PDA

Visualizza versione completa : Libri sul c++


Downloader
28-03-2003, 15.54.43
Ciao a tutti,
volevo conoscere qualche buon libro che insegni anche a chi non sa nulla di programmazione come programmare usando il linguaggio c++ (che mi dicono sia il migliore e adatto a tutti i tipi di applicazione) e volevo anche sapere cos'è il c++ seconda edizione visto che cercandi in libreria ho visto alcuni libri che parlavano di quesa cosa.
Grazie a tutti!

flx81
28-03-2003, 19.30.59
beh, premesso che per certe applicazioni ci sono linguaggi migliori, un ottimo libro (adatto a chi inzia ma anche a chi già ha programmato col c o col pascal) è "Linguaggio di Programmazione C++" di Deitel&Deitel. sono due volumi: il primo ti dà le basi anche sulla OOP (programmazione a oggetti :) ), il secondo riguarda tecniche avanzate di programmazione (tipo uso dei file e altre cose).
il c++ seconda edizione non l'o mai sentito, cmq penso che sia quello sancito dallo standard ANSI/ISO, che prevede una standardizzazione del linguaggio e altre convenzioni....

spero sia stato di aiuto..
ciauuuuuuuuuuuuu

LoryOne
28-03-2003, 20.51.35
Io sono sempre qua a fare il bastian contrario ed ancora una volta mi vedo costretto non tanto a snobbare il C++ (me ne guarderei bene, anzi) ma a sconsigliarlo a chi vuole iniziare a programmare.

E' vero che viene insegnato all'università
(si ma ci sono i prof ad inculcartelo nella mente a forza e in più studi sui libri)
E' vero che è un linguaggio potente e versatile
E' vero che nulla risulta impossibile al connubio C++/Assembly...

...ma è anche vero che il suo utilizzo è rivolto a persone che programmano per professione, non per diletto.

In più bisogna considerare che volendo PROGRAMMARE DAVVERO, se non frequenti ingegneria informatica e ti laurei, ben difficilmente riuscirai a comprendere che il C++ è l'unico linguaggio che ti soddisfi appieno.

Il problema è che molti (ma non è il tuo caso, spero) si covincono che avendo appreso il C++ siano in grado i fare qualunque cosa (...tanto so il C++, pensano) ma dimenticano che la conoscenza del linguaggio non basta.
E' necessario intendersene di elettronica e matematica, oltre che d'informatica ed il pericolo è che ci si ritrovi a fare programmi tipo compressione o criptaggio di files che persino in VB è possibile creare.

NON E' CHE SE CONOSCI IL C++ SPODESTI BILL GATES E DIVENTI IL NUOVO GURU DELL'INFORMATICA !

Cio che voglio dire, se non si è ancora capito, è che ad oggi la maggior parte dei linguaggi alternativi al C++ è più che sufficiente a dar vita a qualunque tipo di applicazione purchè rimanga nell'ambito amatoriale, tuttalpiù (si scrive così, boh ?) semi-professionale (che è l'ambito in cui tutti noi o quasi qui sul Forum apparteniamo).

Sia chiaro che tutta 'sta pappardella non ha l'intento di scoraggiarti nell'apprendimento ma è quello di farti intendere di andarci con i piedi di piombo e che il C++ non è affatto semplice da imparare, tanto più se sei un principiante senza solide basi teoriche alle spalle.

Per il C++ mi ricordo di aver scaricato una stupenda guida in inglese ma non mi ricordo più da dove. Se posti il tuo indirizzo e-mail te la spedisco.
Non posso renderla disponibile sul forum perchè, anche compressa, supera le dimensioni consentite per l'invio.

A presto e in bocca al lupo ! :)

Downloader
29-03-2003, 15.39.57
X LoryOne,
quello che hai detto mi trova pienamente daccordo, so che il linguaccio c++ è abbastanza complesso ma per chi come me hai la passione e in piu la cursioita di progrmmare è difficile scoraggiarsi o farsi delle paure, e in piu l'anno prossimo iniziero a studiarlo anche a scuola...
Ti ringrazio di avermi postato questo messaggio, magari per la guida è meglio rimandare perchè le mie basi sull'inglese sono stabili come windows me!! :-)
E grazie anche a flx81 per il consiglio sul libro.

P8257 WebMaster
29-03-2003, 17.03.18
LoryOne ha scritto:
Cio che voglio dire, se non si è ancora capito, è che ad oggi la maggior parte dei linguaggi alternativi al C++ è più che sufficiente a dar vita a qualunque tipo di applicazione purchè rimanga nell'ambito amatoriale, tuttalpiù (si scrive così, boh ?) semi-professionale (che è l'ambito in cui tutti noi o quasi qui sul Forum apparteniamo).



.. Hey, dimentici Java (C#) & Company .. :o..

Si scrivono applicazioni professionali senza sentire l'esigenza di C++ anche se a dire il vero non si distanziano più di tanto..

.. consiglierei Java..

Bye :cool:

LoryOne
29-03-2003, 19.00.58
(Y)

verloc
05-04-2003, 17.54.49
Per iniziare ti consiglio il tutorial in ita di
Paolo Marotta (trovalo con un motore).

Il Deitel è ottimo trovi delle slides powerpoint molto ben fatte qua
http://www.csai.unipa.it/lacascia/prg0203/

quando avrai acquisito esperienza ti studi il libro free
di Bruce Eckel (con esempi)
che trovi qua(scarica la versione html)
http://www.stracca.net/programming/

Downloader
10-04-2003, 19.46.12
Grazie a tutti!!