PDA

Visualizza versione completa : Telefonia: enorme falla nella rete Gsm mondiale


Giorgius
02-09-2003, 16.57.26
02 set 16:20 Telefonia: enorme falla nella rete Gsm, in "chiaro" milioni di telefonate

GERUSALEMME - Una vera e propria "falla" nella rete Gsm consente di ascoltare milioni di conversazioni telefoniche in tutto il mondo. Lo hanno scoperto i ricercatori del Politecnico di Haifa, in Israele, secondo quanto riporta il sito Internet del quotidiano Haaretz. Sono 850 milioni in 197 Paesi le persone che rischiano di essere "spiate". La notizia e' stata resa nota solo dopo che gli esperti hanno avvertito del grave inconveniente i produttori di telefoni Gsm. (Agr)

:eek: :eek: :eek: :eek:


I modelli bacati, vogliamo sapere i modelli dei cellulari con il "bug" inside. ;):anger:

Lu(a
02-09-2003, 16.59.19
Di essere spiato non è che me ne freghi poi tanto....


...e poi le possibilità che io, un semplicissimo cittadino che non conta nulla a livello politico o militare ecc. venga spiato sono 1 su 200.000.000.

:)

Giorgius
02-09-2003, 17.16.03
Più che voglia di spiare, questa è una vera falla in origine del Sistema "codificato" GSM...

Praticamente, lasciandolo acceso senza usarlo si rischia di avere alcuni modelli di cellulari come se fossero dei veri e propri microfoni spia...

Mettiamo conto che nel Mondo, il cellulare oramai ha sostituito quasi del tutto il telefono fisso...

Contiamo quante grosse Aziende utilizzino la rete Gsm mondiale per conversazioni di lavoro o progetti aziendali con Copyright...
Contiamo quante organizzazioni Statali, ambasciate etc. utilizzano la rete Gsm per uso aziendale..

Da quanto tempo il GSM funziona ad esempio solamente in Italia?

:eek: :rolleyes: :eek: :rolleyes: :eek:

Efreet
02-09-2003, 17.22.29
Beh non è un mistero che con un semplice scanner si possa ascoltare la gente che parla al cellulare... magari se le trasmissioni fossero criptate... :rolleyes:

Giorgius
02-09-2003, 17.35.49
MO: esperti israeliani scoprono falla nei telefoni Gsm

(ANSA)-TEL AVIV, 2 AGO-E' tecnicamente possibile ascoltare le conversazioni di 850 mln di abbonati al sistema Gsm, in 197 diversi paesi. Lo dicono esperti del Politecnico di Haifa. Si tratta di una fondamentale debolezza della criptologia del sistema di cui riferisce il sito del quotidiano Haaretz. La scoperta e' stata illustrata dai ricercatori israeliani Eli Biham, Elad Barkan e Natan Keller nella conferenza 'Crypto 2003', a Santa Barbara. Prima di rendere pubblica la loro scoperta hanno avvertito i produttori dei telefoni Gsm.
2003-09-02 - 16:28:00
© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati

TyDany
02-09-2003, 19.02.23
:eek: vorrei anch'io sapere marche e modelli :o

Doomboy
02-09-2003, 19.13.49
Secondo me il baco è più verosimilmente legato alla codifica ed al criptaggio dei dati in protocollo GSM, in questo caso un pò tutti i modelli potrebbero essere "afflitti".

A prescindere dalla marca.

Chissà :rolleyes:

Brunok
02-09-2003, 20.24.46
Il telefono cellulare può diventare una spia insidiosa. Questa ipotesi gira da tempo, come se fosse una leggenda urbana, ma il sospetto che un gsm oltre a promettere meraviglie può diventare uno strumento di controllo silenzioso e invisibile ha una concreta base di realtà.

Con opportune modifiche ogni telefonino quando viene chiamato da un numero privilegiato, automaticamente, si attiva in modalita' spia. Non suona, non si illumina, ne' mostra alcun cambiamento sul display. Non emette alcun rumore durante l' ascolto a distanza ed al riaggancio ritorna in modalita' attesa, le luci, l'altoparlante, il display ecc., funzionano regolarmente.

E' possibile effettuare un' intercettazione ambientale anche a telefono spento. Nel sito endoacustica.com si dichiara di essere in grado di modificare su richiesta comuni cellulari. Ad insaputa di chi li usa possono, se chiamati da un numero predefinito, trasformarsi in sensibilissimi microfoni ambientali.

Apparentemente sono normalissimi telefoni cellulari, possono ricevere e chiamare. La distanza di trasmissione è naturalmente illimitata. Il microfono ipersensibile permette un ottimo livello di ascolto nel raggio di circa 4 - 5 metri.

E' possibile programmare un numero di telefono chiamante. Quando il telefonino munito di congegno SPY-PH riceve una chiamata da questo numero, automaticamente, e senza modificare il proprio aspetto visivo ed acustico, attiva un sensibilissimo microfono ambientale.

Da quel momento il telefonino e' in grado di trasmettere chiaramente tutti i suoni ambientali a distanza illimitata. L' apparecchio può inoltre essere utilizzato come microspia consentendo l'ascolto remoto in ogni momento.

La presentazione del servizio di modifica suggerisce come possibile uso del telefono "modificato" di lasciarlo inavvertitamente su un tavolo, durante un meeting d'affari, questo naturalmente vi permettera' di controllare gli umori dell'uditorio, durante la vostra assenza.


Inquietante.... :rolleyes:

tisifone
02-09-2003, 20.36.07
Originariamente inviato da Efreet
Beh non è un mistero che con un semplice scanner si possa ascoltare la gente che parla al cellulare... magari se le trasmissioni fossero criptate... :rolleyes:

Con un semplice scanner si potrebbero ascoltare conversazioni provenienti da telefonini tacs, che è uno standard non crittato.
Il gsm nacque proprio per poter crittare le frequenze in modo che non fosse possibile ascoltare le telefonate se non decrittandole, cosa che puo' fare solo il telefonino cui in quel momento e' destinata quella data telefonata...
in questo caso, se non ho capito male il problema è proprio che quei ricercatori sono riusciti a decrittare le chiamete gsm sfruttando una falla del sistema di crittazione e non una falla della rete in se...

tisifone
02-09-2003, 20.39.03
Originariamente inviato da Doomboy
Secondo me il baco è più verosimilmente legato alla codifica ed al criptaggio dei dati in protocollo GSM, in questo caso un pò tutti i modelli potrebbero essere "afflitti".

A prescindere dalla marca.

Chissà :rolleyes:

Doomboy ha ragione... a partire da cio' che dice l' articolo si deduce che la falla sta nel sistema di crittazione della rete gsm e quindi interessa tutti i telefonini di tutte le marche visto che qualsisi telefonino di qualsiasi marca si appoggia alla rete gsm

tisifone
02-09-2003, 20.45.33
Riguardo quello che dice brunok... Ne hanno parlato ieri sera 1 sett sul tg5 ... in questo caso però bisogna che qualcuno intenzionalmente munisca un telefonino di una microspia ambientale e quindi la rete gsm e la falla in questione non c' entrano... Il problema in questo caso e' semmai dato dalla impossibilità di distinguere il tel. moddato da uno normale... Del resto l'elettronica permette questo ed altro.... come si dice... le vie dell' elettronica sono infinite... :)

Lucavettu
03-09-2003, 10.50.55
Originariamente inviato da tisifone


Con un semplice scanner si potrebbero ascoltare conversazioni provenienti da telefonini tacs, che è uno standard non crittato.
Il gsm nacque proprio per poter crittare le frequenze in modo che non fosse possibile ascoltare le telefonate se non decrittandole, cosa che puo' fare solo il telefonino cui in quel momento e' destinata quella data telefonata...
in questo caso, se non ho capito male il problema è proprio che quei ricercatori sono riusciti a decrittare le chiamete gsm sfruttando una falla del sistema di crittazione e non una falla della rete in se...

(Y);) radio ham rulezzzz ;)