PDA

Visualizza versione completa : file di swap


gorash
14-12-2002, 16.33.43
ho letto milioni di faq e di post ma ora sono più confuso di prima

su un portatile
PIII 1000
disco di 20GB
così partizionato (CON DOPPIO SISTEMA OPERATIVO)

C: WINXP 3,7GB
D: WIN2000 3,0GB
E: DOCUMENTI 11,8GB
(su tutti file system NTFS)

qualcuno ha voglia di consigliarmi la più proficua impostazione di questo famigerato file di Swap??

(F) [COLOR=darkblue][COLOR=indigo]

tinovecio
14-12-2002, 17.55.00
in tutte e due le partizioni imposta
swap file = 1.5-2 x ram fisica
valore minimo = valore massimo

ciao.

exion
14-12-2002, 19.05.36
Se vuoi fare un lavoro davvero fatto bene, e di cui si sentono davvero gli effetti positivi, creati una piccola partizione ad hoc per il file di swap. (Y)

Io ho 512Mb di ram, ho creato un'apposita partizione da 1Gb (512M*2) su cui ho poi impostato il file di Swap, valore min=valore max come giustamente segnalato da tinovecio. Nessun file di swap sulle partizioni con Windows. Probabilmente basterebbe anche 512*1,5, ma melius abundare quam deficere ;)

Potresti anche eventualmente impostarlo sulla partizione "DOCUMENTI", ma in quel modo è piu' facile che la partizione ti si frammenti in fretta, con un conseguente calo di prestazioni. (N)

La mia considerazione è del tutto empirica, ma ti posso assicurare che dopo aver spostato il pagefile.sys su una partizione solo sua, il miglioramento in termini di prestazioni e anche di stabilità sono visibili a occhio nudo. :cool:

IrONia
14-12-2002, 22.12.04
puoi anche usare lo stesso swap per tutti e due i so;)


ciaoo:D:D:D

exion
14-12-2002, 22.40.29
Originariamente inviato da ironia
puoi anche usare lo stesso swap per tutti e due i so;)


ciaoo:D:D:D


Giusta precisazione (Y) :)

invernomuto
16-12-2002, 19.52.23
Ho letto più volte che spostare il file di paging su una partizione dedicata ha poco o niente a che vedere con un ipotetico aumento di prestazioni...casomai limiti la frammentazione dello stesso. Bisognerebbe invece dare al file di paging non già una partizione dedicata nello stesso hdd dove giace windows...bensì un secondo hard disk...

exion
16-12-2002, 21.00.42
La soluzione del secondo HD per lo swap è effettivamente la migliore in assoluto, tuttavia anche solo spostandolo su una partizione diversa è già un passo avanti significativo.

Comunque limitare la frammentazione del file di swap comporta già un significativo aumento delle prestazioni. O, per essere piu' precisi, un significativo aumento della stabilità e della "fluidità" del sistema.

E come ho precisato, non mi baso sulla teoria, ma su osservazioni personali e conclusioni del tutto empiriche, che mi fanno concludere per esperienza personale che è molto utile spostare lo swap su una partizione a parte, anche se sullo stesso disco di Windows

TyDany
16-12-2002, 21.21.51
Tra l'altro avere il file di swap su un altro disco può anche essere relativamente scomodo se sei come me che smonta, stacca e sostituisce dischi a ripetizione, anche se effettivamente sarebe il massimo ;)

invernomuto
21-12-2002, 19.45.07
Originariamente inviato da exion
[B]

Comunque limitare la frammentazione del file di swap comporta già un significativo aumento delle prestazioni. O, per essere piu' precisi, un significativo aumento della stabilità e della "fluidità" del sistema.


Sì, ma allora abbiamo a disposizione degli ottimi applicativi, e anche gratuiti, come PageDefrag...che è stato creato appositamente per deframmentare questo benedetto swap....
Per dirla tutta, vista l'importanza che Windows ritiene di dare a questo file di paging, a me anche solo l'operazione di spostarlo su un'altra partizione..oppure metterlo all'inizio di "C" tramite anche VoptXP...spaventa non poco. Quindi me lo tengo dove stà, e ogni due settimane lo controllo con PageDefrag e se vedo che è diviso in due o più frammenti...allora lo imposto per fare il defrag al prossimo boot.

exion
21-12-2002, 20.02.48
E' sicuramente un file importante per Windows, ma ti assicuro che a spostarlo non rischi proprio nulla.
Io ci ho guadagnato in fluidità e prestazioni. Prima l'explorer mi si impallava ogni volta che trasferivo grossi file da una partizione all'altra, spesso dovevo tirare giu' l'explorer dal task e riavviarlo manualmente.

Spostando il pagefile su una partizione a parte, ho risolto. Non devo ricorrere a software di terzi, non devo ricordarmi di deframmentare periodicamente, insomma tutto molto piu' semplice ed efficace (Y) :)

davlak
21-12-2002, 20.49.04
Originariamente inviato da exion
E' sicuramente un file importante per Windows, ma ti assicuro che a spostarlo non rischi proprio nulla.
Io ci ho guadagnato in fluidità e prestazioni. Prima l'explorer mi si impallava ogni volta che trasferivo grossi file da una partizione all'altra, spesso dovevo tirare giu' l'explorer dal task e riavviarlo manualmente.

Spostando il pagefile su una partizione a parte, ho risolto. Non devo ricorrere a software di terzi, non devo ricordarmi di deframmentare periodicamente, insomma tutto molto piu' semplice ed efficace (Y) :)

esattissimo...in particolare riguardo allo spostamento di file di dimensioni grandi.

(Y) (Y)

Djuly
22-01-2003, 19.48.23
ma come si sposta il file di paging?!

tinovecio
22-01-2003, 21.14.16
scusate tutti se mi intrometto nella discussione.

cosa ne pensate?

ciao a tutti.

R.A.Z
22-01-2003, 21.34.21
Originariamente inviato da Djuly
ma come si sposta il file di paging?!

tasto destro su risorse del computer>avanzate>avanzate>impostazioni(di prestazioni)>avanzate>cambia>fai tutte le modifiche che vuoi (dimensioni min/max,posizione poi clicchi su imposta poi ok
(probabilmente ti chiederà di riavviare)
that's all folks!

Djuly
22-01-2003, 21.41.21
oh.. è vero.. non mi ricordavo.. :wall:
oggi sono rinc..

davlak
23-01-2003, 00.12.08
che quell'articolo é preciso, scritto da un grande esperto, e assolutamente inattaccabile.
L'unica osservazione da fare é che le differenze (minime quelle riscontrate) sono comunque + avvertibili con macchine di potenza inferiore.
;)