispetto della liberta' altrui, l'intervento delle mods e' assolutamente lecito.
Ciao!

davlak
12-11-2003, 15.15.12
Originariamente inviato da simoner
Sinceramente non credevo di creare tanti problemi...
Ho scritto qualcosa, come ho fatto altre volte, su un argomento in cui mi andava di esprimermi.... e magari di sentire i pareri altrui...

Laciamo perdere la forma (non sono uno scrittore) o i contenuti (ognuno ha i propri pensieri o "seghe mentali")...

Mi dispiace per chi si è sentito offeso, davvero, non ho pensato quando l'ho inviato... era come una discussione al Bar.... poco seria, un po' volgarotta(?) ma assolutamente non polemica.

Mi scuso ancora per aver creato problemi.... Pace e Amore...

Ora volevo scrivere qualcosa sui soldati morti... ma è un po' polemico... meglio rimandare?
Come credo di aver già fatto capire, non mi sono per nulla sentito offeso dal tuo post nè dal linguaggio usato, ma obbiettivamente quelle parti andavano tagliate, per rispetto nei confronti di chi, invece (ed è suo diritto), ne sarebbe rimasto turbato.
Per quanto mi riguarda (e per quello che può valere il mio pensiero) puoi scrivere quello che vuoi e apprezzo quella giusta dose di "pepe" di cui parla Brunok; io ti leggo sempre con interesse.
Fai solo in modo, magari, che non ci debbano essere interventi.

Brunok
12-11-2003, 15.15.32
Originariamente inviato da Daniela


Hai preso in pieno ancora una volta ;) (Y)

Basta non prendere in pieno un passante.... :D :D meglio evitare ;)

Però diciamo allora che ho fatto centro! :) od ancora colto nel segno :) Tnx



http://images.google.it/images?q=tbn:UqssY_ts_2kC:utenti.tripod.it/Freccette/bersaglio

Brunok
12-11-2003, 15.17.06
Originariamente inviato da +6dB


Ciao, il fatto che siano accessibili a tutti purtroppo non significa automaticamente che siano moralmente accettabili da...visionare.
Ovviamente parliamo di una societa' ideale e non strozzata dal perbenismo ipocrita che vieta p.es. il sesso in prima serata in tv ma autorizza la visione di corpi straziati dalle bombe o film ultraviolenti etc.
Per quanto riguarda il forum, che ha regole sue, io non contesto assolutamente l'edit e sottolineo lo stesso principio affermato da te. Come ho detto, non ho trovato offensivo o porno il post di simoner ma qualcuno potrebbe ritenerlo tale. In quest'ottica, ovvero nel rispetto della liberta' altrui, l'intervento delle mods e' assolutamente lecito.
Ciao!

Siamo tutti d'accordo credo (Y)

Trinity
12-11-2003, 15.23.22
Originariamente inviato da davlak

Come credo di aver già fatto capire, non mi sono per nulla sentito offeso dal tuo post nè dal linguaggio usato, ma obbiettivamente quelle parti andavano tagliate, per rispetto nei confronti di chi, invece (ed è suo diritto), ne sarebbe rimasto turbato.
Per quanto mi riguarda (e per quello che può valere il mio pensiero) puoi scrivere quello che vuoi e apprezzo quella giusta dose di "pepe" di cui parla Brunok; io ti leggo sempre con interesse.
Fai solo in modo, magari, che non ci debbano essere interventi.



(Y)

Tutto quello che Simoner ha pubblicato in passato non mi ha mai dato problemi,ma quello di oggi mi ha dato davvero fastidio,lo dico come donna e come Mod,l'ho trovato volgare ed offensivo.
Chi ci conosce sa che sia io che Dani non siamo "bacchettone" ,ci piace ridere e scherzare...siamo anche sboccate è vero! :p ma un conto è il prvt un altro il pubblico.
Spero che finisca qui e non ci siano altre battute rivolte a noi,che tutto sommato,non facciamo altro che il nostro dovere.

Deep73
12-11-2003, 18.22.00
Originariamente inviato da simoner
Riguardo a questo, uno dei discorsi più penosi è quello del genere “Come avrei voluto che fosse stato/a Lui/Lei a lasciarmi! Anche lasciare fa soffrire esattamente come chi è stato/a lasciato/a”...
Stronzate...
Ipocriti...


Quoto solo questo... unico p.to della versione editata (ahimè :D ) che ho letto:

dico solo una cosa in risposta... lo credi davvero? :rolleyes:

mi ritengo offeso perchè non come al solito la gente usa luoghi comuni e se ne infischia dei sentimenti degli altri pensando solo al proprio c...o :mad: d'altra parte il mondo va avanti così. :o


fine.

simoner
12-11-2003, 18.35.03
Non possiamo chiudere qui...

Si sono offesi tutti... e pensare che mi sembrava una cosa così futile...

Cominciano a girarmi un po'

Nothatkind
12-11-2003, 18.51.42
Oohh, ho letto la parte incriminata, finalmente... :D :D
Beh, un po' forte, senza dubbio... tuttavia mi trova in disaccordo, poichè certe caratteristiche non sono, diciamo "generalizzabili" del tutto :p , anatomicamente parlando.
Molto sta anche all'amor proprio, magari dei detergenti... e ci fermiamo qui :rolleyes: :o

Comunque, la "censura" è giusta, poichè, secondo me, non si può sempre dire quel cacchio che ci pare sul forum, che, in quanto tale, è accessibile proprio a chiunque...

:)

davlak
12-11-2003, 19.22.31
Originariamente inviato da Deep73


Quoto solo questo... unico p.to della versione editata (ahimè :D ) che ho letto:

dico solo una cosa in risposta... lo credi davvero? :rolleyes:

mi ritengo offeso perchè non come al solito la gente usa luoghi comuni e se ne infischia dei sentimenti degli altri pensando solo al proprio c...o :mad: d'altra parte il mondo va avanti così. :o


fine.
Deep, ci credi che non ho capito? :confused:

Mi pare che tu abbia frainteso il significato che simoner voleva dare a quella frase:

"Anche lasciare fa soffrire esattamente come chi è stato/a lasciato/a”...

Mi chiariresti, per favore?

TyDany
12-11-2003, 22.29.29
Originariamente inviato da LoryOne
cut
...Dio Santo, alla fine lei ululava alla luna :D :D
(era un licantopa)

Muio dal ridere :D

P.S. Ma perchè quando succede qualcosa non ci sono mai? :mad::eek::D

Brunok
12-11-2003, 22.43.03
Originariamente inviato da simoner
Non possiamo chiudere qui...

Si sono offesi tutti... e pensare che mi sembrava una cosa così futile...

Cominciano a girarmi un po'

Io non mi sono offeso, non l'ho nemmeno letto integrale, ma nemmeno lo avessi fatto mi sarei offeso personalmente, ti ho però fatto notare che il forum è di LIBERO accesso e non ha filtri se non l'operato dei mods che devono intervenire non perchè vogliano bacchettare ma perchè quello è in taluni casi il loro compito ed il loro ruolo. Basta pensare un pò che non si è soli e che è giusto rispettare gli altri specie se si vuole essere rispettati. Principio questo da tenere sempre in considerazione anche nella vita.
Io poi non mi scandalizzo praticamente di fronte a nulla però cerco di usare anche ed almeno un pò di buon senso.
Ciao ;)

Brunok
12-11-2003, 22.44.38
Originariamente inviato da Nothatkind

......../cut
Comunque, la "censura" è giusta, poichè, secondo me, non si può sempre dire quel cacchio che ci pare sul forum, che, in quanto tale, è accessibile proprio a chiunque...

:)

(Y) (Y) (Y) E' proprio questo il concetto!!!

Efreet
12-11-2003, 22.55.11
Ho letto il post editato solo ora... l'ho trovato interessante e in un certo senso sincero, come una lettera di un amico :) e questo è molto più di quanto posso dire del 99% delle cose che leggo...

...per la parte incriminata non so, non l'ho vista, ma non credo che mi avrebbe dato fastidio :)

Deep73
13-11-2003, 13.16.34
Originariamente inviato da davlak

Deep, ci credi che non ho capito? :confused:

Mi pare che tu abbia frainteso il significato che simoner voleva dare a quella frase:

"Anche lasciare fa soffrire esattamente come chi è stato/a lasciato/a”...

Mi chiariresti, per favore?

Fc. non so come mi ha chiuso la finestra in cui stavo scrivendo il msg :rolleyes:

Se tu riguardi in toto la frase e il commento subito dopo è chiaro il signicato che lui vuole dare alla frase:
chi è lasciato è un poverino derelitto da consolare
chi lascia è uno str..zo, pezzo di m..a da mettere alla gogna pubblica.

Questo è un modo di pensare troppo qualunquistico e dato da una visione parziale delle cose. O almeno traspare da quello che è scritto, se poi è il contrario, beh, è scritto male. E' evidente che il paragonare i "lasciatori" (consentitemi il neologismo) a degli ipocriti e truffaldini non degni di alcun rispetto, sia segno di una mancata esperienza in tal senso.

Dal mio p.to di vista, avendo provato entrambi, posso dire che la cosa non è così banale e schematica.

Ciao.

Deep73
13-11-2003, 13.19.27
Cmq. sia chiaro: il p.to che non ho digerito è solo quello, il che prescinde da tutte le discussioni filologiche che sono state fatte su edit/non edit e fatti descritti. Diciamo che è una critica al modo di pensare riguardo a quel p.to, tutto qui.

Eccomi
13-11-2003, 13.38.02
Originariamente inviato da simoner

Dicevo... alcuni giorni mi sento più un fratello maggiore che un amante, in altri vorrei io essere accudito da loro, passare le domeniche di dicembre davanti al camino, vorrei che mi mettessero lo zucchero nelle Novalgina... sarà perché da malato divento un po’ filosofo, comincio a pormi problemi esistenziali. Chi siamo? Dove andiamo? Sarà aperto? Ci vorrà la tessera ARCI?
Saranno gli effetti della Novalgina.




Passa all'Aulin...:p

davlak
13-11-2003, 14.52.12
Originariamente inviato da Deep73


Fc. non so come mi ha chiuso la finestra in cui stavo scrivendo il msg :rolleyes:

Se tu riguardi in toto la frase e il commento subito dopo è chiaro il signicato che lui vuole dare alla frase:
chi è lasciato è un poverino derelitto da consolare
chi lascia è uno str..zo, pezzo di m..a da mettere alla gogna pubblica.

Questo è un modo di pensare troppo qualunquistico e dato da una visione parziale delle cose. O almeno traspare da quello che è scritto, se poi è il contrario, beh, è scritto male. E' evidente che il paragonare i "lasciatori" (consentitemi il neologismo) a degli ipocriti e truffaldini non degni di alcun rispetto, sia segno di una mancata esperienza in tal senso.

Dal mio p.to di vista, avendo provato entrambi, posso dire che la cosa non è così banale e schematica.

Ciao.

E' interessante constatare come si possano usare chiavi di lettura personalizzate...e sia chiaro che la tua lo è altrettanto quanto la mia.
D'altra parte la possibilità di "interpretare" è ciò che più contribuisce a creare fascino in una lettura.

Per esempio: decontestualizzando la frase in oggetto e analizzandola in termini di pura consequenzialità logica, la tua interpretazione è ineccepibile, ma:


Il problema è che quelle ragazze che ti rimboccherebbero le coperte sono le stesse che starebbero sempre a braccetto per strada e sono quelle che mi terrorizzano di più perché finisco per dipendere da te o a farti dipendere da loro; in entrambi i casi sentirei una corda al collo... “La dipendenza è il cancro della libertà”... si può provare piacere col cappio ma è un gioco rischioso.
Riguardo a questo, uno dei discorsi più penosi è quello del genere “Come avrei voluto che fosse stato/a Lui/Lei a lasciarmi! Anche lasciare fa soffrire esattamente come chi è stato/a lasciato/a”...
Stronzate...
Ipocriti...


riportandola tutta, quel "riguardo a questo" fà da anello di congiunzione al caso specifico citato.
La storia del cappio, della dipendenza, è strettamente connessa al discorso del:


Come avrei voluto che fosse stato/a Lui/Lei a lasciarmi! Anche lasciare fa soffrire esattamente come chi è stato/a lasciato/a”...


Da un punto di vista statistico, sono propenso ad affermare che è così.

:)

Deep73
13-11-2003, 16.05.58
Effettivamente continuando la disquisizione puramente dialettica, l'estratto da te riportato e l'interpretazione data non mi sono chiari.
Nel senso... o è scritto male o io proprio il nesso tra le due non ce lo vedo; cioè sintatticamente c'è ("riguardo a questo") ma logicamente mi risulta nebuloso.
A questo p.to l'"ipocriti" a chi è riferito?

Di getto io ho dato una interpretazione, può essere sbagliata, ma è quella che mi è venuta di primo acchito.

simoner
14-11-2003, 09.05.22
Ragazzi, deve proprio essere scritto male...

Ipocriti sono tanti... chi lascia, chi viene lasciato, chi scrive e chi legge...

Non tutti... non credo di essere qulunquista...

Eccomi
14-11-2003, 10.07.38
Originariamente inviato da simoner
non credo di essere qulunquista...

:eek: :eek: Attento! :eek: :eek:
Anche questo "suona" un pò volgare! :rolleyes:

:D

simoner
14-11-2003, 10.17.27
Oddio che lapsus!!

Trinity
14-11-2003, 11.18.58
Originariamente inviato da Eccomi


:eek: :eek: Attento! :eek: :eek:
Anche questo "suona" un pò volgare! :rolleyes:

:D



Non mettertici pure tu eh? :anger:


:p :D :p

TyDany
14-11-2003, 23.18.48
Originariamente inviato da Eccomi


:eek: :eek: Attento! :eek: :eek:
Anche questo "suona" un pò volgare! :rolleyes:

:D

ROTOCAPOTTOLOLLONE :D:D:D

http://www.statgfx.com/statgfx/ud/?&userid=TyDany&teamid=WinTricks.it%20Italian%20Team&border=255,255,0&custom=255,128,0&label=64,0,128&header=255,128,0&trans=yes&.jpg (http://windows.zdnet.it/folding.html)