PDA

Visualizza versione completa : Appassionati di corse motoristiche (non solo F1!) a me...


Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 [19] 20

TyDany
04-04-2004, 21.00.11
Originariamente inviato da +6dB


Intanto cominciano a gufare sin dalle prove "avvistando" una serie di problemi inesistenti.
Poi lo spazio dedicato alla Ferrari e' sempre minimo mentre si da frequentemente parola a Ron Dennis e Briatore con le loro dichiarazioni al vetriolo contro la Rossa (i regolamenti guardacaso sempre a favore della Ferrari, la Sauber che e' una copia della Rossa e quindi illegale, la presunta mafia Ferrari che controlla le decisioni sull'organizzazione del Mondiale, Ecclestone che non sa piu' cosa fare per far vincere qualcun altro etc.).
In gara (non quest'anno perche' le due di Maranello sono un rullo compressore) i giri veloci o le vittorie di Micheal sono sempre salutate con aria mesta ed invece di p.es. sottolineare che la Ferrari e' l'unico team che costruisce motore e telaio si sottolinea il fatto che hanno il budget piu' alto (insieme alla Toyota) e che "rubano" i progettisti alle altre squadre.
Insomma...tutto il mondo e' paese (per usare un luogo comune)...e adesso mi devo sorbire anche... "the new challenger" ovvero Button che per quanto bravo sia e' gia' stato messo nella stessa categoria di Micheal e di lega superiore a Barrichello.... :confused:
Non so chi commenta i GP in Italia ma solo a sentire la voce di Martin Brundle mi viene un giramento....

In Italia è la stessa cosa ma al contrario :D ... che ne dici se ci scambiamo le telecronache? :p

Nothatkind
04-04-2004, 23.14.08
Originariamente inviato da +6dB


Intanto cominciano a gufare sin dalle prove "avvistando" una serie di problemi inesistenti.
Poi lo spazio dedicato alla Ferrari e' sempre minimo mentre si da frequentemente parola a Ron Dennis e Briatore con le loro dichiarazioni al vetriolo contro la Rossa (i regolamenti guardacaso sempre a favore della Ferrari, la Sauber che e' una copia della Rossa e quindi illegale, la presunta mafia Ferrari che controlla le decisioni sull'organizzazione del Mondiale, Ecclestone che non sa piu' cosa fare per far vincere qualcun altro etc.).
In gara (non quest'anno perche' le due di Maranello sono un rullo compressore) i giri veloci o le vittorie di Micheal sono sempre salutate con aria mesta ed invece di p.es. sottolineare che la Ferrari e' l'unico team che costruisce motore e telaio si sottolinea il fatto che hanno il budget piu' alto (insieme alla Toyota) e che "rubano" i progettisti alle altre squadre.
Insomma...tutto il mondo e' paese (per usare un luogo comune)...e adesso mi devo sorbire anche... "the new challenger" ovvero Button che per quanto bravo sia e' gia' stato messo nella stessa categoria di Micheal e di lega superiore a Barrichello.... :confused:
Non so chi commenta i GP in Italia ma solo a sentire la voce di Martin Brundle mi viene un giramento....

Ah, beh, Brundle me lo immagino, già era un cesso come pilota, figuriamoci... :rolleyes: :D
Regolamenti a favore della Ferrari, ma per favore... ma non era il contrario? :D Ma che, si volta gabbana in funzione di come tira il vento??? (S)
Button, bah, per il momento è un Coulthard, nemmeno un Barrichello, figuriamoci rispetto ad altri (N)

Non capisco tutto questo rosicare, se Dennis non sa più fare le F1 che colpa ne ha la Ferrari?

Comincia a dispiacermi per il povero Raikkonen, non si merita una merda di macchina simile sotto il culo... è uno dei più forti, e guarda cosa gli tocca fare... 4 motori in 3 gare, roba da Ferrari di 15 anni fa...

Lionsquid
05-04-2004, 00.09.04
Rettifica categorie :D


Originariamente inviato da TyDany
F1 - Gp del Bahrain

Categoria astronavi
1. Michael Schumacher (Ferrari) 308,769 km in 1h28'34"875 (media 209,143 km/h)
2. Rubens Barrichello (Ferrari) a 1.367

Categoria monoposto
3. Jenson Button (Bar-Honda) a 26.687
4. Jarno Trulli (Renault) a 32.214
5. Takuma Sato (Bar-Honda) a 52.460
6. Fernando Alonso (Renault) a 53.156
7. Ralf Schumacher (Williams-BMW) a 58.155
8. Mark Webber (Jaguar-Cosworth) a 1 giro
9. Olivier Panis (Toyota) a 1 giro
10. Cristiano Da Matta (Toyota) a 1 giro
11. Giancarlo Fisichella (Sauber-Ferrari) a 1 giro
12. Felipe Massa (Sauber-Ferrari) a 1 giro
13. Juan Pablo Montoya (Williams-BMW) a 1 giro
14. Christian Klien (Jaguar-Cosworth) a 1 giro

Categoria triremi
15. Nick Heidfeld (Jordan-Ford) a 1 giro
16. Giorgio Pantano (Jordan-Ford) a 2 giri
17. Gianmaria Bruni (Minardi-Cosworth) a 5 giri

Classifiche

Schumacher - 30
Barrichello - 21
Button - 15
Montoya - 12
Alonso - 11
Trulli - 11


Ferrari - 51
Renault - 22
Williams - 19
Bar - 19
McLaren - 4

TyDany
05-04-2004, 00.13.53
:D:D:D

Lionsquid
05-04-2004, 00.14.56
Originariamente inviato da Nothatkind


...cut....

Non capisco tutto questo rosicare, se Dennis non sa più fare le F1 che colpa ne ha la Ferrari?

Comincia a dispiacermi per il povero Raikkonen, non si merita una merda di macchina simile sotto il culo... è uno dei più forti, e guarda cosa gli tocca fare... 4 motori in 3 gare, roba da Ferrari di 15 anni fa...

(Y) daccordissimo...


vedere quel mercedes in fiamme mi ha lascito senza parole (ma con un sorriso che se non c'erano le orecchie a fermarlo mi tagliava la testa in 2 :D )

ma capitasse a quel broccolone di Coulthard!!


cmq.... come godo a vedere la faccia di Ron dennis... me lo ricordo, eccome, tracotante nell'era delle McLaren rullo compressore...

adesso è il momento Ferrari e smettetela di rom#@re..:p

la storia è fatta di corsi e ricorsi...


PS: aggiungo.. che se non si sfascia la ferrari "rischia" grosso.... magari porta via il record alla McLaren :devil: :devil:

rio2
05-04-2004, 00.42.24
avanti rosse italiane (e anche rossi che ci sta sempre bene)ducati o ferrari van sempre bene.:D :D :D
e per gli altri sono:crying: :crying: :crying:


:inn:

+6dB
05-04-2004, 00.47.07
Originariamente inviato da Nothatkind


Ah, beh, Brundle me lo immagino, già era un cesso come pilota, figuriamoci... :rolleyes: :D
Regolamenti a favore della Ferrari, ma per favore... ma non era il contrario? :D Ma che, si volta gabbana in funzione di come tira il vento??? (S)
Button, bah, per il momento è un Coulthard, nemmeno un Barrichello, figuriamoci rispetto ad altri (N)

Non capisco tutto questo rosicare, se Dennis non sa più fare le F1 che colpa ne ha la Ferrari?

Comincia a dispiacermi per il povero Raikkonen, non si merita una merda di macchina simile sotto il culo... è uno dei più forti, e guarda cosa gli tocca fare... 4 motori in 3 gare, roba da Ferrari di 15 anni fa...

Concordo al 100%.

Fra le perle di questo pomeriggio:

James Allen (principale commentatore di ITV) - "E' stato un bellissimo gran premio e sarebbe stato un classico se solo le Ferrari non ci fossero state"

James Allen - "La Ferrari e' fortunata perche' le condizioni metereologiche la favoriscono" (..gia' perche' le altre corrono con la fantozziana nuvoletta dell'impiegato)

James Allen - "La Ferrari ha la vita facile semplicemente perche' non ci sono avversari in grado di contrastarla al momento" (....beh, che imparassero a fare macchine decenti anziche' riempirsi la bocca e sparare baggianate tipo Ralf Schumacher in pre-campionato)

Tony Jardine - "Schumacher non ha dovuto lottare per vincere questo gran premio ma non sara' sempre cosi' specialmente con la BAR e questo Button stella nascente" (...gia',.. la pole ed i distacchi con il calendario sono opera di qualcuno che passava per caso con una Fiat Tipo)

Mi dispiace tantissimo per Raikkonen che vorrei "erede" di Schumacher (in termini di vittorie e possibilmente alla Ferrari).
Uno dei pochissimi che quando sbaglia ammette le sue colpe (al contrario del grassone colombiano), che quando ha da recriminare non va per l'attacco personale (ed anche qui tanto da insegnare) e che quando vince e' sempre misurato.
Speriamo che la McLaren esca dal tunnel

+6dB
05-04-2004, 00.58.08
Originariamente inviato da Lionsquid


...

cmq.... come godo a vedere la faccia di Ron dennis... me lo ricordo, eccome, tracotante nell'era delle McLaren rullo compressore...


Intervistati (Ron Dennis e Norbert Haug) da Brundle su ITV a proposito dei due "engine failures" della McLaren si sono pronunciati cosi': "Quali engine failures? Le cause sono ancora da accertare e non si puo' dire fino a quando non avremo letto la telemetria ed esaminato le macchine"......:eek:

A questo punto io dico - beh, se non ti rendi conto che ti e' saltato il motore per aria dopo aver visto la fiammata fuoriuscita dalla macchina di Kimi...comincio ad avere dei dubbi sulle capacita' di progettare una macchina competitiva :rolleyes:

Per Ron Dennis non mi dispiace per niente, anzi.....
Peccato per Kimi (....magari venisse in Ferrari dopo Schumi)

Dav82
05-04-2004, 01.04.20
Originariamente inviato da +6dB
A questo punto io dico - beh, se non ti rendi conto che ti e' saltato il motore per aria dopo aver visto la fiammata fuoriuscita dalla macchina di Kimi...comincio ad avere dei dubbi sulle capacita' di progettare una macchina competitiva :rolleyes:

No no ti sbagli....

erano solo fuochi d'artificio per celebrare la vittoria di Schumi... quale motore rotto!!! :D

Lionsquid
05-04-2004, 10.32.25
Originariamente inviato da +6dB
[B]

Concordo al 100%.

Fra le perle di questo pomeriggio:

James Allen (principale commentatore di ITV) - "E' stato un bellissimo gran premio e sarebbe stato un classico se solo le Ferrari non ci fossero state"

già, alla faccia della sportività britannica :S


James Allen - "La Ferrari e' fortunata perche' le condizioni metereologiche la favoriscono" (..gia' perche' le altre corrono con la fantozziana nuvoletta dell'impiegato)

pensa te che fino al GP di Francia non ci saranno temperature elevate :D:D e anche con quelle... hanno poco di che sperare


James Allen - "La Ferrari ha la vita facile semplicemente perche' non ci sono avversari in grado di contrastarla al momento" (....beh, che imparassero a fare macchine decenti anziche' riempirsi la bocca e sparare baggianate tipo Ralf Schumacher in pre-campionato)

si, ... ultimamente... "esternano" troppe ca##ate....


Tony Jardine - "Schumacher non ha dovuto lottare per vincere questo gran premio ma non sara' sempre cosi' specialmente con la BAR e questo Button stella nascente" (...gia',.. la pole ed i distacchi con il calendario sono opera di qualcuno che passava per caso con una Fiat Tipo)

questo me lo auguro, ma non ci faccio particolare affidamento


Mi dispiace tantissimo per Raikkonen che vorrei "erede" di Schumacher (in termini di vittorie e possibilmente alla Ferrari).
Uno dei pochissimi che quando sbaglia ammette le sue colpe (al contrario del grassone colombiano), che quando ha da recriminare non va per l'attacco personale (ed anche qui tanto da insegnare) e che quando vince e' sempre misurato.
Speriamo che la McLaren esca dal tunnel

(Y) ottima scelta.... magari quest'anno si incazza tanto a stare su quel petardo che nel 2005 lo vediamo in ferrari :D

TyDany
05-04-2004, 18.30.05
Nascar - Nextel cup - Samsung/Radio Shack 500 - Texas
http://i.cnn.net/nascar/drivers/dps/esadler00/cup/images/esadler00_car.jpg

1 38 Elliott Sadler
2 9 Kasey Kahne
3 24 Jeff Gordon
4 8 Dale Earnhardt Jr.
5 2 Rusty Wallace

Classifica

http://i.cnn.net/nascar/drivers/dps/kbusch00/cup/images/kbusch00_car.jpg

Rank Driver Behind
1. +1 Kurt Busch Leader
2. -1 Matt Kenseth -19
3. -- Dale Earnhardt Jr. -35
4. -- Tony Stewart -86
5. +4 Elliott Sadler -90
6. -- Jimmie Johnson -109
7. +4 Kasey Kahne -130
8. -1 Kevin Harvick -135
9. +3 Jeff Gordon -141
10. -5 Ryan Newman -198

TyDany
05-04-2004, 19.00.41
AMA Superbike - California speedway

Gara 1

1. Mathew Mladin (Suzuki)
2. Eric Bostrom (Ducati)
3. Miguel Duhamel (Honda)
4. Jake Zemke (Honda)
5. Geoff May (Suzuki)
6. Steve Crevier (Suzuki)
7. Larry Pegram (Yamaha)
8. Martin Craggill (Suzuki)
9. John Haner (Suzuki)
10. Opie Caylor (Suzuki)

Gara 2

1. Mathew Mladin (Suzuki)
2. Eric Bostrom (Ducati)
3. Jake Zemke (Honda)
4. Miguel Duhamel (Honda)
5. Ben Bostrom (Honda)
6. Steve Crevier (Suzuki)
7. Geoff May (Suzuki)
8. Larry Pegram (Yamaha)
9. Lee Acree (Suzuki)
10. Eric Wood (Suzuki)

Classifica

1. Mathew Mladin (Suzuki) - 112
2. Jake Zemke (Honda) - 88
3. Miguel Duhamel (Honda) - 85
4. Larry Pegram (Yamaha) - 74
5. Eric Bostrom (Ducati) - 70
6. Lee Acree (Suzuki) - 67
7. Geoff May (Suzuki) - 64
8. Scott Jensen (Suzuki) - 57
9. Eric Wood (Suzuki) - 57
10. John Haner (Suzuki) - 53

TyDany
16-04-2004, 00.03.08
Grandissimo week di moto questo, parte il motomondiale e le sbk fanno tappa in Italia... ecco gli orari in tv ;)

Sabato
14.30 diretta Prove MotoGP - Italia 1
15.10 sintesi Prove 125 - Italia 1
15.15 diretta Prove 250 - Italia 1
17.45 differita Superpole Superbike - La7

Domenica
11.00 diretta Gara 125 - Italia 1
12.15 diretta Gara 250 - Italia 1
13.30 diretta Gara MotoGP - Italia 1
14.00 differita Gara1 Superbike - La7
14.45 differita Supersport - La7
15.30 diretta Gara 2 Superbike - La7

Marco Redaelli
16-04-2004, 13.12.25
(Y)

voglio vedere come se la caverà Vale :)

vr46
16-04-2004, 15.21.28
sicuramente avrete già capito dal mio nick chi tifo, domenica me lo guardo tutto il gp e vedere il dottore vincere come di consuetudine!!!
forza Valentinoo Rossi sei il migliore!!!!!!!!!!!!!!:cool: :cool: ;)

by VR46

vr46
16-04-2004, 15.22.26
oops scusate gli errori.....

vr46
16-04-2004, 15.23.55
chi di voi conosce le riviste "MEG@ TUNING" E "M@AXI TUNING"

Dav82
16-04-2004, 21.00.28
Valentinoooooooooo Rossiiiiiiiiiiiiiiiiii

Fonte: Gazzetta dello Sport (http://www.gazzetta.it/primi_piani/motori/2004/pp_1.0.351099879.shtml)

http://www.gazzetta.it/Foto%20Hermes/2004/04-Aprile/16/rossiansa--310x210.jpg
Valentino Rossi, 25 anni, finora ha vinto 5 Mondiali. Ansa

http://www.gazzetta.it/Foto%20Hermes/2004/04-Aprile/16/rossireuters--310x210.jpg
Valentino Rossi se la ride: la Yamaha va già forte. Reuters


Il pesarese: "Siamo contenti, ma la gomma da gara non è ancora a posto". Capirossi: "Buon inizio". Biaggi: "Sappiamo come e dove migliorare".

WELKOM (Sud Africa), 16 aprile 2004 - L'inizio è di quelli che si ricorderanno a lungo. Dopo un inverno a parlare del clamoroso trasferimento alla Yamaha, di una moto da mettere a posto e di una rivale fortissima come la Honda, Valentino Rossi ha iniziato la nuova stagione da dove l'aveva terminata, e cioè davanti a tutti. Sono solo le prime prove e non tutto è ancora a posto. Ma il messaggio lanciato alla concorrenza è di quelli forti: se la moto tanto criticata dagli altri, nelle sue mani, è già così vicina ai migliori nella prima corsa, allora tutto potrebbe accadere.

Valentino comunque non si esalta troppo. È felice ma prudente: "Naturalmente siamo contentissimi - ha detto il campione del mondo - sinceramente non mi aspettavo un risultato del genere già nel primo giorno di prove. In ogni caso è bene aspettare. La M1 si è comportata bene con le gomme da qualifica ma con quelle per la gara non abbiamo ancora abbastanza aderenza e dunque dobbiamo darci da fare per essere in grado di lottare coi migliori domenica. Comunque già domani farò del mio meglio perché quest'anno in griglia partono davanti a tutti i primi tre e spero di esserci anch'io".

Con Valentino ha iniziato bene anche la Ducati. Loris Capirossi, terzo, conferma le buone impressioni: "Sono soddisfatto - ha detto l'imolese - è stata una bella sessione di prove ma aspettiamo. La moto non è ancora perfetta ma al momento sono abbastanza contento. Stiamo ancora lavorando per metterla a punto, ma sono convinto del suo potenziale". Max Biaggi è invece quarto ma tranquillo: "Oggi abbiamo sacrificato volutamente diversi giri perché avevamo bisogno del maggior numero di informazioni possibile - ha detto il romano - probabilmente ne ha sofferto la prestazione assoluta ma non dimentichiamoci che oltre alla messa a punto, il cambio, le sospensioni e le gomme, qui si doveva fare una scelta. L'abbiamo fatta, da domani si gira con il materiale nuovo".

Max ha individuato anche dove lavorare domani nelle libere e in qualifica: "Oggi abbiamo visto che nella prima parte del tracciato siamo molto veloci, con una grande costanza, mentre nelle ultime due sezioni perdiamo tutto il vantaggio e anche qualcosa di più. È li che puntiamo ad intervenire domani, ovviamente. Cercheremo di migliorare la stabilità in quelle due ultime curve veloci dove l'anno scorso invece ero velocissimo. Un'idea comunque l'abbiamo".

Marco Redaelli
16-04-2004, 21.01.33
Originariamente inviato da vr46
oops scusate gli errori.....


sei sempre il solito... :D

TyDany
17-04-2004, 00.07.56
Pant, stasera sono troppo stanco, tanto sono solo le prime prove, i risultati li metto domani che ci sono le griglie :p

Kaioshin
17-04-2004, 15.23.57
tanto sono solo le prime prove, i risultati li metto domani che ci sono le griglie

Per il primo posto non cambia nulla..... sempre Rossi (Y) :)

veleno
17-04-2004, 15.29.34
MITICO Rossi(Y) :D

Lu(a
17-04-2004, 15.31.35
Perchè Vale è Vale!!!

:cool:

Daniela
17-04-2004, 15.38.01
Qualcuno mi dice perchè il numero di Rossi è il 46? :)

+6dB
17-04-2004, 15.43.13
Originariamente inviato da Daniela
Qualcuno mi dice perchè il numero di Rossi è il 46? :)

Dovrebbe essere il numero che portava il papa' Graziano quando vinse la sua prima gara con la Morbidelli.

TyDany
17-04-2004, 17.30.32
Le griglie di partenza le metto fra poco, non posso andare su siti di moto per evitare di conoscere la griglia delle sbk, mi trasmettono le prove in differita fra dieci minuti su La7 :p

Comunque grande Vale come sempre, sono un pò triste per le "mie" rosse, ma sono sicuro che sapremo rifarci :o

Un grande anche ad Andrea Dovizioso :)

TyDany
17-04-2004, 19.17.38
Ricordo che le file della griglia delle motogp, da quest'anno, saranno composte da tre mmoto e non più da quattro. Rimane invariato per le altre categorie come per il mondiale SBK.

Motogp

http://www.motonline.com/img_repository/OKROss_862_original.jpg

ROW 1
1 V.ROSSI ITA 1'32.647 YAMAHA
2. S.GIBERNAU SPA 1'32.682 HONDA
3. M.BIAGGI ITA 1'32.919 HONDA
ROW 2
4. N.HAYDEN USA 1'33.098 HONDA
5. C.EDWARDS USA 1'33.111 HONDA
6. S.NAKANO JPN 1'33.276 KAWASAKI
ROW 3
7. M.MELANDRI ITA 1'33.296 YAMAHA
8. A.BARROS BRA 1'33.359 HONDA
9. L.CAPIROSSI ITA 1'33.522 DUCATI
ROW 4
10. K.ROBERTS USA 1'33.543 SUZUKI
11. J.HOPKINS USA 1'33.598 SUZUKI
12. M.TAMADA JPN 1'33.679 HONDA
ROW 5
13. A.HOFMANN GER 1'33.815 KAWASAKI
14. C.CHECA SPA 1'33.884 YAMAHA
15. N.HODGSON GBR 1'33.977 DUCATI
ROW 6
16. R.XAUS SPA 1'34.103 DUCATI
17. J.McWILLIAMS GBR 1'34.404 APRILIA
18. N.ABE JPN 1'34.484 YAMAHA
ROW 7
19. S.BYRNE GBR 1'34.703 APRILIA
20. N.AOKI JPN 1'34.845 PROTON KR
21. T.BAYLISS AUS 1'35.804 DUCATI :(
ROW 8
22. M.FABRIZIO ITA 1'36.982 HARRIS WCM

250

http://www.motonline.com/img_repository/OK_Wel_DePuniet.jpg

ROW 1
1. R.DE PUNIET FRA 1'35.300 APRILIA
2. S.PORTO ARG 1'35.379 APRILIA
3. M.POGGIALI RSM 1'35.596 APRILIA
4. D.PEDROSA SPA 1'35.843 HONDA
ROW 2
5. A.DE ANGELIS RSM 1'36.251 APRILIA
6. F.NIETO SPA 1'36.447 APRILIA
7. R.ROLFO ITA 1'36.611 HONDA
8. E.BATAILLE FRA 1'36.690 HONDA
ROW 3
9. H.AOYAMA JPN 1'36.764 HONDA
10. F.BATTAINI ITA 1'36.819 APRILIA
11. T.ELIAS SPA 1'36.884 HONDA
12. H.FAUBEL SPA 1'37.088 APRILIA
ROW 4
13. C.DAVIES GBR 1'37.172 APRILIA
14. N.MATSUDO JPN 1'37.373 YAMAHA
15. A.DEBON SPA 1'37.382 HONDA
16. H.MARCHAND FRA 1'37.386 APRILIA
ROW 5
17. A.BALDOLINI ITA 1'37.418 APRILIA
18. J.OLIVE SPA 1'37.605 APRILIA
19. S.GUINTOLI FRA 1'37.614 APRILIA
20. A.WEST AUS 1'37.633 APRILIA
ROW 6
21. J.SMRZ CZE 1'37.688 HONDA
22. D.HEIDOLF GER 1'37.716 APRILIA
23.E.NIGON FRA 1'37.739 YAMAHA
24. A.VINCENT FRA 1'38.333 APRILIA
ROW 7
25. C.GEMMEL GER 1'38.406 HONDA
26. J.STIGEFELT SWE 1'38.735 APRILIA
27. G.LEFORT FRA 1'38.940 APRILIA
28. T.SEKIGUCHI JPN 1'38.976 YAMAHA
ROW 8
29. M.SABBATANI ITA 1'39.143 YAMAHA

125

http://www.motonline.com/img_repository/OK_AndreaDovizioso_9066.jpg

ROW 1
1. A.DOVIZIOSO ITA 1'40.942 HONDA
2. R.LOCATELLI ITA 1'41.024 APRILIA
3. M.GIANSANTI ITA 1'41.193 APRILIA
4. M.DI MEGLIO FRA 1'41.195 APRILIA
ROW 2
5. C.STONER AUS 1'41.204 KTM
6. P.NIETO SPA 1'41.373 APRILIA
7. M.SIMONCELLI ITA 1'41.483 APRILIA
8. A.BAUTISTA SPA 1'41.550 APRILIA
ROW 3
9. Y.UI JPN 1'41.619 APRILIA
10. J.SIMON SPA 1'41.644 HONDA
11. H.BARBERA SPA 1'41.682 APRILIA
12. G.BORSOI ITA 1'41.754 APRILIA
ROW 4
13. J.LORENZO SPA 1'41.762 DERBI
14. G.TALMACSI HUN 1'41.866 MALAGUTI
15. M.KALLIO FIN 1'41.896 KTM
16. D.GIUSEPPETTI GER 1'41.959 HONDA
ROW 5
17. F.LAI ITA 1'42.038 GILERA
18. S.JENKNER GER 18 1'42.106 APRILIA
19. S.PERUGINI ITA 1'42.143 GILERA
20. M.PASINI ITA 1'42.194 APRILIA
ROW 6
21. S.CORSI ITA 1'42.242 HONDA
22. R.HARMS DAN 1'42.551 HONDA
23. T.LUTHI SWI 1'42.634 HONDA
24. S.GADEA SPA 1'42.642 APRILIA
ROW 7
25. I.TOTH HUN 25 1'43.195 APRILIA
26. V.KALLIO FIN 1'43.301 APRILIA
27. L.PESEK CZE 1'43.590 HONDA
28. A.RODRIGUEZ SPA 1'43.864 DERBI
ROW 8
29. A.BALLERINI ITA 1'44.014 APRILIA
30. G.PELLINO ITA 1'44.099 APRILIA
31. M.MANNA ITA 1'44.115 MALAGUTI
32. M.ANGELONI ITA 1'44.345 HONDA
ROW 9
33. J.CARCHANO SPA 1'44.560 APRILIA
34. R.SCHOUTEN NED 1'44.741 HONDA

TyDany
17-04-2004, 19.20.43
Superbike

http://www.motonline.com/img_repository/misasab04clasupo.jpg

Supersport

http://www.motonline.com/img_repository/misasab04class2.jpg

Fonte: www.motonline.com

TyDany
17-04-2004, 19.21.47
1. Petter Solberg-Philip Mills (NOR-GB/Subaru Impreza WRC) in 2h42'11"4
2. Marcus Gronholm-Timo Rautiainen (FIN/Peugeot 307 WRC) a 19"5
3. Markko Martin-Michael Park (EST-GB/Ford Focus WRC) a 24"2
4. Harri Rovanpera-Risto Pietilainen (FIN/Peugeot 307 WRC) a 45"1
5. Sebastien Loeb-Daniel Elena (FRA/Citroën Xsara WRC) a 1'01"3
6. Carlos Sainz-Marc Marti (SPA/Citroën Xsara WRC) a 2'10"8
7. François Duval-Stépahne Prévot (BEL/Ford Focus WRC) a 2'29"2
8. Mikko Hirvonen-Jarno Lehtinen (FIN/Subaru Impreza WRC) a 2'48"3
9. Daniel Carlsson-Mattias Andersson (SVE/Peugeot 206 WRC) a 4'47"3
10. Daniel Sola-Xavier Amigo (SPA/Mitsubishi Lancer Gr.N) a 11'30"4

TyDany
18-04-2004, 12.07.22
Un gran sorpasso all'ultima curva ed è di Andrea Dovizioso il primo centro della giornata nelle 125, l'italiano su Honda precede un altro connazionale, Roberto Locatelli su Aprilia. A completare il podio è l'australiano Casey Stoner su KTM.

Risultati completi e classifiche più tardi ;)

TyDany
18-04-2004, 13.18.28
In 250 è la Spagna che vince, con il campione in carica delle 125 e debuttante in questa categoria... Daniel Pedrosa. Lo spagnolo, su Honda, diventa anche il più giovane vincitore di sempre nelle 250 strappando il record al "nostro" Marco Melandri. A seguire sono Randy De Puniet e Sebastian Porto entrambi su Aprilia.
Il campione in carica Manuel Poggiali chiude quarto.

Rislutati completi e classifiche a più tardi ;)

TyDany
18-04-2004, 13.26.42
http://rally.racing-live.com/photos/2004/newzealand/diapob_308.jpg

1. Petter Solberg-Philip Mills (NOR-GB/Subaru Impreza WRC) in 4h02'29"5
2. Marcus Gronholm-Timo Rautiainen (FIN/Peugeot 307 WRC) a 5"9
3. Markko Martin-Michael Park (EST-GB/Ford Focus WRC) a 25"6
4. Sébastien Loeb-Daniel Elena (FRA/Citroën Xsara WRC) a 1'05"2
5. Harri Rovanpera-Risto Pietilainen (FIN/Peugeot 307 WRC) a 2'23"7
6. Carlos Sainz-Marc Marti (SPA/Citroën Xsara WRC) a 3'08"9
7. Mikko Hirvonen-Jarno Lehtinen (FIN/Subaru Impreza WRC) a 5'42"5
8. Daniel Carlsson-Mattias Andersson (SVE/Peugeot 206 WRC) a 13'23"8
9. Dean Herridge-Glen McNeal (AUS/Subaru Impreza Gr.N) a 15'42"9
10. Manfred Stohl-Ilka Minor (AUT/Mitsubishi Lancer Gr.N) a 16'23"8

Classifiche

PILOTI:
1. Martin (Est) 26 punti
2. Loeb (Fra) 25
3. Groenholm (Fin) 24
4. P. Solberg (Nor) 23
5. Duval (Bel) 14
6. Sainz (Spa) 13
7. Hirvonen (Fin) 6
8. Tuohino (Fin) 5
9. Loix (Bel), Rovanpera (Fin) e Panizzi (Fra) 4
12. H. Solberg (Nor) 3
13. Valimaki (Fin) e Carlsson (Sve) 2
15. Burri (Subaru) 1.
COSTRUTTORI:
1. Ford 47 punti
2. Citroen 38
3. Peugeout 33
4. Subaru 31
5. Mitsubishi 5.

Lu(a
18-04-2004, 14.04.44
Ma che pista di mer@a!

Lu(a
18-04-2004, 14.47.46
MADRE DIVINA!!!!!!!

Vale io ti amo!!! e Biaggi lo prende dove so io!


E' strepitoso, strepitoso, trepitoso!!!


:cool: :cool: :cool:

Altro che F1, c'è la MotGp ora a farci urlare di nuovo e ad emozionarci! (Y)

TyDany
18-04-2004, 14.59.05
Non so cosa dire, anzi sì, perchè ha scelto la Yamaha e non la ducati? :crying:

Rossi davanti a Biaggi e Gibernau.

A dopo;)

Anaconda
18-04-2004, 15.05.34
Grandissimo ROSSI

Evvai così che Biaggi ricomincia a lamentarsi e piagnucolare... :)

Brunok
18-04-2004, 15.08.15
Grande Rossi :), ma onore a Biaggi, se non fosse stato per il duello, la gara non avrebbe dato nessuna emozione, visto il Gibernau non in palla... e l'abisso sul resto... :D

Lu(a
18-04-2004, 15.22.47
Originariamente inviato da Anaconda


Evvai così che Biaggi ricomincia a lamentarsi e piagnucolare... :)

Voleva scaricarla sul fatto che è morto il loro capoingegnere...ma va va va!:rolleyes:

afterhours
18-04-2004, 15.23.09
Originariamente inviato da Lu(a
MADRE DIVINA!!!!!!!

Vale io ti amo!!! e Biaggi lo prende dove so io!


E' strepitoso, strepitoso, trepitoso!!!


:cool: :cool: :cool:

Altro che F1, c'è la MotGp ora a farci urlare di nuovo e ad emozionarci! (Y)


condivido...era ora che iniziasse il Motogp... che gara stupenda...incerta fino all'ultima curva...queste si che sono emozioni...non quello schifo che e' adesso la formula 1 dove i sorpassi se li fanno li fanno solo ai box...


Bellissimo vedere Valentino emozionarsi sul finale...

TyDany
18-04-2004, 15.42.50
Originariamente inviato da afterhours



condivido...era ora che iniziasse il Motogp... che gara stupenda...incerta fino all'ultima curva...queste si che sono emozioni...non quello schifo che e' adesso la formula 1 dove i sorpassi se li fanno li fanno solo ai box...


Bellissimo vedere Valentino emozionarsi sul finale...

E non solo quella, perchè lo spettacolo delle moto non è solo motogp, è superbike, è 250, è supersport, è 125... :cool:

AlkaZar
18-04-2004, 15.48.43
Bellissima la stretta di mano finale tra Vale & Max...

Come al solito il dottore è una spanna su tutti, bellissima gara, grande Vale :)

http://www.eurosport.com/imgbk/MCYCLG/ALL/big_MD-I139335.jpg

Bye

veleno
18-04-2004, 16.10.13
Il Dottore li ha bruciati tutti !(Y) (Y) (Y)

nemesis
18-04-2004, 16.15.51
E si il dottore ha dimostrato alla honda di nn essere solo un "dipendente" come altri...
Ma di essere il MIGLIORE DI TUTTI

Lu(a
18-04-2004, 16.42.26
Originariamente inviato da AlkaZar
Bellissima la stretta di mano finale tra Vale & Max...


Ma quale bellissima, secondo me l'hanno fatto per "dovere", da me non l'avrebbe mai avuta, l'avversario è un nemico.

afterhours
18-04-2004, 17.07.59
Originariamente inviato da Lu(a


Ma quale bellissima, secondo me l'hanno fatto per "dovere", da me non l'avrebbe mai avuta, l'avversario è un nemico.


ma che esagerato... mica e' una guerra...vedere l'avversario addirittura come un nemico mi sembra esagerato... che non si sopportano e' evidente e mi sa che finita la gara non usciranno a bere insieme ma stringersi la mano dopo una gara appassionante e combattuta in modo leale da entrambi personalmente mi sembra uan bella pagina di sport...

Lu(a
18-04-2004, 17.10.57
Originariamente inviato da afterhours



ma che esagerato... mica e' una guerra...vedere l'avversario addirittura come un nemico mi sembra esagerato... che non si sopportano e' evidente e mi sa che finita la gara non usciranno a bere insieme ma stringersi la mano dopo una gara appassionante e combattuta in modo leale da entrambi personalmente mi sembra uan bella pagina di sport...

Di gare ne ho fatte in vari sport e non ho mai dato la mano a nessuno anzi, io la vedo così, e più hai rabbia verso il tuo avversario più riesci a vincere...

davlak
18-04-2004, 17.28.47
Originariamente inviato da Lu(a


Di gare ne ho fatte in vari sport e non ho mai dato la mano a nessuno anzi, io la vedo così, e più hai rabbia verso il tuo avversario più riesci a vincere...
Aoh...i tempi del Colosseo sò passati da un pezzo :p

Cmq mi auguro che i 10 cavalli che mancano alla Honda di Valentino non glieli trovino mai...sennò diventa una noia pure questa...è già troppo forte di suo ;)

Lu(a
18-04-2004, 17.31.14
Originariamente inviato da davlak

Aoh...i tempi del Colosseo sò passati da un pezzo :p



:p


:D

afterhours
18-04-2004, 17.33.48
Originariamente inviato da Lu(a


Di gare ne ho fatte in vari sport...


vebbe' ma le gare di rutti e di righello non valgono coem esempio :p :D

Lu(a
18-04-2004, 17.34.32
Originariamente inviato da afterhours



la gara di rutti e di righello non valgono coem esempio :p :D

:D

la gara di righello cos'è? :confused:


:D

afterhours
18-04-2004, 17.35.45
non hai mai visto Porky's????? :p

Lu(a
18-04-2004, 17.38.07
Originariamente inviato da afterhours
non hai mai visto Porky's????? :p

Non l'ho mai visto ma so' di che parla e credo di aver capito cosa tratta questa gara! :p


:D

Lu(a
18-04-2004, 17.42.05
Originariamente inviato da Lu(a


Non l'ho mai visto ma so' di che parla e credo di aver capito cosa tratta questa gara! :p


:D

Ah, non l'ho mai visto perchè era di uno squallore esagerato :p....quasi ridicolo.

vr46
18-04-2004, 18.53.16
46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 46464646464646464646464646464646464646464646464646 4646464646....
vr46

TyDany
18-04-2004, 19.11.40
Grande domenica di moto oggi, io che aborro la tele per un giorno sono diventato schiavo di quella scatola, mi ci sono messo davanti alle 11 per le 125 e mi sono appena staccato, finita la differita di gara due delle superbike. Sei gare, tutte bellissime, oggi dopo la gara delle motogo e i numeri di Vale e Max ho avuto il dubbio di dover ammettere che lo spettacolo delle motogpo fosse il migliore, dubbio che è diventato quasi certezza dopo la prima gara superbike e quella supersport... quasi... la giornata si concludeva con gara 2 delle superbike e non prometteva nulla di buono con quella pista bagnata... ma ora mi pento, dopo tutti questi anni dovrei sapere che su questi pazzi si può sempre contare... il nonno, quarant'anni a giugno, Frankie Chili azzarda e parte con delle intermedie mentre tutti gli altri partono con le rain, una cavolata, nei primi giri precipita fino alla quindicesima piazza ma... la pista pian piano si asciuga, le rain cominciano a sbriciolarsi e Frankie comincia a volare... una rimonta incredibile sulla vecchia 998R clienti... a dieci giri dalla fine è secondo, davanti di 11 secondi c'è Laconi con la 999 F04 ufficiale... la tigre si scatena, al SantaMonica la gente impazzisce, dal box Ducati segnalano a Laconi la rimonta di Chili... un duello sui secondi totalmente folle, Laconi oramai sulle tele, aveste visto le sue gomme a fine gara, inizia a fare numeri che gli osannati campioni motogp si sognano, sembra guidi una moto da cross, di traverso... a volte addirittura quasi in controsterzo, con le ruote fumanti ad ogni curva, dietro di lui Chili spianato in carena gli mangia secondi stampando un giro record dietro l'altro... al penultimo giro un doppiato gli fa perdere del tempo... ma oramai la vecchia tigre ha fiutato la preda, all'ultimo giro gli si incolla agli scarichi... un brivido con entrambi imbarcati... poi lo trafigge e va a vincere con tutto e sottolineo tutto il paddock in delirio, perfino gli avversari vanno ad abbracciarlo... un grandissimo Frankie che ora guida anche il campionato.
Ho deciso, il sedici maggio anticipo la partenza per Misano e mi vado a vedere le superbike a Monza, non mi importa che venga ritenuto un campionato di serie b, i veri eroi sono qui!

TyDany
18-04-2004, 19.21.57
125

http://www.motonline.com/img_repository/OKDovi_mgp_20049066.jpg

1. HONDA Andrea DOVIZIOSO ITA
2. APRILIA Roberto LOCATELLI ITA
3. KTM Casey STONER AUS
4. APRILIA Pablo NIETO SPA
5. APRILIA Mike DI MEGLIO FRA
6. APRILIA Gino BORSOI ITA
7. APRILIA Mirko GIANSANTI ITA
8. APRILIA Steve JENKNER GER
9. APRILIA Alvaro BAUTISTA SPA
10. APRILIA Hector BARBERA SPA
11. HONDA Julian SIMON SPA
12. KTM Mika KALLIO FIN
13. APRILIA Mattia PASINI ITA
14. HONDA Simone CORSI ITA
15. APRILIA Youichi UI JPN
16. DERBI Jorge LORENZO SPA
17. GILERA Stefano PERUGINI ITA
18. HONDA Robbin HARMS DAN
19. HONDA Dario GIUSEPPETTI GER
20. HONDA Lukas PESEK CZE
21. GILERA Fabrizio LAI ITA
22. APRILIA Imre TOTH HUN
23. APRILIA Sergio GADEA SPA
24. APRILIA Vesa KALLIO FIN
25. HONDA Mattia ANGELONI ITA
26. MALAGUTI Manuel MANNA ITA
27. APRILIA Jordi CARCHANO SPA

Non classificati
HONDA Thomas LUTHI SWI
APRILIA Marco SIMONCELLI ITA
APRILIA Andrea BALLERINI ITA
DERBI Angel RODRIGUEZ SPA
APRILIA Gioele PELLINO ITA
HONDA Raymond SCHOUTEN NED
MALAGUTI Gabor TALMACSI HUN

250

http://www.motonline.com/img_repository/OK_DanielPedrosa_8690.jpg

1.HONDA Daniel PEDROSA SPA
2.APRILIA Randy DE PUNIET FRA
3.APRILIA Sebastian PORTO ARG
4.APRILIA Manuel POGGIALI RSM
5. APRILIA Alex DE ANGELIS RSM
6 HONDA Alex DEBON SPA
7.APRILIA Fonsi NIETO SPA 7
8. HONDA Toni ELIAS SPA
9.HONDA Roberto ROLFO ITA
10. APRILIA Franco BATTAINI ITA
11. HONDA Hiroshi AOYAMA JPN
12.APRILIA Hector FAUBEL SPA
13. APRILIA Arnaud VINCENT FRA
14. APRILIA Dirk HEIDOLF GER
15.APRILIA Sylvain GUINTOLI FRA
16. APRILIA Anthony WEST AUS
17. APRILIA Joan OLIVE SPA
18. YAMAHA Naoki MATSUDO JPN
19. APRILIA Hugo MARCHAND FRA
20. YAMAHA Erwan NIGON FRA
21. HONDA Jakub SMRZ CZE
22. YAMAHA Taro SEKIGUCHI
23. APRILIA Johan STIGEFELT SWE
24. YAMAHA Max SABBATANI ITA
25. APRILIA Gregory LEFORT FRA

Non classificati
HONDA Christian GEMMEL GER

Caduti
APRILIA Alex BALDOLINI ITA Matteoni Racing
HONDA Eric BATAILLE FRA Wurth Honda BQR
APRILIA Chaz DAVIES GBR Aprilia Germany

Motogp

http://www.motonline.com/img_repository/OK_Rossi_G_2532.jpg

1.YAMAHA Valentino ROSSI ITA
2. HONDA Max BIAGGI ITA
3. HONDA Sete GIBERNAU SPA
4. HONDA Alex BARROS BRA
5. HONDA Nicky HAYDEN USA
6. DUCATI Loris CAPIROSSI ITA
7. HONDA Colin EDWARDS USA
8 HONDA Makoto TAMADA JPN
9. YAMAHA Norick ABE JPN
10. YAMAHA Carlos CHECA SPA
11. YAMAHA Marco MELANDRI ITA
12. KAWASAKI Shinya NAKANO JPN
13. SUZUKI John HOPKINS USA
14. DUCATI Troy BAYLISS AUS
15. APRILIA Shane BYRNE GBR
16. APRILIA Jeremy McWILLIAMS GBR
17.PROTON KR Nobuatsu AOKI
18. HARRIS WCM Michel FABRIZIO ITA

Non classificati
KAWASAKI Alex HOFMANN GER
DUCATI Neil HODGSON GBR
SUZUKI Kenny ROBERTS USA
DUCATI Ruben XAUS SPA

Fonte: www.motonline.com

TyDany
18-04-2004, 19.23.39
125

1. DOVIZIOSO Andrea ITA p. 25
2. LOCATELLI Roberto ITA 20
3. STONER Casey AUS 16
4. NIETO Pablo SPA 13
5. DI MEGLIO Mike FRA 11
6. BORSOI Gino ITA 10
7. GIANSANTI Mirko ITA 9
8. JENKNER Steve GER 8
9. BAUTISTA Alvaro SPA 7
10. BARBERA Hector SPA 6
11. SIMON Julian SPA 5
12. KALLIO Mika FIN 4
13. PASINI Mattia ITA 3
14. CORSI Simone ITA 2
15. UI Youichi JPN 1

Classifica Costruttori
1. HONDA p. 25
2. APRILIA 20
3. KTM 16

250


1. PEDROSA Daniel SPA p. 25
2. DE PUNIET Randy FRA 20
3. PORTO Sebastian ARG 16
4. POGGIALI Manuel RSM 13
5. DE ANGELIS Alex RSM 11
6. DEBON Alex SPA 10
7. NIETO Fonsi SPA 9
8. ELIAS Toni SPA 8
9. ROLFO Roberto ITA 7
10. BATTAINI Franco ITA 6
11. AOYAMA Hiroshi JPN 5
12. FAUBEL Hector SPA 4
13. VINCENT Arnaud FRA 3
14. HEIDOLF Dirk GER 2
15. GUINTOLI Sylvain FRA 1

Classifica costruttori
1. HONDA p. 25
2. APRILIA p. 20

Motogp

1. Rossi VALENTINO ITA p. 25
2. BIAGGI MAX ITA 20
3. GIBERNAU SETE ESP 16
4. BARROS ALEX BRA 13
5. HAYDEN NICKY USA 11
6. CAPIROSSI LORIS ITA 10
7. EDWARDS COLIN USA 9
8. TAMADA MAKOTO JPN 8
9. ABE NORICK JPN 7
10. CHECA CARLOS ESP 6
11. MELANDRI MARCO ITA 5
12. NAKANO SHINYA ESP 4
13. HOPKINS JOHN USA 3
14. BAYLISS TROY AUS 2
15. BYRNE SHANE GBR 1

Classifica costruttori
1. Yamaha p. 25
2. Honda 20
3. Ducati 10
4. Kawasaki 4
5. Suzuki 3
6. Aprilia 1

Lu(a
18-04-2004, 19.26.03
Ma perchè metti pirma la 125 poi la 250 e poi la MotoGp Ty? E' fastidiosissimo! :p

TyDany
18-04-2004, 19.29.09
Superstock

http://www.motonline.com/img_repository/misadomeclastk.jpg

Supersport

http://www.motonline.com/img_repository/misadomeclass.jpg

Superbike gara 1

http://www.motonline.com/img_repository/misadomeclasbk1.jpg

Superbike gara 2

http://www.motonline.com/img_repository/misadomeclasbk2.jpg

Fonte: www.motonline.com

TyDany
18-04-2004, 19.29.43
Originariamente inviato da Lu(a
Ma perchè metti pirma la 125 poi la 250 e poi la MotoGp Ty? E' fastidiosissimo! :p

In ordine cronologico, mica colpa mia se corrono prima le 125 :o:D

TyDany
18-04-2004, 19.31.32
Superstock

http://www.motonline.com/img_repository/misadomeclasustkgen.jpg

Supersport

http://www.motonline.com/img_repository/misadomeclassgen.jpg

Superbike

http://www.motonline.com/img_repository/misadomeclasbkgen.jpg

Fonte: www.motonline.com

Kjow
18-04-2004, 21.21.21
che grande, che mito! :)
Mi sono emozionato io per lui oggi ;)

TyDany
19-04-2004, 11.04.47
Porc, questa è bella, in tv non si è visto ma pare che ieri all'arrivo della 250, Nieto, in volata cone Elias per il settimo posto, gli abbia toccato la leva del freno per rallentarlo :eek:
Se è vero è un pazzo :rolleyes::mad:

nana_d
19-04-2004, 13.18.09
Volevo aggiungere una frase che ho trovato nel giornale:
Fonte Resto del Carlino - Sport - Motomondiale
Parla Gibo Badioli Manager di Vale
-Siamo incoscenti -dice riferendosi al divorzio con la Honda - ma a volte anche andare contro corrente paga, quando si ha certezza del proprio valore.

Una Bella rispota a tutti quelli ( compreso il sottoscritto) non credevano che il fattore Umano fosse così importante!
Una lezione di Vita e di Grande Carattere che può sicuramente servire anche a noi nel notro piccolo: è molto facile dire "E' dura, faccio fatica" che cercare di dare delle svolte alla nostra esistenza!

Marco Redaelli
19-04-2004, 14.12.31
Originariamente inviato da vr46
464646 [...] 464646....
vr46


che gara fantastica!!!

ho sudato io x Vale!


(Y)(Y)(Y)(Y)

TyDany
19-04-2004, 14.54.46
Originariamente inviato da nana_d
Volevo aggiungere una frase che ho trovato nel giornale:
Fonte Resto del Carlino - Sport - Motomondiale
Parla Gibo Badioli Manager di Vale
-Siamo incoscenti -dice riferendosi al divorzio con la Honda - ma a volte anche andare contro corrente paga, quando si ha certezza del proprio valore.

Una Bella rispota a tutti quelli ( compreso il sottoscritto) non credevano che il fattore Umano fosse così importante!
Una lezione di Vita e di Grande Carattere che può sicuramente servire anche a noi nel notro piccolo: è molto facile dire "E' dura, faccio fatica" che cercare di dare delle svolte alla nostra esistenza!

(Y)

rio2
19-04-2004, 14.56.49
grande vale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

afterhours
19-04-2004, 15.09.10
by clarence :D

MotoGP: a Welkom trionfa Guido Meda
Cronaca della trasfigurazione da essere umano a mito del popolare telecronista. Sbalorditi i tecnici di Yamaha e Honda. Valentino e Max o Biaggi devono accontentarsi del podio

WELKOM - Ancora una volta al motomondiale è un italiano a mettere tutti in fila. Valentino Rossi? Max Biaggi? nessuno dei due. A tagliare il traguardo, solitario, in trionfo, è l'insostituibile telecronista di Italia Uno. Si scalda nella 125, qualche allungo durante la prova delle 250, poi il silenzio fino al dodicesimo giro della MotoGP, quando avviene l'inimmaginabile.

Guido Meda si infervora e, denudatosi da ogni inibizione, dà il meglio di sé. Rincorre i due di testa, rimanendo costantemente sotto l'uno e trentaquattro. Sbalorditi i tenici di Yamaha e Honda e, soprattutto, gli ascoltatori. C'é una luce davanti ai due di testa: prende il cordolo, passa sulla terra, una luce nel deserto; è lui, una freccia: Guido Meda, vestito solo di un microfono e della sua voce. Rossi spazzola le curve, Biaggi non lo molla, ma Guido Meda è avanti, irrangiungibile, avviato verso il traguardo degli Dei.

Ed è lì, oltre la bandiera a scacchi, che Guido Meda ascende al Cielo e diventa Mito. A spalancargli le porte dell'Olimpo dei miti catomicrofonici è Giampiero Galeazzi con i fratelli Abbagnale (e Peppiniello di Capua) in lacrime.

Trasfigurato e ormai immortale, Guido Meda chiude il collegamento con la Terra, senza dimenticarsi di dare appuntamento al prossimo Gran Premio, che commenterà al galoppo di un unicorno alato gentilmente donatogli dallo sponsor.

Guido Meda è ormai un mito. Spettacolo nello spettacolo. Guido Meda... Guido Meda C'EEEEEEEEEEEEEEEEE'!!!

Fëanor
19-04-2004, 15.17.51
grande Guido Meda, mi stavo ammazzando dalle risate a sentirlo. poi godo che tifa spudoratamente per Rossi. :D:D:D

TyDany
19-04-2004, 15.39.13
Originariamente inviato da Fëanor
grande Guido Meda, mi stavo ammazzando dalle risate a sentirlo. poi godo che tifa spudoratamente per Rossi. :D:D:D

Meda è un grande ed è pure un motociclista... :)

skizzo
19-04-2004, 21.44.58
Che mito sta gara...non ho visto la 250...ma la motogp me la sono proprio gustata...

Inutile dire che alla fine avevo il fiatone pur'io...

Guardavo la gara con un amico e gli faccio: "Non è possibile che vadano avanti così tutta la gara...o uno cade...o si stacca...ma così non arrivano alla fine..."







Sono arrivati alla fine... :)

Nothatkind
20-04-2004, 00.38.39
Una volta tanto non ha vinto la moto migliore. Infatti, le Honda ufficiali sono giù dal podio. Che occhio, 'sti jap :rolleyes: :D

Comunque, superVale e superMax, una gara davvero eccezionale, praticamente una qualifica lunga 28 giri, da paura. E tutto assolutamente corretto, alla faccia di chi fomenta la guerra tra di loro. Per me, la verità è che Vale è er mejo, ma sa benissimo che Max è l'unico che può veramente rompergli le palle per il titolo, se la moto glielo permette.
Eh, sì, perchè nonostante le polemiche dei tifosissimi, di gare così non ne vedremo molte, se Biaggi (ma anche Gibernau) correranno tutto l'anno con la moto clienti. Piuttosto, mi starebbe alquanto sui maroni vedere un Barros davanti, che come pilota mi sa del Coulthard della situazione :D
Spero che sia Vale che Max corrano con l'ufficiale delle rispettive case. Allora sì che ne vedremo di belle; Vale con la moto nuova da sviluppare, e con forse quei pochi decimi in più per fare la differenza, Max lo stesso.
E, in chiusura, la misura del livello dei piloti... Rossi ha mollato mezzo minuto alle altre Yamaha, Biaggi 8 secondi a Gibe e una ventina alle ufficiali. Se questi non sono campioni :rolleyes:

Una volta Rossi non mi stava molto simpatico, tuttavia il passaggio alla Yama è stato un rischio davvero grosso, e me lo ha fatto vedere in un'ottica diversa. Spero che, presto o tardi, raccolga quanto meriti con la Yama, e si metta di fianco agli Agostini e ai Lawson :)
Biaggi spero vinca un titolo con la MotoGp, così tutti saranno felici e contenti. :D

La Ducati? Per me è andata male, arrivare sesti non è un gran risultato... però, hanno cambiato il 60% della moto, diamogli tempo, e speriamo in Capirossi :)

rio2
20-04-2004, 00.47.13
(Y) grande vale!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
(N) :wall: per biaggi eterno secondo(e rosicone!)
:D:D:D

TyDany
20-04-2004, 00.49.59
Originariamente inviato da Nothatkind
cut
La Ducati? Per me è andata male, arrivare sesti non è un gran risultato... però, hanno cambiato il 60% della moto, diamogli tempo, e speriamo in Capirossi :)

:crying::S perchè perchè perchè Vale non è venuto da noi :crying: ... ah si, ora ricordo, perchè non abbiamo mai avuto bisogno del miglior pilota per vincere... dateci ancora un poco di tempo ;)

rio2
20-04-2004, 00.53.49
Originariamente inviato da TyDany


:crying::S perchè perchè perchè Vale non è venuto da noi :crying: ... ah si, ora ricordo, perchè non abbiamo mai avuto bisogno del miglior pilota per vincere... dateci ancora un poco di tempo ;)
be non esagerare ricordi la ferrari quando la guida va alesi?:crying: :crying: :crying:
scummy e' un altra cosa con rossi la ducati poteva addirittura vincerlo questo mondiale le altre yamaha sono finite dietro la ducati.:D:D:D

Nothatkind
20-04-2004, 00.55.16
Perchè non è scemo, e la Ducati è impossibile da guidare :D :p
Scherzi a parte (ma non troppo...), ci volevano bei soldoni per l'ingaggio, e Vale li vale :p tutti.
Sulla seconda parte del post quello che hai detto può andare bene per la sbk (anche se i vari Fogarty li ha avuti pure la Ducati, sfiga se adesso c'è quello sfigatone francese sulla 999), ma per il motomondiale ci vogliono i controcazzi, e un pilota che sappia sviluppare la moto, come Vale, ma anche come Max. E Capirossi è un funambolo, è coraggiosissimo, ma nello sviluppo mi pare più in difficoltà...
Certo, Vale sulla Ducati potrebbe essere il massimo, ma non la vedo possibile, almeno a breve...

Nothatkind
20-04-2004, 00.56.57
Originariamente inviato da rio2

be non esagerare ricordi la ferrari quando la guida va alesi?:crying: :crying: :crying:


Hai fatto il paragone giusto, secondo me ;)
Schumacher sale sulla Rossa, si porta i tecnici dietro, stravolge la macchina, stravince, perchè è un Campione.
Rossi sale sulla Yama, i porta i tecnici dietro, stravolge la moto, vince la prima corsa, perchè è un Campione, e... si vedrà ;)

rio2
20-04-2004, 00.57.19
purtroppo no anche se sarebbe bello.:mad:

TyDany
20-04-2004, 01.01.05
Noth in parte sono daccordo con te... e aggiungo che i campioni sono stati anche sulle Ducati, ovvio, però la casa italiana ha dimostrato di saper vincere ovunque e con qualsiasi cavaliere sopra... io credo in loro come credo in Loris e Troy (anche se è apparso in difficoltà ma penso sia una cosa momentanea) e sono sicuro che presto torneremo a pungere e non molto lontano faremo ancora più paura dello scorso anno!
Non dimentichiamo una cosa, la piccola casa di Borgo Panigale quest'anno corre ufficialmente in tutte le più alte categorie del motociclismo da pista, Motogp, Superbike e Supersport e, semiufficialmente, anche nella SBK Americana e inglese :cool:


P.S. Lo so, sono molto di parte ma quel che ho scritto è vero :p

TyDany
20-04-2004, 01.02.17
Originariamente inviato da Nothatkind


Hai fatto il paragone giusto, secondo me ;)
Schumacher sale sulla Rossa, si porta i tecnici dietro, stravolge la macchina, stravince, perchè è un Campione.
Rossi sale sulla Yama, i porta i tecnici dietro, stravolge la moto, vince la prima corsa, perchè è un Campione, e... si vedrà ;)

Piano, non confondiamo la cacca con il cioccolato please :o:D

TyDany
20-04-2004, 01.03.53
Dimenticavo, Laconì ha deluso molto anche me, ma dopo gara due di ieri sono tornato a vederlo come mi piaceva :) ... anche se, pur essendo Ducatista e quindi sognando la vittoria di una Ducati ufficiale non riesco a non fare il tifo per l'immenso e monumentale Frankie Chili :cool:

rio2
20-04-2004, 01.04.38
Originariamente inviato da TyDany


Piano, non confondiamo la cacca con il cioccolato please :o:D
spiritosone!:D:D:D

Nothatkind
20-04-2004, 01.21.02
Originariamente inviato da TyDany


Piano, non confondiamo la cacca con il cioccolato please :o:D

Beh, mica tanto, soprattutto perchè il percorso che sta seguendo Rossi è molto simile a quello di Schumacher :)
Tra l'altro, Vale stesso, che era storicamente un detrattore di Schumi, dopo averlo incontrato si è un po' dovito ricredere. Per me, rappresentano i due massimi campioni nelle rispettive categorie, che sono a loro volta la massima espressione della tecnologia (ti piace così? :p ) su 2 e 4 ruote.
Spero per Rossi che tramuti il trabiccolo Yamaha in una moto vincente, ne ha le capacità. Come fece Schumacher con la Rossa. Mi ricordo una frase di Berger (che, detta da un pilotooone come lui, fa impressione :rolleyes: :D) sulla Ferrari: "Telaio merda, motore morto". Beh, di acqua ne è passata :D

Chili, beh, è sempre lui, sempre a correre e a sbattere da un secolo, sempre sulla cresta, sempre l'ultimo ad arrendersi, anche se guida una moto vecchia (a parte quest'anno, che è atipico). E su questo, diversi piloti MotoGp dovrebbero imparare qualcosa :rolleyes:

afterhours
20-04-2004, 03.38.42
Rossi-Biaggi, la corsa perfetta
di MICHELE SERRA


Lo "sport puro", fatto di solo talento e valore, di epica agonistica e di etica cavalleresca, è un mito sepolto sotto tali e tanti strati di business, di doping e di ciance polemiche, che quasi non ne facciamo più conto: le rovine di Ilio erano più accessibili? Per questo, soprattutto per questo, lo strabiliante duello omerico tra Rossi e Biaggi (Gp del Sudafrica di ieri, domenica 18 aprile 2004) andrebbe estratto tutto intero dal blob televisivo domenicale (di tutte le domeniche) e custodito nel piccolo pantheon delle immagini memorabili, delle gare magnifiche, degli spettacoli perfetti.

Si correva la prima gara del mondiale di motociclismo, e i due piloti italiani, già divisi da una rivalità acida e non sempre di buon gusto, hanno riscattato l'intero repertorio di insulti e di risse sublimandolo in una gara così appassionante, così incerta e tirata fino ai limiti estremi della destrezza, da lasciare senza fiato.

Dopo il traguardo, il vincitore Rossi, interpretando lo sfinimento agonistico di noi tutti, ha appoggiato la moto a un muretto di copertoni e si è chinato brevemente sull'asfalto, come per riprendere respiro e confidenza con la terraferma, e per riaversi dalla incredibile sequenza di sorpassi inferti e subiti. Le traiettorie dei due piloti si erano intrecciate per tutta la gara, sfiorandosi fino a intignare il muso l'uno nella coda dell'altro. Sembravano legate allo stesso elastico. Hanno cercato per decine di giri di infilare, tra i due e i trecento all'ora, il varco ristretto di un'esitazione dell'avversario, di un impercettibile scarto in curva. Una specie di Italia-Germania 4-3, con i sorpassi invece dei gol, e quella speciale impressione di tempo dilatato, di traguardo sempre qualche spanna più avanti, che appartiene solo alle gare straordinarie, quelle insolute fino all'ultimo istante di gara, quelle che vorremmo non finissero mai, e insieme non vediamo l'ora che finiscano pur di poter riposare il cuore.
Rossi aveva la moto nuova, una Yamaha, Biaggi (si dice) quella migliore, una Honda, ma merito del motociclismo (per esempio rispetto alla F.1) è essere ancora e soprattutto una sfida tra piloti, e assai meno una competizione tra fabbriche: sarà anche che, a differenza dell'auto, la moto ha l'umiltà e il merito di lasciar spiccare la sagoma intera del pilota, di diventarne quasi una protesi stradale. Fino a sembrare più un attrezzo sportivo, come la racchetta da tennis o la mazza da hockey, che quell'ordigno metalmeccanico che in effetti è. Il dettaglio tecnico riferisce che Rossi ha avuto il merito di vincere su una macchina meno collaudata e meno favorita. Biaggi però correva su una Honda "non ufficiale", e ha seminato di qualche chilometro le due "ufficiali". Entrambi hanno dunque superato i supposti limiti del mezzo con una capacità di guida superiore. Che, in sella a due gomme sempre sul filo dell'aderenza, significa, in una sola parola, coraggio da vendere.

Gli sport del motore, da tempo confinati sui nastri artificiali dei circuiti e levati dalle strade comuni sulle quali sono nati, non possono più ripetere la rischiosa e fragorosa epopea della Mille Miglia, o dei circuiti cittadini dove una volta le moto correvano e spesso si fracassavano. Eppure, l'esercizio di stile tracciato ieri da Rossi e Biaggi sulla pista sudafricana destava una meraviglia intatta, antica, degna dei racconti (non sempre rigorosi) sulle gesta dei tempi eroici, quando era solo per radio che rimbalzavano le cronache sportive. Essere riusciti a meravigliarci nel tempo della televisione, con decine di telecamere ficcate intorno e sulla moto, con centinaia di replay che inflazionano l'attimo e banalizzano il gesto, è stato veramente un piccolo miracolo del talento. Una gara unica, un pezzo unico nell'evo della dozzinalità e della ripetizione in serie.

TyDany
20-04-2004, 10.20.00
Originariamente inviato da Nothatkind


cut
Chili, beh, è sempre lui, sempre a correre e a sbattere da un secolo, sempre sulla cresta, sempre l'ultimo ad arrendersi, anche se guida una moto vecchia (a parte quest'anno, che è atipico). E su questo, diversi piloti MotoGp dovrebbero imparare qualcosa :rolleyes:

Pure quest'anno, sta vincendo con una vecchia 998R ... anzi... quella con cui ha vinto domenica arriva da un concessionario! E' stata comprata, rivoluzionata, sostituito il motore della 998 con quello della 999 e spedita in pista... Chili ha fatto il resto ;)

Su l'altro discorso ovviamente non sono daccordo, Vale ha una correttezza, un ripetto degli avversari e sa perdere... tutte qualità che mancano assolutamente al tedesco e lo si è visto a più riprese, se non sono quasi spariti negli ultimi anni è solo per il divario con gli altri... IMHO ;)

Rossi non ha mai avuto bisogno di spalmare nessuno contro un muro per vincere :cool:

Dav82
21-04-2004, 01.02.40
Originariamente inviato da davlak
Cmq mi auguro che i 10 cavalli che mancano alla Honda di Valentino non glieli trovino mai...sennò diventa una noia pure questa...è già troppo forte di suo ;)

Semi-omonimo... Yamaha ;)

Finalmente Rossi ha fatto vedere a Kanazawa come stanno le cose (Y)

Nothatkind
22-04-2004, 00.37.03
- F1, Valentino Rossi prova la Ferrari 2004
Il campione si e' nascosto sotto un casco rosso simile a quello di Schumacher per non dare nell'occhio

Fiorano, 21 apr. (Adnkronos) - Valentino Rossi in pista con la Ferrari. Il pilota della Yamaha, che domenica ha trionfato nel Gp del Sud Africa, secondo 'Studio Sport', il notiziario sportivo di Italia 1, ha effettuato diversi giri con la F2004 sul circuito di Fiorano. La notizia e' stata confermata dall'ufficio stampa dell'emittente televisiva. Maranello non ha rilasciato commenti sull'argomento.
Secondo un comunicato trasmesso da Italia 1, Rossi sta ''nascondendosi sotto il casco rosso che sembra quello di Schumacher'' per non dare nell'occhio. ''Dopo una prima sessione di cinque o sei giri -prosegue la nota- dove Valentino ha commesso un errore evidente''. Nei restanti giri ha migliorato molto tecnica e tempi.
Secondo il sito del magazine britannico 'Autosport', invece, Rossi avrebbe girato con una F2003, e non con una F2004, fermando il cronometro sui 59'', a soli 3 secondi dal record del tracciato ottenuto da Michael Schumacher.

Niente male, 3 secondi sono pochi per una prima volta in F1. Speriamo non abbiano barato col cronometro :o :D

gardy77
22-04-2004, 01.04.41
se Valentino vince anche quest'anno il mondiale sono sicuro che passa alla Formula 1 per far vedere che può essere un campione anche su 4 ruote! Forza Valentino!


Noi della Ferrari lo aspettiamo a braccia aperte! :D

rio2
22-04-2004, 01.10.02
magari!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!

Lionsquid
22-04-2004, 01.11.48
ma quando maiiiii....

lasciatelo in sella...

eppoi Vale preferisce il rally.... ed ha ragione!

afterhours
22-04-2004, 01.16.33
magari Vale venisse al posto di Socmacher... ;)

Marco Redaelli
22-04-2004, 16.54.01
fisichella ha detto che nn vede Vale in F1.-.. per me ha solo paura che un novellino come sarebbe Vale in F1 facesse mooolto meglio di lui ;)

exion
22-04-2004, 17.03.09
Originariamente inviato da Marco Redaelli
fisichella ha detto che nn vede Vale in F1.-.. per me ha solo paura che un novellino come sarebbe Vale in F1 facesse mooolto meglio di lui ;)

Fisichella si illude di poter un giorno diventare prima guida Ferrari.

Poverino... Crede che lo hanno preso come tester Ferrari e pilota in Sauber per preparlo a prendere il posto di Schumacher, e invece gli stanno preparando la successione a Badoer :devil:

TyDany
23-04-2004, 09.58.46
Ma lasciamolo dov'è Vale, perchè dobbiamo portarlo in F1 e rovinarlo? :rolleyes:

Kjow
23-04-2004, 10.28.15
Imho Vale farebbe benissimo anche in F1 :)
(all'esordio assoluto, in pochissimi giri, fare 3 secondi sopra il record della pista non è niente male. Poi certo il difficile è limare i millesimi, ma sono convinto che non sarebbe un grandissimo problema per lui ;))

Originariamente inviato da F1Live
Il primo impegno ufficiale per M. Schumacher è stato la conferenza stampa FIA, iniziata con le impressioni di Michael sulla performance in pista di Valentino Rossi mercoledì a Fiorano, dove il Campione di MotoGP ha guidato una F2004 per pochi giri.

"Si è veramente divertito," ha detto il tedesco. "Naturalmente, gli ci è voluto un pochino per abituarsi, ma alla fine della giornata il bilancio è stato veramente sorprendente. So che Valentino ha guidato un po’ i kart, ma alla fine, quando si hanno le corse nel sangue, si fa in fretta a capire quello che bisogna fare."

Ma Schumacher ha ammesso di non sentirsi pronto a prendere il posto di Valentino : "Penso che passare da due gomme a quattro sia abbastanza sicuro, ma da quattro a due non altrettanto. Mi piacerebbe vedere come la sua moto accelera, ma non vorrei provare le sue curve !"

Dav82
23-04-2004, 12.52.12
Fonte: Gazzetta dello Sport (http://www.gazzetta.it/primi_piani/motori/2004/pp_1.0.357859805.shtml)


Imola, Schumi devastante

http://www.gazzetta.it/Foto%20Hermes/2004/04-Aprile/23/schumi--310x210.jpg
"Saluti a tutti". Michael, 35 anni, è già in fuga a Imola. Ansa

Prima ora di prove libere: il tedesco della Ferrari rifila quasi 1"4 al compagno Barrichello e più di 2" agli altri. Mosley: "Studiamo nuove regole per il futuro".

IMOLA (Bologna), 23 aprile 2004 - Niente di nuovo sul fronte occidentale. Lasciato il Medio Oriente la F.1 torna ai circuiti europei, ma l'equazione non cambia di una virgola. Le Ferrari continuano a dominare in modo impressionante. La prima ora di prove libere del GP di San Marino, sul tracciato di Imola, ha visto infatti Michael Schumacher strapazzare il resto della compagnia con facilità imbarazzante. Il tedesco ha girato in 1'20"084 rifilando un distacco notevole al compagno di squadra Rubens Barrichello (a quasi 1"4) e abissale a tutti gli altri.
Ralf Schumacher, terzo con la Williams-BMW, viaggia a 2"166. Seguono, ancor più distanti, le Bar-Honda del terzo pilota Anthony Davidson e di Jenson Button, l'altra Williams di Montoya, la Renault di Jarno Trulli e la McLaren-Mercedes di Kimi Raikkonen. Gli altri italiani: Giancarlo Fisichella (Sauber-Ferrari) è 13° a 3"444, Giorgio Pantano (Jordan-Ford) 20° a 5"291 e Gianmaria Bruni (Minardi-Ford) 23° a 7"849. Come si può notare, distacchi da prove speciali da rally più che da giri di F.1.
Non a caso Max Mosley, in mattinata, ha invitato ufficialmente i responsabili di tutte le scuderie a una riunione il 4 maggio a Montecarlo per cominciare a gettare le basi di quelle che dovranno diventare le nuove regole tecniche del Mondiale a partire dal 2008. Il presidente Fia, nella sua proposta, anticipa alcune delle novità, tutte volte a questa filosofia di fondo: inseguire spettacolarità ed equilibrio nei GP. Quindi eliminare ogni aiuto elettronico; ridurre i costi dei top team; ridurre in proporzione ancora maggiore i costi per i team minori; incoraggiare nuovi team a entrare in F.1; portare a 24 le macchine sullo schieramento.

Marco Redaelli
23-04-2004, 13.59.39
quando c'è Schumi, nn c'è storia :o (Y)

Lu(a
23-04-2004, 14.28.55
Originariamente inviato da Dav82
Fonte: Gazzetta dello Sport (http://www.gazzetta.it/primi_piani/motori/2004/pp_1.0.357859805.shtml)


Imola, Schumi devastante

http://www.gazzetta.it/Foto%20Hermes/2004/04-Aprile/23/schumi--310x210.jpg
"Saluti a tutti". Michael, 35 anni, è già in fuga a Imola. Ansa

Prima ora di prove libere: il tedesco della Ferrari rifila quasi 1"4 al compagno Barrichello e più di 2" agli altri. Mosley: "Studiamo nuove regole per il futuro".

IMOLA (Bologna), 23 aprile 2004 - Niente di nuovo sul fronte occidentale. Lasciato il Medio Oriente la F.1 torna ai circuiti europei, ma l'equazione non cambia di una virgola. Le Ferrari continuano a dominare in modo impressionante. La prima ora di prove libere del GP di San Marino, sul tracciato di Imola, ha visto infatti Michael Schumacher strapazzare il resto della compagnia con facilità imbarazzante. Il tedesco ha girato in 1'20"084 rifilando un distacco notevole al compagno di squadra Rubens Barrichello (a quasi 1"4) e abissale a tutti gli altri.
Ralf Schumacher, terzo con la Williams-BMW, viaggia a 2"166. Seguono, ancor più distanti, le Bar-Honda del terzo pilota Anthony Davidson e di Jenson Button, l'altra Williams di Montoya, la Renault di Jarno Trulli e la McLaren-Mercedes di Kimi Raikkonen. Gli altri italiani: Giancarlo Fisichella (Sauber-Ferrari) è 13° a 3"444, Giorgio Pantano (Jordan-Ford) 20° a 5"291 e Gianmaria Bruni (Minardi-Ford) 23° a 7"849. Come si può notare, distacchi da prove speciali da rally più che da giri di F.1.
Non a caso Max Mosley, in mattinata, ha invitato ufficialmente i responsabili di tutte le scuderie a una riunione il 4 maggio a Montecarlo per cominciare a gettare le basi di quelle che dovranno diventare le nuove regole tecniche del Mondiale a partire dal 2008. Il presidente Fia, nella sua proposta, anticipa alcune delle novità, tutte volte a questa filosofia di fondo: inseguire spettacolarità ed equilibrio nei GP. Quindi eliminare ogni aiuto elettronico; ridurre i costi dei top team; ridurre in proporzione ancora maggiore i costi per i team minori; incoraggiare nuovi team a entrare in F.1; portare a 24 le macchine sullo schieramento.

Basta F1, ora c'è il MotoGP che mi diverte.

exion
24-04-2004, 13.17.31
La prima sessione di prove ufficiali è talmente interessante che in RAI non si fanno nemmeno più problemi a oscurarle per fare spazio la TG2 :rolleyes:

Dav82
24-04-2004, 13.27.53
Originariamente inviato da exion
La prima sessione di prove ufficiali è talmente interessante che in RAI non si fanno nemmeno più problemi a oscurarle per fare spazio la TG2 :rolleyes:

Già... la stavo guardando anch'io e mi si è piantato davanti il tg... menomale che c'è The Doctor, come tutti gli anni :)