PDA

Visualizza versione completa : Siete mai svenuti...


Freeze
28-10-2003, 19.48.07
...volontariamente?

Si...proprio come leggete: volontariamente!


beh...prima di tutto voglio salutare vecchi amici e nuovi arrivati perchè manco da un bel po' (mamma mia che mese incasinato che è stato :eek: ).


Cmq un giorno un mio amico mi spiegò quest'esercizio per svenire e io volli provarlo di persona.

Si tratta di un esercizio di iperventilazione:
mi flessi sulle ginocchia e iniziai a respirare profondamente e lentamente. Dopo un po' di respirazioni lente passai a quelle profonde e rapide (sempre stando piegato sulle gambe) facendone 7-8 e poi ricominciai.
L'ultima scalino dell'esercizio è quello di turare la bocca e soffiare forte senza far uscire l'aria.

Lo feci....e sentii il mio amico dire:
- Non è venuto ("il gioco") -

Fu l'ultima cosa che sentii perchè poi mi ritrovai a terra con una specie di crisi epilettiche :eek:

Quel gran co@@@one del ragazzo che stava dietro di me e che doveva prendermi non lo fece (perchè pensava che non sarei svenuto per davvero :rolleyes: ).

Si sviene per pochi secondi ed è possibile che avvengano questi scatti involontari dei muscoli.

non ho visto nessuno fare sta cosa quindi non so dirvi qualcosa di più (solo ciò che il mio amico sapeva e quello che poi ha visto su di me!)

Io non so se sta cosa fa male...ma è una sensazione molto molto strana...e bella :D


Qualcuno ne sa qualcosa di più in merito?
Può essere dannosa e/o pericolosa?

P.S.

Se non è dannosa la uso come "droga leggera" L:DL

Dav82
28-10-2003, 20.16.16
Un mio compagno del liceo ne parlava qualche anno fa.. lui l'ha fatto qualche volta e... non so se sia colpa di sta cosa ma, i risultati si vedono! :D

Downloader
28-10-2003, 20.22.49
Uhm...non la conoscevo, potrebbe tornare utile prima di qualche compito in classe :p

:D :D

exion
28-10-2003, 20.42.11
Okkio gente, è una pratica pericolosa.

Diffusissima nelle scuole in Francia: oltralpe infatti sta piano piano assumendo le dimensioni di una piaga sociale.

E' un "gioco" che procura appunto sensazioni "piacevoli" come descritto da Freeze, ma potenzialmente pericoloso. Inoltre, è un gioco che può portare assuefazione (da qui il paragone con la droga), proprio in ragione delle sensazioni di leggerezza, a volte di vere e proprie allucinazioni, tipiche dell'ipossia (flusso ridotto di ossigeno al cervello)

Sostanzialmente l'iperventilazione e una compressione sulla carotide (ottenuta soffiando a bocca chiusa, oppure con una pressione del pollice o ancora con un laccio) riduce bruscamente l'afflusso di sangue al cervello, provocando la sincope.

Le conseguenze di una pratica ripetuta di questi svenimenti indotti sono:
- Lentezza mentale
- Cefalee spesso intense e persistenti
- Sonnolenza
- Tremori e spasmi

Nei casi più gravi:
- crisi epilettiche
- demenza
- amnesia

Nei casi più estremi, si può arrivare al coma e alla morte (specie quando presi dal bisogno di ripetere l'esperienza, si finisce col farlo da soli, senza controllo, e con un laccio intorno al collo)

In Francia sono morti parecchi ragazzini per colpa di questo "gioco" stupido

Trinity
28-10-2003, 20.44.27
(N) Che ca##*@a! :mad:

Downloader
28-10-2003, 20.58.52
Originariamente inviato da exion
Okkio gente, è una pratica pericolosa.

Diffusissima nelle scuole in Francia: oltralpe infatti sta piano piano assumendo le dimensioni di una piaga sociale.

E' un "gioco" che procura appunto sensazioni "piacevoli" come descritto da Freeze, ma potenzialmente pericoloso. Inoltre, è un gioco che può portare assuefazione (da qui il paragone con la droga), proprio in ragione delle sensazioni di leggerezza, a volte di vere e proprie allucinazioni, tipiche dell'ipossia (flusso ridotto di ossigeno al cervello)

Sostanzialmente l'iperventilazione e una compressione sulla carotide (ottenuta soffiando a bocca chiusa, oppure con una pressione del pollice o ancora con un laccio) riduce bruscamente l'afflusso di sangue al cervello, provocando la sincope.

Le conseguenze di una pratica ripetuta di questi svenimenti indotti sono:
- Lentezza mentale
- Cefalee spesso intense e persistenti
- Sonnolenza
- Tremori e spasmi

Nei casi più gravi:
- crisi epilettiche
- demenza
- amnesia

Nei casi più estremi, si può arrivare al coma e alla morte (specie quando presi dal bisogno di ripetere l'esperienza, si finisce col farlo da soli, senza controllo, e con un laccio intorno al collo)

In Francia sono morti parecchi ragazzini per colpa di questo "gioco" stupido

:eek: :eek:
Meno male che prima scherzavo...

Lu(a
28-10-2003, 21.01.29
Da psicopatitci stron@i! :mad:

ledy
28-10-2003, 21.16.01
:eek:
Io non proverei mai a fare una stronz.. del genere...:mad: (N)
ringraziando a DIO non sono mai svenuta :)

Lu(a
28-10-2003, 21.19.26
Anche io: mai svenuto....


Secondo me svenire e sinonimo di debolezza psicologica.

Daniela
28-10-2003, 21.21.43
Originariamente inviato da Lu(a
Anche io: mai svenuto....


Secondo me svenire e sinonimo di debolezza psicologica.


Naaa... svieni anche se hai la pressione molto bassa e ti alzi di scatto dal divano per esempio, e la psicologia non c'entra nulla. ;)

Sono svenuta un paio di volte, a causa di traumi fisici e vista del sangue, e non mi è piaciuto per niente :( quindi non me lo indurrei mai da sola (N)

Ah però non ho mai perso completamente conoscenza, sentivo solo che non avevo controllo del mio corpo e le forze mi abbandonavano... orribile.

Lu(a
28-10-2003, 21.25.03
Originariamente inviato da Daniela





Sono svenuta un paio di volte, a causa di traumi fisici e vista del sangue, e non mi è piaciuto per niente :( quindi non me lo indurrei mai da sola (N)




Scusa...


trauma fisico: non sei stata in grado di controllare le emozioni/dolore e sei svenuta, indi debolezza psicologica.

vista del sangue: non sei stata in grado di controllare le tue emozioni alla vista del sangue e se svenuta, indi debolezza psicologica.


:)

Dav82
28-10-2003, 21.27.16
Io sono svenuto quando una macchina mi ha tirato sotto e mi ha fatto sbattere la testa sull'asfalto. Mi han detto che mi sono svegliato dopo un 10 minuti/quarto d'ora...
sinceramente non me lo provocherei mai e poi mai uno svenimento da solo!!!

Downloader
28-10-2003, 21.31.19
Piu penso a sta cosa piu mi fa senso :(

Daniela
28-10-2003, 21.31.52
Originariamente inviato da Lu(a



Scusa...


trauma fisico: non sei stata in grado di controllare le emozioni/dolore e sei svenuta, indi debolezza psicologica.

vista del sangue: non sei stata in grado di controllare le tue emozioni alla vista del sangue e se svenuta, indi debolezza psicologica.


:)


Ok.. e alzarti di scatto dalla poltrona, avere i capogiri e poi svenire? Pressione bassa. Non credo che la psicologia centri qualcosa.

Insisto, la tua è una spiegazione non esatta. ;)


Qualcuno che se ne intende? Exion??

Lu(a
28-10-2003, 21.33.29
Originariamente inviato da Daniela



Ok.. e alzarti di scatto dalla poltrona, avere i capogiri e poi svenire? Pressione bassa. Non credo che la psicologia centri qualcosa.



Solo in questi casi ;)



:p

exion
28-10-2003, 21.56.15
Originariamente inviato da Daniela



Ok.. e alzarti di scatto dalla poltrona, avere i capogiri e poi svenire? Pressione bassa. Non credo che la psicologia centri qualcosa.

Insisto, la tua è una spiegazione non esatta. ;)


Qualcuno che se ne intende? Exion??

Ueh, non sono mica uno specialista :p

E' solo che seguo la cronaca, ovunque mi trovo, e dopo 3 mesi passati in Francia, di queste cose ne sentivo parlare tutti i giorni purtroppo...

Lo svenimento è sempre causato da un brusco calo di pressione (quindi non dalla pressione bassa in sé, ma dallo sbalzo repentino)

A parte che il concetto stesso di "debolezza psicologica" è sbagliato, direi che il profilo psicologico di una persona non influisce particolarmente sugli svenimenti. E un fenomeno più legato al sistema circolatorio che non a quello nervoso.


Si può svenire anche a causa del morbillo: due settimane prima dell'inizio della malattie, all'inizio esatto del periodo di incubazione, si può avere un malore improvviso e finiri stesi per terra senza nessun motivo apparente. E' quel che è successo a me...
Sul perché e per come però ancora non l'ho capito... :confused:

Lu(a
28-10-2003, 21.58.56
Io insisto, il parere di uno specialista secondo me mi darebbe in parte ragione, per quanto riguarda gli svenimenti per dolore o vista di sangue ecc ovviamente....ne sono sicuro.

exion
28-10-2003, 21.59.59
Originariamente inviato da Lu(a
Io insisto, il parere di uno specialista secondo me mi darebbe in parte ragione, per quanto riguarda gli svenimenti per dolore o vista di sangue ecc ovviamente....ne sono sicuro.

Ribadisco: non sono uno specialista... ma ho pur sempre un padre psichiatra come consulente :p


http://www.salus.it/ps/shock.html

JMass
28-10-2003, 22.06.27
Originariamente inviato da Daniela



Naaa... svieni anche se hai la pressione molto bassa e ti alzi di scatto dal divano per esempio, e la psicologia non c'entra nulla. ;)


Non sono mai svenuto, però sono un donatore di sangue ed essendo un pò emotivo, e specialmente le prime volte, ho sofferto qualche calo di pressione e posso dire non sia piacevolissimo. Riguardo alla pratica posso esprimere il mio pensiero? E' una c@zz@t@ pericolosa, magari può provocare una sincope. Pratico immersioni in apnea evitando di iperventilare proprio perchè pericoloso.

Trinity
28-10-2003, 23.20.13
Originariamente inviato da Daniela



Naaa... svieni anche se hai la pressione molto bassa e ti alzi di scatto dal divano per esempio, e la psicologia non c'entra nulla. ;)

Sono svenuta un paio di volte, a causa di traumi fisici e vista del sangue, e non mi è piaciuto per niente :( quindi non me lo indurrei mai da sola (N)

Ah però non ho mai perso completamente conoscenza, sentivo solo che non avevo controllo del mio corpo e le forze mi abbandonavano... orribile.



Ehm...:rolleyes:

Daniela
28-10-2003, 23.23.49
Originariamente inviato da Trinity




Ehm...:rolleyes:


Uff... :grrr:

davlak
29-10-2003, 00.12.59
si può svenire anche a causa dell'iperventilazione indotta dall'ansia, però.
non so se sto usando la terminologia esatta, però ho visto gente a cui è capitato.

personalmente non sono mai svenuto, però quando facevo il militare per un breve periodo mi hanno assegnato in infermeria, perchè sapevo fare le iniezioni.
ne ho fatte di punture, a certi druidi di ex-legionari che si vantavano tanto delle loro imprese belliche e mostravano pure le foto dei loro trofei.
parlo di gente che era capace di procurarsi tagli profondi alle braccia con la baionetta pur di andarsene in licenza convalescenza.

beh, venivano giù come tordi alla sola vista dell'ago :confused: :eek: :rolleyes:

afterhours
29-10-2003, 00.49.20
ricordo a militare...Viterbo,caldo terrificante...nella settimana prima del giuramento si facevan le prove ed ogni giorno c'eran dei ragazzi che svenivano......eravamo fermi immobili sotto il sole ed ogni tanto si sentivan dei ragazzi cadere al suolo...il sergente ci raccomandava di nn fissare mai un punto fisso...e soprattutto ogni tanto dovevamo stringere le chiappe :p :D

TheDoc
29-10-2003, 02.10.48
Originariamente inviato da afterhours
ricordo a militare...Viterbo,caldo terrificante...nella settimana prima del giuramento si facevan le prove ed ogni giorno c'eran dei ragazzi che svenivano......eravamo fermi immobili sotto il sole ed ogni tanto si sentivan dei ragazzi cadere al suolo...il sergente ci raccomandava di nn fissare mai un punto fisso...e soprattutto ogni tanto dovevamo stringere le chiappe :p :D
stringere le chiappe fa fluire il sangue verso il cuore sostenendo la pressione :)

Lu(a
29-10-2003, 07.09.25
Originariamente inviato da davlak
si può svenire anche a causa dell'iperventilazione indotta dall'ansia, però.
non so se sto usando la terminologia esatta, però ho visto gente a cui è capitato.

personalmente non sono mai svenuto, però quando facevo il militare per un breve periodo mi hanno assegnato in infermeria, perchè sapevo fare le iniezioni.
ne ho fatte di punture, a certi druidi di ex-legionari che si vantavano tanto delle loro imprese belliche e mostravano pure le foto dei loro trofei.
parlo di gente che era capace di procurarsi tagli profondi alle braccia con la baionetta pur di andarsene in licenza convalescenza.

beh, venivano giù come tordi alla sola vista dell'ago :confused: :eek: :rolleyes:


...come me: fatemi tutto ma non fatemi vedere gli aghi...:p

TyDany
29-10-2003, 12.02.57
Qualche anno fa per dei problemi di salute mi capitava spesso di svenire, lo stare in piedi fermo era una cosa che non sopportavo soprattutto in ambienti chiusi e afollati tipo il bus.
Era proprio un problema fisico e non piscologico perchè appena individuato e curato si è risolto il problema ;)

Freeze
29-10-2003, 15.32.38
Io l'unica volta che sono svenuto (non per volontà mia fu da bambino: caddi con la testa a terra da un'altezza abbastanza elevata (e i risultati si vedono ancora :eek: :p :D)


Lo svenimento indotto è un'altra cosa.

Come ho già detto (ed ha poi confermato exion) non è brutto come uno svenimento normale, ma al contrario è piacevole.

Cmq, visti i rischi, è ovvio che non ci proverò mai più! (N)

Grazie exion ;)

X-5
29-10-2003, 15.36.34
Non sono mai svenuto in vita mia.

Ciao :)

exion
29-10-2003, 15.54.28
Sensazioni simili allo svenimento indotto, ma molto meno dannose, si possono avere con diverse tecniche di rilassamento, dallo Yoga al Training Autogeno passando dall'ipnosi. Personalmente prediligo l'autoipnosi (Y) ;)

Alhazred
29-10-2003, 17.35.37
Originariamente inviato da X-5
Non sono mai svenuto in vita mia.

Ciao :)
Neanche io sono mai svenuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu uuuuuuuuuuuuuuuuuuu ops... :D

Nothatkind
29-10-2003, 18.13.38
Originariamente inviato da afterhours
ricordo a militare...Viterbo,caldo terrificante...nella settimana prima del giuramento si facevan le prove ed ogni giorno c'eran dei ragazzi che svenivano......eravamo fermi immobili sotto il sole ed ogni tanto si sentivan dei ragazzi cadere al suolo...il sergente ci raccomandava di nn fissare mai un punto fisso...e soprattutto ogni tanto dovevamo stringere le chiappe :p :D

:D :D
stringere le chiappe non è male :D :D

X-5
29-10-2003, 20.57.17
Originariamente inviato da Alhazred

Neanche io sono mai svenuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu uuuuuuuuuuuuuuuuuuu ops... :D

uuuuuuuuuuuuu :D

Anaconda
29-10-2003, 23.03.17
Una primavera del 1987... primo imbarco su una nave militare che naturalmente mollava gli ormeggi la sera stessa per delle prove in mare di 3 giorni.
Dei 3 giorni 2 sono stati di mare forza 7 e 7 in aumento (onde di 8-9 metri)... L'apocalisse per un marinaretto fresco fresco... sembrava che la nave (140metri per 5000 tonnellate) volesse spaccarsi in due ad ogni colpo di mare e gli abitudinari si sbevazzavano delle gran birre in continuazione.
Non ho mangiato e non ho bevuto per quasi tutti i tre giorni...
Al rientro in porto (ciliegina sulla torta) una bellissima esercitazione antincendio e quindi ficcati bombole e autorespiratore e via tra i fumogeni trascinandoti una manichetta in pressione che sembra dotata di vita propria...
Alla fine ricordo solo un maresciallo anziano che ha detto "Bene ragazzi rassettate la zona..." ...e mi sono svegliato in infermeria disteso su un lettino con le gambe per aria e tre persone che mi guardavano...
Non mi è piaciuta come esperienza... non c'è niente di bello nello svenire...

Lu(a
30-10-2003, 12.30.19
Originariamente inviato da Anaconda
Una primavera del 1987... primo imbarco su una nave militare che naturalmente mollava gli ormeggi la sera stessa per delle prove in mare di 3 giorni.
Dei 3 giorni 2 sono stati di mare forza 7 e 7 in aumento (onde di 8-9 metri)... L'apocalisse per un marinaretto fresco fresco... sembrava che la nave (140metri per 5000 tonnellate) volesse spaccarsi in due ad ogni colpo di mare e gli abitudinari si sbevazzavano delle gran birre in continuazione.
Non ho mangiato e non ho bevuto per quasi tutti i tre giorni...
Al rientro in porto (ciliegina sulla torta) una bellissima esercitazione antincendio e quindi ficcati bombole e autorespiratore e via tra i fumogeni trascinandoti una manichetta in pressione che sembra dotata di vita propria...
Alla fine ricordo solo un maresciallo anziano che ha detto "Bene ragazzi rassettate la zona..." ...e mi sono svegliato in infermeria disteso su un lettino con le gambe per aria e tre persone che mi guardavano...
Non mi è piaciuta come esperienza... non c'è niente di bello nello svenire...


Rambo!









all'80 % :p

Eccomi
30-10-2003, 13.15.52
Ho da fare cose ben più impegnative...(S)
E non svegliatemi più per queste sciocchezze! :anger:

IrONia
30-10-2003, 13.20.06
non hai un c@zzp da fare???:D:D:D:D

Freeze
30-10-2003, 15.28.37
No....E' CHE SONO PAZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO SIIIIIIIIIIIIIIII SONO PAZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO PAZZO PAZZO PAZZO PAZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO



Ehm....scusate

Nothatkind
30-10-2003, 18.55.36
Ma va a dar via i ciap, brut drugà!

:D :D :p

Dav82
30-10-2003, 20.49.17
Originariamente inviato da Nothatkind
Ma va a dar via i ciap, brut drugà!

:D :D :p

Meneghino rulez! :D

IrONia
30-10-2003, 20.56.27
Originariamente inviato da Nothatkind
Ma va a dar via i ciap, brut drugà!

:D :D :p

:D :D :D :D :D :D :D

TyDany
30-10-2003, 21.25.42
Originariamente inviato da Nothatkind
Ma va a dar via i ciap, brut drugà!

:D :D :p

UAzzone megagalattico :D:D:D

Lo diceva sempre mia nonna, và che roba, và chel drugà lì, che schivi cal fà :eek:

Oppure diceva " Mi sun mia razista, a vori mia mal ai teruni basta che vengan mia chi" mi faceva troppo squartare :D

Freeze
31-10-2003, 17.27.05
:crying: :D

sarahkerrigan
31-10-2003, 23.20.03
...una volta sola...e mi è uscito il sangue dal naso poco prima...:rolleyes:




P.S....ciao Freeze...è un po' che non ti si vede qui :)(F)

davlak
31-10-2003, 23.27.13
Originariamente inviato da Nothatkind
Ma va a dar via i ciap, brut drugà!

che tradotto significa:

"amico mio, per quanto brutto tu possa apparire, vedrai che in comunità ti accolgono a braccia aperte"

giusto?

:D

Dav82
31-10-2003, 23.52.51
Originariamente inviato da davlak

che tradotto significa:

"amico mio, per quanto brutto tu possa apparire, vedrai che in comunità ti accolgono a braccia aperte"

giusto?

:D

oppure lo accolgono in viale zara :D :D :D

Freeze
01-11-2003, 01.49.15
Originariamente inviato da sarahkerrigan



P.S....ciao Freeze...è un po' che non ti si vede qui :)(F)


Ho avuto problemi con il pc che uniti al problema delle giornate, la cui durata è limitata a SOLE 24 ore, mi hanno costrettoa circa un mese di "convalescenza" :rolleyes:

Ciao sara :) Thx ;)

Per Dav82

Che è il viale zara? :eek:


PS
Qui mi si inizia a prendere per i fondelli :grrr:
Allora...mmm....vediamo un po' che è sto coso....mmm...pannello di controllo.....mmm...uh....è questo tasto BAN cos'è?

:devil: :D:D:D