PDA

Visualizza versione completa : Attivazione di windows xp


crazy.cat
16-04-2003, 14.40.06
Quando attivo telefonicamente una copia di Xp ed inserisco quei codici che tipo di dati vengono forniti a zio Bill?
Grazie a tutti

P8257 WebMaster
16-04-2003, 15.31.41
L'attivazione telefonica è più "sicura" di quella via internet, dato che non c'è connessione della WPA alla rete. Io piuttosto di quello, mi preoccuperei di quando ti connetti per navigare o con Messenger ..

e.. quando usi windows media player, windows update, assistenza remota, la condivisione delle applicazioni, movie maker, pubblicazione guidata web, outlook express ..


Bye :cool:

Billow
16-04-2003, 16.21.44
Originariamente inviato da crazy.cat
Quando attivo telefonicamente una copia di Xp ed inserisco quei codici che tipo di dati vengono forniti a zio Bill?
Grazie a tutti

che io sappia nessuno...

se non l'IP da cui ti connetti ;)

IcE
17-04-2003, 10.39.33
io comunque non mi preoccuperei di tutti questi dati...
non ci credo che zio bill si presenta a casa mia a Anzio (RM) da Seattle con la sua schiera di avvocati perchè gli ho copiato un windows XP...:D
sono più propenso a credere che facciano gli infami con le aziende... li si che gli spillano una marea di soldi se li beccano!:eek:

P8257 WebMaster
17-04-2003, 11.14.28
IcE ha scritto:
io comunque non mi preoccuperei di tutti questi dati...
non ci credo che zio bill si presenta a casa mia a Anzio (RM) da Seattle con la sua schiera di avvocati perchè gli ho copiato un windows XP...:D
sono più propenso a credere che facciano gli infami con le aziende... li si che gli spillano una marea di soldi se li beccano!:eek:

Ma guarda che il centro della questione non è questo, la privacy è un'arma a doppio taglio sia per i privati che per le aziende.. è chiaro che difficilmente la finanza gira per le abitazioni private. Ciò che scoccia è che si facciano tutti i report sulle tendenze, le varie indagini di marketing tracciando i siti che vai a visitare, le tue abitudini, i tuoi scritti ecc.

Il problema come vedi, è ben diverso.. se poi un giorno, qualcuno si inventasse che l'identificazione personale è legittima, allora meglio cominciare a formattare..

Bye :cool:

P8257 WebMaster
17-04-2003, 11.16.24
Comunque a questo problema non c'è soluzione ..
Ad-aware e company sono solo pagliativi.

Bye :cool:

IrONia
17-04-2003, 13.43.38
aspettate che arrivi il chip univoco sulla mobo....poi si che saremo in una prigione....




ciaoo:D:D:D

MadMark
28-04-2003, 12.07.35
E chi se la compra la Mobo!?!?! :D :D :D :D :D :D

Macao
28-04-2003, 12.15.33
Tanto fanno il chop da montare sul chip ( magari prodotto da una società figlia di intel ), tutta roba già vista all'uscita dell PSI...

ekerazha
28-04-2003, 16.59.09
Originariamente inviato da P8257 WebMaster


Ma guarda che il centro della questione non è questo, la privacy è un'arma a doppio taglio sia per i privati che per le aziende.. è chiaro che difficilmente la finanza gira per le abitazioni private. Ciò che scoccia è che si facciano tutti i report sulle tendenze, le varie indagini di marketing tracciando i siti che vai a visitare, le tue abitudini, i tuoi scritti ecc.


Qui stiamo diventando un po' paranoici però...

MadMark
29-04-2003, 10.10.18
E se facessero un Chup che intercetta il chop e modifica il Chip? Poi magari emette delle onde cerebrali che sono in grado di leggere nella tua mente le cose che hai intenzione di fare, cosi che possano intervenire ancora prima che tu abbia commesso il fatto!?!?

Però questo mi ricorda qualcosa... dove l'ho già sentito!?

Dark!
01-05-2003, 20.00.11
Originariamente inviato da macao
Tanto fanno il chop da montare sul chip ( magari prodotto da una società figlia di intel ), tutta roba già vista all'uscita dell PSI...


:D :D :D :D :D :D :D :D :D :D


AH AH AH AH!!! Mi SBELLICO!!!!!!


Dark!!!! :D