PDA

Visualizza versione completa : Aiuto su C


GiulioCesare
21-04-2003, 18.42.18
Salve a tutti, volevo un aiuto, comincio con il dire che da un pò di tempo mi
sono dovuto mettere sui libri, visto che il mondo del lavoro, non offre
molte garanzie senza un titolo di studio, allora sono stato forzato ad
andare a prendermi il diploma, diciamo che erano quasi 10 anni che non
toccavo un libro "scolastico" e quando mi ci sono ritrovato di fronte, ho
avuto molti problemi, sto facendo l'indirizzo informatico e per cominciare
si tratta il linguaggio c, cosa a me sconosciuta nella maniera più assoluta,
ero abbastanza addentrato per quanto riguarda i linguaggi web, html e
javascript su tutti,ma quando ho preso in mano un libro di c, davvero sembra
di stare a leggere l'arabo, ed eccomi qui a chiedere un aiuto a qualche buon
uomo che mi saprà rispondere a qualche domanda:
1) Dove si sviluppa il linguaggio c?( per esempio i linguaggi web si
sviluppano principalmente sul notepad)
2) Come posso vedere un programma fatto in c? (Sono andato in parecchi siti
dove c'erano dei programmi in c, ma aprendoli, si apriva solamente un file
di testo, dove c'erano tanti comandi sconosciuti, almeno per me)
3)E' vero che c si sviluppa esclusivamente dal Dos, se è vero come posso
fare un programma decente per il mercato, senza l'utilizzo di qualche
interfaccia grafica o maschera?
Queste sono le mie prime 3 domande spero che qualcuno mi dia un aiuto, in
conclusione un ultima domanda, perchè cavolo il linguaggio c è consideranto
un linguaggio facile, tanto da essere una materia scolastica? Ogni tanto uso
Visual Basic e a me sembra molto più facile e utile...
Ciao a tutti

LoryOne
21-04-2003, 19.10.48
Ciao.
Provo a rispondere io alle tue tre domande.

1) C si sviluppa anch'esso volendo sul notepad ma poi hai bisogno di un compilatore che traduca le istruzioni nel linguaggio macchina.
Il processo di compilazione può avvenire da riga di comando, oppure direttamente all'interno del compilatore.
Nel primo caso si passa il nome dello script in C come riga di comando al compilatore, ossia C:>TC [nome script.C], mentre nel secondo caso l'editor di testo è incluso all'interno del compilatore (IDE, ossia Integrated Development Environment)

2) Quello che hai visto è il linguaggio C, ne più ne meno.
Per vedere cosa fa il programma è necessario compilarlo con il compilatore C

3) Il programma decente per il mercato odierno necessita di interfacce utente gradevoli esteticamente e semplici nell'utilizzo (vedi Windows, Linux, Mac OS, ecc)
Potresti indirizzarti verso il Visual C++ che è come il Visual Basic per quanto riguarda il layout delle maschere, ma utilizza il linguaggio C++ per lo script.
Il linguaggio C non è affatto semplice, anzi.
Viene adottato nelle scuole come linguaggio di programmazione perchè insegna a ragionare (ad aprire la mente) e porta lo studente ad avere piena consapevolezza di ciò che sta facendo, pena inchiodamenti o strani messaggi di errore al momento dell'esecuzione del programma.
E' senz'altro meno semplice del BASIC ma più potente e versatile.:)

P8257 WebMaster
21-04-2003, 21.19.56
GiulioCesare ha scritto
perchè cavolo il linguaggio c è consideranto
un linguaggio facile, tanto da essere una materia scolastica? Ogni tanto uso
Visual Basic e a me sembra molto più facile e utile...
Ciao a tutti

Semplicemente perchè chi lo considera semplice, in realtà non lo conosce a fondo.

Bye :cool: