PDA

Visualizza versione completa : EAC (Exat audio copy)


fabionapoli
20-01-2001, 19.14.48
Ho scaricato, su indicazione di un partecipante al forum, il programma EAC per l'estrazione digitale, secondo me questo allo stato attuale si colloca tra i migliori decodificatori disponibili, è completamente gratutito, permette di comparare la traccia audio originale con quella estratta, di effettuare conversioni MP3 col decoder Lame, di connettersi ad un ccdb ed un sacco di altre cosuccie carine.
La particolarità maggiore a mio avviso risiede nel fatto che questo software è stato sviluppato da uno studente universitario con un pc abbastanza semplice e con l'aiuto della Plextor e della Mitsumi che hanno fornito cd e masterizzatori per effettuare le prove.

Se vi interessa il software scaricatelo a questa pagina:
http://www.exactaudiocopy.de/
Il programma è in versione prebeta, però vi assicuro che non mi ha ancora dato nessun problema, lo uso da quasi un mese ed ho fatto decine di cd audio.

Attendo vs. impressioni in merito.

Ciao a tutti
Fabionapoli

snowboarder77
20-01-2001, 20.43.09
Io l'ho usato...solo che è veramente complesso da settare!!!
Poi causa forza maggiore (leggasi virus:D:D)ho dovuto formattare e poi non lo ho + reinstallato perchè stavo male al solo pensiero di riconfigurare tutto :o

Recordable
20-01-2001, 23.52.06
Io uso Eac e una vecchia vesione di cdrwin.
Praticamente riesco a fare cd audio uguali all' originale anche nel suono.....

David Platt (J.Dingo)
21-01-2001, 01.22.53
Originally posted by snowboarder77
Io l'ho usato...solo che è veramente complesso da settare!!!
Poi causa forza maggiore (leggasi virus:D:D)ho dovuto formattare e poi non lo ho + reinstallato perchè stavo male al solo pensiero di riconfigurare tutto :o
Veramente non l'ho trovato molto più complesso da configurare di Audiocatalyst o CDex... anzi...
Piuttosto fornisce prestazioni (come velocità)leggermente inferiori ai sui concorrenti, anche se col vantaggio di un ottimo margine di sicurezza riguardo la qualità dei file ottenuti, però questa caratteristica lo rende poco appetibile per tutti quelli che hanno un cdrom lento nell'estrazione audio.
Byez ;)

fabionapoli
21-01-2001, 01.28.18
Io ho usato oltre EAC, l'estrattore di Nero, quello di Feurio e le Plextools.
Francamente EAC mi semra il migliore sino al momento, è vero forse ha una velocità leggermente inferiore ad altri estrattori, ma questo è compensato dalla grande accuratezza dell'operazione di codifica.
Per quanto riguarda le impostazioni a me non sono sembrate particolarmente difficili, basta fare un pò di tentativi, per esempio con qualche cd vecchio e graffiato.

fabionapoli
21-01-2001, 17.27.13
non interessa a nessuno sta cosa?
boh

estunicum
22-01-2001, 08.58.56
A me interessa, tant'è che l'ho provato e condivido in parte il giudizio di complessità sul tutto.
Una domanda, ma a voi a che velocità leggono i cd/cdrw???
A me solo 1x / 1.5x, è normale???

David Platt (J.Dingo)
22-01-2001, 10.12.35
Originally posted by estunicum
A me interessa, tant'è che l'ho provato e condivido in parte il giudizio di complessità sul tutto.
Una domanda, ma a voi a che velocità leggono i cd/cdrw???
A me solo 1x / 1.5x, è normale???
dipende molto dal lettore cdrom che utilizzi e dalle condizioni del cd che estrai: anche io a volte ho notato degli irritanti rallentamenti, soprattutto su cdr masterizzati in overburning o cd particolarmente rovinati.
In genere, però su cdr in buone condizione, mi estrae a 11-18x con il plextor 40x scsi (altri programmi mi permettono estrazioni 17/28x, ma con minori garanzie sulla qualità dei file ottenuti).
Byez ;)

tedturb0
22-01-2001, 10.59.20
Ma CDDAE non va bene ? a me sembra molto affidabile....

Ps per Canaro : sei passato alla concorrenza? :p

BYtE BYtE

Canaro
22-01-2001, 11.30.32
eheheeee bella Ted! :)
guarda che WinTricks mica è concorrente ad Hardware Upgrade... direi che sono complementari!!!

tedturb0
22-01-2001, 13.26.03
si! infatti scherzavo (visto che tra parentesi Billow modera anche su Hwupgrade)

Cmq come mai questo passaggio di consegne con Lucasante?

BYtE BYtE

Canaro
22-01-2001, 14.03.45
a parte che la sez. di HWup sulle perifeiche di memorizzazione è seguita ora da Paolo C.
ti sei perso parecchio del casino che è successo con 1 parte di quelli si SETI
e se la cosa ti interessa... fai 1 ricerca su OT e seti

fabionapoli
22-01-2001, 19.22.18
Originally posted by David Platt (J.Dingo)
Originally posted by estunicum
A me interessa, tant'è che l'ho provato e condivido in parte il giudizio di complessità sul tutto.
Una domanda, ma a voi a che velocità leggono i cd/cdrw???
A me solo 1x / 1.5x, è normale???
dipende molto dal lettore cdrom che utilizzi e dalle condizioni del cd che estrai: anche io a volte ho notato degli irritanti rallentamenti, soprattutto su cdr masterizzati in overburning o cd particolarmente rovinati.
In genere, però su cdr in buone condizione, mi estrae a 11-18x con il plextor 40x scsi (altri programmi mi permettono estrazioni 17/28x, ma con minori garanzie sulla qualità dei file ottenuti).
Byez ;)

Condivido pienamente, quando estraggo col plex scsi, tutto vola, leggeri rallentamenti li ho con il lettore asus 50x eide

The Master
24-01-2001, 23.46.28
Originally posted by estunicum
A me interessa, tant'è che l'ho provato e condivido in parte il giudizio di complessità sul tutto.
Una domanda, ma a voi a che velocità leggono i cd/cdrw???
A me solo 1x / 1.5x, è normale???

Prima avevo un mitsumi 24x e i cd con audiocatalyst mi dava modo di estrarli solo a 1x, 4x, 8x, 24x. In genere + di 4x era impossibile.
Ora ho un 48x ed estraggo con audiocatalyst, indipendentemente dalla velocità che setto, a 20-40x variabili: un cd in 5 minuti. I risultati mi sembrano ottimi.

David Platt (J.Dingo)
25-01-2001, 00.13.06
Originally posted by The Master
Prima avevo un mitsumi 24x e i cd con audiocatalyst mi dava modo di estrarli solo a 1x, 4x, 8x, 24x. In genere + di 4x era impossibile.
Ora ho un 48x ed estraggo con audiocatalyst, indipendentemente dalla velocità che setto, a 20-40x variabili: un cd in 5 minuti. I risultati mi sembrano ottimi. [/B]

fra audiograbber (il programma interno ad audiocatalyst per l'estrazione audio) e EAC c'é una differenza abissale x ciò che riguarda gli strumenti per la correzione degli errori di lettura: EAC in caso di dati "dubbi" effettua diverse volte la lettura, audiograbber, no...è per uqesto che audiocatalyst è più veloce e EAC è più affidabile, soprattutto coi cd leggermente rovinati o masterizzati in overburning o, comunque, difficili...
byez ed un saluto a Canà, che era un po' che non incrociavo ;)

fabionapoli
25-01-2001, 00.21.18
D'accordo con te David Platt (J.Dingo)

estunicum
25-01-2001, 09.35.55
Ho due masterizzatori: acer 6432 e plextor 8432, ma con tutti e due i risultati non cambiano. Per scrupolo ho rimontato un vecchissimo cdrom mitsumi 8x, ma anche con quello nisba, non si va oltre 1,8x.
La dura realtà è che 'ste macchine sono animate da vita propria ed hanno le loro simpatie!!! Se sei un buon "diplomatico" riesci a tenerle insieme, senno' sono sette anni di guai...

The Master
25-01-2001, 19.08.19
Ho fatto il confronto fra i due lettori solo con audiocatalyst perchè eac sul vecchio non l'avevo mai provato. Eac mi estrae circa fra gli 1x e i 10x, nell'ipotesi peggiore. Dipende dal tipo di lettura e correzione di errori che seleziono.
Sono rimasto stupito nel vedere nei risultati di eac che la traccia estratta conteneva lo 0,1% di errori. Mi chiedo dove fossero, anche perchè la traccia mi sembrava perfetta così com'era. Ho provato a verificare e wav, uno di AC e uno di eac con fc.exe da dos e me li ha dati identici. La differenza sta nella velocità con cui me li ha estratti (eac c'ha messo 4 volte tanto). Ed era un cd del cavolo. Non ho mai + fatto altre prove, ma da questo suppongo che se il lettore estrae bene, qualsiasi programma uno usi i risultati saranno buoni, se invece il lettore legge male, allora magari è il programma a fare la differenza.
Questa è solo una mia supposizione.

evolve3.0
28-01-2001, 13.25.53
Per Fabionapoli: lo sto scaricando adesso ,ho gia installato easy creator e feurio, c'è qualche problema di compatibilità?

snowboarder77
28-01-2001, 14.40.21
Ma eac lo usate per la copia di cd...oppure pure x masterizzare gli mp3 usando un decoder esterno ?

fabionapoli
28-01-2001, 15.10.18
Io lo sto usando per la copia dei cd, per quanto riguarda la creazione degli mp3 uso il decoder interno di Feurio, oppure quello di Nero.

fabionapoli
28-01-2001, 18.14.56
Avete letto il messaggio di Canaro? E' disponibile l'ultima release di EAC.

snowboarder77
28-01-2001, 18.52.44
Originally posted by fabionapoli
Io lo sto usando per la copia dei cd, per quanto riguarda la creazione degli mp3 uso il decoder interno di Feurio, oppure quello di Nero.
Hai provato ad usare un codec x trasformare l'mp3 in wav e poi masterizzarlo con eac?Come viene?

fabionapoli
28-01-2001, 19.01.33
Originally posted by snowboarder77
Originally posted by fabionapoli
Io lo sto usando per la copia dei cd, per quanto riguarda la creazione degli mp3 uso il decoder interno di Feurio, oppure quello di Nero.
Hai provato ad usare un codec x trasformare l'mp3 in wav e poi masterizzarlo con eac?Come viene?


No ancora non ci ho fatto niente, perchè hai già avuto qualche problema?

snowboarder77
28-01-2001, 21.13.02
[/B][/QUOTE]

No ancora non ci ho fatto niente, perchè hai già avuto qualche problema? [/B][/QUOTE]
No no è andato tutto bene...volevo solo sapere se facendo così si ha una qualità migliore dell'audio rispetto a Nero (che uso di solito...)

fabionapoli
28-01-2001, 21.47.05
Ti dirò quello che faccio io:
Le masterizzazioni classiche con Nero.
Le duplicazioni, psx, giochi etc. con clone.
I cd audio con Feurio.
La compressione ad mp3 la esguo velocemente col decoder Lame che è in dotazione a Feurio, che è uguale a quello di EAC
Talvolta uso il codec di Nero, che pare essere il migliore, io però non ho notato alcuna differenza, apparte l'enorme tempo che impiega a comprimere.
L'estrazione digitale la eseguo con EAC, con le Plextools, o con Feurio, in genere se ho un cd piuttosto vecchio e malandato preferisco usare EAC.
E' tutto