PDA

Visualizza versione completa : Cactus 200.0.4 . . . problema


Mc|Atm0s
16-06-2003, 15.20.54
Vi espongo il mio problema: ho necessità di effettuare un backup personale di un cd audio acquistato da poco, ma ho rilevato con il ClonyXXL 2.0.1.5 la protezione Cactus 200.0.4- 4.0 build 10b. Il CCD4 Profiler 1.2 mi suggerisce, per superare la protezione, tra le opzioni di lettura la "lettura sottocanali dalle tracce dati e dalle tracce audio", ma ho notato che il mio masterizzatore (Waitec Saurus 3.8) non supporta queste opzioni, e infatti al momento della lettura del cd si verificano errori che mi impediscono il backup.
Secondo voi il problema sta nel mio masterizzatore? E' effettivamente possibile superare questa protezione con la combinazione di questi 3 programmi ed un buon hardware?

Grazie

Lionsquid
16-06-2003, 16.53.51
se il masterizzatore non supporta la lettura dei sub channel audio e dati non c'è nulla da fare....

spostata nella sezione appropriata ;)

ekerazha
16-06-2003, 18.47.14
ricordo che il il diritto alla copia di backup è stabilito dalla legge... e che a mio giudizio l'esatta copia di un cd non è da considerarsi una "violazione della protezione" perchè appunto nulla viene alterato... viene semplicemente copiato ;)

Lo dico perchè Need4Speed ogni tanto ha un eccesso di zelo ;)

Lionsquid
16-06-2003, 18.52.29
Originariamente inviato da ekerazha
ricordo che il il diritto alla copia di backup è stabilito dalla legge... e che a mio giudizio l'esatta copia di un cd non è da considerarsi una "violazione della protezione" perchè appunto nulla viene alterato... viene semplicemente copiato ;)

Lo dico perchè Need4Speed ogni tanto ha un eccesso di zelo ;)

molto controversa la faccenda...

per diritto di copia hai perfettamente ragione...

ma le protezioni sono anticopia, duplicando un cd nel rispetto della legge x la copia personale si viola la protezione del cd...

un bel circolo vizioso !

cavese
17-06-2003, 13.40.41
D'altronde la faccenda è controversa anche quando si parla di DVD, soprattutto nel processo di ripping, ossia il processo di estrazione delle tracce audio/video dai file VOB. Infatti per compiere questa operazione si è costretti ad aggirare una serie di sistemi di protezione, cosa che alla luce delle nuova legge recentemente entrata in vigore non è lecita, mentre è lecito invece fare copie di backup! (e come si fanno queste benedette copie di backup senza aggirare le protezioni?!?) :confused: Come se non bastasse poi da qualche mese troviamo sugli scaffali dei negozi con tanto di bollino SIAE due programmi quali DivX Video Duplicator e Moviejack che aggirano i sistemi di protezione e creano file AVI e MPG :eek: Ma perché ci scervelliamo tanto quando sono stesso loro a contraddirsi da soli???