PDA

Visualizza versione completa : ho 507.000 cluster danneggiati aiuto!!!!


wind13052003
24-09-2003, 18.07.20
per recuperarli si usa il comando format ma qual'e la formula completa? grazie a chi risponde:)

Alessio2
24-09-2003, 18.15.20
che io sappia non è che tu possa farci molto se sono danneggiati...cmq se lanci il comando format (uno dell'ultima generazione) ti riconosce in automatico i settori danneggiati e le identifica come tali...

byez
:) :)

davlak
24-09-2003, 18.17.46
Originariamente inviato da wind13052003
per recuperarli si usa il comando format ma qual'e la formula completa? grazie a chi risponde:)
e ti funziona ancora l'HD?

:eek:


col format non ci fai niente, al massimo puoi provare una tool del costruttore dell'HD per raderlo al suolo...a volte funzia.

Tommy_hell
24-09-2003, 18.57.37
Dato che siamo in tema, mi intrometto ach'io; Tempo fa avevo il disco fisso diviso in due partizioni, e facendo lo scandisk mi rilevava sulla seconda partizione (quella su cui c'erano solo dati, ma non il SO) dei settori danneggiati. Poi ho riunito le partizioni, e, come per magia ... più nessun settore danneggiato!!:confused: Sembra incredibile, ma così è!! Il computer cmq funziava bene. (il mio SO è WIN ME).

CIAU!! :devil:

Doomboy
24-09-2003, 19.04.26
A volte capita che vengano erroneamente confusi errori logici sui cluster e vengano scambiati per errori fisici.

In quel caso, bisogna evitare che il sistema marchi quei cluster come BAD, sennò è proprio la fine...

Comunque, per esperienza personale, un disco al quale viene attribuito qualche cluster danneggiato di solito non è più affidabile, eviterei di usarlo come disco di sistema, al massimo come drive per stoccare dati...

IMHO :)

davlak
24-09-2003, 19.04.29
ah, se é per questo te ne racconto un'altra:

avevo un vecchio 8 giga della IBM...con su win 98...era allo stremo, cluster danneggiati che spuntavano come funghi.

un giorno feci un ghost di tutto l'HD e ne comprai un altro.

dopo qualche tempo si ruppe il nuovo HD e allora ripresi il vecchio che nel frattempo avevo scritto a 0, e ci ho rimesso il ghost che avevo salvato all'epoca.

Non c'era più nessun cluster danneggiato.


(certo che 507.000 cluster manco il generale Custer :p )

Tommy_hell
24-09-2003, 19.19.40
Cmq, come ripeto, ora se faccio lo scndisk, non si rileva alcun settore danneggiato, e non noto problemi. Anche se fosse, che tipo di guai potrebbero capitare? Grazie delle risposte!

CIAU!! :devil:

Doomboy
24-09-2003, 19.25.33
Originariamente inviato da Tommy_hell
Anche se fosse, che tipo di guai potrebbero capitare?




Beh, dalla perdita dei dati contenuti nei cluster fallati, fino alla perdita di tutto il disco... dipende, se il danno è fisico, giocarsi una testina non è impossibile...

IrONia
24-09-2003, 19.50.40
io direi solo comprati un hd;) o salvati i dati per evitare il peggio..



ciaoo:D:D:D

The Saint
25-09-2003, 11.01.49
Originariamente inviato da wind13052003
per recuperarli si usa il comando format ma qual'e la formula completa? grazie a chi risponde:) Che marca è il disco?

Ciao, benvenuto! :)

wind13052003
25-09-2003, 13.07.54
sul certificato di produzione e collaudo c'e scritto "HDD 10.4GB ULTRA ATA" cosa devo fare the saint grazie

The Saint
25-09-2003, 13.39.48
Originariamente inviato da wind13052003
sul certificato di produzione e collaudo c'e scritto "HDD 10.4GB ULTRA ATA" cosa devo fare the saint grazie Senza sapere la marca non so cosa consigliarti... cmq prova con lo scandisk approfondito...

Doomboy
25-09-2003, 14.03.58
Originariamente inviato da wind13052003
sul certificato di produzione e collaudo c'e scritto "HDD 10.4GB ULTRA ATA" cosa devo fare the saint grazie

Non c'è il codice FCC da qualche parte? Serve ad idendificare l'hardware ;)

mbastoni
25-09-2003, 18.20.09
Il mio consiglio è quello di trovarti na bella utility di scansione del disco, prova a vedere le la casa madre del disco ha qualcosa del genere.
in alternativa puoi "segnare" i settori daneggiati utilizzando le norton utilities; in questo modo impedirai che il sistea operativo permetta la scrittura su tali settori.
E' solo una soluzione tampone perchè tieni presente che quando si iniziano ad avere bad cluster, allora presto ne seguiranno altri...... :(

saludos!

wind13052003
25-09-2003, 18.34.14
Potrebbe essere RA138 pero non sono sicuro.comunque la configurazione e:
MAINBORD M.B SIS 530 SOCKET 7+ VGA "E"
CPU AMD K6-2 500
CABINET MICROTOWER CONCORD M-ATX PROD

Sanduleak
26-09-2003, 15.20.28
Io ho negli ultimi 600-700 MB del mio HD un bel po' di settori danneggiati, e sopratutto non ho €€€ per comprarne un altro -.- cmq ci convivo, ho creato una partizione di 700 MB alla fine dell'HD, ho fatto una formattazione a fat32 coi cluster a 512K (così i cluster danneggiati sono a 512K invece che dimensioni superiori, e si perde meno spazio) e in quella partizione ci metto la memoria virtuale sia per Win98 che per WinXP. Non è certo una configurazione consigliabile, ma in un HD piccolo (6,4 GB) come il mio buttar via 700 MB è un omicidio >__< mi sa che mi devo trovare un lavoretto e farmi un bel 80GB *_*

Sanduleak
26-09-2003, 15.22.28
ah e per la cronaca.. ogni tanto salta qualche altro cluster, ma ho notato che succede solo nella parte finale dell'hd, quindi per prevenzione in quelle zone ci metto cose non importanti :p

wind13052003
29-09-2003, 23.00.31
Ci sono riuscito con WINDOWS 98 SE(con windows me non funziona).

(x il mod posso scrivere in stampatello la descrizione dei comandi? se non ti va bene la cancelli grazie)

SCEGLIETE OPZIONE 2 AVVIO CON IL SUPPORTO DEL CDROM,DIGITATE D: (I)

AVRETE D:\,SCRIVETE CD WIN98(I),AVRETE D:\WIN98>POI FORMAT C:/C/S,AVRETE D:\WIN98>FORMAT C:/C/S, FATE PARTIRE LA FORMATTAZIONE,UNA VOLTA FINITA SCRIVETE D:\WIN98>FORMAT C: (I) FATE PARTIRE DI NUOVO LA FORMATTAZIONE E I CLUSTER DANNEGGIATI SPARIRANNO!!!:eek: :eek: :eek:

se mi sono spiegato male(chiedo scusa) ciao


p.s (i)= invio

Sfigato
30-09-2003, 08.59.13
:eek: :confused: la prossima volta lascia uno spazio dopo i due punti
sennò ti esce la faccina in mezzo e nun se capisce nulla...:confused: :eek:
:D :D CMQ SONO CONTENTO CHE ABBIA RISOLTO :D :D
__________________________________________________ _______________

Billow
30-09-2003, 09.07.48
'ffettivamente...
un po' incasinato..


domandina... ma non conviene utilizzare un programma per la formattazione a basso livello , piuttosto ????


nel Floppy di WT ce ne sono ben 2 , freeware :)
http://www.wintricks.it/faqlamer/floppy.html

xmatrix83
30-09-2003, 09.49.04
ma a cosa serve la formattazione a basso livello??

davlak
30-09-2003, 10.18.05
Originariamente inviato da xmatrix83
ma a cosa serve la formattazione a basso livello??

cito:

Spesso gli hard disk presentano bad sector, cioè settori difettosi che non possono essere utilizzati per la memorizzazione dei dati; è possibile ovviare a questi problemi procedendo con la formattazione del disco. Spesso però tale procedura non permette di ricuperare i cluster danneggiati, pertanto può essere necessario dover intervenire con la formattazione a basso livello dell'hard disk, operazione che porta alla completa ricostruzione delle informazioni magnetiche presenti sul disco.

Alcuni bios integrano utility per la formattazione a basso livello; in questo caso, sarà sufficiente entrare nel bios e ricercare l'apposito menù. Più spesso, sarà necessario utilizzare apposite utility sotto DOS.
Prima di procedere alla formattazione a basso livello è necessario cambiare il "mode" dell'hard disk da "LBA" o "Auto" in "Normal"; tale parametro può essere variato da bios, nel menù "Standard CMOS Setup".

Attenzione: sia la formattazione che la formattazione a basso livello comportano la completa distruzione di qualsiasi dato presente sull'hard disk.

wind13052003
30-09-2003, 11.48.22
Grazie "sfigato per il suggerimento come vedi ho corretto, in effetti e un po incasinato ma e piu facile dirlo a voce che scriverlo, chi volesse dei chiarimenti sono a disposizione

x "billow" io ha tutti gli effetti ho fatto una formattazione a basso livello, ma in modo diverso. ciao

Sfigato
01-10-2003, 11.26.24
quando si dice che la fortuna è cieca e che la SFIGA ci vede benissimo auhauahauhauhauahuhauhauha :D accendo il piccì tutto regolare...parte la scansione col norton e il mio HD Excelstor Technology J240 da 40 giga inizia a fare rumoracci strani...
finisce la scansione disconnetto internet,chiudo tutti i progr,disattivo l'autoprotezione del norton,clicco destro su risorse piccì ,apri,destro su C:,proprietà, strumenti,scandisk...abilito al riavvio...
parte scandisk e dopo un po mi trova un po di cluster danneggiati...
MANNAGGGGGGGGGGG:wall: :wall:
SPERO SOLO CHE NON STIA ESALANDO L'ULTIMO RESPIRO IL MIO HD E CHE RIESCA A RISOLVERE TODO!
Problemi gravi tipo blocchi o altro non ne ho rilevato...:confused: :eek: