PDA

Visualizza versione completa : Celentano


zagl
09-11-2003, 22.44.59
RIVOLTO A CHI POSSIEDE L'ULTIMO DISCO:

le canzoni dell'ultima raccolta di Celentano sono ricantate o sono le originali?

Eccomi
28-11-2003, 14.34.23
Certo che non deve aver avuto molto successo...:eek:

Kjow
28-11-2003, 15.34.15
:D:D

TyDany
28-11-2003, 18.25.39
UAZ :D

Topov
28-11-2003, 18.27.12
:D:D:D

afterhours
28-11-2003, 18.39.13
ogni tanto passa lo spot in tv...mi sembra siano versioni originali rimasterizzate (che vuol dire pero' mica lo so :p :D)

+6dB
28-11-2003, 21.47.51
Originariamente inviato da afterhours
ogni tanto passa lo spot in tv...mi sembra siano versioni originali rimasterizzate (che vuol dire pero' mica lo so :p :D)

Premettendo che non ho il cd di Celentano perche'..come dire..non rientra nei miei gusti musicali (e mi sta pure antipatico come persona) rimasterizzare qualcosa non e' nient'altro che una mera operazione commerciale. Si prendono i nastri originali, si ripassano dentro una serie di processori di dinamica come compressori (multibanda e non), stereo enhancer ed eq per farli suonare piu' forte anche a basso volume perche' questo e' il criterio di giudizio della musica moderna (la promozione e' sempre fatta in radio), piu' "aperti" e meno "vecchi" (correggendo eventuali errori fatti in sede di submix). Nel caso di back-catalogue l'operazione e' ancora piu' conveniente perche' l'etichetta paga meno diritti e l'artista nel caso di contratto con la major che e' sempre dell'ordine 30/70 (a favore della major) ha il suo introito+apporto pubblicitario (=incremento delle vendite di merchandising, la vera fonte di ricchezza degli "artisti" moderni soprattutto quelli pop). Ecco il vero motivo delle frequenti rimasterizzazioni.
P.S. Con tutto il rispetto per i fans di Celentano (..e poi lo fanno tutti, quindi.. ;) )

Lu(a
28-11-2003, 22.02.48
Originariamente inviato da +6dB


Premettendo che non ho il cd di Celentano perche'..come dire..non rientra nei miei gusti musicali (e mi sta pure antipatico come persona) rimasterizzare qualcosa non e' nient'altro che una mera operazione commerciale. Si prendono i nastri originali, si ripassano dentro una serie di processori di dinamica come compressori (multibanda e non), stereo enhancer ed eq per farli suonare piu' forte anche a basso volume perche' questo e' il criterio di giudizio della musica moderna (la promozione e' sempre fatta in radio), piu' "aperti" e meno "vecchi" (correggendo eventuali errori fatti in sede di submix). Nel caso di back-catalogue l'operazione e' ancora piu' conveniente perche' l'etichetta paga meno diritti e l'artista nel caso di contratto con la major che e' sempre dell'ordine 30/70 (a favore della major) ha il suo introito+apporto pubblicitario (=incremento delle vendite di merchandising, la vera fonte di ricchezza degli "artisti" moderni soprattutto quelli pop). Ecco il vero motivo delle frequenti rimasterizzazioni.
P.S. Con tutto il rispetto per i fans di Celentano (..e poi lo fanno tutti, quindi.. ;) )

Grazie per la spiegazione tecnica.