PDA

Visualizza versione completa : Tavola Oujia.


Lu(a
30-03-2003, 18.10.34
Dove posso acquistare una Tavola Oujia?

In tutta Napoli non sono stato capace di trovarne una.

Mi sapete dire anche qualche sito su come usarla?


Grazie!

P8257 WebMaster
30-03-2003, 18.39.41
Stai attento,
queste cose sono pericolose.

Hai già fatto qualcosa o sei uno sprovveduto?

Bye :cool:

Lu(a
30-03-2003, 19.10.05
Qualcosina...ma proprio -ina.

P8257 WebMaster
30-03-2003, 22.39.22
Lu(a ha scritto:
Qualcosina...ma proprio -ina.

Allora te lo sconsiglio, a meno che tu non abbia una guida esperta, pena, casini di diverso tipo, da energetici a entità di vario tipo.

Bye :cool:

Nothatkind
30-03-2003, 23.29.09
:confused:
Ma cosa sarebbe, esattamente? Spiritismo? Esoterismo?? Necromanzia???

P8257 WebMaster
31-03-2003, 00.34.44
Nothatkind ha scritto:
:confused:
Ma cosa sarebbe, esattamente? Spiritismo? Esoterismo?? Necromanzia???

Nasce come strumento per stabilire un dialogo con diverse entità corporee ed incorporee a diversi piani, questo è uno dei suoi usi, ma bisogna stare molto attenti, avere sempre guide esperte, padronanza della propria psiche, altrimenti possono scatenarsi una serie di conseguenze.

Bye :cool:

carletto
31-03-2003, 01.09.23
Originariamente inviato da Nothatkind
:confused:
Ma cosa sarebbe, esattamente? Spiritismo? Esoterismo?? Necromanzia???

Meglio chetu non lo chieda.
Cose terribbbbbbili potrebbero succedere.
.http://www.horrorcult.com/misteri/IMMAGINI/ouija/others.jpg
Spiriti e fantasmi, spettri e demoni macereranno la tua carne e faranno frittelle del tuo cervello. Ti estrarranno le ossa dal corpo senza lasciare cicatrici, succhieranno il tuo sangue e si ciberanno delle tue interiora. I tuoi capelli volgeranno al bianco più bianco per il terrore di ciò che avrai visto ed udito. Nubi immense di vermi striscieranno su quel che rimarrà da tuo corpo. Ed il terrore ti avvolgerà nelle sue spire.
La paura si farà più grande, più grande, più grande sino a che impazzirai ed andrai vagando nella notte urlando senza voce. Ed ecco che allora il Signore del Male calerà su di te a ti avvolgerà nel suo nero mantello, e, nel silenzio, sarà sempre più buio. Più buio.
Poi.......il nulla.
http://www.horrorcult.com/misteri/IMMAGINI/ouija/Exorcist.JPG
















No,almeno le frittelle non le potranno proprio fare, perchè se credi a quelle cose li il cervello in frittelle lo hai già.

carletto
31-03-2003, 01.30.19
Comunque ha ragione P8257 WebMaster .

Per persone psichicamente deboli è un'aggeggio pericoloso.
Molto pericoloso. Quindi è meglio lasiar perdere.

P8257 WebMaster
31-03-2003, 09.05.57
carletto ha scritto:
Comunque ha ragione P8257 WebMaster .

Per persone psichicamente deboli è un'aggeggio pericoloso.
Molto pericoloso. Quindi è meglio lasiar perdere.

Grazie per il supporto, al di là di questo si farebbe meglio a non scherzarci troppo su e non prenderla alla leggera, calcando la mano si rischia solo di farle apparire come cose ridicole e paradossali, io sto parlando di entità negative, larve nodi karmici ecc. .. cose meno "tangibili" ma più serie dal punto di vista della propria evoluzione personale.

Bye :cool:

Frequency
31-03-2003, 21.11.26
Originariamente inviato da P8257 WebMaster


Grazie per il supporto, al di là di questo si farebbe meglio a non scherzarci troppo su e non prenderla alla leggera, calcando la mano si rischia solo di farle apparire come cose ridicole e paradossali, io sto parlando di entità negative, larve nodi karmici ecc. .. cose meno "tangibili" ma più serie dal punto di vista della propria evoluzione personale.

Bye :cool:

P8257 WebMaster ma tu hai avuto qlc esperienza con queste cose?
Mi sembri abb. allarmato......(forse qlc esperienza negativa?)

carletto
31-03-2003, 22.24.20
Originariamente inviato da P8257 WebMaster


Grazie per il supporto, al di là di questo si farebbe meglio a non scherzarci troppo su e non prenderla alla leggera, calcando la mano si rischia solo di farle apparire come cose ridicole e paradossali, io sto parlando di entità negative, larve nodi karmici ecc. .. cose meno "tangibili" ma più serie dal punto di vista della propria evoluzione personale.

Bye :cool:

In effetti molti studiosi del fenomeno chiariscono che le Ouija Boards non sono un gioco e ne sconsigliano vivamente l'uso da parte di persone non esperte alle pratiche Spiritiche. Questi oggetti sono pericolosi, è scientificamente provato che causano assuefazione, soprattutto tra chi decide di usarli in solitudine. Il meccanismo dell'Automatismo porta alcuni solitari utenti di Ouija a fare domande sulla propria futura condotta nella vita alla tavoletta ed a rispondersi da soli.
Anche per chi crede nel paranormale è inaccettabile avvicinarsi ad un medium comunicativo con altre dimensioni spirituali come se fosse un gioco.Di qualunque rischio si parli, psicologico o soprannaturale, l'uso di questi strumenti è sconsigliato.





Quindi è meglio lasciar perdere.

P8257 WebMaster
31-03-2003, 22.41.16
Esperienze negative ne ho avute ma in campi che solo di striscio coinvolgono lo spiritismo.. Ho avuto la fortuna, durante il mio cammino in queste tematiche, di conoscere sempre persone serie, positive e sensibili, sentendo anche da esse le storie più incredibili.

Non sono cose che dico tanto per dire, qualsiasi medium o cultore dell'esoterismo serio ti dirà che queste pratiche vanno affrontate seriamente e con la condizione psichica adeguata con preparazione ecc.

Molte cose ci possono turbare, molte cose possono entrare in contatto con noi anche se non ce ne accorgiamo, insomma cose con cui non bisogna scherzare. Senza contare che il più delle volte si tende a voler disturbare i trapassati...

Il caro vecchio gioco della monetina e del foglio di carta con le lettere, che tanto si usava (o si usa, non so) a scuola, può anch'esso, pur apparentemente innocuo, creare delle problematiche .. sia perché la volontà e la condizione psichica di chi lo esercita non sono ben definite, ma anche perché nel momento in cui molte persone (anche se in termini goliardici) si ritrovano attorno ad un catalizzatore, che in quel caso è la moneta, esprimono e attivano realmente l'intenzione di richiamare qualcosa dallo spazio circostante, qualcosa che sovente è innocuo o troppo debole per nuocere, ma di cui comunque ignoriamo la volontà.

Anche la semplice psicofonia può dare turbamento, detto questo,
qui mi fermo.

Il mio consiglio è: praticare queste cose con una guida seria ed esperta.

Bye :cool:

Lu(a
04-04-2003, 20.29.14
Ma davvero si possono contattare i morti o cose del genere?

Io in queste cose sento il dovere di crederci, non so perchè ma lo sento.

Eppure non credo nell'anima, cioè io credo che una volta mortoil corpo è finita lì. Allora, mi contraddico da solo o cosa?

Lu(a
04-04-2003, 21.27.50
A parte tutto, la mia domanda era un'altra: dove ne posso comprare una?

Stalker
04-04-2003, 21.55.08
Qui (http://utenti.lycos.it/yesda/) ci sta pure la versione elettronica. :)

Rispetto le vostre "credenze" ma per me sono tutte boiate... :)

P8257 WebMaster
05-04-2003, 01.08.41
Lu(a ha scritto:
Ma davvero si possono contattare i morti o cose del genere?

Io in queste cose sento il dovere di crederci, non so perchè ma lo sento.

Eppure non credo nell'anima, cioè io credo che una volta mortoil corpo è finita lì. Allora, mi contraddico da solo o cosa?

I trapassati hanno bisogno di quiete, con le faccende della nostra vita quotidiana, i nostri pianti, la nostra volontà nel tenerli legati a questo mondo e ai nostri ricordi, impediamo loro di evolvere, li distraiamo ed allunghiamo il tempo necessario affinchè possano diventare energia sempre più sottile per potersi poi nuovamente incarnare.

Bye :cool:

gemma
05-04-2003, 01.46.58
mi sento di aggiungermi al coro dei dissuasori...

la tavola ouija non è un giochetto di società per le serate con gli amici.
ci sono cose per le quali sarebbe meglio rispolverare un po' di "rispetto reverenziale".

Dai retta, lu(a, lascia stare

P.S. dell'ultimo momento:
m rendo conto che probabilmente dicendoti queste cose non facciamo che alimentare il tuo desiderio di provare, il tipico desiderio di arrivare al limite delle cose per vederne l'effetto.
Perchè non provi prima a leggerti qualche libro sugli usi e gli effetti della tavola?
Ricordati che l'uomo non è onnipotente, e ci sono cose che possono sfuggire al controllo...
come giocare con il fuoco: una volta appiccato poi diventa difficile domarlo ;)

davlak
05-04-2003, 07.56.47
Originariamente inviato da Stalker
Qui (http://utenti.lycos.it/yesda/) ci sta pure la versione elettronica. :)

ma tu che dici Stalk: una bella ripulita della cache sarà sufficiente?
o devo installare un altro antispy?
oh, non li mettere + 'sti link pericolosi eh?!
:p

succhione
05-04-2003, 08.58.55
...Lu(a...sempre sulla cresta dei pasticci eh !?.....:D
http://www.4kids.org/safesurf/images/safesurf-danger.gif

lilith
05-04-2003, 11.48.46
mia madre da giovane ha fatto un po' d'esperienza e studiato un po' questo campo, ritrovava le cose perse col pendolino, però mi ha sempre detto di non giocare e scherzare né con la tavola, e neanche col foglio e la monetina..
e perciò mi unisco al coro...lascia perdere:o

e coem gemma ti consiglio di leggere, se senti qualcosa dentro...buttati piuttosto sui ching ...così se li prendi in giro loro to mandano a quel paese, ma se cerchi un consiglio su quale scelta sarebbe meglio fra due e sei indeciso ...le monetine ti possono consigliare..ma la scelta sta sempre a te ..e ... non "disturbi" nessuno ...:rolleyes:

IrONia
05-04-2003, 11.54.54
Originariamente inviato da P8257 WebMaster


Nasce come strumento per stabilire un dialogo con diverse entità corporee ed incorporee a diversi piani, questo è uno dei suoi usi, ma bisogna stare molto attenti, avere sempre guide esperte, padronanza della propria psiche, altrimenti possono scatenarsi una serie di conseguenze.

Bye :cool:


insomma una cazz@ta:o :D :D :D :D :D

exion
05-04-2003, 12.17.31
Mi unisco al scettiscismo di Stalker.

Ho provato da ragazzo diverse tecniche paranormali, ho conosciuto decine di persone che praticavano le cose più insolite, e ognuno di questi episodi, vissuti o raccontati, non ha fatto altro che riavvicinarmi sempre più a un pensiero razionale e scettico.

Forse è molto meno triste immaginare un mondo pervaso da forze sovrannaturali, ma personalmente ho la profonda convinzione che il paranormale sia solo l'espressione di fenomeni molto terreni e per niente slegati dalle leggi della fisica, ma che sfuggono alla nostra comprensione.
E molto spesso, oltre allo studio di fenomeni reali che sfuggono alla nostra comprensione, c'è anche una buona dose di malafede, per non parlare di vere e proprie truffe perpetrate ai danni di persone troppo "deboli" per potersi difendere.

Non saprei dove si possa trovare una tavola Ouija, ma so di certo dove si possano trovare delle letture molto interessanti su questo genere di pratiche:

http://www.cicap.it/

exion
05-04-2003, 12.20.55
Originariamente inviato da IrONia



insomma una cazz@ta:o :D :D :D :D :D

No, non una cazz@ta: probabilmente uno strumento in grado di risvegliare lati sopiti (e patologici) della psiche umana, più che uno strumento di comunicazione con entità sovrannaturali.

Lu(a
05-04-2003, 21.12.29
Originariamente inviato da exion
http://www.cicap.it/



Odio la gente del Cicap, sono degli scettici a tutti i costi.

Lu(a
06-04-2003, 14.12.09
Originariamente inviato da succhione
...Lu(a...sempre sulla cresta dei pasticci eh !?.....:D
http://www.4kids.org/safesurf/images/safesurf-danger.gif


...ma ovviamente...:p :D

P8257 WebMaster
06-04-2003, 14.31.46
IrONia ha scritto:

insomma una cazz@ta:o :D :D :D :D :D

Ognuno ha le sue idee a questo mondo, è bello così.. rispetto tutti e tutto, ma non ti permetto di definire cazzate cose che non conosci neppure.
Fatti prima un'opinione in merito leggendo i testi che l'uomo nei secoli ha scritto di suo pugno, poi ne riparliamo ok?

Bye :cool:

exion
06-04-2003, 15.58.33
Originariamente inviato da Lu(a




Odio la gente del Cicap, sono degli scettici a tutti i costi.

sarà proprio per questo che ritengo i loro metodi più validi di quelli di tanti ciarlatani che vogliono "credere" a tutti i costi? :p

davlak
06-04-2003, 16.24.14
Originariamente inviato da exion
....omissis....

Forse è molto meno triste immaginare un mondo pervaso da forze sovrannaturali, ma personalmente ho la profonda convinzione che il paranormale sia solo l'espressione di fenomeni molto terreni e per niente slegati dalle leggi della fisica, ma che sfuggono alla nostra comprensione.
....omissis....

questa la incornicio (Y) :)

carletto
06-04-2003, 17.21.34
Niente da ridire sul paranormale. Ma sino ad oggi nessuno di quegli esseri che dicono di avere poteri paranormali ha mai caccettato di far controllare la verità delle sue assezioni.
Nessuno.
Mai.

Perchè?

davlak
06-04-2003, 19.01.08
beh, io ho assistito personalmente a dei fenomeni cosiddetti "paranormali"...ma ho sempre pensato che, appunto, di questo si trattasse, di qualcosa, cioè, al di sopra della "normale comprensibilità".
Sicuramente, inoltre, il cervello umano é in grado di estrinsecare delle potenzialità sotto forma di fenomenologie inspiegabili alla luce delle conoscenze scientifiche, anche delle forme di percezione particolari.
E pure questo sarebbe inquadrabile in un contesto di misconoscenza per impossibilità di dimostrazione.

Perciò allo spiritismo in senso stretto non ci ho mai creduto.

Giorgio Drudi
22-04-2003, 20.37.58
Originariamente inviato da Lu(a
Ma davvero si possono contattare i morti o cose del genere?

Io in queste cose sento il dovere di crederci, non so perchè ma lo sento.

Eppure non credo nell'anima, cioè io credo che una volta mortoil corpo è finita lì. Allora, mi contraddico da solo o cosa?

E' la prima forma di fede...
la tavola puoi anche costruirtela...superficie lucida con tutte le lettere dell'alfabeto...
Ciao

jannaz
24-04-2003, 09.58.19
Originariamente inviato da P8257 WebMaster


Nasce come strumento per stabilire un dialogo con diverse entità corporee ed incorporee a diversi piani, questo è uno dei suoi usi,

nel senso che scoreggi e quello del piano di sopra te risponde con un rutto :D :D :D

ma bisogna stare molto attenti, avere sempre guide esperte, padronanza della propria psiche, altrimenti possono scatenarsi una serie di conseguenze.


E si; se tu moglie te da da magna solo cipolle e fagioli sai che fiato sai che mal de panza.:D :D :D

JaNnAz

P8257 WebMaster
24-04-2003, 10.05.51
jannaz ha scritto:


nel senso che scoreggi e quello del piano di sopra te risponde con un rutto :D :D :D



E si; se tu moglie te da da magna solo cipolle e fagioli sai che fiato sai che mal de panza.:D :D :D

JaNnAz

Complimenti..

sto scoreggiando dal ridere guarda ..

Il tuo umorismo non ha confini, perchè non vai a Zelig invece di postare sui forum?.. almeno lì il talento lo apprezzano

Bye :cool:

davlak
24-04-2003, 14.27.34
Originariamente inviato da jannaz


omissis...

JaNnAz

lo scetticismo (che tra parentesi condivido) non dovrebbe comunque portare a certe forme di espressione ;).

Kandran Kane
25-04-2003, 19.03.37
Originariamente inviato da P8257 WebMaster


Grazie per il supporto, al di là di questo si farebbe meglio a non scherzarci troppo su e non prenderla alla leggera, calcando la mano si rischia solo di farle apparire come cose ridicole e paradossali, io sto parlando di entità negative, larve nodi karmici ecc. .. cose meno "tangibili" ma più serie dal punto di vista della propria evoluzione personale.

Bye :cool:

Sì sono d'accordo con p8257. La tavola Ouija è uno strumento che permette un uso funzionale di alcune aree del cervello normalmente "narcotizzate". In fase evocativa(dopo un pizzico di esperienza e con un buon istruttore), si può arrivare a dialogare con le entità che ha citato p8257, in più ogni tanto si corre il rischio di incappare nei "Lemuri" definiti anche "coloro che mai hanno avuto vita sulla terra"; queste entità posseggono un senso dell'umorismo che noi a volte possiamo non comprendere. I rischi oltre ai "nodi karmici"(definizione totalmente nuova per me), possono essere anche di altro tipo e variano di gravità.

In sintesi, è meglio documentarsi prima di iniziare a maneggiarla.

Kandran Kane
25-04-2003, 19.07.37
Originariamente inviato da jannaz


nel senso che ****** e quello del piano di sopra te risponde con un ******* :D :D :D



E si; se tu moglie te da da magna solo cipolle e fagioli sai che fiato sai che mal de panza.:D :D :D

JaNnAz


un vero Damerino, uno che non deve essere uscito indenne dopo aver frequentato le elementari al "Quadraro" :D :D :D

jannaz
25-04-2003, 23.59.43
Originariamente inviato da Kandran Kane



un vero Damerino, uno che non deve essere uscito indenne dopo aver frequentato le elementari al "Quadraro" :D :D :D

Purtroppo il romano (e' li che si trova il quadraro?) non e' il mio forte scusate la prossima volta faro meglio :)

MI spiace di aver irritato l'animo di qualcuno, e me ne scuso,ma cosa volete che vi dica, per me sono solo stupidaggini e lasciano il tempo che trovano. Per me bisogna solo riderci sopra e il mio intervento vedo non e' passato inosservato :)

Poi uno puo' credere in quello che vuole e puo' dare anche 10 euro a Vanna Marchi che ti fa sciogliere il sale nell'acqua e ti dice che hai il malocchio e che per togliertelo ne vuole 10.000.

Se uno lo fa per passare il tempo, perche' comunque sono cose che affascinano, che stia almeno attento a non crederci veramente altrimenti cadra' vittima di gente con pochi scrupoli o alla peggio se ne fara' una malattia (si vede che di zone del cervello narcotizzate ne aveva troppe).

JaNnAz

jannaz
26-04-2003, 00.05.31
Originariamente inviato da Kandran Kane

le entità che ha citato p8257, in più ogni tanto si corre il rischio di incappare nei "Lemuri"


I lemuri sono delle proscimmie, primati.Se li vuoi incontrare basta andare in Madagascar

jannaz
26-04-2003, 00.09.26
eccone uno

Kandran Kane
26-04-2003, 14.32.02
Originariamente inviato da jannaz


Purtroppo il romano (e' li che si trova il quadraro?) non e' il mio forte scusate la prossima volta faro meglio :)

MI spiace di aver irritato l'animo di qualcuno, e me ne scuso,ma cosa volete che vi dica, per me sono solo stupidaggini e lasciano il tempo che trovano. Per me bisogna solo riderci sopra e il mio intervento vedo non e' passato inosservato :)

Poi uno puo' credere in quello che vuole e puo' dare anche 10 euro a Vanna Marchi che ti fa sciogliere il sale nell'acqua e ti dice che hai il malocchio e che per togliertelo ne vuole 10.000.

Se uno lo fa per passare il tempo, perche' comunque sono cose che affascinano, che stia almeno attento a non crederci veramente altrimenti cadra' vittima di gente con pochi scrupoli o alla peggio se ne fara' una malattia (si vede che di zone del cervello narcotizzate ne aveva troppe).

JaNnAz

Grazie per la precisazione sui Lemuri Jannaz, non ci sono solo le proscimmie che vengono chiamate così.

Scusami anche tu per la battutaccia. Aver vissuto anche per poco tempo al Quadraro mi ha lasciato dei ricordi. In ogni caso era solo per farti notare che c'eri andato pesante, tutto qui.

Di individui come Vanna Marchi, il mondo è pieno purtroppo. E i danni che fanno queste persone sono terrificanti. Incastonano tutti i loro investimenti sulla cieca fede della povera gente. E la fede può muovere tutto.

La cultura della Tavola Ouija è una cosa che, fortunatamente non prevede l'incontro di certe persone.

Ed è un pò forte anche definirle "stupidaggini" a priori.
Ad esempio, la camera Kirlian è un apparato per lo studio di alcuni fenomeni "non facilmente spiegabili dalle scienze cosiddette". Eppure non c'è magia o bisogno di fede. Si tratta di una serie di fenomeni elettromagnetici che permettono lo studio di altri fenomeni, impressionando una particolare pellicola fotografica. Tutto qui. Eppure anche la camera Kirlian appartiene alla stessa categoria di strumenti di cui fa parte la Tavola Ouija, anche se quest'ultima ha connotazione di "strumento di comunicazione".

Chiamarle "stupidaggini" è solo un pregiudizio. Anche se quello che hai detto sulla fede mi trova d'accordo. Lo scetticismo è ottimo se è un mezzo. Diventa deleterio quando è un fine.

Lu(a
25-02-2004, 22.25.41
Mi sta ritornando la voglia! E' quasi a periodi...

Eccomi
25-02-2004, 22.54.23
Ma vattela a pija....

No, non la tavoletta! :D

Lu(a
25-02-2004, 22.56.13
Originariamente inviato da Eccomi
Ma vattela a pija....

No, non la tavoletta! :D

No, no, io me la vado proprio a pija!.....forse.

exion
25-02-2004, 23.03.30
Originariamente inviato da Kandran Kane


....


Ed è un pò forte anche definirle "stupidaggini" a priori.
Ad esempio, la camera Kirlian è un apparato per lo studio di alcuni fenomeni "non facilmente spiegabili dalle scienze cosiddette". Eppure non c'è magia o bisogno di fede. Si tratta di una serie di fenomeni elettromagnetici che permettono lo studio di altri fenomeni, impressionando una particolare pellicola fotografica. Tutto qui.

....

Non sono definite stupidaggini a priori, sono definite stupidaggini a posteriori, dopo cioé che sono stati condotti esperimenti secondo il metodo scientifico che ne hanno dimostrato la totale inconsistenza. E questo vale anche e soprattutto per la camera Kirlian.

Se poi si vuole mettere in dubbio il metodo scientifico facciamo pure: sarebbe tornare a un tipo di pensiero pre-galileano, un passo indietro di quasi 4 secoli.

Dav82
25-02-2004, 23.29.11
Originariamente inviato da exion
Se poi si vuole mettere in dubbio il metodo scientifico facciamo pure: sarebbe tornare a un tipo di pensiero pre-galileano, un passo indietro di quasi 4 secoli.

(Y) (Y) (Y)

Raziocinio e granum salis, altrimenti non si va avanti.

Lu(a
26-02-2004, 09.57.57
Originariamente inviato da exion


la camera Kirlian.



Non riesco a trovare niente di buono.

Exion, qualche piccola nozione? :p


Grazie :)

exion
26-02-2004, 15.34.28
Qui: http://www.cicap.org/enciclop/at100255.htm

Però mi spiace, lo sai che le mie fonti su questi argomenti sono sempre "dalla parte degli scettici" ;)

Lu(a
26-02-2004, 17.55.38
Originariamente inviato da exion
Qui: http://www.cicap.org/enciclop/at100255.htm

Però mi spiace, lo sai che le mie fonti su questi argomenti sono sempre "dalla parte degli scettici" ;)

Exion ti ringrazio ma il Cicap proprio no!


:)

exion
26-02-2004, 18.08.02
Originariamente inviato da Lu(a


Exion ti ringrazio ma il Cicap proprio no!


:)

eh lo so... guardare in faccia la realtà è sempre difficile :D :p


:)


Comunque l'articolo spiega bene cos'è la camera K, non sei obbligato di leggere anche la parte dove ne demoliscono i presupposti :devil:

Lu(a
26-02-2004, 18.11.54
Originariamente inviato da exion


eh lo so... guardare in faccia la realtà è sempre difficile :D :p


:)


Comunque l'articolo spiega bene cos'è la camera K, non sei obbligato di leggere anche la parte dove ne demoliscono i presupposti :devil:


Per la prima volta il Cicap, mi ha convinto. Ma solo perchè si tratta di un argomento ristretto ed ampiamente dimostrabile. ;)

exion
26-02-2004, 18.19.45
Originariamente inviato da Lu(a



Per la prima volta il Cicap, mi ha convinto. Ma solo perchè si tratta di un argomento ristretto ed ampiamente dimostrabile. ;)


è chiaro che se il CICAP se ne venisse fuori con la dimostrazione scientifica dell'esistenza o meno di Dio, sarei dubbioso anch'io... :)

Kandran Kane
27-02-2004, 01.20.49
Originariamente inviato da exion


Non sono definite stupidaggini a priori, sono definite stupidaggini a posteriori, dopo cioé che sono stati condotti esperimenti secondo il metodo scientifico che ne hanno dimostrato la totale inconsistenza. E questo vale anche e soprattutto per la camera Kirlian.

Se poi si vuole mettere in dubbio il metodo scientifico facciamo pure: sarebbe tornare a un tipo di pensiero pre-galileano, un passo indietro di quasi 4 secoli.

Eh eh eh ma che si fa, si riesuma???

Ad ogni modo Exion, mostrami qualcosa anche su internet che riguardi la scoperta dell'inconsistenza degli esperimenti condotti con la camera di V. Kirlian e poi mi farò un'idea personale.

Kandran Kane
27-02-2004, 01.30.18
Originariamente inviato da exion



è chiaro che se il CICAP se ne venisse fuori con la dimostrazione scientifica dell'esistenza o meno di Dio, sarei dubbioso anch'io... :)

Io dubito del CICAP, così come dubito di chiunque si presenti dicendo di poter sparare sentenze su qualunque cosa, sin da quando è stato fondato. Il fatto che un medico o un chimico parli di "paranormale" definendolo tale dovrebbe già ispirare dubbi. I fenomeni non scientificamente spiegabili, richiedono persone di mente mooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo ooooooooooooooooooooooooooooooooooooolto aperta. Una laurea non è sufficiente.

Sento regolarmente l'opinione di diversi neurologi, quando parlano di fenomeni cerebrali o altro, di loro mi fido perché conoscono il cervello umano e lo studiano continuamente.

Il CICAP(ente riconosciuto solo perché collabora con l'ECSO), può vantarsi solo di avere uomini di scienza di mente aperta come Rubbia, peccato che sia l'unico..................

Questo bisogno di spontaneità, di trasparenza..... a volte mi fa venire il vomito..............

exion
27-02-2004, 01.55.23
Originariamente inviato da Kandran Kane


Eh eh eh ma che si fa, si riesuma???

Ad ogni modo Exion, mostrami qualcosa anche su internet che riguardi la scoperta dell'inconsistenza degli esperimenti condotti con la camera di V. Kirlian e poi mi farò un'idea personale.

Si, si riesuma :)
L'importante è che non si resusciti! :p

(ha fatto la battuta ha fatto! :D)

Su internet non saprei, è da un pò che non mi interesso più tanto di queste cose. Il mio unico punto di riferimento al momento è proprio il sito del CICAP.

In compenso posso consigliarti "Viaggio nel mondo del paranormale" (http://www.cicap.org/prometeo/lb_3010.php) di Piero Angela, un libro illuminante.


Il problema comunque non è quello dei fenomeni non scientificamente spiegabili altrimenti il CICAP, come ho già detto, si occuperebbe anche dell'esistenza di Dio, mentre questo non rientra nei loro scopi.

Il problema al contrario è quello della perfetta dimostrabilità e riproducibilità dei fenomeni fisici (e assolutamente terreni) che vengono invece spacciati come paranormali o sovrannaturali. Se si può riprodurre l'effetto Kirlian in laboratorio, e al contrario l'effetto Kirlian in condizioni di controllo non si verifica, è lecito pensare che si tratti davvero del conosciutissimo e banale "effetto corona" e non della fotografia dell'aura di una persona.

Ci sono anche stati dei casi in cui la comunità scientifica si è soffermata su fenomeni non spiegabili razionalmente, e li ha messi da parte classificandoli con un punto di domanda.
Al contrario però, se la comunità scientifica riesce a riprodurre e spiegare in laboratorio un fenomeno "parapsicologico" e apparentemente inspiegabile, allora credo più alla dimostrazione scientifica che all'ipotesi romantica.

Altrimenti sarebbe troppo facile per chiunque abbia un pò di destrezza e di manualità spacciarsi per quello che non è.
I nostri sensi sono eccezionalmente ingannabili, fidarci solo di loro è la via sicura all'errore.



ps: il fatto di essere scettici non implica un'ottusità di mente. Anzi, spesso gli scettici hanno una fortissima sensibilità religiosa, proprio perchè la fede religiosa insegna a pensare molto più in grande e molto al di là del nostro mondo rispetto a fenomeni minuscoli e estemporanei come le sedute spiritiche o la camera Kirlian :)

Kandran Kane
27-02-2004, 02.05.16
Originariamente inviato da exion


Si, si riesuma :)
L'importante è che non si resusciti! :p

(ha fatto la battuta ha fatto! :D)

Su internet non saprei, è da un pò che non mi interesso più tanto di queste cose. Il mio unico punto di riferimento al momento è proprio il sito del CICAP.

In compenso posso consigliarti "Viaggio nel mondo del paranormale" (http://www.cicap.org/prometeo/lb_3010.php) di Piero Angela, un libro illuminante.


Il problema comunque non è quello dei fenomeni non scientificamente spiegabili altrimenti il CICAP, come ho già detto, si occuperebbe anche dell'esistenza di Dio, mentre questo non rientra nei loro scopi.

Il problema al contrario è quello della perfetta dimostrabilità e riproducibilità dei fenomeni fisici (e assolutamente terreni) che vengono invece spacciati come paranormali o sovrannaturali. Se si può riprodurre l'effetto Kirlian in laboratorio, e al contrario l'effetto Kirlian in condizioni di controllo non si verifica, è lecito pensare che si tratti davvero del conosciutissimo e banale "effetto corona" e non della fotografia dell'aura di una persona.

Ci sono anche stati dei casi in cui la comunità scientifica si è soffermata su fenomeni non spiegabili razionalmente, e li ha messi da parte classificandoli con un punto di domanda.
Al contrario però, se la comunità scientifica riesce a riprodurre e spiegare in laboratorio un fenomeno "parapsicologico" e apparentemente inspiegabile, allora credo più alla dimostrazione scientifica che all'ipotesi romantica.

Altrimenti sarebbe troppo facile per chiunque abbia un pò di destrezza e di manualità spacciarsi per quello che non è.
I nostri sensi sono eccezionalmente ingannabili, fidarci solo di loro è la via sicura all'errore.



ps: il fatto di essere scettici non implica un'ottusità di mente. Anzi, spesso gli scettici hanno una fortissima sensibilità religiosa, proprio perchè la fede religiosa insegna a pensare molto più in grande e molto al di là del nostro mondo rispetto a fenomeni minuscoli e estemporanei come le sedute spiritiche o la camera Kirlian :)

Allora facciamo un pò di storia.
Quando Valentina Kirlian mise a punto insieme al compagno la sua "camera", non aveva assolutamente intenzione di visualizzare l'aurea.

La cosiddetta "aurea" che compare nelle "foto" scattate dalla camera, visualizza sempre e comunque degli aloni. Alcuni Alchimisti moderni, hanno "settato" meglio le capacità della Kirlian, riuscendo sempre e comunque a visualizzare quell'alone che circonda la persona.

Ciò che voglio dire io, è che spesso l'ottusità e la stupidità portano all'insulto, e vengono pure scambiati per scientifico "scetticismo".
Io rispetto e ammiro l'estro e la creatività dei Kirlian, perché, sebbene studiosi con rigide regole sono riusciti ad "uscire" dagli schemi, e non facendo arte di strada(non me ne vogliano gli artisti di strada, ma purtroppo anche in mezzo a loro prolificano i cialtroni), ma facendo scienza.

Come ho già detto, lo scetticismo controllato, lucido e mirato, è un perfetto strumento d'analisi. Ma se lo scetticismo diventa conclusione, è nocivo.

exion
27-02-2004, 02.28.10
la sostanza della questione rimane la stessa: se il fenomeno è dimostrabile, appartiene al campo della scienza; se non lo è, appartiene al campo della fede.

Non che il secondo sia meno dignitoso del primo, tutt'altro. Ma cercare di sostituire l'uno all'altro, in un senso come nell'altro, è solo deleterio per tutti.

gemm@
27-02-2004, 10.11.48
Originariamente inviato da exion
la sostanza della questione rimane la stessa: se il fenomeno è dimostrabile, appartiene al campo della scienza; se non lo è, appartiene al campo della fede.
credo che dipenda molto anche dai mezzi usati per la "dimostrazione"...

Kandran Kane
27-02-2004, 12.38.52
Originariamente inviato da exion
la sostanza della questione rimane la stessa: se il fenomeno è dimostrabile, appartiene al campo della scienza; se non lo è, appartiene al campo della fede.

Non che il secondo sia meno dignitoso del primo, tutt'altro. Ma cercare di sostituire l'uno all'altro, in un senso come nell'altro, è solo deleterio per tutti.


Exion stiamo dicendo la stessa cosa. Io non ho sostituito nulla.

exion
27-02-2004, 13.43.02
Originariamente inviato da Kandran Kane



Exion stiamo dicendo la stessa cosa. Io non ho sostituito nulla.

sì ma ci arriviamo per strade diverse ;)

:)