PDA

Visualizza versione completa : cerco INTEL PEN III TUALATIN 512K


ugigi
16-12-2002, 20.21.29
cerco processore INTEL PEN III TUALATIN con cache 512K(W)

Geppetto56
16-12-2002, 21.54.47
Guarda qui (http://www.athenainternetshop.it/index.htm)è nuovo

ugigi
17-12-2002, 08.22.46
cosa devo vedere o notare:S

Geppetto56
17-12-2002, 21.16.26
Vai in cpu/intel e trovi questo a 163€ ti aggiungo note tecniche se ti interessa li lo trovi di sicuro almeno x ora a 512 nn ne ho trovati da segnalarti

Intel Pentium III Tualatin 1.26 GHz 256Kb L2 BOX

Versione desktop del processore Intel Tualatin, NON utilizzabile in sistemi bi-processore

Se in origine l'architettura della CPU Pentium III è stata pensata per frequenze di clock sino a 600 MHz, oggi ci troviamo con processori Pentium III Coppermine a 1 GHz di clock. Per poter permettere uno stepping più elevato di frequenza Intel ha introdotto un nuovo Core per la CPU Pentium III, nome in codice Tualatin.
Questa nuova CPU utilizza il processo produttivo a 0.13 micron e non vanta significative differenze architetturali rispetto alla versione Coppermine. Intel ha però pensato ad una particolare versione di questa CPU per desktop, dotata di una cache L2 di 256 KByte integrata all'interno del Core e operante alla frequenza di clock della CPU. Sul package esterno della CPU sono riportate, come era abitudine vedere nelle CPU Intel Pentium III Coppermine, le caratteristiche tecniche: la seconda fila di dati riporta la frequenza di clock, il quantitativo di cache L2, la frequenza di bus e il voltaggio di alimentazione Core (1.475V); quest?ultimo valore è sensibilmente più basso rispetto a quello delle CPU Pentium III Coppermine, pari a 1.75V, ed è spiegato dal processo produttivo sceso a 0.13 micron.

Rispetto alle versioni note come Pentium III_S, specificamente pensate per l'impiego in server singolo e biprocessore, i processori Desktop hanno un minore quantitativo di cache L2 (256 Kbytes al posto di 512 Kbytes) e un voltaggio di alimentazione leggermente superiore (1.475V contro 1.45V), segno che per questi processori si ricerca una resa produttiva più elevata aumentando leggermente il voltaggio Core.

Versione box, comprensiva di dissipatore di calore.