PDA

Visualizza versione completa : Le parole che non sopportiamo


Pagine : [1] 2

mao
11-06-2003, 15.19.28
Ci sono alcune parole o espressioni che vi danno veramente fastidio?
Quelle che io non sopporto le inserirò qui man mano che mi vengono in mente, tanto per divertimento.
Se volete fate altrettanto:

- il famoso 'attimino'
- l'aggettivo 'particolare' riferito a qualsiasi cosa
- l'uso di 'piuttosto che' per dire 'o, oppure', soprattutto al Nord, ma ormai dilagante anche a Roma.
- la parola 'complicità' parlando dei rapporti di coppia.

[continua]

stranyera
11-06-2003, 15.19.59
un attimino che ci penso!



:D

mao
11-06-2003, 15.22.22
- l'uso transitivo di verbi intransitivi (p. es. 'te lo scendo')

[continua]

stranyera
11-06-2003, 15.24.24
scendi il cane che lo piscio!

:D:D:D:

mao
11-06-2003, 15.24.25
- il verbo 'intrigare' ('mi intriga') e il participio 'intrigante'

[continua]

stranyera
11-06-2003, 15.24.56
'o famo strano!

mao
11-06-2003, 15.25.01
Originariamente inviato da stranyera
scendi il cane che lo piscio!

:D:D:D:

Viva la Litizzetto


Originariamente inviato da stranyera
'o famo strano!

Vabbé, quello è slang cinematografico

Paco
11-06-2003, 15.30.46
un attimino perchè mi ha beccato in un momento di complicità con il mio cane, che fra l'altro devo scendere...:D

io sono napoletano, quindi ne ho sentite di tutti i colori

per tanto tempo anch'io ho detto "scendo il cane" :p

quando cresci con i genitori che parlano in dialetto in casa! :S

stranyera
11-06-2003, 15.33.43
mi sono cresciuta da sola

mao
11-06-2003, 15.35.47
in realtà a me piacciono i dialetti, studio linguistica e mi sono occupato anche di dialetti italiani.
Quello che non sopporto è l'uso di certe espressioni in italiano, indipendenetemente dal dialetto di origine.

Paco
11-06-2003, 15.37.46
Originariamente inviato da stranyera
mi sono cresciuta da sola

pensa che c'è chi si è fatto da solo :D

Paco
11-06-2003, 15.38.27
Originariamente inviato da mao
in realtà a me piacciono i dialetti, studio linguistica e mi sono occupato anche di dialetti italiani.
Quello che non sopporto è l'uso di certe espressioni in italiano, indipendenetemente dal dialetto di origine.

Appunto, certe espressioni in italiano derivano dal dialetto.

Deep73
11-06-2003, 15.38.37
le frasi che ODIO in assoluto, quelle che mi farebbero (W) :S il pronunciatore sono in ordine:

1) "Mettiti il cuore in pace" (seee... quando sarò morto!) legato a situazioni non propriamente felici della mia vita

2) "Tu non lo sai, ma..." (e dammi del deficiente adesso eh!) legato soprattutto ad una persona. (S)

@L3X
11-06-2003, 15.39.08
Come te la passi?!?!

stranyera
11-06-2003, 15.40.02
Originariamente inviato da Paco


pensa che c'è chi si è fatto da solo :D o chi si è fermato al metro e cinquanta!

mao
11-06-2003, 15.41.06
Originariamente inviato da Paco


pensa che c'è chi si è fatto da solo :D


sì, un tossico! :D:D

Deep73
11-06-2003, 15.41.47
Originariamente inviato da @L3X
Come te la passi?!?!

ma dipende... a volte sopra, a volte sotto, a volte di lato... dipende come mi viene :D

mao
11-06-2003, 15.42.56
Originariamente inviato da Deep73


ma dipende... a volte sopra, a volte sotto, a volte di lato... dipende come mi viene :D


LOLLONE :D

P8257 WebMaster
11-06-2003, 16.11.08
Io non sopporto ...

- Quseta moda dilagante di scrivere con la K... :mad: .. "perkè" .. "ke"..ecc..
oppure "nn" per "non": "nn fare questo"...

- O ancora la "X" al posto di "per" .. :mad:...

- Non sopporto chi sbaglia i pronomi personali .. chi dice "GLI" riferito al femminile e viceversa...

(continua...)

Bye :cool:

mao
11-06-2003, 16.15.45
bene, forza, forza, siate spietati!

- io non sopporto chi scrive Le o Vi con la maiuscola, anche nelle forme verbali con pronomi enclitici, come 'inviarLe'.
- e trovo orrendo scrivere 'il ns.' o 'il vs.' in contesti che non siano strettamente commerciali (per altro anche in questo caso credo si potrebbe scrivere la forma estesa senza incorrere in alcuna sanzione...)

[continua]

P8257 WebMaster
11-06-2003, 16.32.25
Non sopporto chi abusa degli inglesismi e chi li italianizza .. lo trovo un segno di superficialità e di ignoranza..

"Devo droppare questa tabella perchè non è contemplata in questo tipo di software solution..." :mad:

Parlate come mangiate!!!!!
C'è chi considera questo un linguaggio più "professional" per me è da stupidi .. :mad:...

Bye :cool:

P8257 WebMaster
11-06-2003, 16.35.16
Mi inc@zzo a morte quando sento i ragazzini (magari 17-18 anni) tirare fuori parole per usarle come insulti o intercalare..

Me ne vergogno ma qualche volta sono arrivato anche alle mani .. è una questione di rispetto... e su questo non transigo .. :mad:..

"Stai zitto brutto partigiano" ho sentito pronunciare da un tappetto che mi arrivava si e no alla spalla.... :mad:...

Bye :cool:

Daniela
11-06-2003, 16.36.10
Giusto! E quindi l'abuso di "Assolutamente" "assolutamente sì" "assolutamente no" ... :rolleyes:

P8257 WebMaster
11-06-2003, 16.36.33
Non sopporto gli adolescenti che chiamano per nome proprio i genitori .. :mad:

Bye :cool:

Axtech
11-06-2003, 17.05.01
Io detesto con tutto me stesso chi dice: "hai voluto la bicicletta..." (W) :S

LoryOne
11-06-2003, 17.41.58
Io non sopporto l'uso spropositato di "quantaltro", mi fa imbestialire :mad:

LoryOne
11-06-2003, 17.44.30
Originariamente inviato da P8257 WebMaster
"Stai zitto brutto partigiano" ho sentito pronunciare da un tappetto che mi arrivava si e no alla spalla.... :mad:...

Bye :cool:

Mai visto Benny Hill ? (Non mi ricordo se si scrive così)
Tre patte sulla testa ed un calcio nel culo (Y)

P8257 WebMaster
11-06-2003, 17.50.51
LoryOne ha scritto:


Mai visto Benny Hill ? (Non mi ricordo se si scrive così)
Tre patte sulla testa ed un calcio nel culo (Y)

Eh.. questi giovani d'oggi non hanno più rispetto per niente .. :D...

Bye :cool:

Trinity
11-06-2003, 17.53.21
Perchè quelli che ti dicono:stai calmo? :S

P8257 WebMaster
11-06-2003, 17.56.59
Trinity ha scritto:
Perchè quelli che ti dicono:stai calmo? :S

AAAAAAAAAHHHHHHHHHHHH.. .:mad:

Bye :cool:

TyDany
11-06-2003, 18.02.08
Originariamente inviato da P8257 WebMaster
Non sopporto gli adolescenti che chiamano per nome proprio i genitori .. :mad:

Bye :cool:
Concordo, come non sopporto l'utilizzo di certi termini, soprattutto da parte dei bimbi del giorno d'oggi tipo:

-Vado a downlodare al cesso (per dire vado a cag@re) :rolleyes:
-Mi dai un power (per dire mi accendi la sigaretta)
- ecc ecc

Non avete idea di quante ne sento da un paio di boccia del mio quartiere (W)

LoryOne
11-06-2003, 18.13.19
Non vi hanno mai salutato con "Ciao Biondo" !
...non lo sopporto. :mad:

Kandran Kane
11-06-2003, 18.42.09
Originariamente inviato da mao
Ci sono alcune parole o espressioni che vi danno veramente fastidio?
Quelle che io non sopporto le inserirò qui man mano che mi vengono in mente, tanto per divertimento.
Se volete fate altrettanto:

- il famoso 'attimino'
- l'aggettivo 'particolare' riferito a qualsiasi cosa
- l'uso di 'piuttosto che' per dire 'o, oppure', soprattutto al Nord, ma ormai dilagante anche a Roma.
- la parola 'complicità' parlando dei rapporti di coppia.

[continua]


Complimenti Mao, un bellissimo Thread. Sento che siamo sulla stessa lunghezza d'onda.

Non poteva capitarmi occasione migliore.

Allora

- attimino o attimo sono terrificanti, soprattutto quando abusati.
- Spezzare una frase facendo sottintendere la subordinata con 'di' o 'per'(es: "io cerco di capirti, ma se vogliamo cercare di, dobbiamo darci da fare".... e sale la carogna)

- L'uso stupido di "troppo" (es: lo voglio troppo conoscere")
- Il controbattere, quando non si hanno più argomenti validi, ad una conversazione con la frase "perché ti metti sulla difensiva? Io non ti sto attaccando"(ma qui si sfocia nella comportamentalità).

- "Cerchiamo di calmarci un attimo" :mad:

Poi me ne verranno in mente altre. Che bello... uno studio comparato su di "LORO":D :D

Kandran Kane
11-06-2003, 18.46.18
Originariamente inviato da LoryOne
Non vi hanno mai salutato con "Ciao Biondo" !
...non lo sopporto. :mad:


I saluti e le esclamazioni o gli inviti sono un altro tumore della lingua italiana.

- "Ehi take it easy", dovrebbe significare qualcosa tipo "ehi andiamoci piano", anche se in inglese ha altre accezioni.

- "Ehi stai (qualunque verbo) paura(Ma che ca@@o vorranno dire????)

tutte le esclamazioni che finiscono(erroneamente) con "paura"

esempi:

- Abbiocco paura
- Una coda paura
- un film paura

ecc ecc

P8257 WebMaster
11-06-2003, 18.48.54
Kandran Kane ha scritto:



I saluti e le esclamazioni o gli inviti sono un altro tumore della lingua italiana.

- "Ehi take it easy", dovrebbe significare qualcosa tipo "ehi andiamoci piano", anche se in inglese ha altre accezioni.

- "Ehi stai (qualunque verbo) paura(Ma che ca@@o vorranno dire????)

tutte le esclamazioni che finiscono(erroneamente) con "paura"

esempi:

- Abbiocco paura
- Una coda paura
- un film paura

ecc ecc

Vai Kandran (Y) .. da paura!!! :D

Troppo psicostrobbbbbbbico.. :D

Bye :cool:

P8257 WebMaster
11-06-2003, 18.50.21
Io ODIO la parola "VIDEOFONINO" .. :mad:

Bye :cool:

Kandran Kane
11-06-2003, 18.52.31
Originariamente inviato da P8257 WebMaster
Non sopporto gli adolescenti che chiamano per nome proprio i genitori .. :mad:

Bye :cool:


(Y) (Y) (Y)

Kandran Kane
11-06-2003, 18.53.40
Originariamente inviato da P8257 WebMaster


Vai Kandran (Y) .. da paura!!! :D

Troppo psicostrobbbbbbbico.. :D

Bye :cool:


Grazie
ma che cosa vuol dire psicostrobbbbbbbico?????

P8257 WebMaster
11-06-2003, 18.56.01
Kandran Kane ha scritto:



Grazie
ma che cosa vuol dire psicostrobbbbbbbico?????

Cioè tipo come "Allucinogggggggggeno" .. (hai presente la parlata del personaggio hippy di Verdone "Ruggero" nel film: "Un sacco bello?")..:D

Nell'epoca del "CIUAUA" cosa vuoi aspettarti .. :D

Bye :cool:

Paco
11-06-2003, 19.01.14
Originariamente inviato da P8257 WebMaster


Cioè tipo come "Allucinogggggggggeno" .. (hai presente la parlata del personaggio hippy di Verdone "Ruggero" nel film: "Un sacco bello?")..:D

Nell'epoca del "CIUAUA" cosa vuoi aspettarti .. :D

Bye :cool:

Perchè epoca del CIUAUA? É già passata l'epoca del volpino? :D

Lu(a
11-06-2003, 19.01.32
Mi da fastidio l'uso improprio del "che" complemento oggetto ma anche soggetto, è un difetto di noi napoletani!

Nothatkind
11-06-2003, 19.10.09
Però, pensavo di essere paranoico io, ma a leggere 'sto thread... :D :D :D

Ciao biondi, siete troppo da paura! :D

Trinity
11-06-2003, 19.11.20
Originariamente inviato da Nothatkind

Ciao biondi, siete troppo da paura! :D



:eek: :anger: :mad: :S

Nothatkind
11-06-2003, 19.12.21
A me danno fastidio gli errori, tipo "Essendo che...", "a me mi", "lo farei se vorrei..." :eek: lungi da me il correggere (a meno che non si tratti di mia sorella :p ), veramente mi infastidiscono.

Il resto, per me, ha poca importanza, una persona la si conosce e la si odia :p anche per come parla :p

:)

Paco
11-06-2003, 19.13.05
Originariamente inviato da Nothatkind
A me danno fastidio gli errori, tipo "Essendo che...", "a me mi", "lo farei se vorrei..." :eek: lungi da me il correggere (a meno che non si tratti di mia sorella :p ), veramente mi infastidiscono.

Il resto, per me, ha poca importanza, una persona la si conosce e la si odia :p anche per come parla :p

:)

ti odio!!! :mad:






















:D

LoryOne
11-06-2003, 19.21.45
Ciao biondi, siete troppo da paura!


RISSSSSCHIOOOOOOOOOOO !!! :mad:





:D

Nothatkind
11-06-2003, 19.28.05
Io il "da paura" lo uso a volte, quando faccio il cretino con gli amici :p

LoryOne
11-06-2003, 19.29.45
Ma s'era capito, dai :D :D

Deep73
11-06-2003, 19.32.52
Originariamente inviato da P8257 WebMaster
Non sopporto chi abusa degli inglesismi e chi li italianizza .. lo trovo un segno di superficialità e di ignoranza..

"Devo droppare questa tabella perchè non è contemplata in questo tipo di software solution..." :mad:

Bye :cool:

Tipico linguaggio da informatico milanese o romano... nn so perchè ma gli viene quasi naturale. Devo ammettere che pure io sparo certi neologismi "paura" (per far incavolare Kadran ;) ), ma LORO li usano per far capire alla gente che sono "troppo avanti" e usano un linguaggio da casta elitaria (e si sentono fighi per questo). Giusto ieri avevo una riunone con due tizi IBM, di cui uno anzianotto che parlava discretamente (era un commerciale) bene. L'altro era il classico ipertecnico hardware rampante tutto tirato che sparava vocaboloni inglesi... il + delle volte mangiandosi le parole e non capivo certe volte cosa volesse dirmi tranne il fatto che NON ERA RISPONDENTE ALLE NOSTRE ESIGENZE :D :D

Per ki kritica l'uso degli abbreviativi... è uso "chattofilo" per risparmiare digitazioni e dunque riuscire a seguire la discussione. Dopo un pò di fai il callo e lo usi pure tu.

:p

LoryOne
11-06-2003, 19.42.08
Originariamente inviato da Deep73

L'altro era il classico ipertecnico hardware rampante tutto tirato che sparava vocaboloni inglesi... il + delle volte mangiandosi le parole e non capivo certe volte cosa volesse dirmi tranne il fatto che NON ERA RISPONDENTE ALLE NOSTRE ESIGENZE :D :D
:p

Ti è andata ancora bene.
Pensa se ti fosse capitato pure balbuziente :D :D

sarahkerrigan
11-06-2003, 19.43.42
Ho sempre pensato al contrario, soprattutto alle parole che mi piacciono per come mi fanno muovere le labbra, la lingua, per la quantità d'aria necessaria per emetterne il suono oltre, al loro senso.
D'amblé mi viene in mente vu' cumprà che trovo molto mortificante..."trasgressione" ma, non per il significato in sé, solo perchè è molto inflazionata in chat quanto "intrigante"...quindi non amo molto "emanare" che, detta da alcune persone, mi fa pensare solo a miasmi..."tuttologo", bleahdom!... detesto sentir dire "cretino di talento" :eek: ...e mi fa schifo la frase "a pelle di leopardo" perchè mi fa venire in mente il nefando straccetto da prima/dopoguerra :rolleyes:



:)

LoryOne
11-06-2003, 19.44.27
...avrebbe avuto bisogno del service pack :D

afterhours
11-06-2003, 19.49.55
bel topic :)

personalmente nn sopporto chi parla troppo complicato...dalle mie parti si dice "parla come mangi"

frasi che nn sopporto sono:

restiamo amici?

ti lascio xche' nn ti merito (ma che significa?)

ho bisogno di una pausa di riflessione (questa proprio la odio...il significato sarebbe "vai a c@g@re nn ti voglio + vedere" xo' detta cosi' fa + bella figura)

sarahkerrigan
11-06-2003, 19.52.39
Originariamente inviato da Deep73


Tipico linguaggio da informatico milanese o romano... nn so perchè ma gli viene quasi naturale. Devo ammettere che pure io sparo certi neologismi "paura" (per far incavolare Kadran ;) ), ma LORO li usano per far capire alla gente che sono "troppo avanti" e usano un linguaggio da casta elitaria ...


...cut..




...infatti, per molti è così...avevo un ex-capo, oltretutto poco informatico, che si esprimeva in quel modo e, spesso, mi perdevo nel domandarmi che senso aveva adottare quel linguaggio :rolleyes:



Ciao Deep :)

lilith
11-06-2003, 20.03.26
io DETESTO l'uso e la vocalizzazione della frase :


- ammesso e non concesso (che poi che vuol dire???)


la odio , mi vengono i brividi, non so neppure coem son riuscita a scriverla ..

..è legata a quel ..(fate voi) .. del mio genitore maschio (perché altro non è), e ..
..quando sento qualcuno che la dice lo prego di smettere ..almeno in mia presenza



detesto la gente che si nasconde dietro i paroloni e invece non sa nulla ... e se provi a parlargli in italiano corretto o addirittura scrivi ..sono anche capaci di venirti a chiedere il significato della frase :rolleyes:
mi è capitato con un prof ... fate voi ...:rolleyes:




ot
..ah mao! saperlo prima che fai linguistica ...:p non mi entra in testa :(
ok..mi spremo :p
Fine ot




ciau sarah.. :) (F)

TyDany
11-06-2003, 20.18.44
Originariamente inviato da P8257 WebMaster
Io ODIO la parola "VIDEOFONINO" .. :mad:

Bye :cool:

:eek: :mad:

Anch'io mi fa venire in mente la pubblicità di 3 con la canzone dei Queen storpiata :anger: (W)

Stalker
11-06-2003, 20.34.45
Io non sopporto quelli che parlano leeenti.... una parola dopo l'altra col contagocce per darsi importanza..... :S tanto magari dicono lo stesso una marea di ca&&ate.... :)

Poi non sopporto quelli che dicono "non hai capito" al posto di "non mi sono spiegato".... :)

Altre cose mi verranno in mente. :)

lilith
11-06-2003, 20.52.59
quelli che dicono : pesante!
ogni 3-4 parole, o perché gli mancano i vocaboli o perché..perché? buh?! non lo so ..mumble...mò ci penso!:S

Lu(a
11-06-2003, 20.58.57
Non sopporto nemmeno l'intercalare "no" ! :mad:

TyDany
11-06-2003, 21.00.59
E quando andava di moda dire cioè ogni due parole? :eek: :mad:

Paco
11-06-2003, 21.08.06
A me hanno detto che c'è chi è messo peggio di noi. Per esempio gli Inglesi. Loro ne sanno di abbreviazioni. :)

Lu(a
11-06-2003, 21.17.29
Gli americani apostrofano tutto!

E poi hanno un intercalare molto simpatico: "you know"

:)

Paco
11-06-2003, 21.23.27
Originariamente inviato da Lu(a
Gli americani apostrofano tutto!

E poi hanno un intercalare molto simpaticio: "you know"

:)

:) You Know

P8257 WebMaster
11-06-2003, 21.26.10
Deep73 ha scritto:


Tipico linguaggio da informatico milanese o romano... :p

.. Si, linguggio da fighetti (da 4 soldi) .. a calci nel c++o e camminare .. :D...

Bye :cool:

P.S.: non userò mai la "k" o "nn" .. :mad:

Stalker
11-06-2003, 21.33.41
Ah ecco mi è venuta in mente un'altra cosa che non sopporto, dire:

"La banca si trova al civico 44" :S

Bisogna dire al numero civico 44 o al massimo al numero 44 della via....

E' quel tipico linguaggio carabinier-burocratese..... :anger:

:)

Daniela
11-06-2003, 21.37.06
Originariamente inviato da TyDany
E quando andava di moda dire cioè ogni due parole? :eek: :mad:

Quella va di moda ancora ;)

mao
12-06-2003, 00.31.19
Ragazzi, me ne vado per qualche ora e siete tutti qui a postare, che bello!
Condivido la maggior parte di quel che avete segnalato. Tornando a casa m'è venuta in mente quest'altra:

- l'uso di 'quello che è/quelli che sono' invece di dire direttamente la parola finale. (Es. '...tutto ciò si ripercuote su quello che è l'ecosistema terrestre' invece di dire più semplicemente '...tutto ciò si ripercuote sull'ecosistema terrestre'). Questo serve secondo me per allungare il brodo.

[continua]

mao
12-06-2003, 00.46.22
ecco, me ne sono venute in mente altre:

- l'uso dell'espressione 'sul cellulare'. p.es. 'chiamami sul cellulare' invece di 'al cellulare'.

- l'uso della prima persona plurale dei verbi quando si danno ordini. Per esempio ordinando un gelato: invece di dire 'sul cono vorrei crema, cioccolato e pistacchio' c'è chi dice 'sul cono CI METTIAMO crema, cioccolato e pistacchio'. Ma anche i vigili, perlomeno a Roma, spesso dicono 'spostiamo la macchina?' invece di dire 'potrebbe spostare la macchina?'

[continua]

mao
12-06-2003, 00.50.49
ah, un'altra, purtroppo molto frequente anche in questo forum:

- l'uso di 'fungere' per 'funzionare'. p. es. 'il modem non mi funge più' aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhh non lo sopporto!!!!!!!!!!!
'fungere' non vuol dire 'funzionare', vuol dire 'fare le funzioni di'.

[continua]

mao
12-06-2003, 01.17.45
Originariamente inviato da Lu(a
Mi da fastidio l'uso improprio del "che" complemento oggetto ma anche soggetto, è un difetto di noi napoletani!

Lu(a mi serve un esempio, altrimenti non riesco a capire!

mao
12-06-2003, 01.21.48
me n'è venuta un'altra:

- l'uso di 'che' per introdurre una domanda, molto frequente a Roma:
(p. es.'che c'è posto per due persone?')
- e, udite udite, l'uso dello stesso 'che' per concludere una domanda: es. 'l'hai presa l'acqua che?'

AAAAAARGH

[continua]

sarahkerrigan
12-06-2003, 06.47.40
Originariamente inviato da lilith
io DETESTO l'uso e la vocalizzazione della frase :


- ammesso e non concesso (che poi che vuol dire???)


la odio , mi vengono i brividi, non so neppure coem son riuscita a scriverla ..



ciau sarah.. :) (F)


(Y)



Ciao lilith! :)(F)(K)



Leggendo il commento di afterhours ...personalmente nn sopporto chi parla troppo complicato...dalle mie parti si dice "parla come mangi", mi è venuta in mente la terribile parola alingua :confused: coniata dall'ancor più terribile Verdiglione :grrr:...quel linguaggio è usato al solo scopo di farti sentire (sperano ;) ) profondamente imbecille causa l'incomprensibilità totale del discorso.(N)




:)

Stalker
12-06-2003, 08.26.01
Non me ne vogliano i laziali ma a me dà fastidio anche il ricorrente francesismo presente nella loro parlata:

Vado a studio

Vado a mensa

Pizza a portar via

Pizza a taglio

E così via.... :rolleyes:

Del resto, nel veneziano si sbaglia sovente e si dice : "Quando che...."

Nothatkind
12-06-2003, 09.32.13
Originariamente inviato da mao
ah, un'altra, purtroppo molto frequente anche in questo forum:

- l'uso di 'fungere' per 'funzionare'. p. es. 'il modem non mi funge più' aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhh non lo sopporto!!!!!!!!!!!
'fungere' non vuol dire 'funzionare', vuol dire 'fare le funzioni di'.

[continua]

Beh, può andare... e ti spiego:
il modem è rotto, quindi non funge da modem, ma funge da candidato al cestino della monnezza... pertanto il modem non mi funge più, significa di conseguenza "il modem non fa più le funzioni da modem..."

:eek:
:eek:
:S :D

P8257 WebMaster
12-06-2003, 09.38.34
Nothatkind ha scritto:


Beh, può andare... e ti spiego:
il modem è rotto, quindi non funge da modem, ma funge da candidato al cestino della monnezza... pertanto il modem non mi funge più, significa di conseguenza "il modem non fa più le funzioni da modem..."

:eek:
:eek:
:S :D

Ma quante ne sai ....?...

Bye :cool:

Nothatkind
12-06-2003, 09.43.56
Ehh, guarda, un tot! :D :D

Fëanor
12-06-2003, 09.51.53
Originariamente inviato da mao
l'uso di 'piuttosto che' per dire 'o, oppure'

(Y) (Y)

odio gli accenti sbagliati, tipici del nord:
trè, perchè, mè, tè... che odio :)

The_Prof
12-06-2003, 09.59.38
Odio la sostituzione del congiuntico con l'indicativo :S

Odio quelli che si presentano dicendo prima il cognome e poi il nome.

Odio il linguaggio burocratico e politichese.

Lu(a
12-06-2003, 11.47.15
Non mi piace nemmeno l'uso nordico del "te"!

"Te come ti chiami"?

NON ESISTE!

Si dice: "Tu come ti chiami?"

"Te che ne dici?"

NO!

Si dice "Tu che ne dici"!


Mentre invece: "Lo dico a TE" , "Lo do a TE"....

Lu(a
12-06-2003, 11.55.54
"Bellisismo il napoletano!

Per indicare il pronome possessivo mettiamo alla fine della parola solo la finale del pronome.

Es.


padre = pat


Se devo dire "mio padre" dirò: "patM" dove la "M" sta per "mio".

Se devo dire "tuo padre" allora dirò: "patT" dove la "T" sta per "tuo"

Se però devo dire "suo padre" non diro certo "patS" ma dirò: "'O pat e chill".


Ah, mi raccomando, sia le "m" che le "t" non vanno pronunciate "emme" o "ti" ma nell'altro modo! Ma questo è chiaro penso!

:D :D Siamo unici!!!! :D

mao
12-06-2003, 11.58.53
Immagino che tu lo sappia, ma questo sistema del possessivo posposto è utilizzato in moltissimi dialetti centro-meridionali.

Fëanor
12-06-2003, 12.01.01
mi padre
tu padre
su padre

:)

nevvero sor Mao?

mao
12-06-2003, 12.05.47
già

Lu(a
12-06-2003, 12.12.27
Originariamente inviato da Fëanor



odio gli accenti sbagliati, tipici del nord:
trè, perchè, mè, tè...


Vero! A me chi parla così sembra un ricchione!


:)

Lu(a
12-06-2003, 12.17.35
E poi non mi piacciono i sinonimi (se così si possono chiamare)!

Per esempio dire "automobile" invece di "macchina"! :mad:
Od ancora, dire "volante" invece di "sterzo" :mad:
Anche, dire "confettura" invece di "marmellata" :mad:
Oppure "galleria" (quelle stradali) invece che "tunnel" :mad:
Continuando, dire "tubo di scappamento" invece di "marmitta" :mad:
Ancora, "autobus" invece di "pullman" :mad:

...e tante altre...

Brunok
12-06-2003, 12.18.12
Originariamente inviato da Lu(a
Non mi piace nemmeno l'uso nordico del "te"!
Mentre invece: "Lo dico a TE" , "Lo do a TE"....

Io preferisco una bella sgnacchera che dice: "LA do a te".
Meglio no??? :D :D :D

A me non piacciono quelli che dicono "a me mi" e l'intercalare del "ne" piemontese: hai visto ne, sono andato ne, ho fatto da mangiare ne, ti è piaciuto ne, e così via.... ma vaffa ne! :D :D
Dopo mezz'ora mi vengono 2 balle così, ne! :D :D E si che il dialetto e l'accento torinese mi è invece simpatico, con tutti gli amici che ho conosciuto di quelle zone. (Y)

Lu(a
12-06-2003, 12.21.01
Originariamente inviato da Lu(a
E poi non mi piacciono i sinonimi (se così si possono chiamare)!

Per esempio dire "automobile" invece di "macchina"! :mad:
Od ancora, dire "volante" invece di "sterzo" :mad:
Anche, dire "confettura" invece di "marmellata" :mad:
Oppure "galleria" (quelle stradali) invece che "tunnel" :mad:
Continuando, dire "tubo di scappamento" invece di "marmitta" :mad:
Ancora, "autobus" invece di "pullman" :mad:

...e tante altre...


dire "tapparella" invece di "serranda"...CHE ODIO! :mad:!!!!

Brunok
12-06-2003, 12.24.21
Originariamente inviato da Lu(a
E poi non mi piacciono i sinonimi (se così si possono chiamare)!

Per esempio dire "automobile" invece di "macchina"! :mad:
Od ancora, dire "volante" invece di "sterzo" :mad:
Anche, dire "confettura" invece di "marmellata" :mad:
Oppure "galleria" (quelle stradali) invece che "tunnel" :mad:
Continuando, dire "tubo di scappamento" invece di "marmitta" :mad:
Ancora, "autobus" invece di "pullman" :mad:

...e tante altre...

Ciao Lu(ca: qui però mi permetto di correggerti:
il termine esatto è proprio automobile (specifica), macchina è generale, c'è pure la macchina distributrice di prodotti e così via.

Idem per l'autobus, il termine corretto è proprio quello. Anche se pullman non è almeno un altra cosa.

Il resto invece mi pare sia proprio come hai detto tu.

Però i sinonimi servono a non ripetere sempre la stessa parola in frasi ravvicinate.

:)

dire "tapparella" invece di "serranda"...CHE ODIO! !!!!

:D (Y) Anche a me non piace proprio..

Lu(a
12-06-2003, 12.26.35
Originariamente inviato da brunok


Ciao Lu(ca: qui però mi permetto di correggerti:
il termine esatto è proprio automobile (specifica), macchina è generale, c'è pure la macchina distributrice di prodotti e così via.

Idem per l'autobus, il termine corretto è proprio quello. Anche se pullman non è almeno un altra cosa.




Lo so, lo so, ma sono quelle parole che proprio non ti vanno giù!

Vabbè, sono fisse personali! :)

mao
12-06-2003, 12.27.00
Originariamente inviato da Lu(a
E poi non mi piacciono i sinonimi (se così si possono chiamare)!

Per esempio dire "automobile" invece di "macchina"! :mad:
Od ancora, dire "volante" invece di "sterzo" :mad:
Anche, dire "confettura" invece di "marmellata" :mad:
Oppure "galleria" (quelle stradali) invece che "tunnel" :mad:
Continuando, dire "tubo di scappamento" invece di "marmitta" :mad:
Ancora, "autobus" invece di "pullman" :mad:

...e tante altre...

Beh, qui si esagera un po', però!

Insomma, capisco un tecnicismo come 'tubo di scappamento' per un più semplice 'marmitta', ma usare 'sterzo' mi sembra un po' troppo tecnico, 'volante' è così carino!
'Confettura' non piace neanche a me, ma so che c'è una differenza con 'marmellata'.

Inoltre, ti dirò che secondo me chiamare pullmann l'autobus è sbagliato. Il pullmann è quello con soli posti a sedere, a mio avviso. Ma ci sono delle differenze 'geolinguistiche' notevoli. A Roma gli autobus si chiamano 'auti' o anche 'mezzi'. Vero Fea?

Lu(a
12-06-2003, 12.28.01
Pure qui a Napoli tutti i mezzi pubblici li chiamiamo (io no :D ) "mezzi".

Deep73
12-06-2003, 12.28.51
Originariamente inviato da Lu(a
E poi non mi piacciono i sinonimi (se così si possono chiamare)!

Per esempio dire "automobile" invece di "macchina"! :mad:
Od ancora, dire "volante" invece di "sterzo" :mad:
Anche, dire "confettura" invece di "marmellata" :mad:
Oppure "galleria" (quelle stradali) invece che "tunnel" :mad:
Continuando, dire "tubo di scappamento" invece di "marmitta" :mad:
Ancora, "autobus" invece di "pullman" :mad:

...e tante altre...

beh... il primo sinonimo non è un sinonimo! Anzi è errato dire macchina al posto di automobile. Macchina è generico, automobile specifica esattamente l'oggetto (prova a dire ad un esaminatore macchina invece di automobile... :D ).
Confettura e marmellata non sono sinonimi: identificano (anche se la gente non so sa) due cose diverse.
Su volante sono d'accordo, su galleria pure e anche su tubo di scappamento (anche qui non sono proprio sinonimi, visto ke la marmitta è solo la parte che sta in mezzo al collettore e scarico).

Per autobus/pullman non sono sicuro... sono due categorie diverse di veicoli (uno prettamente cittadino, l'altro per lunghe percorrenze). Cmq. noi triestini abbiamo ancora la mania di chiamare il bus, CORRIERA (nn so perchè).

Brunok
12-06-2003, 12.29.07
Originariamente inviato da Lu(a



Lo so, lo so, ma sono quelle parole che proprio non ti vanno giù!

Vabbè, sono fisse personali! :)

Capisco. :D ;) Ognuno di noi le ha...

Lu(a
12-06-2003, 12.29.30
Originariamente inviato da mao

... ma usare 'sterzo' mi sembra un po' troppo tecnico, 'volante' è così carino!


"sterzo" è stupendo!


:D

Brunok
12-06-2003, 12.31.09
Originariamente inviato da Lu(a
Pure qui a Napoli tutti i mezzi pubblici li chiamiamo (io no :D ) "mezzi".

E gli altri mezzi 'ndò stanno??? Dico per fare gli interi???
Battutaccia eh?? Scusate ma sto caldo.... :D

Lu(a
12-06-2003, 12.33.04
Originariamente inviato da Deep73


beh... il primo sinonimo non è un sinonimo! Anzi è errato dire macchina al posto di automobile. Macchina è generico, automobile specifica esattamente l'oggetto (prova a dire ad un esaminatore macchina invece di automobile... :D ).
Confettura e marmellata non sono sinonimi: identificano (anche se la gente non so sa) due cose diverse.
Su volante sono d'accordo, su galleria pure e anche su tubo di scappamento (anche qui non sono proprio sinonimi, visto ke la marmitta è solo la parte che sta in mezzo al collettore e scarico).

Per autobus/pullman non sono sicuro... sono due categorie diverse di veicoli (uno prettamente cittadino, l'altro per lunghe percorrenze). Cmq. noi triestini abbiamo ancora la mania di chiamare il bus, CORRIERA (nn so perchè).


Ho detto sinonimi se così si possono chiamare!!!

Deep73
12-06-2003, 12.34.46
Originariamente inviato da Lu(a



Ho detto sinonimi se così si possono chiamare!!!

posso fare il puntastronzista ogni tanto o no :D :devil:

Lu(a
12-06-2003, 12.34.47
Per quanto riguarda la differenza tra "confettura" e "marmellata" vi rimando all'ultimo post di questo 3d!

http://windows.zdnet.it/forum/showthread.php?s=&threadid=47459&perpage=10&pagenumber=89

mao
12-06-2003, 12.35.54
un'altra cosa che non sopporto è quando qualcuno con cui stai parlando ti 'chiama' troppe volte nel discorso:
'vedi, mao, ... e poi, mao, ..., insomma, mao,...'

Marco Redaelli
12-06-2003, 12.43.04
Originariamente inviato da Lu(a
Per quanto riguarda la differenza tra "confettura" e "marmellata" vi rimando all'ultimo post di questo 3d!

http://windows.zdnet.it/forum/showthread.php?s=&threadid=47459&perpage=10&pagenumber=89

mi ricorda qualcosa :D