PDA

Visualizza versione completa : Costruire un case per un hd esterno


onlygio
05-10-2003, 20.11.55
Ogni tanto penso di essere un pò pazzo...
Siccome penso sempre al risparmio e per motivi di studio faccio la spola da casa mia alla mia città universitaria, avevo pensato di vedere quanto costasse un case per hard disk esterno usb in modo da immagazinare file a casa e poi leggerli sul portatile all'università...( Lo so che esistono le reti... i masterizzatori etc... ma non voglio annoiarvi con le spiegazioni). I costi del case non sono proibitivi (sulle 80€) ma poichè non mi va di spenderle cercavo un aiuto ...
******************************

E qui comincia la richiesta...
Volevo vedere se era possibile costruire un case , perchè un hd da 3,5" ce l'ho, qualche competenza di elettronica anche, ma mi mancano degli schemi sul circuito di trasformazione del cavo ide in usb, come alimentare il tutto e naturalmente come adattare i 40 piedini ide nei 4 dell'usb... robetta no?

Se qualcuno mi volesse aiutare ... Grazie (B)

Antonioxx79
07-10-2003, 07.37.02
Non ho idea di come risponderti, ma dato che non lo ha fatto ancora nessuno, rispondo in una parola: MOBILE DISK!

128 MB => 38 €
256 MB => 66 €

onlygio
07-10-2003, 15.28.28
Si... lo sapevo ma a me mi servono almeno 10 Gb !!!

Antonioxx79
07-10-2003, 20.48.20
Ecco allora il problemino è diverso:p .....sorry

tof63
07-10-2003, 22.02.39
Originariamente inviato da onlygio
... mi mancano degli schemi sul circuito di trasformazione del cavo ide in usb, come alimentare il tutto e naturalmente come adattare i 40 piedini ide nei 4 dell'usb...
Non credo che la cosa sia così semplice... Io ho uno di quegli aggeggi e da alcune feritoie (non l'ho mai aperto) si intravede una schedina con un circuito integrato e 20 o 30 tra condensatori, resistenze e forse altri componenti, tutti miniaturizzati al massimo... e credo che quella sia l'interfaccia tra i 4 fili dell'usb e gli 80 dell'ide.
Per l'alimentazione è molto più semplice: occorre un +5 Volt e un +12 per il motorino. Gli assorbimenti per i 12V sono dell'ordine di 2 - 2,5A allo spunto e di 0,3 - 1A durante in funzionamento, mentre per il 5V sono dell'ordine di 0,5 - 1A a seconda del modello di HD.

mijepa
08-10-2003, 11.26.48
io personalmente sto utilizzando un box per hd che ho trovato a 60 € dove ho aggiunto un HD da 40 Gb, ti consiglio vivamente di cercarne uno con connessione USB 2.0 oppure ancora meglio fireware.
perchè ti dico questo, ho trasferito una cartella contenente circa 9 Gb di dati con la connessione USB 1.0 dopo 2 ore e mezza ti viene la barba lunga, stessa cartella dal mio HD vie fireware 25 30 minuti.
pensaci prima di sprecare tempo a costruirlo e poi a maledirlo...
se la tua è una necessità fai la formichina e compralo fatto bene l'HD esterno.
ciao

Dark!
08-10-2003, 15.02.32
Se la tua necessità è solo quella di trasportare un HD da un posto all'altro, tieni presente che esistono rack esterni da 13€ fatti più che egregiamente (Y)

Se poi vuoi un rack che non sia solo quello ma che integri anche una connessione usb 2.0, ti consiglio di lasciar perdere.. Per due motivi:

L'elettronica I/O degli HD è tanto complessa quanto delicata. Solo sbagliare resistenza o condensatori te la può friggere al volo. Stesso discorso per quanto riguarda i salti di tensione: dovresti essere in grado di contruire un circuto totalemtne stabilizzato e, anche se non sono un perito eletronico, so che non è facile.

Poi, prima di rispondere a questo tuo quesito, ho provato a cercare in rete alcuni datasheet che potevano esserti utili.. Ma per questo scopo non li ho mica trovati, sai?

Non è che vogli oscoraggiarti, magari è una roba più fattbile di quanto penso, ma ti dico solo che il livello di complessità è abbastanza elevato..

Poi, da un'unica fonte di alimentazione, tirar fuori sia i 5V che i 12V.. Se mi spieghi tu come si fa imparo qualcosa di nuovo :)

Ciauz!


Dark!

onlygio
10-10-2003, 19.33.34
eh si... mi sa che devo fare la formichina... qualcosa ho trovato in rete ma non ne vale la pena... Grazie a tutti comunque...

Raffaele
11-10-2003, 10.41.25
Se te ne intendi di elettronica una soluzione "economica" c'è.
Puoi comprare un box esterno per hd da 2,5'', che costano sui 30€, e modificarlo per accettare i 3,25. Dovrai prevedere un'alimentazione esterna perchè la usb non ha la 12V.

onlygio
11-10-2003, 14.29.36
Si Raffaele c'ha ragione sta cosa me la devo studiare...cmq penso che un survoltore(il contrario del trasformatore) da 5V a 12V non dovrebbe essere difficile,però bisogna sapere quanto posso "succhiare" all'usb... vedremo

Raffaele
11-10-2003, 15.52.32
non ti conviene, l'usb eroga al max 500 mA (teorici), che in realtà sono 3-400. Ti conviene alimentare esternamente sia la +5 che la +12.

tof63
13-10-2003, 12.37.53
Originariamente inviato da Raffaele
Se te ne intendi di elettronica una soluzione "economica" c'è.
Puoi comprare un box esterno per hd da 2,5'', che costano sui 30€, e modificarlo per accettare i 3,25. Dovrai prevedere un'alimentazione esterna perchè la usb non ha la 12V.
A 30 Euro? E dove?
Io, di box esterni USB2 per HD da 2,5" non riesco a trovarne a meno di 59,95€ !!!

Raffaele
13-10-2003, 18.17.57
http://www.itslogic.com/24dettagli.asp?Codice=09918

è il primo che ho trovato, ma se giri qualche euro lo risparmi.....

tof63
13-10-2003, 18.20.46
Grazie mille!