PDA

Visualizza versione completa : Le code di stampa come si tolgono?


marzacas
22-10-2003, 14.06.47
Hola!
sto scrivendo dall'università perchè abbiamo un problema che cerco ora di spiegarvi.
In biblioteca abbiamo 15 computer collegati in rete, ogni fila di computer (sono 3 per fila) dispone di una stampante, O:S: Win 2000
Tempo fa il tecnico dei computer ha messo le mani su tutti i computer e da li sono iniziati i problemi.
Succede infatti che molti studenti lanciano la stampa dal computer, ma questa non viene eseguita perchè manca la carta, insodisfatti se ne vanno(non ci arrivano che basta aggiungerla o chiamare gli addetti) e magari spengono il computer..
Il giorno dopo può succedere che ci siano in memoria ancora delle stampe, e basta accendere il computer che partono tutte le stampe del giorno prima..con notevole dispendio di carta.
Una soluzione sarebbe che appena si accende il computer ogni utente si preoccupa di annullare le stampe...ma ciò è difficile da realizzare...
La mia domanda è:
:confused: esiste un metodo che cancella le code di stampa da ogni computer dopo un tot di tempo di mancata stampa?
Vi prego di rispondere perchè il metodo che vogliono attuare i responsabili della biblioteca è quello di far portare la carta dagli studenti...assurdo...anche perchè il responsabile dei computer dice che non c'è nessun metodo...ma a me sembra strano....ringrazio e saluto(W)

Gabry
22-10-2003, 16.28.42
E' sempre troppo semplice prendersela con i tecnici che "fanno" casino. Se si avesse più cura degli apparecchi se si mettono a disposizione, molti guai non succederebbero.

La coda di stampa é un metodo adottato proprio per evitare che vadano persi stampe di documenti importanti. Infatti esistono programmi che non permettono di recuperare stampe tipo fatturazione, tabulati contabili.... in quanto sono documenti che necessitano di un'unica copia. A meno che non si effettui una lunga operazione di ristampa di un duplicato. Per questo motivo esiste la coda di stampa, se la stampante si inceppa il documento non va perso ma viene messo in coda di stampa. Se fosse tanto facile cancellare in automatico la coda di stampa, la stessa non ha più motivo di esistere... ti pare?

marzacas
22-10-2003, 16.42.09
l'essere umano può sbagliare...quindi anche il responsabile della rete..è anche vero che un uso corretto del terminale non porterebbe ai guai che ho indicato...ma essendo un luogo pubblico è impossibile prevedere che gli utenti (o utonti) facciano le cose giuste..
In quanto alle code di stampa, io penso (ma non lo so visto che ve lo chiedo) che sia possibile in qualche modo cancellarle in automatico dopo un tot di inattività...per il semplice fatto che se è pur vero che la coda serve per quello che hai detto tu, è pur vero che il possessore del computer (o in questo caso l'amministratore di rete)deve essere libero di scegliere di limitare la coda di stampa....ripeto, queste cose non le so e per questo sono qui chiedere lumi....ma penso che un metodo ci sia....